Stai andando male in qualche materia e non sai cosa fare? Ecco un modo semplice per alzare i voti… si spera!

Passaggi

  1. 1
    Parla all'insegnante. Vai a scuola prima dell'inizio delle lezioni o rimani dopo la fine e parlagli dei tuoi voti. Se il tuo insegnante si sente particolarmente generoso potrebbe offrirti un po' di sostegno o darti un credito extra.
  2. 2
    Inizia a studiare sodo! Anche se stai andando male, provarci non costa niente. Lavora sui tuoi compiti in classe e prova a studiare in modo più approfondito prima di un test. Non procrastinare. Imparerai di più se ti applichi con costanza e non in una sola notte. Qualche giorno prima del compito in classe, prenditi un po' di tempo, ad esempio 30 minuti a sera, per rivedere qualsiasi cosa non ti sia ancora chiara.
  3. 3
    Chiedi aiuto, specie se la materia ti risulta ostica. Se hai delle difficoltà ma dimostri di sforzarti per imparare, molti insegnanti apprezzeranno e cercheranno di spiegarti le cose in modo diverso o più completo.
  4. 4
    Sii gentile verso gli insegnanti. Se collabori in classe e provi a essere un bravo studente, l'insegnante se ne accorgerà e probabilmente ti aiuterà. Quindi, se hai un voto al limite della sufficienza e hai sempre dimostrato di provarci, probabilmente te lo alzerà. Provare sarà ciò che farà la differenza fra ottenere un credito in più e dover riparare.
  5. 5
    Fai i compiti. Meglio subito, per fissare l'argomento nella memoria a lungo termine, ma se non riesci a farli tutti, arriva dove puoi e chiedi. Scriverti le domande man mano che ti sorgono aiuta parecchio. In questo modo, quando hai la possibilità di parlare all'insegnante, puoi chiarire tutti dubbi in una volta sola e in modo efficace. Scoprirai che in molti casi otterrai un credito per i compiti svolti e darai l'impressione di essere coscienzioso e impegnato. Inizia a fare i compiti appena torni a casa da scuola. I compiti a casa sono parte importante del tuo voto.
  6. 6
    Rendi la scuola la tua priorità! Meglio metterla al primo posto, dato che ti porterà lontano. Se altre attività assorbono il tuo tempo non riuscirai a concentrarti, a studiare e migliorare i tuoi voti. Di tutte le cose che costellano tua vita, la scuola deve essere al primo posto.
    • È brutto a dirsi, ma a volte servono dei sacrifici. Se sei nella squadra di basket, nel club di teatro e nel corpo studentesco, avrai alcune scelte difficili da fare.
    Pubblicità

Consigli

  • Cerca di prestare attenzione. Blocca tutti gli altri pensieri e le distrazioni.
  • Sforzati, fatti aiutare molto e vai! Stabilisci degli obiettivi ai quali puntare!
  • Organizzati. Rilegatori e faldoni a colori ti aiutano a non perdere i fogli. Ricordati di scriverti sempre i compiti da fare.
  • La scuola va al primo posto!

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Studiare

Come

Calcolare il Voto di un Test

Come

Convertire un Voto da Percentuale a GPA in Scala 4,0

Come

Dormire in Classe

Come

Finire Velocemente i Compiti

Come

Fare i Compiti

Come

Sopravvivere alle Medie

Come

Controllare la Diarrea a Scuola

Come

Copiare Durante un Compito in Classe Utilizzando il Materiale Scolastico

Come

Infastidire i Tuoi Insegnanti

Come

Fare Amicizia in una Nuova Scuola

Come

Andare Bene a Scuola

Come

Inventare una Buona Scusa per non Aver Fatto i Compiti

Come

Pulire una Lavagna Bianca
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 36 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 284 volte
Categorie: Cose di Scuola
Questa pagina è stata letta 4 284 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità