Come Allentare i Bulloni della Ruota dell'Automobile

2 Metodi:Allentare i BulloniAllentare i Bulloni Bloccati

I bulloni vengono utilizzati per fissare la ruota del veicolo, ma devono essere allentati e a volte rimossi quando si deve cambiare lo pneumatico, controllare i freni oppure eseguire altri tipi di riparazioni sul mezzo. È importante che ogni automobilista sappia allentare e avvitare i bulloni; non puoi mai sapere quando dovrai cambiare una gomma a terra! Per fortuna non è difficile e ci sono una serie di "trucchi" che ti aiuteranno anche con i bulloni più ostinati.

1
Allentare i Bulloni

  1. 1
    Parcheggia l'automobile su una superficie in piano e aziona il freno a mano.
  2. 2
    Togli il coprimozzo, se presente, e individua i bulloni. In base al modello della tua vettura, potrebbe essere necessario togliere il coprimozzo prima di avere accesso ai bulloni per allentarli. Questo elemento in genere è fissato con delle clip metalliche che si incastrano direttamente sulle teste dei bulloni stessi. In altri casi ci sono dei piccoli bulloni di plastica.
    • Se il coprimozzo della tua auto è fissato con le clip, basta far leva sul bordo spesso con la parte piana della chiave di smontaggio dello pneumatico oppure con un cacciavite piatto.
    • Se invece è fissato con dei bulloni, potrai toglierlo solo dopo avere svitato completamente questi ultimi. Se cerchi di staccare il coprimozzo senza togliere prima i bulloni di fissaggio, potresti spezzarli.
    • I bulloni in plastica del coprimozzo devono essere allentati e svitati con una chiave a croce. Quando dovrai serrarli alla fine del lavoro, non stringerli troppo, per evitare che si spezzino.
  3. 3
    Controlla i bulloni. Le ruote delle auto, dei furgoni e degli altri veicoli sono collegate all'asse tramite dei bulloni, il cui numero varia da quattro a sei. Questi garantiscono che la ruota sia centrata e fissata in modo sicuro. Su alcuni veicoli potresti trovare dei dadi al posto dei bulloni, ma il procedimento dovrebbe essere lo stesso.
    • Su alcune automobili sono presenti dei bulloni di sicurezza per evitare il furto delle ruote. In genere è sufficiente un bullone per ogni ruota e lo puoi facilmente riconoscere perché è diverso dagli altri. Per allentarlo hai bisogno di una chiave speciale che sblocca il meccanismo di serraggio.
    • In alcuni casi è possibile incastrare a martellate una bussola a 12 lati da 22,23 mm sopra la testa del bullone di sicurezza e svitarlo in questo modo senza utilizzare l'apposita chiave. La parte difficile di questo è rappresentata dal fatto che in seguito avrai anche bisogno di una morsa in cui mettere la bussola per staccare il bullone di sicurezza con un punteruolo.
  4. 4
    Usa una chiave a croce per rimuovere i bulloni. Questo strumento in genere è incluso nel kit di attrezzi insieme alla ruota di scorta e al cric. La chiave dovrebbe adattarsi perfettamente alla testa dei bulloni montati sulle ruote e non dovresti avere bisogno d'altro per procedere.
    • In certi casi la chiave non è a croce, bensì è una normale chiave a bussola dritta. Il modello a croce ti permette di applicare una forza maggiore perché puoi afferrare le estremità di entrambi i bracci e ruotarli con le due mani.
    • Se i bulloni sono bloccati a causa della ruggine, perché sono stati serrati con troppa forza o per altre ragioni, allora leggi la prossima sezione, dove potrai trovare numerosi consigli per ovviare a tale situazione.
  5. 5
    Inizia allentando i bulloni con la macchina ancora appoggiata a terra. Non sollevarla sul cric prima di avere svitato un po' i bulloni. Sfrutta a tuo vantaggio l'attrito del battistrada sul terreno, così da riuscire nel tuo lavoro. La gomma non girerà mentre è appoggiata a terra, questo significa che sarai in grado di togliere i bulloni con maggiore facilità.
  6. 6
    Inserisci la chiave a croce sulla testa del bullone e ruotala in senso antiorario. Girala solo dopo averla incastrata in maniera sicura, applica una forza decisa e costante finché non senti che il bullone inizia a cedere e a svitarsi. Non è necessario rimuoverlo completamente, usa la chiave a croce solo per allentare un po' il serraggio, in modo da poter continuare con le dita.
  7. 7
    Procedi con tutti gli altri bulloni. Non importa qual è il primo che sviti. Scegli un bullone e poi passa a quello successivo con uno schema a "stella", saltando il bullone adiacente a quello che hai appena allentato. Questo schema ti assicura che la ruota sia ben centrata sul mozzo ed è particolarmente importante nella fase di montaggio. Tuttavia, è una buona abitudine da mantenere anche nella fase di rimozione della gomma.
    • Quando tutti i bulloni sono parzialmente svitati, è giunto il momento di alzare la vettura con il cric e rimuovere del tutto le viti a dado ruotandole a mano. In seguito puoi rimuovere lo pneumatico e completare la riparazione che hai progettato. Se devi eseguire della manutenzione che va ben oltre la sostituzione immediata della ruota con quella di scorta o con una nuova, puoi mettere un cavalletto di sicurezza finché non hai finito i lavori.

2
Allentare i Bulloni Bloccati

  1. 1
    Controlla di avere azionato il freno di stazionamento. Se i bulloni sono bloccati, avrai bisogno di più forza per svitarli. Per prima cosa, quindi, devi accertarti che la macchina non possa muoversi. Verifica che sia parcheggiata in piano e che il freno di stazionamento sia attivato prima di iniziare a "litigare" con questi bulloni ostinati.
  2. 2
    Procurati uno strumento per avere maggiore leva. Le chiavi a croce che sono in dotazione con il kit di attrezzi in genere hanno dei bracci piuttosto corti e non offrono molta leva. La prima cosa da fare, e la più sicura, è quella di sfruttare a tuo vantaggio le leggi fisiche sulle leve. Se l'impugnatura della chiave che stai usando è più lunga, allora sarà più facile svitare i bulloni.
    • Puoi aumentare l'efficacia della leva usando una "chiave a bussola telescopica". Si tratta di un attrezzo con il manico più lungo e robusto rispetto a quello che viene fornito di serie con la macchina.
    • Se non è sufficiente, procurati un pezzo di tubo in cui puoi infilare il manico della chiave, in modo da applicare la forza in un punto più lontano rispetto al bullone. Inoltre, questo metodo ti consente di usare entrambe le mani. Quando scegli il tubo, cercane uno il cui diametro interno sia simile a quello del manico della chiave.
  3. 3
    Usa un piede. Se non hai nient'altro a disposizione e non hai sufficiente forza nelle braccia, allora puoi usare i muscoli più potenti delle gambe per smuovere il bullone. Se sei costretto a ricorrere a questo metodo, fai attenzione.
    • Fissa in maniera sicura la chiave a bussola alla testa del bullone e fai in modo che il manico sia parallelo al suolo. Con grande cautela, usa un piede per premere sul manico, ruotando l'attrezzo in senso antiorario. Sfrutta la forza della gamba per spingere con molta energia. Aggrappati alla vettura, rimbalzando delicatamente sulla chiave, se necessario. Quando il bullone è stato allentato, fermati e usa la chiave in maniera consueta.
    • Sii estremamente cauto in queste operazioni. L'impugnatura della chiave non è un trampolino. Non pestarlo con violenza e non saltarci sopra. Mantieni sempre il contatto del piede sull'attrezzo e lascia che il peso del tuo corpo faccia il lavoro.
  4. 4
    Usa una mazza o un martello. Se non hai a disposizione un tubo per aumentare la lunghezza dell'impugnatura, allora vale la pena ricorrere a una tecnica rude. Prendi una mazza o un martello di gomma e colpisci il manico della chiave a croce; questo può essere un metodo efficace per smuovere i bulloni particolarmente bloccati quando ti trovi in una situazione di emergenza. Se ti trovi sulla corsia di emergenza in autostrada, potrebbe essere la tua unica soluzione. Se non hai un martello, usa un sasso o un altro oggetto pesante analogo.
    • Fai molta attenzione e, se hai deciso di usare il martello, non colpire la chiave a bussola in maniera scoordinata. Sferra dei colpi brevi, controllati e fermati di tanto in tanto per verificare che il bullone si sia smosso a sufficienza per procedere alla completa rimozione con un'altra tecnica.
  5. 5
    Se i bulloni si sono arrugginiti sul mozzo, puoi usare dell'olio sbloccante. Questo trucco rappresenta l'ultima spiaggia. Se il problema va ben oltre dei bulloni troppo serrati, allora puoi spruzzare un piccola quantità di olio a bassa viscosità, come lo Svitol o il WD40, direttamente sulla filettatura nel punto in cui scompare all'interno del mozzo. Usa la piccola cannuccia che viene venduta insieme alla bomboletta dell'olio per indirizzare correttamente lo spruzzo ed evitare di ungere il tamburo o il disco del freno. Lascia che il prodotto agisca per dieci minuti, durante i quali penetrerà nella filettatura e ridurrà un po' l'attrito.
    • Se il bullone oppone altra resistenza, prova a spruzzare ancora leggermente la parte filettata del mozzo, esattamente nel punto in cui si innesta al bullone. Aspetta altri dieci minuti e controlla i risultati. A questo punto, l'azione di alcuni colpi decisi di martello sulla chiave a croce dovrebbe essere efficace.
    • Accertati che il disco o il tamburo del freno non sia sporco d'olio prima di metterti alla guida. La presenza di questo prodotto sulle superfici frenanti compromette la sicurezza del mezzo causando un aumento della distanza di frenata, malfunzionamento dei freni e quindi incidenti. Pulisci le superfici metalliche delle pastiglie del freno con un panno e del solvente adatto, come l'acetone. Se hai completamente sporcato i freni e le pastiglie con olio sbloccante, è meglio sostituire queste ultime o chiedere consiglio a un meccanico.
    • Se parte dell'olio ha contaminato le superfici frenanti, fai una prova guidando a bassa velocità, su una strada vuota, per valutare lo spazio e la potenza di arresto. Ripeti il test aumentando gradatamente la velocità finché non sei certo di poter guidare in sicurezza. Ricorda di avvisare gli altri utilizzatori del mezzo che il veicolo potrebbe non fermarsi tempestivamente come in passato e fai loro provare la nuova capacità frenante della macchina.
  6. 6
    Usa un adattatore speciale per rimuovere i bulloni di sicurezza. Se hai perso la chiave dei bulloni antifurto, allora puoi provare a svitarli usando una bussola speciale che è studiata proprio a questo scopo. Questo strumento è dotato di una filettatura rovesciata che fa presa sul bullone ed è in grado di rimuoverlo senza bisogno di usare la chiave speciale. Inoltre è perfetto per svitare quei bulloni che hanno la testa arrotondata e su cui le normali chiavi non riescono ad avere aderenza. L'adattatore è disponibile online e nella maggior parte dei negozi di autoricambi.
    • Per utilizzarlo, inseriscilo e fissalo all'estremità della chiave a bussola. Usa poi la chiave per svitare il bullone in senso antiorario, come faresti normalmente. Non dovresti incontrare alcuna difficoltà.
  7. 7
    Quando rimonti i bulloni, usa una chiave dinamometrica. Se hai avuto difficoltà ad allentare i bulloni perché sono stati serrati eccessivamente durante il cambio gomme precedente, allora dovresti fare attenzione e stringerli a un livello di coppia specifico usando proprio una chiave dinamometrica. Consulta il manuale d'uso e manutenzione del veicolo per trovare il valore di serraggio suggerito per i bulloni delle ruote e poi imposta di conseguenza la chiave. Infine inseriscila sulla testa dei bulloni usando l'anello di serraggio. Ricorda di avvitare i bulloni rispettano lo schema a croce. Ripeti il processo due volte per accertati che ogni bullone sia avvitato correttamente.

Consigli

  • Se, dopo avere tolto i bulloni, ti sembra che la ruggine abbia "incollato" la ruota al mozzo, abbassa l'auto e scuotila per allentare l'aderenza. Se fosse necessaria una forza maggiore, allora spingi la vettura avanti e indietro mentre ruoti il volante.

Avvertenze

  • Non mettere mai dell'olio o del grasso sui bulloni prima di serrarli. In questo modo applicherai una coppia eccessiva e sarà più difficile svitarli in seguito.

Cose che ti Serviranno

  • Chiave a croce
  • Martello di gomma
  • Olio sbloccante a bassa viscosità (facoltativo)

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Automobili & altri Veicoli

In altre lingue:

English: Loosen Lug Nuts, Русский: открутить болты на колесах, Deutsch: Radmuttern am Auto lösen, Español: aflojar las tuercas de una rueda, Português: Soltar as Porcas da Roda de um Carro, Français: desserrer les écrous d'une roue de voiture, Bahasa Indonesia: Melonggarkan Mur Roda

Questa pagina è stata letta 28 694 volte.

Hai trovato utile questo articolo?