Scarica PDF Scarica PDF

Tutti desiderano l’amore. È qualcosa che tutti vogliono provare o hanno provato. Mentre alcuni potrebbero sostenere che l'amore sia qualcosa che si sente naturalmente e senza alcuno sforzo, la natura stessa di questo sentimento lo rende difficile da definire in termini precisi. Per amare veramente qualcuno devi prima capire la natura dell'amore e come definirlo. Pur essendo qualcosa a cui le persone attribuiscono una tale importanza, tantissimi perdono di vista il vero significato dell'amore.

Parte 1 di 3:
Provare Amore

  1. 1
    Considera se la persona in questione è degna del tuo amore. L'amore richiede un investimento emotivo molto significativo. Anche se amare qualcuno non è sempre una scelta, potrebbe valere la pena riflettere sul legame che hai con una determinata persona e pensare a quanto amarla potrebbe pesare su di te. Non è un avvertimento: in realtà, questo tipo di riflessione potrebbe spingerti ad amare di più questa persona. Se ti impegni per provare amore, giustificarlo su base logica può essere un passo in avanti positivo.
    • Rifiutare di essere obiettivo riguardo ai tuoi sentimenti può essere un segno di infatuazione, quindi fai attenzione.[1]
  2. 2
    Apriti alla possibilità di venire ferito.[2] Insieme all'amore arriva anche il rischio di subire il contraccolpo di quei sentimenti. Talvolta, si sviluppano dei meccanismi di difesa per proteggersi dalla possibilità di amare qualcuno. Per amare pienamente devi superare questi dubbi e renderti conto che l'amore vale tutti i rischi che corri nel perseguirlo.
    • Un dialogo interiore positivo è un buon modo per superare questa paura. In caso di dubbi, non avere paura di dire ad alta voce che "Soffrire per amore è un rischio che vale la pena di correre". Vivere nella paura è di per sé una forma di dolore; se riesci a lasciarla andare, starai molto meglio a lungo termine.[3]
  3. 3
    Pensa all'amore come a una dipendenza. Probabilmente hai sentito paragonare l'amore a una droga: per quanto riguarda la chimica del cervello, questa cosa in qualche modo corrisponde al vero.[4] Quando ami qualcuno, diventi dipendente dalla sua presenza. Se ti concentri su tutte le cose buone di una persona, diventerai sempre più desideroso di vederla di nuovo.
    • L'amore, proprio come una dipendenza, ti farà sentire terribilmente la mancanza della persona amata quando siete lontani.[5]
    • Non stare con una persona in modo possessivo e malsano.
  4. 4
    Festeggia i successi del tuo amore senza gelosia.[6] Quando sentiamo di amici che realizzano grandi cose è naturale provare una punta di gelosia, soprattutto se non siamo soddisfatti dello stato attuale della nostra vita. Non è così nel caso dell'amore. Se ami veramente qualcuno, sentiti felice per la sua felicità e non lasciare che le tue gelosie si mettano tra voi.
  5. 5
    Ama te stesso. Anche se i sentimenti che nutri nei tuoi confronti potrebbero non avere nulla a che fare con il modo in cui percepisci qualcuno che ami, resta il fatto che non puoi abbandonarti completamente a qualcuno quando non ti senti sicuro e stabile. Amare te stesso significa riconoscere le tue buone qualità e comprendere cos'è che ti definisce come persona.[7] L'esperienza di amare se stessi non è paragonabile all'amore per qualcun altro, ma è un passo deciso nella giusta direzione.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Esprimere l’Amore Attraverso le Azioni

  1. 1
    Esprimi il tuo amore con le parole. Probabilmente, il modo più ovvio di mostrare amore è attraverso affermazioni positive.[8] Questo atteggiamento ovviamente può variare molto; si può andare da un semplice "ti amo" a un discorso più elaborato su tutte le cose che ti piacciono della persona che ami. Segui questo suggerimento tanto per l'amore verso gli amici quanto per quello di tipo romantico.
    • Spesso un semplice "ti amo" dice più di ogni altra cosa, se non altro per il fatto che le persone pongono sempre così tanta enfasi in queste due parole.
  2. 2
    Usa il contatto fisico a tuo vantaggio. Il contatto può essere utilizzato per un'ampia varietà di effetti positivi.[9] Sebbene i vantaggi sembrino più evidenti in una relazione romantica, l'amore può essere dimostrato in tutti i tipi di connessione. A seconda del tipo di rapporto che hai con qualcuno che ami, l'affetto fisico può venire naturalmente e può essere ricambiato a sua volta. Il contatto fisico fa sentire bene e aiuta la crescita di buoni sentimenti tra voi due.[10]
    • Baci e coccole sono l’ideale per mostrare amore romantico.
    • Una stretta di mano o un abbraccio possono andare bene per un amore platonico.
  3. 3
    Prendi l'abitudine di fare regali.[11] I regali sono un'ottima cosa se vuoi esprimere a qualcuno il tuo amore. Le parole fanno miracoli, ma un regalo, piccolo o grande che sia, è un segno concreto del tuo affetto. L'importante è che venga fatto con sentimenti sinceri. I regali che potresti fare dipendono dal tipo di amore che stai esprimendo:
    • I fiori sono un regalo molto comune da fare a un partner;
    • Doni meno simbolici, come biglietti per un concerto, possono essere offerti ad amici o familiari;
    • Piccoli regali affettuosi, come bigliettini fatti in casa o fiori di campo, possono essere apprezzati da chiunque.
  4. 4
    Trascorri tempo di qualità con questa persona. Dai alla persona che ami la tua completa e totale attenzione, quando siete insieme. Cerca di eliminare tutte le distrazioni che si frappongono fra di voi. Mentre siete insieme, evita di usare il telefono o altri dispositivi elettronici per far sentire speciale la persona amata.[12]
    • Esercitati nell'ascolto attivo quando la persona che ami sta parlando, mantenendo il contatto visivo ed elaborando ciò che sta dicendo. Non intervenire o interrompere.
    • Per divertirvi, potete trascorrere una serata con dei giochi da tavolo o andare a cena in un posto in cui non siete mai stati prima.
  5. 5
    Offriti di aiutare la persona che ami. A volte svolgere le faccende domestiche o dare una mano in casa dimostrerà a qualcuno quanto lo ami. Anche se non ne hai voglia, prenditi del tempo per fare quella cosa che la persona amata odia sempre fare. Lo apprezzerà sicuramente.[13]
    • Se per esempio la persona amata è molto impegnata e non ha il tempo di lavare i piatti, prendi in considerazione l'idea di farlo tu per alleggerire il suo carico di lavoro.
  6. 6
    Fai in modo che duri. Quando si inizia ad amare qualcuno, raramente si considerano le implicazioni a lungo termine. All'inizio può sembrare tutto magnifico, ma la ricompensa più grande viene dalla tenacia e dall’impegno che entrambi ci mettono. Una volta che hai una relazione stabile, non diventare pigro; nutri il tuo amore ogni giorno. Che si tratti di ripetere gli stessi passaggi o di esplorare nuovi modi, far durare l'amore è molto importante. Se si pensasse che l'amore fosse di breve durata, non sarebbe così potente.
    • Metti le esigenze della persona amata davanti alle tue, di tanto in tanto, per mantenere il tuo amore costante.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Comprendere l’Amore

  1. 1
    Definisci l’amore. Prima di ogni altra cosa, è importante basare la tua ricerca di risposte su una definizione generalmente condivisa della parola “amore”. L'amore può essere descritto come un affetto molto forte per qualcosa o qualcuno, anche se le risposte variano da persona a persona.[14] È probabile che tu abbia la tua definizione personale di amore. Prova a metterla in parole.
    • Poiché l'amore è un sentimento, guardare all'arte e alla musica ti fa percepire direttamente l'interpretazione di qualcun altro. I Beatles sono un ottimo punto di riferimento a questo proposito, ma ci sono magnifiche canzoni sull'amore praticamente in ogni epoca e stile musicale.
    • Scrittori e filosofi hanno dato molte interpretazioni differenti dell'amore. Potresti cercare le loro opinioni se hai qualche dubbio sulla tua definizione.[15]
  2. 2
    Considera i diversi tipi di amore. L'amore copre un'ampia gamma di sentimenti positivi per una varietà onnicomprensiva di relazioni umane. Pensa a tutti i diversi tipi di connessioni che puoi stringere con le persone. La maggior parte di esse ha il potenziale per diventare un certo tipo di amore. L’amore che provi per i tuoi genitori o per i tuoi figli è diverso da quello che provi per il tuo partner. È importante considerare prima di tutto questi diversi tipi di amore e la sensazione che idealmente potrebbero generare. Sebbene potesse essere categorizzato all'infinito, gli antichi filosofi greci classificarono l'amore in quattro categorie generali:[16]
    • "Eros" si riferisce a un amore romantico. Questo è probabilmente il primo tipo di amore a cui le persone pensano quando viene pronunciata questa parola.
    • "Storgé" si riferisce all'amore verso famigliari e parenti.
    • "Philia" è un sentimento amichevole, noto anche come "amore platonico".
    • "Agape" era il termine usato dai Greci per indicare un "amore divino", relativo ad ambiti spirituali.
    • L'amore può anche essere usato per descrivere l’attaccamento per un oggetto o un concetto. Ad esempio qualcuno potrebbe amare la propria macchina o il proprio Paese.
  3. 3
    Distingui l’amore dall’infatuazione.[17] È molto facile distinguere la mera attrazione dal vero amore, tuttavia molto spesso questo si riduce a un caso di infatuazione. Giudicare l'infatuazione come amore confonde il valore dell'amore stesso. Se stai pensando all'amore romantico, questo può spesso riferirsi a una confusione tra l'amore e un'attrazione principalmente fisica.
    • Sebbene esistano i colpi di fulmine, è molto più probabile che il vero amore si sviluppi gradualmente.
  4. 4
    Sii realistico riguardo all'amore. In fin dei conti, l'amore è per sua natura idealista. Ciò non significa che non possa far parte della vita reale, ma devi essere realista su ciò che definisci amore. L'amore può sembrare magico, ma non è affatto fiabesco o perfetto. Puoi amare qualcuno e comunque litigare con lui o non amare molte cose che fa. Alla fine, tuttavia, amare qualcuno significa che gli aspetti positivi superano quelli negativi e che faresti di tutto per aiutare la persona amata senza trarre alcun vantaggio per te stesso. È facile idealizzare la nozione di amore, ma praticamente in tutti noi esiste una potenzialità di concretezza.
    • Essere realisti non deve essere confuso con l'essere indifferenti o cinici. Il pessimismo è un altro tipo di distorsione. Solo perché l’amore non diffonde una luce rosa su tutto non significa che stia presentando le cose nel modo più accurato possibile. Prendi il buono insieme al cattivo.
  5. 5
    Chiediti se hai mai amato prima. Come puoi davvero sapere se hai amato? Poiché l'amore è intangibile per sua stessa natura, non esiste un modo per saperlo con certezza. Prendi allora la tua definizione personale di amore e vedi se corrisponde a qualsiasi relazione (romantica o meno) che hai avuto. Potrebbe anche aiutarti a classificare gli amori che potresti avere, siano essi platonici, romantici, familiari o di altro tipo. Se sai con una discreta certezza di aver amato davvero in passato, l'atto di amare qualcuno dovrebbe diventare più semplice.
    • Se pensi di non aver mai amato prima, è possibile che la tua definizione di amore sia troppo idealista e rigida.
    • Se invece sei certo di non aver mai amato, imparare ad amare sarà un processo che ti costringerà a mantenere la tua attenzione concentrata sulla rilevazione di nuovi sentimenti mai provati prima o almeno un emozioni positive più forti di quelle a cui sei abituato.
    Pubblicità

Consigli

  • L'amore non può essere imposto, ma praticamente chiunque può provarlo. I passaggi in questo articolo non dovrebbero essere visti come un modo per creare amore dal nulla, quanto un sistema per identificare e riconoscere un amore che è già presente.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non utilizzare programmi televisivi, film o libri come esempio di ciò che dovrebbe essere l'amore. Invece, osserva le coppie che nella vita reale stanno insieme da molti anni.
  • L'amore è un concetto astratto. Per questo motivo ciascuno ne avrà una definizione diversa. Questo può portare a problemi quando le persone parlano tra loro di amore in termini concreti.[18]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Fare Sesso MeglioFare Sesso Meglio
Mettere il Preservativo su un Pene con il PrepuzioMettere il Preservativo su un Pene con il Prepuzio
Farle Venire Voglia di FarloFarle Venire Voglia di Farlo
Soddisfare una DonnaSoddisfare una Donna
Far Durare il Sesso Più a LungoFar Durare il Sesso Più a Lungo
Chiedere alla tua Ragazza di Fare del Sesso OraleChiedere alla tua Ragazza di Fare del Sesso Orale
Parlare SporcoParlare Sporco
Sapere se la tua Ragazza vuole Fare sesso con teSapere se la tua Ragazza vuole Fare sesso con te
Farti Amare di più dal tuo RagazzoFarti Amare di più dal tuo Ragazzo
Toccare una RagazzaToccare una Ragazza
Essere una Brava FidanzataEssere una Brava Fidanzata
Fare uno SpogliarelloFare uno Spogliarello
Divertirti con la Tua RagazzaDivertirti con la Tua Ragazza
Preparare una Romantica Caccia al TesoroPreparare una Romantica Caccia al Tesoro
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Trudi Griffin, LPC, MS
Co-redatto da:
Counselor Professionale Registrata
Questo articolo è stato co-redatto da Trudi Griffin, LPC, MS. Trudi Griffin lavora come Counselor Professionale Registrata nel Wisconsin. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Counseling Psicologico Clinico alla Marquette University nel 2011. Questo articolo è stato visualizzato 11 485 volte
Categorie: Vita di Coppia
Questa pagina è stata letta 11 485 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità