Annodare una corda rende il materiale più resistente e il prodotto finito più versatile, da utilizzare in diverse situazioni. Ci sono diversi modi di annodare una corda sia quando hai un solo filo sia quando vuoi unirne più d'uno per creare qualcosa di ancora più resistente.

Metodo 1 di 3:
Nodo Standard a Corda Singola[1]

  1. 1
    Fai un cappio con la corda. Taglia la corda, in modo che sia poco più lunga di tre volte la lunghezza del nodo che farai. Passa il capo nella mano destra sotto il lato sinistro della corda, vicino al capo sinistro, creando un cappio che sia più o meno della lunghezza del nodo.
  2. 2
    Passa uno dei capi liberi attraverso il cappio. Porta il capo destro della corda sopra la porzione sinistra del cappio. Infilalo nel cappio e una volta dentro, passa il capo sotto la porzione in basso del cappio vicino l'intersezione.
  3. 3
    Attorciglia il cappio. Piega la cima del cappio verso il basso in modo che si incroci sopra il bordo basso del cappio originale. Fallo incrociare vicino al primo nodo e non verso il capo aperto del cappio.
  4. 4
    Passa il capo attraverso il nuovo foro. Inserisci il capo libero della corda attraverso il foro appena creato. Questa azione crea un nuovo punto di congiunzione nella treccia.
    • Porta il capo libero sopra il fondo del nuovo foro, attraverso il foro stesso e di nuovo fuori attraverso il fondo della parte alta del foro. Il capo dovrebbe, ora, essere angolato verso l'alto, sopra il resto della corda.
  5. 5
  6. 6
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Nodo a Scimmia[2]

  1. 1
    Fai un nodo scorsoio. Taglia la corda in modo che sia lunga più o meno tre volte il nodo. ai un nodo scorsoio verso l'inizio della fine della corda.
    • Fare un nodo scorsoio richiede che tu faccia una serie di cappi.
      • Il primo cappio dovrebbe essere il più vicino possibile all'inizio della fine. Incrocia la parte lunga della corda sopra l'inizio della fine di questa cosicchè la porzione originata dalla porzione finale di corda sia alla fine dell'intersezione risultante. Il capo più lungo della corda dovrebbe stare in cima al cappio.
      • Infila il lato lungo della corda dentro il cappio che hai appena creato. Usa solo una piccola sezione di corda. Dovresti finare tirando una piccola porzione di corda a forma di U attraverso il cappio iniziale per creare un secondo cappio, e il capo finale della corda non deve trovarsi in alcun modo vicino a questo punto.
      • Strattona leggermente questo nuovo cappio per stringere il nodo scorsoio. Facendo ciò, dovresti aver completato il nodo scorsoio.
  2. 2
    Tira questo nuovo cappio di lato nella direzione del capo finale.Forma un cappio. Unisci un'altra porzione del lato funzionante della corda per formare un altro cappio. Dovrebbe essere direttamente prossima al nodo scorsoio che hai appena creato.
  3. 3
    Ficca il cappio dentro il nodo scorsoio. Infila il nuovo cappio attraverso il lato inferiore del nodo scorsoio. Tirali in alto, poi attraverso il cappio e poi fuori, strattonandolo verso il lato funzionante della corda per stringerlo leggermente.
    • Bada che è più facile stringere ogni cappio durante il lavoro quando usci questo metodo per annodare. Provare a stringere i cappi una volta finito il nodo potrebbe rendere il nodo allentato o complessivamente irregolare.
  4. 4
    Crea un altro cappio e infilalo in quello precedente. Prendi un'altra sezione di corda dal capo funzionante, di nuovo assicurandoti che si direttamente prossimo al cappio appena creato. Spingilo sotto, attraverso e fuori dal, strattonando delicatamente per assicurarlo.
  5. 5
    Continua per tutta la lunghezza della corda. ll resto del nodo viene completato semplicemente facendo nuovi cappi dal lato funzionante della corda e tirando questi cappi attraverso qualsiasi altro cappio gli sia davanti.
    • Prendi un'altra sezione di corda dal capo funzionante. Infila questa sezione sotto e attraverso il cappio precedentemente formato con la corda.
    • Ripeti questo passaggio quante volte ritieni necessario.
  6. 6
    Passa la fine della corda attraverso il cappio finale. Quando hai abbastanza nodi nella corda, crea un ultimo cappio speciale attraverso cui passare il capo finale. Tira stretti entrambi i capi finali della corda per stringere, successivamente, il nodo in modo sicuro.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Nodo a Quattro Fili[3][4]

  1. 1
    Unisci i due capi. Per questa tecnica dovrai annodare o fondere insieme quattro fili di corda. Ci sono diversi modi di farlo, ma il più facile consiste nell'annodare quattro pezzi di corda insieme per un capo.
    • Il numero di pezzi di corda che userai per questo metodo possono variare finchè hai almeno quattro fili con cui lavorare. Puoi lavorare con quattro pezzi di corda separati, o puoi piegare due pezzi di corda a metà e trattare i due capi di un pezzo come due fili in modo da avere un totale di quattro fili con cui lavorare. Puoi anche usare otto fili di corda, fintanto che lavori in gruppi da due, praticamente trattando due fili come uno solo.
    • Per facilitare questo tutorial i fili saranno etichettati come "A, B, C, D". I fili "B" e "C" sono i due fili centrali.
    • Ci sono una varietà di nodi che potresti usare per tenere insieme la corda. Per esempio, se stai lavorando con due pezzi di corda e stai pianificando di trattarli come quattro fili, puoi creare una piega a Zeppelin.[5]
      • Assicurati di lavorare verso il centro di entrambi i pezzi di corda in modo da avere un pari ammontare di corda su entrambi i lati. Altrimenti non avrai quattro fili interi con cui lavorare per questo nodo.
      • Forma il numero "6" con il primo pezzo di corda. La linea che scorre dovrebbe giacere sul lato basso dell'intersezione.
      • Forma il numero "9" con l'altra corda. La linea che scorre dovrebbe essere in cima al lato alto dell'intersezione.
      • Stendi parzialmente il cappio del "6" sopra il cappio del "9".
      • Passa il capo del "6" attraverso l'apertura del "9" e l'apertura del "6".
      • Passa il capo del "9" attraverso l'apertura del "6" e l'apertura del "9".
      • Tira i due capi stretti in modo da assicurare il nodo.
  2. 2
    Incrocia i due fili centrali. Incrocia "C" su "B". Avvolgi "C" intorno a "B" in modo che incroci "B" prima di avvolgersi, eventualmente, sotto questo e tornare in posizione originale nel gruppo.
    • Quando hai finito questo passaggio, i capi dei quattro fili dovrebbero stare nello stesso ordine in cui erano all'inizio.
  3. 3
    Incrocia un capo sopra la parte centrale. Porta "A" sopra "B". Non incrociare "A" su "C".
  4. 4
    Ripeti questo schema lungo la corda. Segui lo stesso schema usato per completare il primo blocco di nodi lungo la corda fino a rendere la treccia lunga quanto la volevi o fino alla fine della corda. Alla fine di questo passaggio avrai completato un blocco di nodi lungo il perimetro della corda fino a rendere il nodo lungo quanto desiderato o fino a che non avrai quasi finito la corda.
    • All'inizio di ogni round, rietichetta i fili come A, B, C, D, a seconda dell'ordine in cui ti trovi adesso.
    • Avvolgi "C" introno a "B".
    • Porta "A" sopra "B".
    • Incrocia "D" sotto "C" e sopra "A".
    • Ripeti quante volte lo ritieni necessario.
  5. 5
    Uniscilo all'altro capo. Una volta che il nodo è completo, hai bisogno di unire i quattro fili alla fine della corda. Puoi fonderli insieme o creare un nodo che li tenga a posto.
    • Potrebbe essere più semplice per te completare la treccia con un nodo, specialmente se la tua è fina abbastanza da annodarsi con facilità. Ci sono vari nodi che puoi usare. Un modo comune di annodare una corda è con un nodo a tappo. [6]
      • Per completare un nodo a tappo alla fine di una treccia a quattro fili, avrai bisogno di trattare e lavorare tutti e quattro i fili come fossero uno.
      • Forma un cappio passando il capo scorsoio della corda sopra e sotto il capo fisso.
      • Inserisci il capo scorsoio dentro il cappio piccolo creato incrociando le linee, essenzialmente legando un nodo sopra la liinea fissa.
      • Stringi il nodo in alto.
      • Dai corda al capo scorsoio attraverso il nuovo nodo alla fine della corda.
      • Tira tutto il capo scorsoio attraverso il noso. Fai scivolare il nodo verso il basso per stringere il capo sciolto.
      • Stringi entrambi i capi per assicurare il nodo.
    • La conclusione di questo passaggio completa il nodo.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Nodo Standard a Corda Singola

  • 1 pezzo di corda

Nodo a Scimmia

  • 1 pezzo di corda

Nodo a Quattro Fili

  • 2, 4, o 8 pezzi di corda

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 429 volte
Categorie: Hobby & Fai da Te
In altre lingue
Questa pagina è stata letta 5 429 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità