Scarica PDF Scarica PDF

Andare d'accordo con le persone può essere difficile. Alcuni non riescono a fare amicizia, altri si arrabbiano su tutto e altri ancora hanno un gruppo di amici che non vogliono. Qualunque siano i tuoi ostacoli, troverai qualche utile consiglio in questo articolo di wikiHow. Basta iniziare a leggere dal primo passaggio o trovare una sezione elencata qui sopra che riguardi il tuo problema.

Metodo 1 di 4:
Capire le Persone

  1. 1
    Accetta la natura umana. Gli esseri umani commettono errori. La persone non sono sempre gentili. Dicono cose sbagliate, si distraggono, dimenticano. Devi ricordare: tutti i problemi e tutto il dolore che hai nella tua vita in questo momento, li hanno anche loro. Ognuno ha a che fare con una serie di problemi. È importante da ricordare quando cerchi di andare d'accordo con persone che sono molto difficili o sembrano che ti stiano ignorando; ognuno fa solo il meglio che può.
  2. 2
    Prova a stabilire simpatia o empatia con loro. La simpatia è quando capisci o tenti di capire perché qualcuno si sente in un determinato modo. L'empatia è quando dalla tua posizione sai come si sentono gli altri. Sono entrambi grandi sentimenti da avere nei confronti di un'altra persona. Quando qualcuno è in un periodo difficile o ti sta ignorando, cerca di capire ciò che prova. Renditi conto che solo perché non lo esterna, i sentimenti e le esperienze che ha sono ancora validi. Ricorda che sta facendo del suo meglio e che sta lottando contro i suoi problemi. Pensa a come i tuoi problemi a volte ti incattiviscono più di quanto non desideri o ti fanno fare cose di cui ti penti. Questo ti farà sentire meglio e dovrebbe migliorare anche le tue interazioni con gli altri.
  3. 3
    Mettiti al loro posto. Pensa a ciò che le persone fanno e poi pensa a ciò che faresti nella loro posizione. Rimuovi gran parte dei tuoi pregiudizi personali per quanto puoi e ricorda che probabilmente non sono persone così emotivamente cresciute o sensibili come te. Vuoi fare le stesse scelte che hanno fatto? Sii sincero con te stesso. Spesso la risposta sarà sì, quindi cerca di concedere una tregua.
  4. 4
    Rispetta il fatto che esiste un’infinità di scelte valide. Le persone sono tutte molto diverse tra loro: questo è ciò che rende la vita interessante. E proprio come le persone sono tutte diverse e non esistono personalità fatte con lo stampino con caratteristiche solo bianche e nere, anche il mondo è molto complesso. Ogni situazione è diversa, sempre. Solo perché qualcuno non fa la scelta che tu faresti o solo perché prendono un percorso meno vantaggioso o intelligente per arrivare dove stanno andando, non significa che sono sbagliate. La vita non è un esame con un foglio per le risposte: è solo qualcosa che dobbiamo vivere per noi stessi e non siamo in grado di mantenere gli altri ai nostri standard.
  5. 5
    Rifletti su come si comportano e pensano i bambini. Quando stai passando un momento davvero difficile con le persone, pensa ai bambini. I bambini spesso dicono e fanno cose sbagliate, perché stanno ancora imparando. La cosa difficile della vita è che è molto complessa. C'è molto da imparare. Alcune persone potrebbero non aver imparato ancora tutte le loro lezioni. Prova a trattarle con la stessa pazienza che avresti con un bambino, senza essere condiscendente. Tutti siamo in un processo di crescita, tutta la nostra vita.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Gestire le Proprie Frustrazioni

  1. 1
    Risolvi i problemi che possono e devono essere risolti. Quando hai problemi con le persone, dovresti cominciare a individuare quali sono esattamente. Se la loro gravità è tale che non puoi non affrontarli, come quando qualche stupido fa qualcosa di pericoloso, allora si tratta di qualcosa su cui dovresti ammonire e impegnarti per trovare una soluzione. Non devi accettare o ignorare un cattivo comportamento. Tuttavia, se qualcuno è solo fastidioso o diverso e ti mette a disagio, allora è un’ottima idea prendere altre vie d’uscita.
  2. 2
    Ricorda che è temporaneo. Accresci la tua pazienza per aiutarti a interagire con le persone che ti fanno innervosire. Un ottimo punto di partenza è ricordare che, come amava citare il grande Joseph Campbell, "anche questo passerà". Tutto è temporaneo in questo mondo, compreso quel tipo fastidioso che lavora con te in ufficio. Devi imparare a non farti prendere dai sentimenti negativi che hai, mettendoli da parte per riuscire a concentrarti sulla produzione di sentimenti più positivi.
    • Prova a distrarti con il lavoro, se hai difficoltà in questo senso.
  3. 3
    Canta una canzone in testa. Se qualcuno ti infastidisce, prova a cantare una canzone in testa, per restare calmo e mantenere un comportamento appropriato. Puoi cantare qualsiasi canzone che ti piace! "Let it Go" di Frozen - Il regno del ghiaccio è un ottimo inizio, ammesso che non ti abbia già mandato al manicomio.
  4. 4
    Immagina di essere da qualche altra parte. Un'altra tattica è quella di far finta di essere da qualche altra parte, mentre hai a che fare con gente deprimente. Fingi che chiunque ti faccia impazzire sia un gatto che sta miagolando costantemente. A volte i gatti diventano fastidiosi, ma di solito sono carino, vero? Puoi anche immaginare di essere completamente da un’altra parte, per esempio a galleggiare lungo un fiume in estate. Prova a immaginare il suono delle cicale e il gorgoglio dell'acqua ...
  5. 5
    Dai a te stesso una ricompensa dopo qualcosa. Un buon modo per mantenere la calma in situazioni difficili, qualora dovessi concentrarti troppo per distrarti, è promettere a te stesso una ricompensa in cambio della tua gentilezza. Ad esempio, di’ a te stesso che, se resti educato, avrai un gelato. Se aiuti qualcuno, anche se ti sta facendo impazzire, allora ti meriti una porzione doppia!
  6. 6
    Sii disposto a perdonare. Perdona le persone quando commettono errori. A volte basta fermarsi e dare alle persone il beneficio del dubbio. È probabile che siano davvero dispiaciute o che non sappiano davvero che ciò che hanno fatto era sbagliato. Devi perdonarle per poter spingerti verso la felicità. A nessuno piace intestardirsi sulle arrabbiature.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Comunicare Bene

  1. 1
    Mantieni aperta la tua mente. A volte devi dare alle persone il beneficio del dubbio: potresti pensare che ti odino, nonostante cerchino sinceramente di essere gentili con te. Ad esempio, quando ti invitano alle feste, considera davvero l'idea di andare invece di mettere l'invito da parte, perché non pensi che siano seri.
  2. 2
    Ringrazia le persone, anche quando ti fanno impazzire. Anche quando qualcuno ti fa perdere la ragione, ringrazialo per lo sforzo che ha dimostrato nell’aiutare o dare consigli. Di solito, si tratta di persone animate da buone intenzioni e comportarsi da stupidi o ingrati non ti farà sentire meglio. Basta essere gentili e attendere che vanno per la loro strada. Davvero, a volte ringraziare qualcuno è il modo più veloce per farlo tacere.
  3. 3
    Di’ quello che vuoi dire. Quando sati cercando di entrare in contatto con le persone, comincia a essere onesto. Di’ quello che vuoi veramente dire invece di cercare di contorcerti intorno all’argomento o assumere un atteggiamento passivo-aggressivo.
  4. 4
    Stabilisci i limiti. Se sei a disagio tra le persone, stabilisci i limiti alle tue interazioni per proteggerti. Ad esempio, se gli altri hanno sempre voglia di fare cose, ma tu non sei così socievole, di’ loro che sei disponibili solo in determinati orari e in certi giorni (senza eccezioni). Se qualcuno con cui devi passare del tempo vuole discutere di argomenti che ti mettono a disagio, fagli sapere quando non intendi parlare di un argomento.
    • Quando cerchi di giustificarti su un argomento, usa parole come "mi sento". La gente di solito mostra maggiore rispetto quando comunichi direttamente in che modo qualcosa non ti fa stare bene.
  5. 5
    Riconosci le persone. A volte le persone hanno solo bisogno di essere viste e sentite come tu realmente le percepisci. Se qualcuno continua a disturbarti, lascialo parlare di ciò che ha da dirti e lo preoccupa. In questo modo, potrebbe davvero trovare quella liberazione di cui ha bisogno, per poter tornare alle sue normali faccende.
  6. 6
    Pensa a ciò che le tue parole realmente dicono. A volte diciamo cose senza pensare a ciò che le parole effettivamente significano o a come potrebbe sentirsi qualcun altro. Qualcuno non ti ha mai detto qualcosa che ti ha letteralmente sconvolto? Le parole possono ferire profondamente e accompagnarci per molto tempo. Il peggio avviene quando chi le pronuncia non si sente in colpa! Pensa a ciò che dici prima di farlo e cerca di riflettere su come le parole colpiscono gli altri.
    • Ad esempio, per te una battuta può essere divertente, ma per qualcun altro potrebbe essere estremamente dannosa per ottime ragioni. Fare determinate battute può essere ciò che ti dà problemi con le persone per cominciare, perché involontariamente le ferisci e le metti a disagio.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Legarsi alle Persone

  1. 1
    Sii un concentrato di energia positiva. Alla gente non piace circondarsi di persone completamente negative, piagnucolose o che parlano di cose violente. Se tu lo fossi, gli altri penserebbero preoccupati che non hai la testa a posto! Invece di fare come l’asino pessimista e depresso Ih-Oh, amico di Winnie the Pooh, cerca di vedere del buono dappertutto. Vedi il lato positivo delle situazioni negative. Prova a vedere una lezione da imparare. Prova a nutrire speranza, indipendentemente dalle circostanze. Quando hai uno spirito estremamente positivo, soprattutto in seguito a eventi terribili, le persone saranno attratte da te, perché sari una fonte di ispirazione durante i momenti difficili in cui seguiranno il tuo esempio nella loro vita!
  2. 2
    Dai il tuo contributo a ogni tuo rapporto. Ricorda che da parte tua non c’è solo il diritto di conquistarti l’amicizia o l'amore di qualcuno. Tutti dobbiamo lavorare insieme e contribuire in modo uguale in tutte le nostre relazioni. Sia le amicizie che i rapporti d'amore sono costruiti sulla reciproca collaborazione. Se qualcuno che ti interessa sembra allontanarsi o se le cose tra voi stanno diventando davvero difficili, comincia a pensare se stai davvero facendo la tua parte. Fai ciò che ti aspetti dall’altra persona? Dai il tuo apporto tanto quanto l’altra parte? In caso contrario, potrebbe essere arrivato il momento di lavorare sul tuo approccio.
    • Assicurati di apprezzare l’altra persona e di fare ogni tanto qualcosa di bello per lei.
    • Non considerare tutto come una transazione diretta. Ad esempio, solo perché fai un regalo alla tua ragazza non significa che lei è obbligata a fare sesso con te. Invece, fai le cose perché credi davvero che le persone le meritano, non perché vuoi ottenere qualcosa in cambio.
    • Ascolta in modo attivo. A volte, ciò di cui si ha davvero bisogno nella vita è che qualcuno realmente ci ascolti. Se ritieni di non avere molto da offrire, almeno cerca di essere un buon ascoltatore e una spalla su cui piangere quando la vita è dura.
  3. 3
    Aiuta le persone. Aiutare le persone è un ottimo modo per entrare in contatto con gli altri e fare amicizia. È possibile aiutare le persone che ti circondano nelle cose basilari della vita, come nello studio o sul lavoro, oppure puoi aiutare le persone veramente bisognose e regalare a te stesso un grande senso di appagamento e di scopo.
    • Considera seriamente il lavoro di volontario. Puoi provare presso Emergency, che offre cure mediche e chirurgiche gratuite alle vittime della guerra e della povertà, o Greenpeace che lavora per la difesa del clima, dell’ambiente e dell’interruzione dei test nucleari. Metti a frutto la tua saggezza e il tuo amore!
  4. 4
    Fai qualcosa insieme con gli altri. Fare insieme le cose è un altro ottimo modo per legare con le persone e fare nuove amicizie. Puoi lavorare insieme con qualcuno su un progetto scolastico o di lavoro (o anche su qualcosa di bello per il quartiere). Potete anche provare a realizzare insieme una nuova attività. Unirsi a un’associazione è un ottimo modo per incontrare persone e fare nuove amicizie che condividono i tuoi stessi interessi. Queste attività ti daranno maggiori occasioni di dialogo e un sacco di possibilità per interagire e conoscersi reciprocamente.
  5. 5
    Lamentati insieme con gli altri! Non è la cosa più positiva o addirittura la scelta migliore, ma lamentarsi con altre persone può essere un modo molto veloce per legare con loro. Non iniziare a lamentarti dal nulla, però! Guarda e ascolta, prestando attenzione a come reagiscono alle situazioni. Questo ti aiuterà a trovare qualcosa che a loro non piace. Quindi, puoi commentare e lamentarti di ciò che già sai che dà fastidio, invece di rischiare di offendere gli altri. Non cominciare a lamentarti troppo, però: invece, usa le lamentele per avviare una conversazione e passare ad altri argomenti!
    Pubblicità

Consigli

  • Dare tempo alle cose. Modificare il proprio comportamento è difficile!
Pubblicità

Avvertenze

  • A volte i problemi di intesa con gli altri potrebbero essere causati da problemi che riguardano il funzionamento del cervello. Se ti sembra di avere maggiori difficoltà rispetto ad altre persone, prova a parlare con un medico. Potrebbe aiutarti a trovare un ausilio specifico per le tue esigenze.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 17 642 volte
Categorie: Interazioni Sociali
Questa pagina è stata letta 17 642 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità