Come Allevare Chiocciole da Compagnia

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 13 Riferimenti

In questo Articolo:La Nuova Casa della tua ChiocciolaPrendersi Cura delle Chiocciole

Se vuoi avere un animale come amico, ma non hai molto tempo e soldi da investire, scegli le chiocciole! Ne potrai trovare senza difficoltà nel tuo giardino o in un parco e avranno bisogno solamente di cibo e acqua ogni giorno. Non è difficile prendersene cura, ma devi imparare a conoscerle e rendere confortevole la loro nuova casa, così che possano vivere per molti anni.

1
La Nuova Casa della tua Chiocciola

  1. 1
    Un alloggio temporaneo. Potresti aver bisogno di tenere sotto osservazione una chiocciola per qualche giorno unicamente per scopi scientifici. In questo caso, costruisci una casa temporanea con un contenitore di plastica in cui praticherai qualche foro per far passare dell'aria, oppure un barattolo di vetro il cui coperchio sia stato bucherellato (puoi chiudere il barattolo anche con della garza da fermare con un elastico a livello del collo del barattolo.
    • Ricorda che le chiocciole possono scalare le pareti verticali del tuo barattolo e uscirne, se non usi un coperchio di qualche tipo.
  2. 2
    Contenitori confortevoli e terrari. Si tratta di sistemazioni a lungo termine e devono essere della dimensione giusta rispetto al tuo nuovo amico. I contenitori di plastica sarebbero da evitare, se non per chiocciole ancora giovanissime e adulti di piccole dimensioni. In generale, le chiocciole hanno bisogno di un contenitore di dimensioni maggiori, per esempio una boccia di vetro. [1] Puoi scegliere anche di comprare un terrario in un negozio di animali.
    • Usa una boccia o un terrario da minimo 19 litri, in modo tale che la tua chiocciola abbia abbastanza spazio per muoversi. Se hai più di una chiocciola o intendi allevarle e formare delle colonie, allora usa una boccia più grande.
  3. 3
    L'aria deve poter entrare. Ed è meglio che entri da più lati del tuo terrario e circoli il più possibile: le lumache hanno bisogno di ossigeno![2]
  4. 4
    La giusta temperatura. La casa delle tue chiocciole deve essere umida al punto giusto. [3] Soprattutto non deve mai essere esposta al sole quando fa molto caldo nè alle temperature rigide durante l'inverno.
  5. 5
    Compra il fondo del tuo terrario o raccogli della terra dal tuo giardino. Scegli la prima opzione se vuoi ridurre al minimo il rischio di batteri dannosi. [4]La miglior alternativa è quella di ricoprire la casa delle tue amiche con della terra raccolta in un giardino non trattato con pesticidi o concimi chimici. Crea uno strato di terra sul fondo, ricoprendo completamente la plastica o il vetro con una profondità di almeno 5 cm.
    • Evita il terriccio per fiori e piante, perché è facile che contenga sostanze chimiche pericolose per le tue lumache.
  6. 6
    Aggiungi uno strato di materiale naturale a quello di terriccio. Può essere costituito da sfagno, compost, torba o vermiculite, i quali intrappoleranno l'umidità nello strato di terriccio sottostante, creando il microclima perfetto per le tue lumache.[5]
  7. 7
    Decora la loro nuova casa. Rendi interessante l'ambiente in cui vivranno le tue chiocciole aggiungendo elementi naturali su cui si potranno arrampicare e dentro i quali potranno nascondersi. Li troverai facilmente nel tuo giardino, ma potresti anche decidere di comprare oggetti artificiali (come quelli per criceti) in un negozio di animali. Sassi e piccole rocce completeranno l'opera, insieme a della corteccia e dei ramoscelli, che però si decomporranno in poche settimane, in quanto organici, e dovranno essere rimpiazzati.
    • Per una decorazione low cost, i tubi della carta igienica andranno benissimo come oggetti da scalare.
  8. 8
    Copri il terrario con un coperchio pesante. Non sembrerebbe, ma le chiocciole sono molto forti e riuscirebbero a scalare qualunque parete. Chiudi il terrario in modo tale che le tue amiche non possano uscirne e rendi pesante il coperchio con una pila di libri se non ne hai uno apposito.
  9. 9
    È il momento di trovare le lumache! Cercale in zone umide e/o fangose del tuo giardino o nei vasi delle piante vecchie. Se non riesci a trovarne, lascia della verdura fresca in bella vista e allontanati per un po', può darsi che ne troverai qualcuna al tuo ritorno. Avrai più possibilità se uscirai a cercarle dopo un acquazzone.
    • Non c'è pericolo nell'avere a che fare con delle chiocciole, ma per evitare contaminazioni batteriche lavati sempre le mani prima e dopo averle toccate.[6]
    • Se ti fa un po' impressione toccarle, usa dei guanti.

2
Prendersi Cura delle Chiocciole

  1. 1
    Mantieni umido il terrario con uno spruzzino. Nebulizza dell'acqua sul fondo del terrario quando noti che sta perdendo la sua umidità. [7] Se non hai la possibilità di farlo quotidianamente, lascia sul fondo un cubetto di ghiaccio, una spugna impregnata d'acqua o uno straccio bagnato.
  2. 2
    Inumidisci le tue chiocciole. Nebulizza dell'acqua anche sulle tue lumache e cerca di farlo ogni giorno, ma fai attenzione alla temperatura dell'acqua, che deve essere leggermente calda se fa freddo e a temperatura ambiente durante le stagioni calde.[8]
  3. 3
    Dai da mangiare alle tue chiocciole ogni giorno. Probabilmente non ne troverai di schizzinose, e potrai dar loro qualsiasi tipo di frutta e verdura fresca. Lava tutto con attenzione e taglia a fette le parti più grosse. [9] Fai bollire per qualche minuto carote e patate prima di servirle, in modo tale da ammorbidirle leggermente, ma servile a temperatura ambiente.
    • Alcune lumache mangiano addirittura carne e uova crude, pane integrale e farina d'avena bagnata. Sperimenta e ampia la varietà in modo tale da essere sicuro di fornire alle tue amiche tutti i nutrienti di cui hanno bisogno.[10]
  4. 4
    Impara a conoscere gli alimenti nocivi per le chiocciole. Come puoi immaginare, l'alimentazione perfetta delle lumache di terra non è oggetto di ricerche specifiche e le idee degli allevatori sono contrastanti. Ecco una lista degli alimenti nocivi (il primo è il più pericolso, dopodiché vanno a scalare):[11]
    • Il cibo salato può essere letale: evitalo del tutto.
    • Evita pasta, riso e miglio, ricchi d'amido che potrebbe bloccare l'apparato digerente delle tue chiocciole.
    • Evita le verdure che sono cresciute a contatto con il gas di scarico delle automobili e con altre sostanze chimiche.
    • Cibi acidi, come gli agrumi, i pomodori e i kiwi potrebbero far del male alle tue amiche: non esagerare con questi alimenti.
  5. 5
    Metti a disposizione del materiale con cui possano costruire il proprio guscio. Tutto quel che serve è del calcio, quindi metti nel terrario dei gusci d'uovo o di lumaca che hai trovato nel tuo giardino, ma prima lavali con attenzione! Se stai allevando molte chiocciole, puoi decidere di comprare del calcio concentrato in un negozio di animali (lo si trova in forma di osso di seppia o di integratore).[12]
    • La fonte di calcio prescelta dovà sempre essere a disposizione nel terrario, a meno che non decida di usare un integratore con più del 20% di calcio, che sarà da somministrare meno frequentemente. [13]
  6. 6
    Tieni pulite le tue lumache. Se il guscio delle tue amiche dovesse sporcarsi, puliscilo con uno spazzolino da denti, ma sii delicato e non usare mai del sapone: basterà qualche goccia d'acqua.
  7. 7
    Pulisci il terrario almeno una volta al mese. Sposta con estrema delicatezza le chiocciole e mettile in un contenitore temporaneo. Rimuovi il terriccio vecchio dalla loro casa e usa una spugna bagnata con pochissimo sapone per pulirne le pareti. Sciacqua tutto per bene per eliminare il sapone, che potrebbe risultare pericoloso per le tue amiche.
    • Non lasciare le chiocciole incustodite.
    • Non chiuderle in un contenitore non aerato.
    • Ricostruisci il terrario seguendo il metodo "La Nuova Casa della tua Chiocciola" in questo articolo.

Consigli

  • Per staccare una chiocciola da una parete liscia, fai scivolare con delicatezza un dito sotto la sua testa. Se la lumaca tende a ritirarsi nel guscio, mettile davanti del cibo, in modo tale da convincerla a appoggiare la testa sul tuo dito. Una volta ottenuto questo, basterà farla cadere nella tua mano aperta a coppa sotto di lei.

Avvertenze

  • Non cercare di decorare il guscio delle tue lumache con della colla o con altre sostanze: potresti ucciderle!
  • Tieni d'occhio i bambini più piccoli e impedisci loro di mettere in bocca le lumache.
  • Non mettere contenitori pieni d'acqua nel tuo terrario: le chiocciole possono rischiare di affogare!

Cose che ti Serviranno

  • Una o più chiocciole
  • Un terrario o un contenitore adatto
  • Del terriccio (torba, compost, vermiculite o muschio, reperibili online) e del materiale organico.
  • Elementi decorativi naturali o artificiali
  • Frutta e verdura fresche
  • Una o più fonti di calcio
  • Uno spruzzino e dell'acqua.


Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Animali

In altre lingue:

English: Care for Garden Snails, Deutsch: Für Gartenschnecken sorgen, Français: s'occuper d'escargots de jardin, Русский: ухаживать за садовыми улитками, Português: Cuidar de Caracóis de Jardim, 中文: 饲养菜园蜗牛, Español: cuidar a los caracoles de jardín, Nederlands: Voor tuinslakken zorgen, العربية: العناية بحلزون الحديقة, Tiếng Việt: Chăm sóc ốc sên vườn, 日本語: カタツムリを飼育する

Questa pagina è stata letta 20 668 volte.
Hai trovato utile questo articolo?