I mocassini possono essere molto confortevoli, ma poiché i lacci sono fatti di cuoio, molte persone hanno problemi ad allacciarli in modo che abbiano un bell'aspetto e il nodo sia sicuro. Ecco alcuni diversi metodi che puoi provare la prossima volta che devi allacciare un paio di mocassini.

Metodo 1 di 3:
Metodo Uno: Doppio Nodo Scorsoio[1]

  1. 1
    Lega insieme i lacci in un nodo semplice per cominciare. Incrocia il laccio sinistro con il destro. Avvolgi questo laccio sinistro intorno al destro e stringi per completare un nodo di base.
    • Quando passi il laccio sinistro sul destro piegane l'estremità sopra e poi sotto al destro.
    • L'estremità del laccio sinistro si muoverà da sinistra a destra e da dietro a destra durante l'intero procedimento.
    • Tira i due lacci insieme fermamente per assicurare il nodo.
  2. 2
    Forma due "orecchie di coniglio" con i lacci. Piega a metà il laccio sinistro, formando un giro, e chiudi la base dell'anello con le dita. Ripeti la stessa azione con il destro: piegalo in due, forma un anello, e chiudine la base con le dita.
    • Tieni i due anelli l'uno accanto all'altro per un momento.
    • Osserva rapidamente le dimensioni dei due anelli. Non c'è bisogno che siano perfettamente uguali, ma le due "orecchie di coniglio" dovrebbero avere più o meno la stessa grandezza.
  3. 3
    Piega l'anello sinistro sul destro, e fallo passare per il buco centrale che ne risulta.
    • Sovrapponi i due anelli in modo che il sinistro sia sotto il destro in modo più o meno perpendicolare.
    • Piega l'anello sinistro sul destro. Questo dovrebbe creare un buco vicino alla base dei due anelli.
    • Fai passare con cura l'anello sinistro attraverso questo buco centrale. Non stringere ancora.
  4. 4
    Piega indietro l'anello destro. Piega all'indietro l'anello destro in modo che incroci da dietro il sinistro e l'intera struttura del nodo. Fai passare questo anello attraverso lo stesso buco centrale.
    • Questo può essere fatto contemporaneamente o subito dopo essersi occupati dell'anello di sinistra. Ricorda, comunque, che l'anello sinistro dovrà essere già piegato prima di poter provvedere a quello di destra. Altrimenti il buco centrale in cui far passare l'anello destro non esisterà ancora.
    • Dopo aver passato l'anello di destra nel buco centrale, i due anelli di lacci dovrebbero di nuovo avere all'incirca la stessa dimensione.
  5. 5
    Stringi. Tira l'anello destro verso destra, e il sinistro verso sinistra per stringere il nodo. Usa una forza uniforme su entrambi i lacci in modo da formare un fiocco ordinato e uniforme.
    • Fintanto che applichi forza sufficiente e stringi il nodo a dovere, non dovrebbero slacciarsi, neanche con degli scivolosi lacci in cuoio.
    • Nota che il "doppio nodo scorsoio" è ufficialmente raccomandato dalla Minnetonka Moccasins company. E' una procedura designata per prevenire che i lacci si allentino facilmente o si sleghino, ideale quindi per mocassini con i lacci in cuoio.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Metodo Due: Nodo da Scarpa Nautica

  1. 1
    Forma un anello con il laccio destro. Crea un anello usando circa un terzo di metà laccio Piega il laccio formando un anello vicino alla base, e chiudine la parte inferiore tra le dita.
    • Nota che questo metodo non comincia con il solito nodo iniziale. In effetti, in questo metodo, i lacci non sono legati insieme e le estremità non sono assicurate.
    • Essenzialmente, questa è una tecnica decorativa per provvedere ai lacci in modo che non diano fastidio quando cammini. Le spirali formate da questo nodo resteranno fermamente a posto se strette a dovere, anche con i lacci di cuoio dei mocassini.
    • Assicurati che i tuoi mocassini siano aderenti abbastanza da poterli indossare senza slacciarli, usando questo metodo.
  2. 2
    Avvolgi l'estremità del laccio intorno all'anello. Cominciando dalla porzione dell'estremità più vicina alla base dell'anello, crea una singola spirale intorno all'intero anello.
    • Di solito è più facile manovrare il laccio intorno all'anello se avvolgi il primo giro da davanti. Non è essenziale, comunque, e tecnicamente si può fare anche da dietro.
    • Stringi questo primo giro quanto più puoi senza scomporre la presa.
  3. 3
    Avvolgi il resto del laccio intorno all'anello per creare una spirale. Crea un secondo giro immediatamente sul secondo avvolgendo il laccio intorno all'anello una seconda volta. Continua ad arrotolare il laccio intorno all'anello in questo modo, raggiungendo gradualmente l'estremità dell'anello.
    • Assicurati che ogni giro tocchi il precedente. Altrimenti, l'intera spirale non sarà salda abbastanza da tenere insieme il tutto.
    • Avvolgi i lacci quanto più strettamente possibile senza perdere la presa. Dovrebbe risultarne una spirale di laccio di cuoio molto stretta, una volta finito.
  4. 4
    Fai passare l'estremità del laccio attraverso l'estremità dell'anello. Prendi quel che resta del laccio e fallo passare attraverso il piccolo spazio che resta in cima all'anello.
    • Dopo aver fatto passare il laccio attraverso l'anello, tira verso lalto sull'estremità del laccio per chiudere l'estremità dell'anello. Più saldamente tiri, più stretta sarà la spirale.
    • Se tiri il laccio con abbastanza forza, non si scioglierà facilmente.
  5. 5
    Ripeti il procedimento per il laccio sinistro. Usa la stessa tecnica per creare un'altra separata spirale e concludi questo metodo di allacciare le scarpe.
    • Forma un anello con il laccio sinistro, consumando un terzo di metà laccio.
    • Avvolgi l'altra estremità del laccio intorno all'anello saldamente, cominciando dalla base dell'anello.
    • Continua ad avvolgere il laccio formando una stretta spirale.
    • Passa l'estremità rimanente attraverso l'estremità dell'anello. Tirala dritta verso l'alto per chiudere il nodo e stringere la spirale.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Metodo Tre: Nodo Standard

  1. 1
    Fai un nodo di base sinistra-destra. Incrocia il laccio sinistro sul destro. Avvolgi il sinistro intorno al destro e tira stringendo per completare il nodo di base.
    • Quando passi il laccio sinistro sul destro, piegane l'estremità sopra e poi sotto al destro.
    • L'estremità del laccio sinistro si muoverà da sinistra a destra e da dietro a destra durante l'intero procedimento.
    • Tira i due lacci insieme fermamente per assicurare il nodo.
    • Nota che questo è lo stesso nodo di base usato nel metodo del doppio nodo scorsoio. Questo nodo di base forma l'inizio per molti diversi modi di allacciare le scarpe.
  2. 2
    Forma un anello con il laccio destro. Tira abbastanza della lunghezza del laccio per fare un anello che misuri dai 5 ai 7 cm circa in lunghezza.
    • Non incrociare le estremità. Invece, semplicemente tieni chiuso con le dita l'anello in prossimità della base.
    • Nota che se sei mancino potresti trovare più facile lavorare nel senso opposto a quello di queste istruzioni. In altre parole, cominciare dall'anello sinistro intorno al destro.
  3. 3
    Avvolgi il laccio sinistro intorno al destro. Passa il laccio sinistro a destra, avvolgendolo leggermente intorno all'anello destro, Passa il laccio sinistro intorno al destro facendolo scorrere dietro, sopra e infine davanti ad esso.
    • Il laccio sinistro dovrebbe essere passato intorno al destro a circa mezza altezza. Non avvolgerlo proprio intorno alla base.
    • Se fatto correttamente, dovrebbe essersi formato un piccolo spazio fra i due lacci. Questo spazio dovrebbe essere circa alla base dei lacci.
  4. 4
    Fai passare il laccio sinistro nello spazio centrale. Usa gli indici per spingere il laccio attraverso il centro creatofra i due lacci. Mentre spingi, dovresti notare che si forma un secondo anello con il laccio sinistro.
    • Dovresti continuare a tenere fermo l'anello di destra mentre lavori sul laccio sinistro. Se non lo fai, l'anello di destra si sfalderà, rovinando il procedimento e costringendoti a ricominciare.
  5. 5
    Tira entrambi gli anelli insieme per stringere. Afferra entrambi gli anelli con le dita e tirali verso l'esterno per stringere saldamente il nodo.
    • Il laccio sinistro verrà tirato a destra e il laccio destro verrà tirato a sinistra.
    • Questo nodo è usato per allacciare la maggior parte dei tipi di scarpa. Puoi usarlo per allacciare i mocassini e, se fai abbastanza pratica per creare degli anelli uniformi e ordinati, l'aspetto risultante sarà molto bello. Comunque, non essendo saldo come il doppio scorsoio o quello da scarpa nautica, potresti trovarti a dover riallacciare i tuoi mocassini abbastanza spesso, se ti affidi a questo metodo.
    Pubblicità

Consigli

  • Per maggiore sicurezza e stabilità, lascia cadere una goccia di colla a presa rapida sotto il nodo.
  • Tieni insieme i lacci dei tuoi mocassini con dell'acqua. Indossa i mocassini finché non stanno comodi. Bagna il nodo con un po' d'acqua, strizzando appena il cuoio, e lascia asciugare naturalmente. Il lieve restringimento che ne consegue dovrebbe rendere più difficile far slacciare le scarpe. [2]

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Mocassini con i lacci

wikiHow Correlati

Come

Fare il Tuo Profumo Personale

Come

Sistemare delle Scarpe che Fanno Male

Come

Restare Fresco Quando il Clima è Caldo

Come

Mettere i Lacci alle Scarpe

Come

Indossare Scarpe di Taglia più Grande

Come

Fare un Massaggio alla Schiena

Come

Restringere i Vestiti Lavandoli

Come

Usare una Pietra Pomice

Come

Creare Tagli sulle Sopracciglia

Come

Applicare le Unghie Finte senza Colla

Come

Snellire le Guance con Alcuni Semplici Esercizi

Come

Realizzare il Balayage

Come

Fare il Profumo (Metodo dei Fiori e dell'Acqua)

Come

Usare lo Shampoo Viola
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 10 140 volte
Questa pagina è stata letta 10 140 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità