Come Alleviare la Sindrome del Tunnel Carpale con i Massaggi

In questo Articolo:Terapia del MassaggioEsercizi di Stretching

La sindrome del tunnel carpale è causata dalla compressione del nervo mediano a livello del polso e manifesta sintomi quali intorpidimento, formicolio, dolore o spasmi sordi alle dita, mano e polso. Se non viene curata, può generare un dolore acuto e un deficit di movimento invalidante che non ti permette di lavorare. Il massaggio può essere una terapia efficace per trattare e prevenire questa sindrome, perché migliora la circolazione del sangue, limita l'infiammazione, consente la rimozione dei residui metabolici e allevia i muscoli e i tendini irritati.

1
Terapia del Massaggio

  1. 1
    Fai un leggero massaggio ai muscoli della spalla, braccio, polso e mano. Comincia con movimenti leggeri senza applicare una pressione eccessiva (La_tecnica tecnica dello sfioramento). Inizia dalla spalla e spostati lentamente lungo il braccio fino ai piccoli muscoli del polso e delle dita.
    • Continua in questo modo per almeno 30 secondi per ogni sezione/muscolo che decorre dalla spalla fino alla mano. In questo modo prepari i tessuti a un massaggio più profondo.
    • Usa il palmo della mano, il pollice e le altre dita per massaggiare i muscoli.
    • Potresti concentrarti sui muscoli e tendini del polso ma, dato che raramente la sindrome del tunnel carpale è un problema limitato al polso, sappi che il trattamento della spalla e dell'intero braccio apporta ulteriori benefici.
    • Se lo desideri, puoi usare dell'olio per massaggi per ridurre l'attrito.
  2. 2
    Applica una pressione maggiore per frizionare la spalla, il braccio, il polso e la mano. Questa tecnica accelera il deflusso linfatico, il ritorno venoso e diminuisce l'edema. Inoltre, è un buon trattamento per limitare le aderenze e il tessuto cicatriziale.
    • Aumenta la pressione con movimenti lunghi e armoniosi, usando il pollice.
    • Inizia dal polso e spingi il muscolo che si trova al centro, mentre fai scorrere le dita verso l'alto fino al gomito.
    • A questo punto massaggia il braccio scendendo al gomito, avambraccio e polso.
    • Per applicare una pressione maggiore, puoi usare le nocche delle mani, in modo da stancarti meno. Devi premere quanto basta per agire sui tessuti profondi senza causare dolore.
    • Ricorda di intervenire anche sulle dita e sul palmo della mano in maniera delicata ed eseguendo leggeri allungamenti.
    • Continua a frizionare i muscoli di ciascuna sezione dell'arto superiore per almeno 60 secondi concentrandoti sul polso, ma lavorando anche sui nodi e aderenze della spalla, braccio e mano.
  3. 3
    Passa alla tecnica dell'La_tecnica impastamento e ripercorri tutta la spalla, braccio, polso e mano. Questa tecnica, detta anche petrissage, drena nel flusso sanguigno i residui metabolici che si sono accumulati nei muscoli, sotto la cute e nell'articolazione. L'impastamento migliora anche il tono e l'elasticità muscolare.
    • Massaggia i muscoli della spalla e del braccio con il palmo della mano, usa il pollice e le dita quando ti trovi nella regione del polso e della mano.
    • Continua in questo modo per almeno 30 secondi per ogni sezione dell'arto, concentrandoti soprattutto sul polso.
  4. 4
    Usa la tecnica della La_tecnica vibrazione su tutto l'arto. Questo tipo di manipolazione si è dimostrato efficace per alleviare il dolore e, allo stesso tempo, rafforza i muscoli che hanno perso tonicità. Distendi le dita e usa l'intera mano per colpire delicatamente "di taglio" i muscoli del braccio.
    • Per eseguire questa tecnica puoi anche usare la base del palmo della mano oppure i polpastrelli.
    • Continua in questo modo per 30 secondi in ogni sezione del braccio prestando particolare attenzione al polso.
  5. 5
    Per concludere, ritorna allo sfioramento. Il massaggio dovrebbe iniziare e finire con una manipolazione delicata (effleurage). Così facendo, rilassi i muscoli e calmi i nervi.
    • Esegui lo sfioramento per 30 secondi in ogni sezione del braccio per concludere il massaggio.
    • Quando hai terminato con un braccio, ripeti tutta la procedura sull'altra spalla, braccio, polso e mano.
    • Il numero delle sedute di cui hai bisogno varia in base alla gravità del tuo caso. A volte puoi provare sollievo con una sola sessione, ma spesso sono necessari 5-10 massaggi prima di notare dei miglioramenti.
    • Se i sintomi persistono o peggiorano, rivolgiti a un ortopedico o fisioterapista.
  6. 6
     Applica la digitopressione ai punti di stimolazione del muscolo. I punti della digitopressione, o più comunemente noti come "trigger point" o nodi muscolari, possono riferirsi al dolore nelle aree affette dal tunnel carpale. Questi punti possono essere individuati anche nel collo e nella zona delle spalle. Per trarne il massimo beneficio è importante rivolgersi a un professionista con una formazione specifica in questo tipo di trattamenti.
    • Rilassa l'avambraccio su un tavolo, con i palmi rivolti verso l'alto. Applica la pressione sui muscoli vicini all'interno del gomito - premi e nota se stimola il dolore nell'area del tunnel carpale. Se succede, premi delicatamente per 30 secondi; il dolore dovrebbe gradualmente ridursi.
    • Spostati lungo l'avambraccio alla ricerca di altri punti che stimolano il dolore, quindi premi per 30 secondi.
    • Ruota il braccio in maniera che i palmi siano rivolti verso il basso e ripeti il procedimento per ogni punto che trovi tra il gomito e il polso.
    • Esegui questo esercizio ogni giorno.

2
Esercizi di Stretching

  1. 1
    Allunga i muscoli flessori del polso e dell'avambraccio. Distendi il braccio davanti a te con il palmo della mano rivolto verso l'alto. Piega il polso verso il basso, in modo che le dita puntino al pavimento.
    • In alternativa, puoi inginocchiarti a terra appoggiando anche le mani al suolo con le dita rivolte verso di te. Porta il corpo all'indietro finché non percepisci una certa tensione a livello dei polsi.
    • Mantieni la posizione per almeno 30 secondi.
    • Ripeti l'esercizio con l'altra mano.
  2. 2
    Allunga i muscoli estensori del polso e dell'avambraccio. Si tratta di un esercizio identico al primo, solo che in questo caso il palmo della mano deve essere rivolto verso terra. Piega il polso verso il basso in modo che le dita puntino al pavimento.
    • Mantieni la tensione per almeno 30 secondi.
    • Ripeti l'esercizio con l'altra mano.
  3. 3
    Esegui degli allungamenti per lo scorrimento del tendine. Questi esercizi consistono in una serie di movimenti, durante i quali le dita raggiungono cinque posizioni: dritta, a uncino, a pugno parziale, piatta e con pugno ben chiuso .
    • Inizia con la posizione "dritta" tenendo le dita ben dritte e vicine fra loro.
    • Piegale lentamente per toccare delicatamente il palmo (se riesci).
    • Sposta le dita cercando di chiuderle parzialmente a pugno.
    • Allunga le dita in avanti, con il pollice sotto di esse come se volessi ricreare la forma della testa di un uccello.
    • Infine chiudile in un pugno con il pollice appoggiato in maniera rilassata sul lato.
    • Ripeti questa serie di movimenti per alcune volte con entrambe le mani.

Consigli

  • Fai una pausa di 6 minuti, più volte al giorno, per massaggiarti o allungare la zona del polso, così da migliorare la circolazione sanguigna e ridurre il dolore.
  • Se svolto con regolarità, un massaggio alle mani è molto importante, soprattutto se il tuo lavoro richiede di digitare al computer, scrivere o utilizzare costantemente le abilità fino motorie delle mani.
  • Alcune donne manifestano una sindrome transitoria del tunnel carpale durante la gravidanza. Discutine con il medico, se questo disturbo ti causa dei problemi.
  • Questa sindrome deve essere trattata non appena si mostrano i primi sintomi, per evitare complicazioni a lungo termine e danni cronici e cumulativi al nervo mediano.
  • I farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) possono donare sollievo dal dolore nel breve periodo; assumili rispettando la posologia indicata nel bugiardino e non superare mai la dose consigliata.

Avvertenze

  • Se i sintomi persistono o peggiorano, fatti visitare immediatamente dal medico, perché potrebbe trattarsi di un grave danno al nervo mediale.
  • Se non viene curata, la sindrome cronica del tunnel carpale deve essere gestita con la chirurgia per alleviare la pressione sul nervo mediale.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Disturbi & Trattamenti

In altre lingue:

English: Release Carpal Tunnel Syndrome With Massage Therapy, Español: aliviar el síndrome de túnel carpiano con masaje terapéutico, Português: Aliviar Síndrome do Túnel do Carpo com Massagem Terapêutica, Русский: облегчить синдром запястного канала с помощью массажа, Deutsch: Karpaltunnelsyndrom mit Massagetherapie erleichtern, Bahasa Indonesia: Melepaskan Sindrom Lorong Karpal dengan Terapi Pijat, Français: soigner le syndrome du canal carpien avec un massage thérapeutique, العربية: التخلص من ألم متلازمة النفق الرسغي باستخدام العلاج بالتدليك, Nederlands: Carpaletunnelsyndrooom behandelen met massagetherapie

Questa pagina è stata letta 31 159 volte.
Hai trovato utile questo articolo?