Scarica PDF Scarica PDF

Molte persone apprezzano il fascino dei fori allargati ai lobi delle orecchie. Tuttavia, il processo per ottenere questa dilatazione è piuttosto doloroso. Sebbene non ci sia un metodo sicuro al 100% per evitare il dolore e il disagio, esistono però alcune precauzioni che possono minimizzarli.

Parte 1 di 3:
Decidere il Metodo

  1. 1
    Valuta di strattonare delicatamente le orecchie. Prima di prendere qualunque decisione in merito alla tecnica di dilatazione dei fori, considera quanto vuoi che siano larghi. Se ti interessa aumentarne il diametro di un solo calibro, la soluzione migliore e meno dolorosa è quella di tirare delicatamente i lobi finché non riuscirai a inserire un orecchino più grande. Se invece vuoi dilatare parecchio il piercing, allora devi affidarti ad altri metodi.[1]
  2. 2
    Valuta di usare il Metodi taper. Questo è lo strumento più comune per dilatare i fori ai lobi delle orecchie. Quando viene usato correttamente, causa un dolore relativamente minimo.
    • I set di taper sono composti da diversi bastoncini di diametro via via sempre maggiore. Per dilatare il foro devi procurartene una serie e indossare ogni paio per circa un mese alla volta. Quando avrai usato tutto il set, i piercing alle orecchie saranno grandi esattamente quanto ti eri prefissato.[2]
    • Alcune persone aggiungono dei piccoli pesi ai taper che stanno usando. Questa soluzione accelera il processo, ma in alcuni soggetti causa dolore o dolenzia.[3]
  3. 3
    Prova il taping per delle modifiche graduali. Se hai deciso di dilatare i fori lentamente, allora dovresti considerare questa tecnica. Il taping riduce il dolore e garantisce un processo graduale ma più lento rispetto ai taper.
    • Per questa soluzione hai bisogno di un nastro non adesivo da avvolgere attorno alla porzione di gioiello che entra nel lobo. Continua ad aumentare gli strati di nastro nel corso del tempo finché non avrai ottenuto il diametro desiderato.[4]
    • Lava gli orecchini dopo questa procedura per evitare infezioni.[5]
  4. 4
    Evita i gioielli in silicone e quelli con doppia svasatura. Non dovresti utilizzare questo tipo di plug in silicone fino a quando i fori non saranno completamente dilatati e cicatrizzati. Se li utilizzi durante il processo di stretching, il materiale potrebbe strappare il rivestimento dei lobi e causare infezioni. Gli orecchini a doppia svasatura, invece, a volte sono abbastanza grandi da causare dolore e danneggiare definitivamente le orecchie.[6]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Prendere Misure Preventive contro il Dolore

  1. 1
    Non dilatare i fori troppo velocemente. Un ritmo troppo rapido è una delle maggiori cause di dolore. A prescindere dal metodo che hai scelto, aspetta che i fori siano guariti completamente prima di allargarli ulteriormente.
    • Il tempo di attesa tra una dilatazione e l'altra è variabile. L'organismo di ogni individuo ha una rapidità di guarigione differente e molto dipende da quanto è largo il foro. In ogni caso, si consiglia di concedere alle orecchie almeno un mese per abituarsi a un calibro dei gioielli prima di passare al successivo.[7]
    • Non saltare mai una misura durante il processo. Se non provi molto dolore, potresti diventare impaziente ed essere tentato di passare a un calibro maggiore saltando quelli intermedi, in modo da accelerare la procedura. Questo comportamento però aumenta il rischio di danno permanente ai lobi. Anche quando ti senti sicuro, "bruciare le tappe" è sempre una cattiva idea.[8]
  2. 2
    Fermati se provi dolore. Il dolore durante il processo di dilatazione è il segnale di qualche problema. Se si tratta di un sofferenza fisica intensa e continua oppure noti del sangue quando inserisci un taper più grande o quando aggiungi un altro strato di nastro, allora dovresti interrompere la procedura. Questo significa che i lobi non sono ancora del tutto guariti e la dilatazione potrebbe solo causare dei danni. Limitati al calibro attuale dei gioielli che stai indossando e aspetta una settimana prima di fare un nuovo tentativo.[9]
  3. 3
    Se necessario, dilata ciascun orecchio a ritmi differenti. Sebbene questa tecnica possa farti sentire e apparire strano, ricorda che le orecchie potrebbero avere delle velocità di recupero differenti. Se un lobo impiega più tempo a cicatrizzarsi, non c'è alcuna ragione medica che ti impedisca di dilatare l'altro più rapidamente. Infatti se un orecchio è più sensibile e dolente dell'altro, dovresti concedergli più tempo e rallentare, per evitare possibili danni.[10]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Prevenire il Dolore Durante le Cure Successive

  1. 1
    Massaggia i lobi regolarmente con l'olio. Quando i fori sono dilatati al diametro che desideri, è abbastanza normale provare un po' di dolore e formicolio. Puoi ridurre il disagio massaggiando le orecchie regolarmente, ma aspetta qualche giorno prima di procedere per evitare infezioni. Applica una piccola quantità dell'olio per massaggi che preferisci (puoi comprarlo online o in profumeria) e massaggialo sulle orecchie. Ripeti questa procedura con regolarità, per alcuni giorni, finché il dolore non scompare. In questo modo favorisci la circolazione sanguigna nella zona e quindi la guarigione.[11]
  2. 2
    Usa una soluzione salina. Puoi acquistarla in farmacia ed è in grado di lenire i lobi dopo la dilatazione. Usa i prodotti spray o in schiuma con moderazione e solo una o due volte al giorno; se noti qualunque effetto collaterale, come un aumento del dolore, interrompine immediatamente l'applicazione.[12]
    • Puoi preparare la soluzione salina mescolando un pizzico di sale in 240 ml di acqua calda.[13]
  3. 3
    Se provi un dolore intenso o noti un'emorragia, riduci immediatamente il calibro del gioiello. Se dopo aver inserito un taper più grande o aver aumentato gli strati di nastro l'orecchio è molto dolente o sanguina, allora torna immediatamente al calibro precedente. Entrambi questi sintomi indicano un problema e, diversamente dal formicolio e dalla dolenzia leggera, non si risolvono da soli. In questo caso dovresti immediatamente tornare al taper più piccolo o al numero precedente di strati di nastro. Se il disturbo persiste, contatta il medico e fatti visitare.[14]
  4. 4
    Ricomincia a indossare i gioielli normali poche settimane dopo la dilatazione. Una volta che i fori hanno raggiunto il diametro desiderato, aspetta un paio di settimane. Se non hai problemi di dolenzia o sanguinamento, puoi indossare di nuovo i gioielli. Per le primissime settimane usa solo piercing in silicone o altri materiali organici. Se non hai problemi con questi, allora puoi passare ai gioielli con doppia svasatura.[15]
    Pubblicità

Avvertenze

  • Dopo aver dilatato il foro, non stuzzicare l'orecchio. Non giocarci e non permettere agli amici di farlo; quando devi toccarlo, accertati che le mani siano pulite. Un piercing appena allargato è in pratica una nuova ferita e, in quanto tale, suscettibile alle infezioni.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Prendersi Cura di un Nuovo TatuaggioPrendersi Cura di un Nuovo Tatuaggio
Capire se un Tatuaggio ha fatto InfezioneCapire se un Tatuaggio ha fatto Infezione
Prendersi Cura dei Buchi alle OrecchiePrendersi Cura dei Buchi alle Orecchie
Stabilire se un Piercing è InfettoStabilire se un Piercing è Infetto
Trattare l'Infezione di un Piercing all'OrecchioTrattare l'Infezione di un Piercing all'Orecchio
Riaprire un Buco all'Orecchio Parzialmente ChiusoRiaprire un Buco all'Orecchio Parzialmente Chiuso
Togliersi gli Orecchini per la Prima VoltaTogliersi gli Orecchini per la Prima Volta
Curare le Infezioni da PiercingCurare le Infezioni da Piercing
Fare un Tatuaggio Temporaneo
Fare il Buco all'OrecchioFare il Buco all'Orecchio
Farsi la Doccia con un Nuovo TatuaggioFarsi la Doccia con un Nuovo Tatuaggio
Fare un Tatuaggio Senza Usare una PistolaFare un Tatuaggio Senza Usare una Pistola
Trattare un'Infezione da Piercing al NasoTrattare un'Infezione da Piercing al Naso
Prendersi cura di un Piercing all'Ombelico Appena FattoPrendersi cura di un Piercing all'Ombelico Appena Fatto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 39 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 22 396 volte
Categorie: Tatuaggi & Piercing
Questa pagina è stata letta 22 396 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità