Come Amoreggiare per la Prima Volta

3 Metodi:IniziareCominciareRallentare

Se non hai mai pomiciato prima d'ora, probabilmente ti starai chiedendo come prendere l'iniziativa, cosa fare una volta che hai cominciato e come capire se lo stai facendo bene. Non preoccuparti troppo! Per un primo bacio da maestro, tutto quello che devi fare è rilassarti, analizzare le reazioni della tua partner ed evitare di avere tanta fretta. Per sapere come pomiciare dando l'impressione di essere un autentico esperto, ti basta seguire questi passaggi.

1
Iniziare

  1. 1
    Cerca un po' di privacy. Probabilmente, sei nervoso perché temi di fare una figuraccia. Di conseguenza, attenua almeno un po' la pressione che avverti assicurandoti di non avere un pubblico. Escludi a priori gli appuntamenti al cinema e le uscite di gruppo. Piuttosto, preferisci situazioni più intime, per esempio quando inviti la tua ragazza a vedere un film a casa, fare un picnic al bosco o appartarvi in uno spazio tutto per voi.
    • Resisti alla tentazione di spegnere tutte le luci. Magari pensi che il buio più assoluto possa attenuare il nervosismo e nascondere eventuali errori. Tuttavia, visto che è la tua prima volta, le cose in realtà sarebbero molto più difficili: non riusciresti a vedere dove vai, e non sarai in grado di calibrare la reazione della tua partner. Il buio più totale può essere rimandato alle sessioni successive, quando vi sarete conosciuti meglio.
    • Se siete da soli in una camera da letto o un'altra stanza della casa, puoi abbassare leggermente le luci, senza però farlo in maniera troppo evidente.
    • Se ti va, crea l'atmosfera giusta. Se sai che a un certo orario una ragazza andrà a casa tua e c'è una buona chance che finirete per baciarvi, allora devi assicurarti che la camera sia pulita e ordinata, che i tuoi genitori o coinquilini non interrompano e che tutto abbia un odore gradevole. Insomma, devi creare un ambiente propizio per l'intimità.
  2. 2
    Prima di vedere questa persona, preparati con cura per sembrare più attraente del solito. Se hai il presentimento che la serata sfocerà in qualche bacio appassionato, impegnati per avere un look curato e un odore piacevole. Ciò darà la carica alla tua autostima, e ti renderà irresistibile. Non devi essere troppo preciso nella preparazione, altrimenti il nervosismo non ti darà tregua. Devi però sentirti a meraviglia e avere un bell'aspetto. Le probabilità di pomiciare saranno decisamente più alte. Ecco una lista di spunta veloce da ripassare:
    • Rinfrescati velocemente. Pur non avendo il tempo di fare una doccia completa, puoi comunque occuparti di azioni minori, quali soffiarti il naso, lavarti i denti e sciacquare quelle zone che stanno cominciando ad avere un odore vagamente sgradevole. Già che ci sei, riapplica il deodorante.
    • Spruzza un profumo discreto. Se sei un ragazzo, fai una o due spruzzate di colonia sul collo e sul torace (non esagerare, dal momento che le fragranze forti sono quasi insopportabili a una distanza ravvicinata). Se sei una ragazza, spruzza del profumo, oppure spalma una crema corpo profumata, soffermandoti su collo, petto, braccia e gambe.
    • Rinfresca l'alito. Per stare tranquillo, mastica una gomma o una mentina poco prima di baciare, l'importante è riuscire a farlo discretamente. Se non hai niente a portata di mano, agita dell'acqua in bocca, e poi sputala. Nel frattempo, rimedia alle labbra screpolate con un balsamo o un burrocacao. Se siete usciti insieme prima del fatidico bacio che tanto aspetti, cerca di evitare cibi dall'odore particolarmente pungente.
    • Se sei una ragazza, ritocca il trucco. Ti basta un secondo per accertarti che il mascara non sia colato o il fondotinta poco uniforme. Evita di esagerare con il rossetto o il gloss, altrimenti sporcherai il viso del tuo partner.
  3. 3
    Manda dei segnali chiari per far capire che ne hai voglia. Se hai già acquisito familiarità con l'arte del bacio e pomici regolarmente con la tua ragazza, passa gradualmente ai baci più profondi partendo da quelli a stampo. Prova alcune delle tecniche descritte nella seconda sezione. Se però tu e questa persona vi siete solo scambiati bacetti di poco conto in passato, iniziare a pomiciare richiederà qualche accortezza in più. Ecco alcuni metodi per comunicare il tuo interesse all'altra persona:
    • Trova una scusa per avvicinarti. Porti a una distanza piuttosto ravvicinata rispetto alla tua partner è un segnale abbastanza inequivocabile. Siediti al suo fianco qualora foste su un divano o in macchina. Prendila per mano e spingi leggermente il tuo corpo contro il suo. Renderesti ancora più evidenti le tue intenzioni guardandola profondamente negli occhi.
    • Mostra discretamente più pelle. Se indossi un cardigan o una giacca, toglitela con fare disinvolto. Potresti anche sbottonare il primo bottone della camicia, arrotolare le maniche o raccogliere i capelli, in modo da esporre di più il collo e il torace. Mostrare volontariamente più pelle indica che ti senti a tuo agio in sua presenza, e sei disposto ad avere un contatto più intimo.
    • Inizia a toccarla. Prima di cominciare a baciarla, fai in modo che le tue intenzioni siano chiare usando le mani al fine di rendere ancora più intimo il contatto. Prendila per mano, offrile un massaggio alle spalle o ai piedi, gioca con i suoi capelli o lascia scorrere delicatamente le tue dita sul suo viso o collo.
  4. 4
    Leggi il linguaggio del corpo della tua partner. Le cose sono due: o non vede l'ora di baciarti o anche per lei è la prima volta, quindi i suoi gesti denotano un nervosismo che supera addirittura il tuo. Se la tua ragazza è veramente pronta a fare un passo avanti, rilassati e lascia che ti guidi. D'altra parte, qualora notassi che sei tu quello che manda più segnali, cerca il contatto fisico e parla, allora respira profondamente e fai appello a tutta la tua sicurezza.
    • Fingi finché non ti viene spontaneo. Se ti comporti come se sapessi cosa stai facendo, la tua partner si convincerà che tu sia un vero esperto.
  5. 5
    Piegati verso di lei per baciarla. Avvicina lentamente il tuo viso al suo, guardandola negli occhi fino a trovarti a pochi centimetri di distanza dalle sue labbra. Poi, chiudi gli occhi e inizia a baciarla. Se sembra interessata, puoi farlo senza problemi. Qualora notassi invece un atteggiamento esitante, sarebbe meglio provare un'altra volta. È il tuo primissimo bacio? Allora è normale sentirti nervoso, ma fai un respiro profondo e lascia che le tue labbra sfiorino dolcemente quelle della tua ragazza. Inclina leggermente di lato la testa, così sarà più facile coinvolgere le lingue quando entrambi sarete pronti.
    • Respira profondamente, accenna un sorriso e inclinati lentamente verso la tua partner. Non devi essere bravissimo sin dalla prima volta, e ricorda che anche lei è nervosa almeno quanto te!

2
Cominciare

  1. 1
    Non baciare sempre nello stesso modo. Questo scambio deve essere stimolante, quindi cambia le tecniche che usi per baciare. Non alternarle in continuazione, ma fallo abbastanza spesso da rinnovare l'atmosfera non appena ti accorgi che la partner perde interesse. Prova a giocare con le seguenti variabili:
    • Pressione: alterna tra baci morbidi e delicati e baci più appassionati e profondi.
    • Velocità: i baci lenti sono un buon punto di partenza per pomiciare, e sono utili per prenderti una piccola pausa a un certo punto. Per trasmettere ancora più passione, però, puoi accelerare, in modo da velocizzare i baci e renderli più profondi.
    • Lingua: prova il bacio alla francese, oppure tocca delicatamente la lingua della tua partner con la tua per aumentare l'intensità. Più di ogni altra cosa, tieni la lingua in movimento: non lasciarla immobile nella bocca della tua ragazza come se fosse un mollusco. Realizza movimenti piccoli e guizzanti, oppure ruota la lingua intorno a quella della tua lei in maniera morbida e circolare.
  2. 2
    Allontanati dalle labbra. Mentre proseguite, prova a baciare altre parti del corpo della tua ragazza. Se sembra gradire i baci che le dai in un certo punto, prendi una nota mentale per ritornarci. Ecco alcune delle aree più gettonate:
    • Mandibola.
    • Lobi delle orecchie.
    • Gola.
    • Collo.
    • Clavicole.
    • Spalle.
    • Interno polsi, o palmi delle mani.
  3. 3
    Tieni occupate le mani. Comunicare fino in fondo la tua passione richiede impegno e rispetto, e il primo bacio non va mai sprecato. Assicurati di tenere in movimento le mani e toccare spesso il corpo della tua partner per rendere più intensa l'esperienza. Ecco alcuni gesti speciali da provare:
    • Se il tuo partner è un ragazzo: afferragli la testa con le mani, e muovile lentamente e leggermente dalla sommità del capo alla parte inferiore. Massaggiagli i capelli, e lasciale scorrere fino al colletto della maglia. Ti senti sicura? Afferra i bicipiti e stringili mentre vi baciate. Puoi anche avvicinarti ulteriormente a lui permettendogli di avvolgere la tua schiena con le mani. L'atmosfera diventerà ancora più rovente e sexy.
    • Se la tua partner è una ragazza: abbracciala con decisione e delicatezza e massaggiale la schiena verso l'alto e il basso (in caso di reazione positiva, procedi verso la zona lombare). Puoi anche afferrarle il viso con le mani, scorrendo dolcemente i pollici sulle guance.

3
Rallentare

  1. 1
    Quando ne hai bisogno, prenditi una pausa. Non pensare che dobbiate toccarvi o baciarvi con passione per ore e ore, senza fare altro. Un break per respirare, farvi una risata, bere un bicchiere d'acqua o accomodarvi va più che bene. Questo non significa smettere di punto in bianco e parlare di quanto fossero difficili i compiti di matematica. Infatti, non cambiare argomento tirando in ballo tematiche tutt'altro che sensuali. Quello che vogliamo dirti è che non dovresti aver paura di prenderti una pausa quando ti va. Probabilmente, anche lei vuole fermarsi per un po'.
    • Tirati indietro e sorridi, scorri le dita tra i capelli della tua partner (questo è ideale sia per i ragazzi sia per le ragazze) e mantieni le mani sul suo corpo.
    • Puoi anche fare una pausa sussurrandole parole sexy nell'orecchio. Sentire il tuo respiro caldo sulla pelle farà sicuramente alzare la temperatura.
  2. 2
    Falle dei complimenti: dille che è proprio brava a baciare. Ricorda che probabilmente è nervosa almeno quanto te! Gli elogi non solo coccoleranno la sua autostima, può darsi che la sproneranno a volerti baciare ancora di più.
    • La tua partner non è particolarmente brava a baciare? Sii paziente. Continua a usare le tecniche imparate e dalle il tempo di seguire la tua guida.
    • Se la tua partner fa una mossa che gradisci, incoraggiala sorridendo e dicendo: “Mi piace quando...”. Per continuare a sottolineare gli aspetti migliori della sua tecnica, in questi momenti puoi reagire stringendola più forte, emettendo un breve suono di approvazione, come “mmm”, e così via. A meno che non abbiate molta confidenza, non criticare le sue capacità nell'arte del bacio.
  3. 3
    Concludi con un tocco da maestro. Quando arriva il momento di andare via, fai in modo che l'atmosfera sia positiva, così sarà più probabile che presto vi ribacerete. Magari senti diverse emozioni, ma concentrati su quelle che ti fanno stare bene grazie all'esperienza condivisa con la tua partner. Ecco alcune mosse da provare prima di salutare la tua ragazza e mettere fine alla serata:
    • Deve sapere che hai trascorso una bella serata. Un semplice “Sono stato bene” probabilmente non la colpirà, perché sembra un complimento preconfezionato e di circostanza. Dille quello che senti, senza controllarti pur di esprimerti in maniera ricercata o sembrare distaccato.
    • Finisci con un ulteriore bacio. Deve essere veloce, leggero e delicato, soprattutto se avete pomiciato in maniera intensa e appassionata verso la fine.
    • Baciale la mano. Se hai appena finito di pomiciare con la ragazza che ti piace, guardala negli occhi e avvicina lentamente il dorso della sua mano alle tue labbra per un bacio veloce prima che se ne vada. È un gesto d'altri tempi e cortese, e la maggior parte delle ragazze lo trova romantico.
    • Stuzzica il suo desiderio. Dille che speri di rivederla presto, e chiarisci che hai gradito talmente tanto i baci da non vedere l'ora di ripetere l'esperienza. La seconda volta è sempre più bella della prima.

Consigli

  • Non dimenticare di inghiottire per evitare eccessi di saliva, altrimenti potresti depositarla accidentalmente nella sua bocca.
  • Assicurati di sentirti a tuo agio con lei. Devi avere la certezza di essere pronto a fare un passo avanti con questa persona.
  • Sii disposto a correre rischi. Per esempio, esplora più del solito il suo corpo. Scopri cosa preferisce quando pomiciate. Puoi farlo cambiando spesso la posizione delle mani, baciando diverse parti del corpo e invitandola a sedervi o sdraiarvi in modi diversi.
  • Prima di provare a baciarla, cerca di lavarti: basta un bagno veloce.
  • Se necessario, scopri come si bacia con l'apparecchio ortodontico.

Avvertenze

  • Pomiciare non è un assolutamente una promessa di sesso. Non insistere con la tua partner (o tollerare una persona che lo fa) solo perché vi siete scambiati un po' di saliva.
  • Prima di pomiciare, assicurati di sentirti a tuo agio. La prima volta, non tutti sanno come si fa. Se l'altra persona è un po' timida o si sente in imbarazzo, rassicurala dicendole che non c'è fretta e non ci sono pressioni.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Appuntamenti

In altre lingue:

English: Make Out for the First Time, Español: besar por primera vez, Português: Dar uns Amassos Pela Primeira Vez, Français: réussir un premier rendez‐vous, Deutsch: Das erste Mal rumknutschen, 中文: 和异性进行第一次亲密接触, Čeština: Jak se poprvé mazlit, Nederlands: Voor de eerste keer zoenen, Bahasa Indonesia: Bercumbu untuk Pertama Kalinya, ไทย: จู๋จี๋กับแฟนครั้งแรก, Русский: целоваться в первый раз, Tiếng Việt: Ân ái lần đầu tiên, 한국어: 처음으로 애무하는 법, العربية: تبادل القبلات للمرة الأولى

Questa pagina è stata letta 22 245 volte.

Hai trovato utile questo articolo?