Scarica PDF Scarica PDF

Dopo un utilizzo ripetuto, anche le setole ultra-morbide si consumano e diventano dure. Capita che anche uno spazzolino nuovo di zecca si infilzi qua e là nelle gengive. Dovresti prenderti cura del tuo spazzolino nello stesso modo in cui ti prendi cura di qualsiasi altro accessorio che ti appartiene. Solo uno spazzolino pulito può garantirti una buona igiene orale. Uno spazzolino sporco e con le setole dure è una fonte di batteri e può aggravare i problemi orali. Per imparare ad ammorbidire uno spazzolino, vai al Passaggio 1.

Metodo 1
Metodo 1 di 4:
Usare l’Acqua Calda

  1. 1
    Prendi lo spazzolino e afferralo per il manico. Le setole dovrebbero essere rivolte verso l’alto. Apri il rubinetto dell’acqua calda facendo scorrere l’acqua a temperatura media. Metti sotto la mano per assicurarti che l’acqua sia sufficientemente calda.
  2. 2
    Tieni le setole immerse in acqua calda. Assicurati che le setole, immerse in acqua calda, siano rivolte verso l’alto. Tieni lo spazzolino in questa posizione per 15-30 secondi. Questo contribuisce ad ammorbidire e preparare le setole.
    • Se preferisci, puoi anche riempire una ciotola con dell’acqua calda e immergere le setole nell’acqua per tre minuti circa.
  3. 3
    Controlla la morbidezza delle setole con le dita. Strofina le dita sulle setole per assicurarti che siano morbide come desideri. Se ritieni che siano sufficientemente morbide, chiudi l’acqua calda. Elimina dalle setole qualunque eccesso d’acqua.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 4:
Usare un Bicchiere d’Acqua

  1. 1
    Riempi un bicchiere con acqua tiepida. Tiepida significa né calda né fredda, a una temperatura media. Una volta riempito il bicchiere, metti lo spazzolino nell’acqua con le setole verso il fondo del bicchiere. Le setole di nylon dello spazzolino assorbono l’acqua e diventano morbide e lisce.
    • Puoi anche aggiungere del sale nel bicchiere d’acqua. Il sale contribuisce a fare ammorbidire le setole più velocemente e inoltre agisce come agente antibatterico.
  2. 2
    Lascia in ammollo lo spazzolino. Dovresti lasciare le setole in ammollo in acqua per almeno 6-7 ore. È il tempo che impiegano le setole ad ammorbidirsi. Per evitare di interferire nel processo di ammorbidimento, sistema il bicchiere in un luogo in cui non puoi farlo cadere.
    • Il momento migliore per posizionare lo spazzolino nel bicchiere è appena prima di andare a letto. In questo modo, andrai a letto e quando ti sveglierai, avrai uno spazzolino dalle setole morbide con cui lavarti i denti.
  3. 3
    Togli lo spazzolino dall’acqua. Dopo 6-7 ore rimuovi lo spazzolino dall’acqua. Controlla se le setole sono sufficientemente morbide strofinandole con le dita. Se ritieni che non siano morbide come desideri, riponi nuovamente lo spazzolino nel bicchiere d’acqua e lascialo in ammollo ancora per diverse ore.
    • Se decidi di mettere il sale nell’acqua, assicurati di sciacquare lo spazzolino sotto l’acqua calda prima di usarlo, altrimenti rimarrà il sapore del sale.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 4:
Usare l’Acqua Scaldandola sui Fornelli

  1. 1
    Fai bollire una pentola d’acqua. Quando l’acqua bolle, toglila dal fornello caldo e appoggiala su un sottopentola o uno strofinaccio. Lasciala raffreddare in modo che l’acqua sia sgradevole al tatto ma non bollente. Se immergi uno spazzolino in acqua bollente, potresti fondere il manico di plastica.
  2. 2
    Metti lo spazzolino nella pentola d’acqua. L’acqua calda contribuirà a indebolire le setole dello spazzolino rendendole più morbide. Lascia lo spazzolino in acqua per 10 o 15 minuti in modo che si ammorbidisca veramente.[1]
  3. 3
    Togli lo spazzolino dall’acqua. Una volta trascorsi i 15 minuti o quando l’acqua è tornata a una temperatura normale, è il momento di togliere lo spazzolino dall’acqua. Lo spazzolino dovrebbe essere pronto per essere usato.
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 4:
Usare il Collutorio

  1. 1
    Versa il collutorio in un bicchiere. Non occorre che tu lo riempia completamente. Assicurati soltanto che la quantità di collutorio sia sufficiente a coprire la parte superiore dello spazzolino se è rivolto a testa in giù nel bicchiere. È il metodo migliore per ammorbidire le setole di uno spazzolino vecchio che sono diventate dure.
    • Puoi anche usare il 3% di acqua ossigenata al posto del collutorio.
  2. 2
    Metti lo spazzolino nel collutorio. Assicurati che le setole siano immerse completamente nel collutorio. Il collutorio contribuirà a indebolire le setole rendendole più morbide. Lascia lo spazzolino nel collutorio per diversi minuti fino a un massimo di un’ora.[2]
    • Se decidi di usare l’acqua ossigenata, lascia in ammollo lo spazzolino solamente per un paio di minuti.
  3. 3
    Togli lo spazzolino dal collutorio. Una volta scaduto il tempo, rimuovi lo spazzolino dal bicchiere e sciacqualo per un po’ di tempo sotto l’acqua calda. Controlla la morbidezza dello spazzolino strofinando le dita sulle setole.
    • È particolarmente importante lavare accuratamente lo spazzolino in acqua calda se scegli di usare l’acqua ossigenata al posto del collutorio.
    Pubblicità

Consigli

  • Quando acquisti uno spazzolino, scegline sempre uno etichettato come morbido o ultra-morbido. Gli spazzolini con le setole medie o dure non sono adatti all’utilizzo da parte dell’uomo. L’utilizzo di questi spazzolini sui denti e sulle gengive può provocare ferite ai tessuti molli e persino ai tessuti duri.
  • Puoi anche ricoprire le setole dello spazzolino con un gel di aloe vera per qualche minuto, per poi sciacquarlo con acqua calda. L’aloe vera ha degli effetti idratanti naturali e contribuisce quindi a far ammorbidire lo spazzolino.
  • Prima di spazzolare, sciacqua lo spazzolino sotto l’acqua calda per 15-30 secondi. Rende le setole più morbide.
Pubblicità

Avvertenze

  • Sostituisci lo spazzolino ogni 3 mesi per una pulizia efficace dei denti e delle gengive. Usare spazzolini vecchi per molto tempo facendoli ammorbidire rende meno efficace la pulizia.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Spazzolino da denti
  • Acqua ossigenata (facoltativa)
  • Sale (facoltativo)
  • Collutorio (facoltativo)

wikiHow Correlati

Rimuovere Calcoli TonsillariRimuovere Calcoli Tonsillari
Tenere Sotto Controllo il Riflesso FaringeoTenere Sotto Controllo il Riflesso Faringeo
Togliere un Dente in Maniera IndoloreTogliere un Dente in Maniera Indolore
Raddrizzare i Denti senza Usare l'ApparecchioRaddrizzare i Denti senza Usare l'Apparecchio
Fare Cadere un Dente Allentato Senza TirarloFare Cadere un Dente Allentato Senza Tirarlo
Rimuovere il Cibo dai Buchi dei Denti del Giudizio EstrattiRimuovere il Cibo dai Buchi dei Denti del Giudizio Estratti
Riconoscere i Segni del Carcinoma OraleRiconoscere i Segni del Carcinoma Orale
Sistemare Temporaneamente un Filo Metallico che si è Staccato dall'ApparecchioSistemare Temporaneamente un Filo Metallico che si è Staccato dall'Apparecchio
Curare un Labbro GonfioCurare un Labbro Gonfio
Gestire un Espansore del PalatoGestire un Espansore del Palato
Eliminare l'Alito di SigarettaEliminare l'Alito di Sigaretta
Curare un Taglio in BoccaCurare un Taglio in Bocca
Arrestare un'Emorragia alla LinguaArrestare un'Emorragia alla Lingua
Pulire uno Spazzolino Elettrico
Pubblicità

Riferimenti

  1. Wong's Nursing Care of Infants and Children Multimedia Enhanced Version, Chapter 35, Page 1445
  2. Maternal Child Nursing Care, Chapter 43, Page 1377

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 8 860 volte
Questa pagina è stata letta 8 860 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità