Quando cucini, si utilizza il termine "amalgamare" quando combini un miscuglio delicato con uno più pesante e più spesso in modo da unirli nella maniera adatta, senza che perdano le loro caratteristiche principali. Amalgamare, spesso, significa in primo luogo assicurarsi che le bolle d'aria nel miscuglio più leggero non vengano fatte esplodere dal miscuglio più pesante.

Il metodo di amalgamare che stiamo per descrivere funziona in linea generale, ma assicurati sempre di seguire le istruzioni delle tue ricette.

Passaggi

  1. 1
    Segui le istruzioni nella ricetta adeguatamente. Di solito si amalgama dopo che ognuno dei due miscugli è stato preparato per bene in contenitori separati. Ovviamente per fare questo dovrai fare un po' più di lavoro - ma avrai anche di certo un migliore risultato, quindi ne vale la pena!
  2. 2
    Usa un cucchiaio metallico o una spatola per mescolare. E' importante che qualsiasi mezzo usi, non sia troppo grosso - in questo modo sarà più facile amalgamare correttamente.
  3. 3
    Aggiungi il miscuglio leggero a quello pesante. Non fare mai il contrario, altrimenti potresti rovinare il miscuglio più leggero e, potenzialmente, causare delle reazioni che faranno esplodere le bolle d'aria.
  4. 4
    Usa il cucchiaio metallico o la spatola con un movimento a taglio. Taglia nel mezzo dei due miscugli e sposta il miscuglio più grosso sopra all'altro. Baking 911 descrive questo tipo di movimento come "lo spostamento da sotto a sopra" e lo spiega molto bene.[1] Mentre fai ciò, gira la scodella per assicurarti di riuscire ad amalgamare uniformemente. NON mescolare!
  5. 5
    Continua fino a quando i due miscugli saranno combinati adeguatamente. Leggi "Consigli" per capire come non amalgamare troppo o troppo poco.
    Pubblicità

Consigli

  • Assicurati di amalgamare due miscugli alla stessa temperatura. Le uova, ad esempio, vanno bene a temperatura ambiente.
  • E' un metodo perfetto per aggiungere il bianco sbattuto delle uova e la panna montata a un miscuglio più pesante.
  • La pestella non amalgamata sufficientemente lascierà uno strato bagnato e appiccicoso sulla padella, dopo la cottura; la pestella troppo amalgamata inibirà un maggiore aumento della cottura perché le bolle d'aria saranno esplose.[2]

Pubblicità

Avvertenze

  • Non aggiungere mai il miscuglio più pesante a quello più leggero, fai solo il contrario!
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Cucchiaio di metallo o Spatola per Mescolare
  • Scodella

wikiHow Correlati

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Accendere un Barbecue a Carbonella

Come

Attenuare la Sensazione di Bruciore Causata dal Peperoncino

Come

Mangiare il Burro di Arachidi

Come

Essiccare la Salvia

Come

Mangiare con le Bacchette

Come

Utilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in Forno

Come

Conservare la Menta Fresca

Come

Sigillare un Barattolo di Vetro

Come

Usare una Caffettiera Americana

Come

Aprire una Scatoletta senza Apriscatole

Come

Affilare un Coltello

Come

Cuocere le Lenticchie Rosse Decorticate

Come

Bollire l'Acqua
Pubblicità

Riferimenti

  1. Baking 911, How to Fold
  2. Baking 911, How to Fold

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 683 volte
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 2 683 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità