Come Allenarsi per Diventare un Calciatore Professionista

4 Metodi:Scegliere un ruoloComprendere regole e strategieAllenarsiFar parte di una squadra

Degli adulti potrebbero averti sconsigliato di provare a diventare un calciatore professionista perché è troppo difficile. Per quanto il percorso verso il professionismo sia arduo, non saprai mai cosa succederà se non ti alleni. Ecco qualche suggerimento su come allenarsi per diventare un calciatore professionista.

1
Scegliere un ruolo

  1. 1
    Devi sapere in quale ruolo vuoi giocare. Ogni posizione richiede diverse abilità e diversi punti di forza. Se sei indeciso, ecco alcuni dettagli sui ruoli principali:
    • I portieri devono essere in grado di muoversi agilmente e avere una buona presa. Devono tuffarsi, correndo dei rischi, essere reattivi e molto affidabili. Sono l’ultima linea difensiva quando tutto il resto fallisce, perciò devono anche essere abili sotto pressione.
    • I difensori cercano di impedire che l’altra squadra raggiunga l’area di tiro. I difensori devono essere molto veloci, per tenere testa agli attaccanti più rapidi, e devono essere resistenti. Aiuta essere alti in questo ruolo, per sventare cross e possibili occasioni di goal. Inoltre, i difensori devono essere molto forti per arrestare l’avanzata degli avversari.
    • I centrocampisti portano avanti la palla. Dovranno essere molto veloci e bravi nei passaggi ed essere forti per non essere abbattuti dagli avversari. Capita che i centrocampisti abbiano l’occasione di segnare, perciò anche un buon tiro non guasta.
    • Gli attaccanti concludono il tutto segnando (si spera) dall’altra parte del campo. Devono essere veloci per smarcarsi e forti per restare in piedi. In questo ruolo è anche necessario avere un buon tiro e un buon colpo di testa.

2
Comprendere regole e strategie

  1. 1
    Impara le regole. Le regole del calcio sono piuttosto semplici. L’unica difficile è il fuorigioco. Per il resto, non sono molto complesse. Ecco una breve lista:
    • Non puoi toccare la palla con le mani. È un fallo di mano.
      • Se toccherai la palla con le mani nella tua area, verrà assegnato un rigore per l’altra squadra. Se il fallo è intenzionale, puoi anche essere espulso.
    • Niente placcaggi spericolati. Potresti commettere un fallo.
      • In caso di fallo fuori dell’area di rigore, viene assegnata una punizione.
      • In caso di fallo in area, viene assegnato un rigore.
      • Se il fallo non è stato troppo grave, ma comunque notevole, potresti ricevere un cartellino giallo. Pensalo come un avvertimento. Due gialli equivalgono a uno rosso.
      • Se il fallo è particolarmente pericoloso, potresti prenderti un cartellino rosso. Ne basta uno per essere espulso per il resto della partita. Lo stesso vale per due cartellini gialli.
    • La rimessa in campo avviene con entrambi i piedi a terra ed entrambe le mani sopra la testa.
    • Impara la regola del fuorigioco.
  2. 2
    Guarda un sacco di partite. Trova i canali sportivi in TV e approfittane più che puoi. Non guardare solo la tua squadra preferita, ma anche le leghe minori e maggiori. In questo modo, vedrai come le squadre migliori giocano rispetto a quelle minori e come questo cambi la partita. Per esempio, una squadra potrebbe fare ottimi passaggi, portando a più occasioni di rete e a più goal. Cerca d’includere queste tattiche nelle tue partite. Accertati di analizzare ogni ruolo, ma soprattutto quello che hai scelto per te.

3
Allenarsi

  1. 1
    Allenati ogni giorno. Avrai bisogno d’impegnarti molto per diventare un professionista. Significa restare in forma, mangiare in modo sano e dormire sempre a sufficienza. Devi allenarti quotidianamente, ma accertati di non esagerare per non strapparti i muscoli, poiché in questo caso rischi di restare indietro. Quando senti che i muscoli cominciano a bruciare, fai un po’ di stretching e prenditi una pausa. A prescindere dal tuo ruolo, devi fare molto stretching ai muscoli, soprattutto delle gambe e delle braccia.
  2. 2
    Corri. Trova una pista nella tua zona. Potrebbe essere un parco in cui girare in tondo o semplicemente un paio di isolati o di strade intorno casa tua. Non importa dove, ma accertati di correre ogni giorno e di cercare di correre più veloce e più lontano ogni giorno. La chiave nel calcio sono gli scatti rapidi. Per migliorarli, corri normalmente per qualche metro e poi scatta nella stessa quantità di tempo. Torna a correre e poi a scattare, ecc. Cerca di non fermarti.

4
Far parte di una squadra

  1. 1
    Unisciti a una squadra. In questo modo, capirai cosa si prova a farne parte e a giocare una partita vera. Ti darà anche la possibilità di interagire con altri giocatori, allenatori e squadre. Condividere idee e suggerimenti per giocare meglio o correre più veloce non fa mai male, e qualcuno potrebbe anche rivelarti i propri segreti. Quando giochi in una squadra, hai molte più occasioni per farti notare da società famose.
  2. 2
    Non aver paura. Nel calcio devi correre dei rischi, perciò buttati! Farai errori grossolani qualche volta, ti farai male, ma fa tutto parte del processo d’apprendimento. Ci vediamo in campo...

Consigli

  • Allenati anche a stagione finita. Se non puoi uscire, fai alcuni degli esercizi che hai imparato durante l’anno. In questo modo resti in forma anche a stagione finita.
  • Il duro lavoro porta al successo. Non perdere tempo, dai sempre il 100%.
  • Nelle settimane che precedono l’inizio della stagione, esci e fai un paio di km di corsa ogni giorno. Aumenterai la tua resistenza e sarai pronto per la stagione.
  • Tieni duro, non arrenderti. Se inizierai a trascurare qualcosa, finirai per mollare su tutta la linea.
  • Salta con la corda. Aiuta la velocità dei piedi e il tempo di reazione.

Avvertenze

  • Non mostrare la tua rabbia se non entri subito in squadra. I giocatori arrabbiati sono un grosso problema per gli allenatori.
  • Se c’è una cosa che ogni allenatore odia, sono i giocatori troppo sicuri di sé. Nessuno in campo è meglio degli altri. Si chiama squadra per un motivo: non puoi giocare da solo. Non emulare nessun altro. Non giocherai.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Sport di Squadra

In altre lingue:

English: Train to Be a Professional Football Player, Español: entrenar para ser un jugador de fútbol profesional, Português: Treinar Para Ser um Jogador de Futebol Profissional, Русский: тренироваться, чтобы стать профессиональным футболистом

Questa pagina è stata letta 17 495 volte.

Hai trovato utile questo articolo?