È facile restare bloccati nelle abitudini quotidiane e non sapere da dove cominciare, anche se si desidera andare avanti nella vita. Tuttavia, prima di qualsiasi slancio è necessario sapere quali comportamenti assumere e quali correggere. Una volta capito questo, si può cominciare a fare qualche passo in avanti per migliorare il proprio domani.

Metodo 1 di 3:
Parte Prima: Che Cosa Smettere di Fare

  1. 1
    Lascia perdere i fallimenti e i dolori passati. Il rammarico, il senso di colpa e il pensiero fisso sugli avvenimenti infelici del passato possono impedirti di andare avanti nel presente e nel futuro. Ricorda che non hai più alcun potere su ciò che è accaduto, ma puoi impedire che il passato ti controlli.
    • Rifletti sugli errori che hai commesso in passato e che non vuoi ripetere. Trai tutto l'insegnamento che puoi da questi errori, e liberati delle paure che aleggiano intorno a questi sbagli. Per esempio, un bambino può bruciarsi toccando un fornello rovente e, quindi, impara a non toccarlo più, ma quell'esperienza non gli impedisce necessariamente di toccare ed esplorare altre parti del mondo.
    • Le interazioni avute in passato con le persone possono far nascere rancore nei loro confronti, ma questo sentimento prosciuga anche energie e risorse e, infine, ti frena nell'andare avanti.
  2. 2
    Non cedere il controllo della tua vita ad altre persone. La tua vita appartiene a te. Gli altri possono avvisarti e consigliarti. Alcuni dei loro suggerimenti possono essere utili, mentre altri dannosi. Indipendentemente da questo, è necessario prendere decisioni in base ai propri desideri e alle proprie idee, senza preoccuparsi di ciò che gli altri si aspettano da te.
    • Tieni presente che anche le persone più vicine a te hanno una comprensione limitata di chi sei veramente.
    • Quando persegui un obiettivo, alcuni possono criticarti se non ritengono che sia importante. Per esempio, hai una passione che probabilmente non ti fa guadagnare molti soldi, perciò chi considera il denaro una priorità assoluta probabilmente la vedrà come una perdita di tempo. Ricorda che i tuoi valori e quelli degli altri non sempre coincidono, quindi orientare la tua vita in base ai valori di un qualcun altro non ti darà alcuna soddisfazione.
  3. 3
    Decidi di liberarti dell'indecisione. Non scegliere è di per sé una scelta. Allenati a essere una persona più risoluta. Se ti aggrappi alla tua indecisione, continuerai a dubitare di te stesso nei momenti più importanti.
  4. 4
    Smetti subito di rimandare. Proprio adesso. Hai un numero infinito di "domani" da affrontare, e ripetere a te stesso che inizierai a fare qualcosa "domani" può diventare fin da subito un'abitudine. Smetti di rimandare le cose e mettiti immediatamente all'opera.
    • Pensa in questo modo: potrai andare verso una direzione sbagliata, ma prima la imboccherai, prima potrai imparare dagli errori e ripartire col piede giusto. Rimandare il viaggio non farà altro che ridurre le tue opportunità in futuro.
  5. 5
    Smetti di scappare. Inevitabilmente sorgono problemi e questioni lungo il cammino, e non potrai evitarli per sempre. Più tempo sprecherai a scappare, meno tempo avrai a disposizione per andare avanti.
    • Per esempio, se c'è un malinteso o una tensione tra te e un'altra persona, prova ad appianare la situazione discutendo con lei. In seguito il rapporto potrebbe rompersi, ma potrebbe anche diventare più forte. In entrambi i casi, il problema non farà altro che continuare ad amareggiarti finché non deciderai di occupartene.
  6. 6
    Non trovare scuse. Certo, esistono ostacoli – spesso reali – che possono impedire di raggiungere un particolare obiettivo o realizzare un'idea, ma spesso ciò che si considera come un ostacolo può essere superato facendo un piccolo sforzo. Se c'è una difficoltà che puoi superare, non trovare scuse dicendo a te stesso che quel problema ti proibisce di portare avanti qualcosa. È questo genere di scuse che devi smettere di cercare.
  7. 7
    Liberati del bisogno di spiegare tutto. Spesso le cose accadono senza un motivo o un senso reale. Cercare una spiegazione è naturale, ma fissarti su questo pensiero può effettivamente bloccarti, facendoti rifiutare di agire se non hai una spiegazione plausibile.
  8. 8
    Comprendi e lascia andare le tue paure. Ognuno ha le proprie paure e ansie. Sii sincero con te stesso quando devi individuare i timori che ti trattengono. Una volta che saprai quali sono, impegnati a lasciarli andare.
    • Le ansie di natura sentimentale costituiscono una grande paura, soprattutto per chi ne ha già sofferto. Renditi conto che le cose possono funzionare con un'altra persona, anche se non sono andate per il verso giusto in passato.
    • Un'altra ansia che tormenta molte persone è la paura dell'ignoto. Il cambiamento è spaventoso, perché può andare bene come male. Per evitare possibili problemi che potrebbero essere dietro l'angolo, però, ci si impone di affrontare quelli attuali, che sicuramente già esistono e che impediscono di trarre beneficio da ciò che c'è di buono.
    • Alcune persone temono anche il successo, soprattutto se non gradiscono di stare al centro dell'attenzione. Renditi conto, però: non vale la pena fare colpo sulle persone che ti trattano male per il modo in cui emergi.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Parte Seconda: Da Che Cosa Cominciare

  1. 1
    Accetta l'imperfezione. Nessuno è perfetto. Gli errori fanno parte della vita e continuerai a commetterli indipendentemente da ciò che fai o non fai. Quanto prima accetterai il fatto che non sei perfetto, tanto più velocemente potrai iniziare ad agire nonostante ciò.
  2. 2
    Guarda i lati positivi e apprezza il presente. Può essere fin troppo facile concentrarsi su tutte le cose negative della vita. Invece di pensare a tutto ciò che è sbagliato, dai un'occhiata a tutto ciò che è giusto e buono. La vita, spesso, è meglio di quanto si crede che sia.
    • Pensa alle cose che hai la fortuna di avere e cerca di essere grato per questo. Invece di lamentarti del fatto che non puoi permetterti di fare una vacanza emozionante o di comprare una macchina dalle alte prestazioni, pensa al sostegno che ricevi dalla tua famiglia e dagli amici o ai semplici piaceri di cui puoi godere stando nel posto in cui vivi.
    • Dovresti anche riconoscere il buono nelle cose cui rinunci. Ad esempio, potresti rinunciare a una carriera che ti sembrava infelice, ma riconosci anche che quella professione ti dava una vita agiata, che di per sé è qualcosa di cui essere grati.
  3. 3
    Concentrati sul futuro. Impara dal passato, apprezza il presente e concentrati sul futuro. Pensando in anticipo alla vita che desideri, avrai un obiettivo da raggiungere e avrai una spinta per andare avanti.
    • Tuttavia, cerca anche di non sprecare troppo tempo a preoccuparti del futuro. Programma accuratamente ciò che puoi, dando una struttura ai tuoi sogni, ma non applicarti troppo sui piccoli dettagli. Non è possibile controllare o prevedere tutto.
    • Concentrati su un obiettivo in particolare e punta in alto. Un obiettivo preciso ti dà qualcosa a cui tendere, invece troppi obiettivi possono disperdere le tue energie in tante direzioni diverse. Dal momento che andrai a concentrarti su un solo traguardo alla volta, è ancora più importante fissare gli obiettivi che intendi raggiungere e trarre il massimo dalle tue capacità.
  4. 4
    Credi in te stesso. Sii fiducioso e coraggioso. Pensa alla persona che vuoi diventare e rassicura te stesso sul fatto che già possiedi le capacità basilari di cui hai bisogno per diventare quella persona.
    • Pensando "come se", sarai subito la persona che vuoi diventare, perché i tuoi comportamenti e la tua mente cominceranno ad allinearsi in modo naturale a ciò di cui necessiti per diventare effettivamente quella persona.
  5. 5
    Sii indulgente con te stesso. Cerca di non essere troppo duro con te stesso quando hai qualche difficoltà. Per molte persone andare avanti è difficile, e spesso si è costretti a fare uno o due passi indietro. Abbi un po' di comprensione davanti alle tue debolezze, ma incoraggia te stesso a pensare che queste carenze non definiscono la tua persona.
    • Consolati con le cose che preferisci. Quando i cambiamenti nella vita minacciano la tua serenità, dedicati a ciò che ami fare, concedendoti una pausa. Guarda i tuoi film preferiti, mangia quello che più ti piace o visita un luogo che ami.
  6. 6
    Coltiva i rapporti con gli altri. Se ti circondi di persone positive, sarà più facile mantenere un atteggiamento positivo. Evita il più possibile di fare un dramma e coltiva le relazioni che ti danno più forza.
    • Sii ragionevole nei rapporti interpersonali e non aspettarti che gli altri agiscano in un determinato modo. Lasciati piacevolmente sorprendere dalle interazioni positive, invece di farti deludere da quelle negative.
    • Trova una persona affidabile cui confidare paure e insicurezze. Assicurati che riesca ad ascoltare e consigliarti senza lasciare che i suoi problemi interferiscano.
    • Quando hai a che fare con gli altri, concediti senza pensare di ricevere qualcosa in cambio. A volte il tuo impegno darà i suoi frutti, altre volte no. Indipendentemente da questo, ciò che risulta dalle tue azioni ti permetterà di sviluppare la capacità e l'atteggiamento necessari per mantenere in vita relazioni importanti.
  7. 7
    Fai quello che ami e ama quello che fai. Uno dei modi più semplici per coltivare una passione è concentrarsi sulle cose che già si amano o che costituiscono un forte interesse. Facendo quotidianamente ciò che ti piace, quasi sicuramente amerai la tua vita di tutti i giorni.
    • Osserva le abitudini e gli interessi che hai e capisci se puoi trarne profitto in qualche maniera.
    • Sviluppa i tuoi punti di forza. Ognuno ha doti naturali in un certo settore. Se non sei sicuro da dove cominciare, inizia da uno dei tuoi punti di forza e costruisci da lì. Potrebbe non essere essere un "amore" di per sé, ma potrebbe diventarlo o orientarti nella giusta direzione.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Parte Terza: Muovere i Primi Passi in Avanti

  1. 1
    Fai una lista delle cose che devi "smettere di fare". Molte persone fanno cose che, secondo loro, dovrebbero fare, invece di ciò che vogliono. Spesso, neanche le cose che si ritiene di dover fare sono necessarie. Prenditi il tempo per sederti e fare una lista di tutto ciò che "dovresti" fare e che in realtà non è necessario o conveniente.
    • Per capire ciò che devi smettere di fare, chiediti che cosa prosciuga il tuo entusiasmo, impedendoti di raggiungere i tuoi obiettivi. Tra queste cose, chiediti onestamente quali sono necessarie e quali sono fatte solo per soddisfare un senso mal riposto del dovere.
    • Assicurati che le cose che devi "smettere di fare" corrispondano a problemi reali. Ad esempio, potresti pensare che sei infelice del tuo matrimonio, quando, in realtà, sei frustrato dal lavoro e permetti che questa insoddisfazione penetri in altri settori della tua vita.
  2. 2
    Concentrati dapprima sui traguardi "che puoi raggiungere". Se un grande obiettivo può sembrare scoraggiante, scomponilo in parti più piccole. Molto probabilmente esiste almeno una parte in cui puoi impegnarti affinché il tuo sogno diventi realtà. Scopri qual è e mettiti all'opera.
    • Ad esempio, se desideri avviare una nuova attività, puoi compiere il primo passo aprendo un blog e vari account sui social media per promuoverla. Una volta che avrai qualcosa di più tangibile, sarà più facile cercare ciò che devi fare prima di raggiungere il traguardo successivo.
  3. 3
    Aiuta le persone con problemi simili. Trovare la soluzione ai tuoi problemi può essere difficile, perché è impossibile vedere obiettivamente le cose dall'interno. D'altra parte, aiutare qualcuno a risolvere i suoi problemi può permetterti di diventare un osservatore realistico. Pertanto, puoi prendere ciò che hai imparato aiutando gli altri e applicarlo al caso tuo.
  4. 4
    Fai un viaggio. Spesso, cambiare scenario può trasformare tutta la tua prospettiva di vita. Se hai difficoltà a muovere i primi passi perché sei bloccato nella tua routine quotidiana, cambia le cose facendo un piccolo viaggio.
    • Viaggiando, costringerai te stesso a pensare al presente, invece di soffermarti sul passato o di preoccuparti del futuro.
    • Puoi anche mettere in pratica questo consiglio seguendo un seminario, una conferenza o un evento legato a una nuova carriera o a un interesse che desideri coltivare.
  5. 5
    Prova qualcosa di nuovo. Un altro modo per cambiare la routine quotidiana e rimetterti in carreggiata è provare cose mai fatte prima. Non è necessario che siano incredibilmente emozionanti e audaci, ma che abbiano attinenza a qualcosa che ti interessa, anche se ti portano appena al di fuori della tua zona di comfort.
    • Ad esempio, per uscire dal tuo guscio fai karaoke da qualche parte o segui un corso su qualcosa che non hai mai provato, che si tratti di kickboxing o decorazione dei dolci. Sii creativo e flessibile.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Morire Serenamente

Come

Convincere i Tuoi Genitori a Farti Fare Qualsiasi Cosa

Come

Vestirsi per un Funerale

Come

Infastidire tua Sorella

Come

Affrontare la Morte di un Genitore

Come

Riconoscere i Genitori Tossici

Come

Aiutare Qualcuno a Superare la Perdita di un Parente

Come

Dire ai Tuoi Genitori che Hai un Ragazzo

Come

Dire Creativamente a Tuo Marito che Diventerà Padre

Come

Vivere Dopo la Morte del Coniuge

Come

Affrontare il Lutto

Come

Rispondere Alle Condoglianze

Come

Impostare il Parental Control su Android

Come

Fare uno Scherzo a Tuo Fratello
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 15 822 volte
Categorie: Famiglia
Questa pagina è stata letta 15 822 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità