Il longboard è uno sport simile allo skateboard. Si usa una tavola più lunga, delle ruote più grandi e qualche volta dei trucks maggiorati. Le varie specialità incluse nel longboard sono la velocità, il freeride, le derapate e lo slalom. È uno sport molto divertente e sicuramente è più facile da imparare rispetto allo skateboard.

Parte 1 di 2:
Parte Prima: Per Iniziare

  1. 1
    Decidi cosa stai cercando in una tavola. Vuoi una tavola per muoverti e girare per la città? Vuoi usarla allo skatepark? Oppure vuoi lanciarti in discese mozzafiato?
    • Tavole di misure differenti hanno diversi svantaggi e vantaggi. Quelle più corte sono più agili (cioè puoi girare più facilmente) ma sono meno stabili (cioè è più facile cadere). Quelle più lunghe sono più stabili ma meno agili. I principianti dovrebbero scegliere una tavola lunga.
  2. 2
    Indossa delle protezioni. Forse pensi che non sia molto figo, ma è comunque una buona idea proteggerti, soprattutto se stai imparando. Se poi ti lanci nelle specialità più estreme del longboard, le protezioni diventano essenziali.
    • Assicurati di avere:
      • Un buon casco
      • Scarpe da skate (con la suola piatta)
      • Para-gomiti (opzionali)
      • Ginocchiere (opzionali)
  3. 3
    Valuta se sei un “goofy” o un “regular”. Preferisci mettere davanti il piede destro? Sei "goofy". Vai in skate con il piede sinistro in avanti? Sei "regular".
    • Per sapere che tipo sei, fatti dare uno spintone da qualcuno senza preavviso. Il piede che metti in avanti per fermarti è quello che userai sulla tavola. Se ti sembra sbagliato, prova a invertire la posizione dei piedi.
    • Un altro modo per individuare il tuo piede dominante è quello di scivolare in calzini su una superficie liscia; il piede che metti davanti sarà quello con cui condurrai il longboard.
  4. 4
    Prova la tavola un paio di volte su una superficie liscia. Cerca di sentire il rollio regolare mentre scivola sul cemento. Più terrai in basso il tuo centro di gravità e più controllo avrai sulla tavola. Assicurati di sentirti a tuo agio prima di muoverti.
  5. 5
    Trova la giusta posizione. Metti i piedi fra i due trucks (le strutture che sostengono le ruote) a una distanza leggermente superiore rispetto a quella delle spalle. Ruota il tuo piede anteriore di circa 45°. Tieni il piede posteriore perpendicolare alla tavola.
    • Questa è solo una delle posizioni che puoi assumere. Una volta che avrai preso confidenza con la tavola, potrai metterti nella posizione che è più adatta a te. Fai ciò che ti fa stare bene.
  6. 6
    Allenati a mantenere l’equilibrio in una discesa dolce. Cerca di capire come ci si sente su un longboard e usa le braccia per bilanciarti. Piega un po’ le ginocchia per facilitarti.
  7. 7
    Trova l’equilibrio. Se senti che stai perdendo il controllo, concentrati su un punto lontano davanti a te e usa la vista periferica per orientarti. Questo permetterà al tuo corpo di riguadagnare in modo naturale l’equilibrio.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Parte Seconda: Tecniche di Base

  1. 1
    Allenati ad andare in avanti. Usa il piede posteriore per spingerti. Puoi decidere se darti piccole e brevi spinte o una sola che sia molto potente. Tieni il corpo rilassato quando ti spingi; più sei irrigidito e più difficile sarà tenere l’equilibrio.
    • Se vuoi usare il piede anteriore per spingere, fai una prova. La maggior parte degli skaters non lo fa; questa tecnica viene chiamata "mongo", ma è molto più importante sentirsi a proprio agio piuttosto che seguire la massa.
    • Man mano che acquisisci fiducia, allenati ad andare più veloce con delle spinte più forti. Raggiunta una certa velocità, una buona spinta basterà a farti avanzare per un bel po’.
  2. 2
    Allenati a curvare o a fare carving con il tuo longboard. È necessario che impari a girare se vuoi muoverti per la città. È piuttosto semplice. Tutto quello che devi fare è spostare il peso su un lato della tavola, piegandoti nella stessa direzione. In questo modo il longboard girerà.
    • Posizione dei talloni durante un carving: spingi i talloni verso il basso e girerai all'interno. Per coloro che vanno in skate “regular” significa girare verso sinistra.
    • Posizione delle punte dei piedi durante un carving: spingi le punte verso il basso e girerai all'esterno. Per coloro che vanno in skate “regular” significa girare verso destra.
  3. 3
    Trova la maniera di fermarti o di rallentare. Frena con un piede trascinandolo per terra: è probabilmente il modo affidabile per fermarsi o rallentare. In questo modo fai un sacco di attrito per fermarti. Altri modi sono:
    • Carving: scendere a zig-zag giù per la collina spingendo sulle ruote ti aiuterà a mantenere bassa la velocità.
    • Resistenza aerodinamica: alle alte velocità, stai semplicemente dritto e allarga le braccia per ridurre considerevolmente la velocità.
  4. 4
    Allenati a derapare se già padroneggi queste tecniche. Se vuoi andare più veloce di quanto puoi correre, proteggiti dalle abrasioni da asfalto imparando a derapare. Per farlo, devi comprare dei guanti appositi o attaccare dei pezzi di tagliere a dei guanti da lavoro. Quando hai i guanti sei pronto a derapare! Ecco cosa devi fare:
    • Punta il piede anteriore mentre ti pieghi sulle ginocchia; sposta il peso in avanti.
    • Fai scivolare la parte posteriore della tavola piegando il ginocchio anteriore per entrare in contatto con il suolo.
    • Applica una pressione graduale per fermarti.
    • Cerca di non appoggiare per terra i talloni o le punte dei piedi; piuttosto appoggia tutta la pianta del piede.
  5. 5
    Evita brutte ustioni da attrito e impara a derapare con i guanti prima di lanciarti a folle velocità. Comincia lentamente e lavoraci su. Roma non è stata costruita in un giorno.
  6. 6
    Non preoccuparti se la tua tavola non è come quelle che appaiono nei video. Sentirsi a proprio agio con un longboard richiede tempo e la tecnica è più importante della forma e della misura della tavola. Le ruote dure (valore al durometro di almeno 86a) interrompono la trazione più facilmente, permettendoti di imparare a derapare velocemente.
  7. 7
    Divertiti e stai attento. Il longboard è molto divertente ma spingersi troppo oltre può essere davvero pericoloso. Pensi che a te non possa mai accadere qualcosa di brutto finché alla fine non succede. Ricordati sempre dei potenziali rischi, cerca di essere sempre preparato e togliti dai guai prima che sia troppo tardi. Detto questo, vai a farti un giro sul tuo nuovo giocattolo!
    Pubblicità

Consigli

  • Indossa scarpe con la suola piatta. Hanno maggiore aderenza sulla tavola rispetto a quelle da basket.
  • Usa delle ruote più grandi e morbide se vuoi scivolare via leggero.
  • Controlla la strada prima per verificare se ci sono ostacoli, terriccio o dei riflettori sollevati.
  • Cerca una via tranquilla o fatti aiutare da qualcuno che controlli il traffico.
  • Se fai discesa a tutta velocità, scegli delle colline con delle vie di fuga piatte per darti il tempo di fermarti.
  • Se non sei sicuro di quale tavola sia la migliore per te, vai in diversi negozi e chiedi di provarne alcune, oppure fattene prestare qualcuna dai tuoi amici e vedi se ti piacciono.
  • Non preoccuparti se cadi un sacco di volte. Migliorerai.
  • Non provare a fare qualcosa per cui non ti senti pronto.
  • Impara a derapare. Usare questa tecnica per fermarti dovrebbe diventare naturale. Se riesci a derapare facilmente, sei pronto per scendere a bomba dalle colline senza vie di fuga.
  • Puoi trovare alcuni tutorial su internet per imparare a derapare e apprendere le tecniche base di stop.
  • Metti dei guanti con dei rinforzi in plastica sui palmi (cerca su Google per farti un’idea).
  • Se la tua tavola ha una tail, la puoi usare per fare degli ollie. Questo è molto più difficile da fare con un longboard rispetto ad un normale skate.
  • Quando stai andando davvero veloce, stai dritto in piedi o usa un piede per rallentare, o mettiti in una posizione aerodinamica per accelerare ancora di più.

Pubblicità

Avvertenze

  • Salteresti fuori dall’auto a 50 km/h? È facile raggiungere questa velocità con un longboard, quindi assicurati di imparare a fermarti!
  • Stai sempre attento quando vai con il longboard nelle aree pubbliche.
  • Il longboard è uno sport pericoloso. Lo pratichi a tuo rischio e pericolo.
  • Usa il longboard dove non c’è traffico.
  • Indossa sempre casco, protezioni e guanti.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Uno skate longboard
  • Protezioni
  • Casco
  • Guanti
  • Un lungo percorso di cemento liscio

wikiHow Correlati

Come

Scegliere un Binocolo

Come

Sparare con una Pistola

Come

Misurare le Dimensioni della Mano

Come

Correre 5 km in 20 Minuti

Come

Diventare un Pilota di Formula 1

Come

Eseguire il Salto in Alto (Atletica Leggera)

Come

Andare sullo Skateboard (Guida per Principianti)

Come

Andare in Skateboard

Come

Diventare un Calciatore Professionista

Come

Fare un Sacco da Boxe

Come

Perdere Velocemente le Maniglie dell'Amore

Come

Trattenere il Respiro per Molto Tempo

Come

Fare Stretching per i Bicipiti

Come

Imparare le Tecniche dei Ninja
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 42 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 34 276 volte
Categorie: Sport & Fitness
Questa pagina è stata letta 34 276 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità