Windows 10 offre una funzionalità che permette di spegnere automaticamente il computer in maniera programmata. Ma se stai lavorando o giocando e non vuoi che il computer sii spegna automaticamente come fare? Questo articolo spiega come interrompere lo spegnimento automatico del PC usando la finestra "Esegui", il "Prompt dei comandi" o la console "PowerShell". Tuttavia, se hai attivato il risparmio di energia di Windows per salvaguardare il consumo della batteria del portatile quando non è collegato alla rete elettrica, dovrai anche modificare le impostazioni della voce "Opzioni risparmio energia" del pannello di controllo.

Metodo 1
Metodo 1 di 2:
Usare la Finestra Esegui, il Prompt dei Comandi o la Console PowerShell

  1. 1
    Premi la combinazione di tasti Win+R per aprire la finestra "Esegui" oppure apri la finestra del "Prompt dei comandi" o della console "PowerShell". Per aprire il "Prompt dei comandi" o la finestra "PowerShell" puoi usare la finestra "Esegui".
    • L'icona del "Prompt dei comandi" o della console "PowerShell" la puoi trovare nel menu "Start". Dato che in molti dei moderni computer dotati di Windows 10 la console dei comandi "PowerShell" ha sostituito il classico "Prompt dei comandi", puoi aprire una finestra "PowerShell" cliccando sull'opzione PowerShell del menu che appare premendo la combinazione di tasti Win + X.[1]
  2. 2
    Digita il comando shutdown -a. Si tratta del comando che annulla la procedura di spegnimento automatico del PC. Occorre ripetere questo passaggio ogni volta che dovrai interrompere lo spegnimento automatico e programmato del sistema.
  3. 3
    Clicca sul pulsante OK se stai usando la finestra "Esegui" o premi il tasto Invio se stai usando il "Prompt dei comandi" o la finestra "PowerShell". Il pulsante "OK" è collocato nella parte inferiore della finestra "Esegui". In questo caso la finestra in esame verrà chiusa.[2]
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 2:
Usare le Opzioni di Risparmio Energia

  1. 1
    Avvia l'app Impostazioni. Premi la combinazione di tasti Win + I oppure clicca sull'icona corrispondente del menu "Start" caratterizzata da un ingranaggio.
  2. 2
    Clicca sull'icona Sistema. Dovrebbe essere la prima icona della finestra "Impostazioni".
  3. 3
    Clicca sulla scheda Alimentazione e sospensione. È elencata nel pannello sinistro della finestra "Impostazioni".
  4. 4
    Clicca sul link Impostazioni di risparmio energia aggiuntive. È visibile nella parte destra della finestra "Impostazioni".
  5. 5
    Clicca sul link Modifica impostazioni combinazione. È posizionato sulla destra del piano attualmente selezionato.
  6. 6
    Clicca sul link Cambia impostazioni avanzate risparmio energia. È visualizzato nella parte inferiore della finestra "Modifica combinazioni per il risparmio di energia".
  7. 7
    Fai doppio clic sulle voci Sospensione e Entra in sospensione dopo. In questo modo i menu corrispondenti verranno visualizzati interamente rilevando le opzioni che contengono.
  8. 8
    Clicca sulla voce Alimentazione a batteria o Alimentazione da rete elettrica, quindi seleziona il valore "Mai" (solo se stai usando un laptop). Se desideri modificare questa impostazione per entrambe le voci indicate, ripeti il passaggio per quella che non hai ancora selezionato e modificato.
  9. 9
    Clicca sulla voce Impostazioni e seleziona il valore "Mai" agendo sugli appositi cursori (solo PC desktop). Se stai usando un computer portatile, questa voce non sarà visibile.
    • Modificando le impostazioni di "Sospensione" sul valore "Mai" il PC viene configurato in modo da non entrare mai in modalità "Sospensione".
  10. 10
    Fai doppio clic sulla voce Entra in ibernazione dopo. Verranno visualizzate tutte le opzioni presenti nella sezione selezionata.
  11. 11
    Clicca sulla voce Alimentazione a batteria o Alimentazione da rete elettrica, quindi seleziona il valore "Mai" (solo se stai usando un laptop). Se desideri modificare questa impostazioni per entrambe le voci indicate, ripeti il passaggio per quella che non hai ancora selezionato e modificato.
  12. 12
    Clicca sulla voce Impostazioni e seleziona il valore "Mai" agendo sugli appositi cursori (solo PC desktop). Se stai usando un computer portatile, questa voce non sarà visibile.[3]
    • Questa configurazione ti assicura che il computer non entri mai in modalità "Ibernazione". Tuttavia, se stai usando un portatile a batteria, queste impostazioni ne ridurranno il tempo di utilizzo.[4]
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Creare uno Screenshot Usando un Computer HPCreare uno Screenshot Usando un Computer HP
Fare uno Screenshot in Microsoft WindowsFare uno Screenshot in Microsoft Windows
Disabilitare la Funzione del Tasto FnDisabilitare la Funzione del Tasto Fn
Eseguire il Reset Manuale della Scheda di Rete in WindowsEseguire il Reset Manuale della Scheda di Rete in Windows
Cambiare Directory dal Prompt dei ComandiCambiare Directory dal Prompt dei Comandi
Digitare il Simbolo di Minore o UgualeDigitare il Simbolo di Minore o Uguale
Modificare l'Ordine degli Schermi su WindowsModificare l'Ordine degli Schermi su Windows
Creare e Cancellare File e Directory Utilizzando il Prompt dei Comandi di WindowsCreare e Cancellare File e Directory Utilizzando il Prompt dei Comandi di Windows
Ripristinare l'Audio su un Computer WindowsRipristinare l'Audio su un Computer Windows
Trovare il Numero di Serie di un Computer su WindowsTrovare il Numero di Serie di un Computer su Windows
Ripristinare e Impostazioni Predefinite di una TastieraRipristinare e Impostazioni Predefinite di una Tastiera
Attivare l'Anteprima delle Immagini per Visualizzare le Foto in una Cartella (Windows 10)Attivare l'Anteprima delle Immagini per Visualizzare le Foto in una Cartella (Windows 10)
Eseguire un File EXE dal Prompt dei Comandi di WindowsEseguire un File EXE dal Prompt dei Comandi di Windows
Disattivare la Modalità Offline su OutlookDisattivare la Modalità Offline su Outlook
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Windows
Questa pagina è stata letta 731 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità