Hai preso un abbaglio nell'uso dell'asciugabiancheria o comprato una maglia di cotone troppo piccola. Non disperare: esistono diversi metodi per allungarla e ottenere le dimensioni desiderate (naturalmente, è possibile fino a un certo punto). Il cotone può cedere, soprattutto quando è bagnato, quindi prima di arrenderti prova alcune delle idee che ti suggeriamo in questo articolo.

Metodo 1 di 7:
Acqua Tiepida e Balsamo

  1. 1
    Immergi completamente la t-shirt nell'acqua tiepida. Puoi farlo usando un lavandino o una bacinella grande. Assicurati di utilizzare acqua pulita e far impregnare del tutto la maglietta da allargare. Il liquido deve coprirla bene.
    • Usa acqua tiepida. Se utilizzi quella bollente o fredda, le fibre non si allargheranno. A contatto con la temperatura tiepida, si allenteranno con più facilità[1] .
  2. 2
    Aggiungi 60 ml di balsamo per capelli all'acqua. Dopo averlo fatto, mescola con le mani per accertarti che il prodotto non si addensi solo in certe zone, senza dissolversi completamente. Ammorbidirà le fibre, facilitando dunque l'allungamento.
    • Se non hai balsami a portata di mano, puoi usare uno shampoo per bambini.
    • Usa tranquillamente un balsamo economico. Non sprecare prodotti costosi sulla t-shirt.
  3. 3
    Stendi bene la t-shirt e lasciala in ammollo per 10-15 minuti. È preferibile appoggiare la maglia sui bordi della bacinella o del lavandino e poi spingerla delicatamente al suo interno, accertandoti che il liquido venga assorbito da ogni fibra del capo. Se il tessuto si raccoglie su se stesso, le diverse aree non si allungheranno uniformemente.
    • Mantienila ben distesa verso il fondo del recipiente per un paio di minuti, evita che si raccolga su se stessa: in questo modo, tutte le fibre assorbiranno la soluzione a base di acqua e balsamo. Più ne viene impregnata, più rimarrà sul fondo della bacinella da sola. Lasciala in ammollo per 10-15 minuti.
  4. 4
    Risciacqua la maglia. Togli la t-shirt dal recipiente e poi svuotalo; in seguito, riempilo di acqua fresca e pulita (oppure usane uno diverso). Proprio come risciacqueresti i capelli dopo aver applicato il balsamo, devi risciacquare anche la maglietta, altrimenti rimarranno residui appiccicosi.
    • Prenditi tutto il tempo necessario. Dedica almeno cinque minuti al risciacquo, assicurandoti anche in questo caso che l'acqua pulita penetri in ogni fibra.
  5. 5
    Trova una superficie piatta per stendere la t-shirt. Va bene l'area superiore dell'asciugabiancheria o del frigorifero, oppure un piano di lavoro di granito. Prima, disponi un paio di asciugamani per proteggere sia la maglia sia la superficie (se non vuoi che si bagni).
    • Strizza la maglia per eliminare gli eccessi d'acqua ed evitare che scorra dappertutto. Ciò accelererà il processo di asciugatura.
  6. 6
    Se la maglia ha una stampa e non vuoi che si allarghi, stirala la parte interessata in questo preciso istante. Far allungare una t-shirt può distorcere l'immagine. Tuttavia, se la asciughi subito con il ferro da stiro, non si allargherà tanto quanto la parte inferiore e i lati del capo (le aree che vuoi allungare) perché saranno ancora bagnati.
  7. 7
    Infila gli avambracci nella parte della maglia che vuoi allargare. Se vuoi che sia più ampia, allargala verso l'esterno, evitando però di esercitare troppa pressione su un solo punto. Ciò può lasciare un antiestetico bozzo, che spunterà da un'area della maglietta. Pensi che le tue braccia non siano abbastanza forti da ottenere l'allungamento sperato? Prova a usare le gambe, un palo robusto qualsiasi o chiedi a qualcuno che abbia più forza nelle braccia di aiutarti.
    • Se vuoi farla allungare, tirala dal colletto e dall'orlo. Tirala in lunghezza sia verso una direzione sia verso l'altra. Procedi da sinistra a destra, assicurandoti che tutti i lati della t-shirt si allarghino nello stesso modo.
  8. 8
    Stendi la maglia allungata su un asciugamano per favorire l'asciugatura. Se temi che si restringa, appoggia dei pesi sulle estremità. Vuoi allargare l'area del torace o della pancia? Puoi mettere un oggetto dentro la maglia per ottenere il risultato sperato.
    • La maglia tratterrà la forma finché non verrà rilavata e asciugata. Se vuoi che conservi le nuove dimensioni, assicurati di non rimetterla nell'asciugabiancheria.
    Pubblicità

Metodo 2 di 7:
Ferro da Stiro

  1. 1
    Bagna l'intera t-shirt con acqua fredda. Come descritto prima, bisogna bagnare completamente la maglietta, ogni fibra deve impregnarsi di liquido. Stendila bene sul fondo di una bacinella o un lavandino e premila sulla superficie affinché si bagni uniformemente.
    • Non c'è bisogno di lasciarla in ammollo, ti basta bagnarla con acqua fredda. Una volta che tutte le fibre avranno assorbito l'acqua, prosegui con il seguente passaggio.
  2. 2
    Stendila su una superficie piana per stirarla. Strizzala leggermente per eliminare gli eccessi d'acqua e prevenire che sgoccioli e bagni la superficie o l'asse da stiro. Stirala su una superficie che non venga rovinata dalle alte temperature del ferro. L'asse da stiro è ideale, ma con un pizzico di attenzione puoi farlo anche su un piano della cucina o sul pavimento.
    • Se lo preferisci, strattona energicamente la maglia per avviare il processo di allargamento. Ti sorprenderà tutto quello che puoi ottenere con il solo uso delle mani.
  3. 3
    Dopo aver impostato il ferro a una temperatura medio-bassa, inizia a stirare la t-shirt premendo sulla superficie. Con il ferro in una mano e la maglia nell'altra, comincia a tirare il tessuto e a premere. Non devi stirare e basta, usa proprio la forza del ferro mentre allunghi la t-shirt.
    • Cerca di farlo verso tutte le direzioni: verso l'alto, verso il basso e ai lati. Dopo aver finito, rovescia la maglia e ripeti la stessa procedura.
    • Questo metodo non è molto utile se vuoi ottenere un risultato significativo. È preferibile se vuoi che la maglia sia leggermente più larga o lunga.
  4. 4
    Mettila ad asciugare. Stendila su una superficie piatta e strattonala per l'ultima volta. Dopo esserti assicurato di averla stesa bene, appoggia dei pesi sulle estremità, se vuoi. In questo modo, ti assicuri che mantenga le dimensioni desiderate.
    • Per essere sicuro che non perda queste dimensioni, non metterla nell'asciugabiancheria. D'ora in avanti, lasciala asciugare all'aria aperta. Magari ogni tanto dovrai riallargarla di nuovo, ma evitando le temperature eccessive dell'asciugatrice, non cambierà più di tanto.
    Pubblicità

Metodo 3 di 7:
Doccia

  1. 1
    Indossa la t-shirt sotto la doccia. I vestiti si allargano quando sono bagnati. Di conseguenza, prima di metterti sotto il flusso dell'acqua (meglio che sia calda), indossa la maglia. Tirala energicamente in tutte le parti che vuoi allungare. Insomma, prenderai due piccioni con una fava!
    • Sembra un metodo sciocco, ma pensaci un attimo: se la allunghi proprio mentre la indossi, riuscirai a ottenere il risultato desiderato nelle aree che ti interessano, senza perdere tempo. È un'ottima idea se vuoi una maglia che sia solo più lunga o più larga sul torace.
    Pubblicità

Metodo 4 di 7:
Strattoni

  1. 1
    Strattona spesso la maglia. Le magliette di cotone sono piuttosto malleabili. Se non fai che tirarle, alla fine si allargheranno. Quando ne indossi una, strattonala costantemente allo scopo di farla allargare volta per volta. Assicurati solo di non esagerare, altrimenti si deformerà evidentemente.
    Pubblicità

Metodo 5 di 7:
Pesi

  1. 1
    Usa dei pesi per manipolare le dimensioni della t-shirt. Se hai provato uno dei metodi descritti finora, probabilmente hai appoggiato dei pesi sulla maglia per mantenerla allungata e ottenere il risultato desiderato. Sulle estremità del capo, appoggia tazze, libri o confezioni di riso. La maglia dovrebbe essere stesa completamente.
  2. 2
    Puoi anche infilare degli oggetti nella maglia. Vuoi allargarla nella zona del torace? Disponi un paio di palle da baseball all'interno, così otterrai il risultato desiderato. Vuoi allargare le maniche? Metti un oggetto a forma di cilindro o una piccola ciotola al loro interno.
    Pubblicità

Metodo 6 di 7:
Chiedere Aiuto a un Amico

  1. 1
    Falla indossare a un amico che porta un paio di taglie in più. Tieni a mente quanto segue: un amico dal fisico troppo simile al tuo non la farà allungare adeguatamente; un amico molto più corpulento di te non riuscirà a infilarsela o la allargherà troppo. Se conosci qualcuno leggermente più robusto di te, chiedigli di farti questo piccolo favore. Tutto quello che deve fare è indossare la t-shirt per un paio d'ore, o usarla per dormire.
    Pubblicità

Metodo 7 di 7:
Sedia

Questo metodo è ideale per le maglie piccole o attillate.

  1. 1
    Bagna completamente la t-shirt. Usa la lavatrice o immergila in una bacinella d'acqua.
  2. 2
    Strizzala e disponila sullo schienale di una sedia della sala da pranzo. Puoi anche sceglierne un'altra dalle dimensioni giuste e di un materiale impermeabile.
  3. 3
    Lascia asciugare la maglietta. Durante l'asciugatura, la forma della sedia eseguirà il lavoro di allungamento per te.
    Pubblicità

Consigli

  • I metodi di allungamento sono più utili sulle magliette di cotone puro. Se contengono altre fibre, come il poliestere, saranno più rigide e molto più difficili da allungare.
  • Se una maglia ti piace davvero tanto e vuoi continuare a portarla, puoi allargarla regolarmente. Ricorda solo che l'asciugabiancheria vanificherà tutto il lavoro. Non infilare la t-shirt in questo elettrodomestico.
  • Puoi usare questi metodi anche per allargare le maniche o il colletto della t-shirt. Il colletto tende ad ampliarsi con maggiore facilità, quindi attento a non esagerare al primo tentativo.
  • Tieni a mente che allargare lateralmente una maglia spesso la farà accorciare, quindi, se vuoi mantenere anche la lunghezza, allungala tirandola lungo la cucitura delle spalle e su tutti gli orli. Mettila ad asciugare su una superficie piana, in modo da ottenere un risultato uniforme.
  • Questo consiglio può essere usato anche per i maglioni e gli altri indumenti allungabili, ma presta particolare attenzione: sono più delicati delle t-shirt.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • T-shirt
  • Bacinella o lavandino
  • Balsamo per capelli o ferro da stiro
  • Acqua
  • Asciugamani
  • Pesi, come libri o tazze (facoltativo)

wikiHow Correlati

Come

Restringere le Stoffe di Cotone

Come

Rimuovere una Macchia di Caffè da una Maglietta in Cotone

Come

Pulire una Giacca di Pelle

Come

Indossare le Air Jordan

Come

Disegnare un Figurino di Moda

Come

Trovare il Tuo Numero di Scarpe

Come

Riconoscere le Air Jordan False

Come

Misurare i Fianchi

Come

Riconoscere delle Nike Contraffatte

Come

Allargare un Paio di Scarpe Nuove

Come

Allacciare le Scarpe

Come

Fare il Risvolto ai Jeans

Come

Scolorire i Jeans

Come

Vestirti Bene quando Sei in Sovrappeso
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 18 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 76 069 volte
Categorie: Fashion
Questa pagina è stata letta 76 069 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità