Come Amare Essere Nudi

2 Metodi:Cambiare MentalitàPrenderti Cura del Tuo Corpo

Apprezzare l'idea di essere nudo può essere difficile, soprattutto se non ami il tuo corpo e se non hai fiducia in te stesso. Per riuscirci, puoi migliorare il tuo aspetto fisico e prenderti cura di te. Passando più tempo nudo, riformulando i pensieri negativi e stando in compagnia delle persone che ti sostengono, riuscirai a raggiungere il tuo obiettivo.

1
Cambiare Mentalità

  1. 1
    Chiediti per quali ragioni vuoi imparare ad apprezzare la tua nudità. Per trovare la motivazione giusta per cambiare il tuo stato d'animo quando sei nudo, pensa alle ragioni per cui vuoi stare bene senza vestiti. Scrivile, così da poterle rileggere e capire se sono frutto di una riflessione interiore o se riguardano un'altra persona. Se vuoi migliorare il tuo aspetto fisico per motivi personali, il tuo approccio è sano. Se fai tutto questo per qualcun altro, probabilmente le ragioni che ti spingono a cambiare il tuo corpo non sono salutari e dovresti chiedere consiglio a uno psicologo.[1]
    • Ad esempio, un motivo che nasce dall'interno è: “Voglio sentirmi a mio agio quando sono nudo per non avere problemi quando sono con la mia ragazza”, oppure: “Voglio stare bene nudo in maniera da poter visitare una spiaggia nudista in vacanza quest'estate”.
    • Le ragioni che riguardano altre persone possono essere: “Voglio apprezzare il mio corpo nudo così da piacere di più alla mia ragazza”, oppure: “Voglio sentirmi bene quando sono nudo, così le persone non proveranno disgusto alla vista del mio corpo quando visiterò la spiaggia per nudisti”.
  2. 2
    Passa più tempo nudo. Si tratta del modo migliore per sentirti più a tuo agio senza vestiti. Con il tempo, diventerà sempre più naturale. Assicurati di essere rilassato quando sei nudo. Per non perdere la calma, prova a fare esercizi di respirazione profonda o persino lo yoga.[2]
    • Prova a camminare nudo per casa (o in camera) per qualche minuto ogni giorno. Se hai una piscina (riparata da occhi indiscreti), fai il bagno senza vestiti!
  3. 3
    Fai dei complimenti al tuo corpo. Individua le caratteristiche che preferisci, in modo da sentirti meglio quando sei nudo. Guardati allo specchio, prova a trovare le tue parti più belle e mettile in evidenza ad alta voce. Ripeti questo processo ogni giorno; noterai di più i tuoi punti di forza e ti sentirai meglio senza vestiti.[3]
    • Ad esempio, potresti dire a te stesso: “Mi piace molto la forma dei miei polpacci”, oppure: “Ho proprio un bel fondoschiena”.
  4. 4
    Ricordati che il tuo corpo è unico. Ci sono moltissimi tipi di corpi diversi nel mondo, perciò è importante non dimenticare che il tuo fisico è unico e bellissimo. Cerca di concentrarti sulle differenze tra le persone, in modo da capire quanta varietà ci sia nel mondo.[4]
    • Fai attenzione ai corpi delle altre persone quando vai al centro commerciale, o, meglio ancora, in piscina. Nota le diverse forme, le dimensioni, i colori e le caratteristiche. Fai attenzione a non fissare nessuno, o potresti finire nei guai.
  5. 5
    Prova compassione per te stesso. Questo può aiutarti a vedere il tuo corpo sotto una luce migliore e a sentirti più a tuo agio quando sei nudo. Sii gentile con te stesso, persino se non pensi di meritarlo.[5] Puoi farlo con i pensieri, con i comportamenti o con le parole. Se ti accorgi di fare pensieri negativi su te stesso, poniti le domande seguenti per capire se devi cambiare prospettiva:
    • Questo pensiero mi fa stare bene?
    • Direi questa cosa a un amico o a una persona cara?
    • Questo pensiero mi incoraggia?
  6. 6
    Trasforma i pensieri negativi in positivi. Se non stai bene quando sei nudo, potresti essere vittima delle tue preoccupazioni. Imparando a parlare a te stesso in modo diverso, ti sentirai meglio senza vestiti. La prossima volta che fai un pensiero negativo sul tuo corpo, fermati e trasformalo in uno positivo.[6]
    • Ad esempio, immagina di pensare “Sembro un maiale”. Riformula la frase in questo modo: “Non sarò il più magro del mondo, ma ho molte ottime qualità e amo il mio corpo unico”.
  7. 7
    Ripeti un mantra. Può aiutarti a trovare la calma quando ti senti ansioso e a far tacere la voce interiore che ti critica. Puoi scegliere il mantra che preferisci, ma otterrai maggiori benefici ripetendo un messaggio positivo.[7]
    • Prova ad esempio: “Amo me stesso e merito di stare bene quando sono nudo”.

2
Prenderti Cura del Tuo Corpo

  1. 1
    Fai attività fisica. Allenandoti regolarmente puoi migliorare la tua salute e sentirti più a tuo agio quando sei nudo. Alcune ricerche, infatti, suggeriscono che l'esercizio fisico regolare porti ad avere un'immagine migliore del proprio corpo.[8] Trova un'attività che ti piace e praticala spesso, per almeno 30 minuti al giorno, a media intensità.
    • Prova a camminare, nuotare, ballare, andare in bicicletta, correre o fare sport!
  2. 2
    Mangia cibi sani. Gli alimenti che fanno male possono nuocere al corpo e alla mente. Alcune ricerche dimostrano che i grassi e i carboidrati semplici (come lo zucchero, le farine raffinate ecc.) possono avere un effetto negativo sul tuo umore.[9] Se non sei felice, è più difficile sentirti bene quando sei nudo.
    • Scegli alimenti che nutrono il corpo, come frutta, verdura, proteine magre e cereali integrali.
  3. 3
    Riposa bene. La privazione del sonno influenza la tua salute e il tuo stato d'animo.[10] Se sei sempre stanco e triste, è ancora più difficile sentirti bene quando sei nudo. Assicurati di dormire almeno 7-9 ore per notte, in modo da essere a tuo agio quando resterai nudo.[11]
    • Prova a dormire nudo. Restare nudi sotto le coperte offre molti benefici, quali un sonno migliore, una riduzione del livello dell'ormone dello stress e una maggiore intimità con il partner.[12]
  4. 4
    Indossa abiti che ti piacciono, in maniera da sentirti meglio quando ti spoglierai. I vestiti che porti possono influenzare le tue sensazioni quando sarai nudo, perciò scegli i capi che ti fanno apparire e sentire più bello. Trova indumenti che ti calzino a pennello e che ti facciano sentire a tuo agio. Se non ti compri dei vestiti da qualche tempo, concediti una giornata di shopping. Acquistare qualcosa di nuovo da metterti ti ricorderà che sei degno di possedere cose belle, permettendoti di sentirti meglio una volta nudo.[13]
    • Se l'ansia di rimanere nudo è legata alla paura dell'intimità con il partner, prova ad acquistare dell'intimo sexy. Indossando lingerie o dei boxer di seta ti sentirai più sicuro di te quando ti spoglierai.
  5. 5
    Trova il tempo di rilassarti. Se sei stressato, la tua autostima potrebbe risentirne e potresti dubitare di te, provare senso di colpa o sentirti ansioso.[14] Il relax è necessario per il tuo benessere e può aiutarti a stare meglio quando sei nudo. Assicurati di ritagliarti almeno 15 minuti al giorno per trovare la serenità. Puoi meditare, fare degli esercizi di respirazione profonda o restare semplicemente a fare niente.[15]
    • Per rilassarti, prova a fare un lungo bagno pieno di schiuma. Combinerai un'attività rilassante con l'essere nudo e questo può aiutarti ad associare sentimenti positivi alla nudità.
  6. 6
    Coccolati. Puoi imparare a sentirti bene quando sei nudo grazie a delle attività che coccolino il tuo corpo. Chi ha una pessima immagine di sé o una bassa autostima tende a evitare attività di questo tipo, ma è un errore: possono aiutarti a migliorare quello che pensi di te e del tuo corpo.[16]
    • Se in passato non ti sei mai concesso alcun lusso per il tuo corpo, visita una spa e fatti fare un massaggio, una maschera per tutto il corpo o qualche altro trattamento piacevole a cui devi sottoporti da nudo.
  7. 7
    Passa del tempo con chi ti vuole bene. Considera con quali persone passi il tuo tempo e come ti fanno sentire. Se nella tua vita sei circondato da persone negative che ti giudicano, questo può contribuire al tuo disagio quando sei nudo. È particolarmente importante che chi vive con te accetti il tuo corpo nudo.[17]
    • Se la tua partner non apprezza il tuo corpo, puoi sentirti a disagio quando sei nudo. Considera di porre fine al rapporto se la persona che ami non ti apprezza per quello che sei.
  8. 8
    Prendi in considerazione l'idea di parlare con uno psicologo. Anche se da solo puoi già fare molto per sentirti più a tuo agio quando sei nudo, se i tuoi problemi di autostima sono molto gravi o se le tue preoccupazioni influenzano la tua relazione sentimentale, dovresti consultare un professionista. Se hai difficoltà ad andare avanti nella vita di tutti i giorni o se hai altri problemi, come un disturbo alimentare, dovresti chiedere aiuto a un terapeuta il prima possibile.

Consigli

  • Sii paziente durante questo processo. Può servire tempo prima di riuscire a sentirti a tuo agio quando sei nudo, ma non arrenderti.

Avvertenze

  • Considera che non è ammesso mostrarsi nudi in alcuni luoghi (al lavoro, a scuola ecc.).
  • Informati sulle leggi vigenti. Potrebbero non consentire il nudismo in alcuni luoghi, che potrebbe persino essere considerato un reato!

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cura Personale & Stile

In altre lingue:

English: Love Being Naked, Español: amar andar desnudo, Português: Amar Ficar Sem Roupa, Deutsch: Gerne nackt sein, Français: aimer être nu, Nederlands: Ervan houden om naakt te zijn., Bahasa Indonesia: Menyukai Bertelanjang, Čeština: Jak si zamilovat svou nahotu, ไทย: รักที่จะเปลือยกาย, العربية: حُب أن تكون عاريًا

Questa pagina è stata letta 9 084 volte.

Hai trovato utile questo articolo?