Scarica PDF Scarica PDF

I jeans sono fatti di un tessuto resistente e durevole, motivo per cui spesso all'inizio possono sembrare duri e scomodi da indossare. Se hai acquistato un paio di jeans particolarmente rigidi, puoi lavarli in lavatrice con l'ammorbidente e mettere le palline ammorbidenti nell'asciugatrice. Se non vuoi lavarli, tienili indosso il più a lungo possibile oppure usali per andare in bicicletta o per fare gli affondi.

Parte 1
Parte 1 di 3:
Ammorbidire i Jeans Senza Lavarli

  1. 1
    Tienili indosso il più a lungo possibile. Il metodo più antico ed efficace per ammorbidire i jeans è quello di indossarli e attendere che le fibre si allunghino e si ammorbidiscano da sole. Quando acquisti un nuovo paio di jeans, indossali tutti i giorni o il più possibile. Se li indossi per un'intera settimana anziché saltuariamente, si ammorbidiranno più rapidamente.[1]
  2. 2
    Indossali quando vai in bicicletta. I jeans si ammorbidiscono anche quando cammini, ma pedalando puoi accelerare notevolmente i tempi. Il tessuto verrà sottoposto a uno stress maggiore, dato che dovrai piegare e distendere continuamente le gambe, quindi si ammorbidirà più rapidamente.[2]
    • Indossa i jeans e pedala per almeno mezz'ora per iniziare ad ammorbidire le fibre.
  3. 3
    Esegui gli affondi con indosso i jeans. Fai un lungo passo in avanti con una gamba e piega il ginocchio per avvicinare l'altra gamba al pavimento. Torna in posizione eretta e ripeti l'esercizio con l'altra gamba. Continua a eseguire gli affondi per diversi minuti se vuoi che i jeans si ammorbidiscano rapidamente.[3]
  4. 4
    Lava i jeans solo quando è strettamente necessario. Ogni volta che li lavi le fibre tendono ad accorciarsi e indurirsi di nuovo. A meno che non siano macchiati, puoi indossarli fino a 5-10 volte prima di lavarli. Giudica tu quando sono realmente sporchi e vanno messi in lavatrice.[4]
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 3:
Lavare i Jeans

  1. 1
    Lavali al rovescio. Generalmente i jeans vanno rivoltati prima di essere messi nel cestello della lavatrice per evitare che perdano velocemente il colore. Leggi le istruzioni di lavaggio sull'etichetta.[5]
  2. 2
    Lavali con l'acqua fredda. Anche se il tessuto di jeans è poco soggetto a restringersi, quando i pantaloni sono nuovi è meglio lavarli con l'acqua fredda. Imposta la lavatrice a mezzo carico e la centrifuga a una velocità piuttosto alta. Se è possibile, lascia entrare l'acqua fredda nel cestello prima di aggiungere i jeans.[6]
    • Se la tua lavatrice si carica frontalmente, non è possibile riempire il cestello prima di aggiungere il bucato. In questo caso, inserisci i jeans nel cestello e poi avvia il lavaggio normalmente.
  3. 3
    Usa l'ammorbidente liquido per addolcire l'acqua. Puoi usare qualunque tipo di ammorbidente. Misurane 125-250 ml e versalo nell'acqua. Mescola con la mano o con un appendiabiti per aiutarlo a sciogliersi.[7]
    • Non usare il detersivo la prima volta che lavi i jeans. Utilizza solo l'ammorbidente.
    • Se la lavatrice è a carica frontale, versa l'ammorbidente nello scomparto che generalmente è riservato al detersivo, in modo che entri nel cestello durante il lavaggio anziché al termine del ciclo.
  4. 4
    Spingi i jeans nell'acqua. Mettili nel cestello della lavatrice e spingili sotto la superficie dell'acqua. Tienili sommersi finché non si inzuppano. Devi assicurarti che assorbano l'acqua anziché rimanere a galla. Chiudi lo sportello della lavatrice e premi il pulsante di accensione.
  5. 5
    Interrompi il ciclo dopo il lavaggio se i jeans sono particolarmente rigidi. Se il tessuto è particolarmente duro, spegni la lavatrice al termine del ciclo di lavaggio, prima che abbia inizio la fase di scarico dell'acqua dal cestello. Aggiungi un altro po' di ammorbidente e ripeti il ciclo di lavaggio. Se occorre, puoi lavarli con l'ammorbidente anche 3 o 4 volte di seguito.[8]
  6. 6
    Lascia terminare il ciclo. Se i jeans non sono particolarmente rigidi, puoi effettuare un solo ciclo normale. Se hai dovuto aggiungere dell'altro ammorbidente e ripetere il lavaggio, lascia terminare il programma normalmente (scarico, risciacquo e centrifuga).
    Pubblicità

Parte 3
Parte 3 di 3:
Asciugare i Jeans

  1. 1
    Lasciali asciugare al rovescio. Tirali fuori e dalla lavatrice e lasciali al rovescio. Assicurati che la cerniera sia chiusa e che siano abbottonati.[9]
  2. 2
    Asciugali a bassa temperatura. Il calore stressa inutilmente il tessuto, quindi è meglio asciugare i jeans a bassa temperatura. Puoi scegliere un programma adatto ai capi delicati. È meglio asciugare un solo paio di jeans alla volta, altrimenti ci vorrà molto più tempo.[10]
  3. 3
    Usa le palline ammorbidenti o delle palle da tennis. Le palline ammorbidenti sono fatte di gomma o di lana e colpendo i jeans durante il ciclo di asciugatura ne allentano e ne ammorbidiscono le fibre. Le palline ammorbidenti sono utili in particolar modo con i tessuti rigidi come il denim.[11]
    • Puoi acquistare le palline ammorbidenti online o nei negozi di prodotti per l'igiene della casa più forniti.
    • Le palle da tennis sono un'alternativa economica che darà il medesimo risultato.
  4. 4
    Arrotola i jeans dopo averli tirati fuori dall'asciugatrice. Rimuovili dall'asciugatrice e arrotolali finché sono caldi. Sovrapponi le due gambe e poi arrotolali partendo dall'orlo fino ad arrivare alla cintura. Lasciali arrotolati finché non si saranno raffreddati.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Riconoscere delle Nike ContraffatteRiconoscere delle Nike Contraffatte
Riconoscere le Air Jordan FalseRiconoscere le Air Jordan False
Ripristinare il Colore degli Indumenti ScoloritiRipristinare il Colore degli Indumenti Scoloriti
Infilare la Camicia nei Pantaloni
Eliminare il Problema dell'Elastico in un Capo d'Abbigliamento
Allacciare le Scarpe
Essere Perfetti il Primo Giorno di Scuola SuperioreEssere Perfetti il Primo Giorno di Scuola Superiore
Camminare sui Tacchi Alti
Annodare una MagliettaAnnodare una Maglietta
Riconoscere una Polo Lacoste ContraffattaIl modo migliore per Riconoscere una Polo Lacoste Contraffatta
Misurare i FianchiMisurare i Fianchi
Strappare un Paio di Jeans
Disegnare un Figurino di ModaDisegnare un Figurino di Moda
Vestirsi come negli Anni '90Vestirsi come negli Anni '90
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 38 493 volte
Categorie: Fashion
Questa pagina è stata letta 38 493 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità