Come Alleviare il Dolore Causato dall'Apparecchio Ortodontico

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Cambiare la propria DietaTrattamenti OraliCambiare le Abitudini di Pulizia dei DentiFarsi Visitare dall'OrtodontistaPrepararsi per una Regolazione

L'apparecchio ortodontico è importante perché permette di raddrizzare i denti, ma il disagio che provoca quando lo indossi può essere frustrante e fastidioso. Questo disagio di solito è dovuto alla risposta del corpo alla pressione sui denti e può variare a seconda dell'età, dei livelli di stress e se sei uomo o donna. Non c'è nessuna cura per sbarazzarsi del dolore causato dall'apparecchio ortodontico, ma ci sono dei rimedi che aiutano a ridurlo.

Parte 1
Cambiare la propria Dieta

  1. 1
    Mangia cibi morbidi per i primi giorni. Il dolore più intenso si presenta nelle prime 24-72 ore successive all'applicazione dell'apparecchio. Durante i primi giorni, mangia cibi molto morbidi che non richiedono molta masticazione finché non ti sarai abituato a mangiare con l'apparecchio. Alimenti come zuppe, succhi di mele e purè di patate sono buone scelte.
  2. 2
    Mangia cibi freddi o congelati come il gelato. I cibi freddi danno sollievo alla bocca in quanto la anestetizzano. Puoi anche succhiare dei cubetti di ghiaccio. Mettine uno in bocca vicino alla zona in cui provi il maggior disagio. Il ghiaccio intorpidisce la bocca e riduce le infiammazioni che potrebbero verificarsi.
    • In alternativa, congela un anello per la dentizione dei bambini, masticalo o tienilo semplicemente in bocca. Anche questo dà un po' di sollievo.
  3. 3
    Evita le bevande e gli alimenti acidi. Le sostanze acide, come gli agrumi per esempio, possono aggravare le ulcere della bocca o altri disturbi. Evita questi alimenti per impedire ulteriori irritazioni alla bocca.
  4. 4
    Mastica una gomma senza zucchero. Questa aumenta il flusso di sangue in bocca, nelle gengive e dovrebbe aiutarti ad alleviare il disagio. È meglio se prendi quelle senza zucchero per evitare la formazione di carie.
  5. 5
    Non mangiare cibi duri o appiccicosi. Escludi completamente alcuni tipi di alimenti in modo che l'apparecchio non si rompa, dato che potrebbe provocare irritazione oltre a ulteriori spese. Gli alimenti duri e appiccicosi, come le patatine, la carne essiccata, le noci e le caramelle morbide possono essere dannosi per il tuo apparecchio.
    • Non masticare neppure oggetti duri come penne, matite o cubetti di ghiaccio.

Parte 2
Trattamenti Orali

  1. 1
    Prendi un antidolorifico da banco. I farmaci come il paracetamolo (Tachipirina) possono offrire un po' di sollievo dal disagio dell'apparecchio ortodontico. Prendi una dose di paracetamolo (di solito due compresse) ogni quattro ore. Assicurati di mangiare mentre assumi il farmaco, perché se preso a stomaco vuoto può causare bruciori. Bevi un bicchiere pieno d'acqua per ingerire le compresse.
    • Segui le istruzioni riportate sul bugiardino per essere certo di assumere il dosaggio corretto.
    • In sostituzione del paracetamolo puoi anche prendere dell'ibuprofene (come il Brufen), anche se alcuni dentisti e ortodontisti non lo consigliano in quanto può rallentare il processo del movimento dei denti. In ogni caso, non assumere entrambi i tipi di farmaci: scegline uno solo!
  2. 2
    Usa un anestetico locale per intorpidire il dolore. Puoi trovare diversi trattamenti che non richiedono prescrizione nelle farmacie per ridurre il disagio in bocca. Generalmente si tratta di anestetici che intorpidiscono il dolore per alcune ore; si trovano sotto forma di collutori, risciacqui e gel. Chiedi al farmacista un prodotto che possa darti sollievo.
    • Segui le istruzioni riportate sulla confezione per applicare correttamente il farmaco. Alcune persone riscontrano reazioni allergiche quando usano questi prodotti, quindi leggi sempre attentamente le istruzioni prima di procedere.
  3. 3
    Risciacqua la bocca con acqua salata. L'acqua salata lenisce la bocca e allevia eventuali ferite che possono essersi sviluppate a causa dell'attrito dell'apparecchio contro le guance. Per fare questo risciacquo, metti un cucchiaino di sale da tavola in un bicchiere di acqua tiepida. Mescola per sciogliere tutto il sale. Metti in bocca un sorso di questa miscela e muovila in bocca con cautela per circa un minuto. Al termine sputala nel lavandino.
    • Ripeti questa procedura più volte al giorno, soprattutto nei primi giorni e ogni volta che provi maggior dolore rispetto al consueto.
  4. 4
    Risciacqua la bocca con acqua ossigenata diluita. Il perossido di idrogeno è un antisettico e può ridurre l'infiammazione del cavo orale. Mescola in un bicchiere una parte di acqua con una parte di acqua ossigenata al 3%. Metti in bocca la miscela e risciacqua delicatamente per circa un minuto. Infine sputala nel lavandino. Ripeti un paio di volte al giorno.
    • Nei negozi di alimentari e nelle farmacie puoi trovare dei prodotti a base di perossido di idrogeno particolarmente indicati per il trattamento di ulcere della bocca e che danno sollievo, come il collutorio Colgate Oragard.
    • Il sapore del perossido di idrogeno non sempre è piacevole, soprattutto per la schiuma che inevitabilmente si forma quando lo risciacqui in bocca.
  5. 5
    Applica della cera ortodontica. La cera ortodontica o dentale viene usata come una barriera tra l'apparecchio e le mucose della bocca. La puoi trovare facilmente nelle farmacie; il tuo ortodontista potrebbe avertene già collocata un po' quando ti ha messo l'apparecchio.
    • Per applicarla, rompine un piccolo pezzo e dalle la forma di una pallina delle dimensioni di un pisello. Così facendo la riscaldi e rendi più facile il processo di applicazione. Con un pezzo di tessuto asciuga l'area dell'apparecchio in cui vuoi applicare la cera e premila direttamente sul cavo o la staffa. Ripeti tutte le volte che si rende necessario.
  6. 6
    Indossa gli elastici in dotazione con l'ortodonzia. Sia tratta di mini elastici che sono agganciati intorno all'apparecchio, così da allinearlo con la mascella in un determinato modo. Questi permettono di ridurre il tempo necessario per raddrizzare i denti, così indossarli è sicuramente un grande beneficio. L'ortodontista ti darà tutte le indicazioni per posizionarli e tenerli il più possibile, tranne quando mangi o spazzoli i denti e ti consiglierà di sostituirli spesso.
    • Questi elastici spesso possono provocare disagio, soprattutto nei primi giorni in cui indossi l'ortodonzia. Ma possono causare ancora più fastidio se non sei abituato a portarli. Se li metti solo un paio di ore al giorno o un paio di volte a settimana, saranno ben più irritanti rispetto a un uso continuo.

Parte 3
Cambiare le Abitudini di Pulizia dei Denti

  1. 1
    Scegli un dentifricio per denti sensibili. La maggior parte delle marche di dentifricio produce la versione speciale per denti sensibili. Questa contiene una sostanza chimica, il nitrato di potassio, che aiuta a ridurre la sensibilità proteggendo i nervi delle gengive. Nella maggior parte di questi dentifrici è presente una forma sintetica del nitrato di potassio, anche se alcune marche usano la forma naturale. Entrambe comunque sono sicure per il cavo orale.
    • Segui le istruzioni riportate sulla confezione per un uso appropriato.
  2. 2
    Prendi uno spazzolino a setole morbide. Le setole degli spazzolini possono variare da morbide a rigide. Quelle morbide sono le più delicate su denti e gengive. Scegli quindi uno spazzolino di questo tipo.
  3. 3
    Spazzola i denti delicatamente. Se hai l'abitudine di spazzolarli in modo aggressivo, indossando l'apparecchio sarà particolarmente doloroso, soprattutto i primi giorni. Sii delicato, spazzola lentamente e con attenzione facendo un movimento circolare. Prenditi tutto il tempo necessario quando li lavi e quando apri molto la bocca.
  4. 4
    Usa lo spazzolino e il filo interdentale dopo aver mangiato. Quando hai l'apparecchio, è necessario usare entrambi dopo ogni pasto, anche quando sei fuori casa. Senza questa attenta cura per i denti, rischi carie, gengive gonfie o altri problemi del cavo orale. Durante il periodo in cui indossi l'apparecchio i denti hanno bisogno di cure extra.
    • Procurati uno spazzolino da viaggio, un mini tubetto di dentifricio e un piccolo pacchetto di filo interdentale; portali con te quando sei lontano da casa, in modo da averli sempre a disposizione e poterli usare dopo aver mangiato.

Parte 4
Farsi Visitare dall'Ortodontista

  1. 1
    Prova l'apparecchio per un po' di tempo prima di farti visitare dal medico. Qualche dolore è normale durante i primi tempi. Se però provi ancora del dolore intollerabile dopo alcune settimane, dovresti recarti dal dentista per un controllo e per porgli alcune domande.
  2. 2
    Chiedigli di allentare l'apparecchio. Se il dolore è troppo intenso, la causa può essere l'ortodonzia troppo stretta. Se è stretta non significa necessariamente che debba funzionare meglio o che i denti si raddrizzino rapidamente. Chiedi il parere al tuo medico in merito alla corretta applicazione.
  3. 3
    Chiedi all'ortodontista di tagliare i fili sporgenti dell'apparecchio. A volte, possono esserci dei piccoli fili alle estremità dei sostegni che sporgono e si strofinano contro la parte interna della guancia. Possono essere estremamente scomodi e causare forti dolori. Se ti accorgi di averne, chiedi al medico di tagliarne le estremità, dovresti provare un sollievo immediato.
  4. 4
    Chiedi che ti prescriva dei farmaci piuttosto potenti o altri trattamenti. Se ne senti davvero la necessità, il medico può prescriverti una dose più forte di ibuprofene, se i normali farmaci da banco non sembrano funzionare.
    • Il medico potrebbe anche consigliarti altri trattamenti — un masticatore, per esempio. Si tratta di un prodotto che puoi mordere per qualche minuto diverse volte ogni ora. L'atto masticatorio aiuta ad attivare la circolazione del sangue nelle gengive che, a sua volta, può alleviare il dolore.
  5. 5
    Chiedi altre opzioni per ridurre il dolore o il disagio. Il medico potrà darti altri consigli utili nella gestione del tuo problema specifico. Ha avuto esperienza con molte persone diverse e ha avuto modo di vedere diversi rimedi che si sono dimostrati efficaci con altri pazienti.

Parte 5
Prepararsi per una Regolazione

  1. 1
    Organizzati per tempo. Non sempre hai la possibilità di scegliere il momento migliore per te per poter fissare un appuntamento per regolare l'apparecchio. Ma, se è possibile, cerca di programmare un giorno in cui non hai impegni, eventi importanti o altre attività che richiedono concentrazione e attenzione. Cerca di fissarlo verso la fine della giornata, in modo da poter tornare a casa subito dopo e riposare.
  2. 2
    Fai scorta di cibi morbidi. La bocca sarà sensibile ancora per un paio di giorni dopo l'intervento di regolazione e/o serraggio. Devi cercare di mangiare cibi morbidi come il purè di patate, il budino, le zuppe e alimenti simili per un paio di giorni.
  3. 3
    Prendi un antidolorifico prima di recarti all'appuntamento. Prendi una compressa di paracetamolo prima di andare dal medico, in modo che possa essere già in circolo durante la visita. In questo modo, il dolore e il disagio si ridurranno immediatamente. Prendi un altro antidolorifico 4-6 ore dopo il primo per continuare a tenere sotto controllo il dolore.
  4. 4
    Parla con l'ortodontista se hai delle difficoltà. Questa è l'occasione per riferirgli se hai dei problemi con l'apparecchio o se provi altri disagi come il mal di testa o dolori alla bocca, che non guariscono. Potrebbe farti altre regolazioni per aiutarti ad alleviare o risolvere questi problemi.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Denti & Bocca

In altre lingue:

English: Alleviate Orthodontic Brace Pain, Español: aliviar el dolor provocado por los brackets, Deutsch: Zahnspangenschmerzen lindern, Português: Aliviar a Dor de Aparelhos Ortodônticos, Русский: облегчить боль от ортодонтических брекетов, Bahasa Indonesia: Meredakan Nyeri Akibat Kawat Gigi, Français: soulager la douleur provoquée par un appareil orthodontique, Nederlands: Pijn van je beugel verlichten, العربية: تخفيف الألم الناتج عن تقويم الأسنان

Questa pagina è stata letta 131 923 volte.
Hai trovato utile questo articolo?