Scarica PDF Scarica PDF

Se stai organizzando una festa, naturalmente desideri che sia memorabile. Probabilmente inviterai amici o parenti, in modo da avere un'ottima compagnia. Come puoi rimediare se hai invitato inavvertitamente un ospite sgradito? Annullare l'invito a una festa non è facile, ma con il giusto approccio puoi ridurre al minimo i rischi di un conflitto e assicurarti che l'evento sia comunque un successo.

Parte 1 di 3:
Annullare l'Invito a una Persona che non è più Gradita

  1. 1
    Parlale di persona. Se hai deciso di annullare l'invito a qualcuno, non dovresti farlo per messaggio o e-mail. È una situazione sgradevole, ma con un approccio impersonale la renderai ancora più imbarazzante. Gli SMS, le e-mail e i messaggi diretti sui social network sono più adatti alle comunicazioni informali, mentre annullare un invito richiede più tatto e diplomazia.[1]
    • Annulla l'invito di persona in una conversazione privata. Se non è possibile (perché la persona vive fuori città), l'alternativa migliore è una telefonata.
    • Cerca di essere educato ma di esprimere la tua posizione con decisione.
    • Puoi dire: "So che inizialmente ti ho invitato alla festa, ma ora la situazione è cambiata. Non voglio ferire i tuoi sentimenti o farti arrabbiare, ma penso che sarebbe meglio se non venissi".
  2. 2
    Evita di rimandare la conversazione. La situazione è difficile e certamente stressante per te, ma rinviando non diventerà più facile. Alla fine dovrai parlare apertamente con la persona sgradita e prima lo farai, prima riuscirai a rilassarti e a dedicarti di nuovo all'organizzazione della tua festa divertente.[2]
    • Aspettare prima di annullare un invito farebbe solo aumentare la tensione e potrebbe causare problemi per l'invitato, che potrebbe doversi organizzare per la trasferta o assumere una babysitter per esempio.
  3. 3
    Preparati alla conversazione. Anticipa e prepara una risposta a tutte le domande che può farti la persona che hai deciso di non invitare più; probabilmente vorrà sapere perché hai cambiato idea e improvvisamente non è più la benvenuta. Considera che questo può portare a una conversazione approfondita e complessa; annullare un invito può costringerti a discutere di un problema comportamentale o di una dipendenza. Prima di sederti a parlare, pensa ai motivi per cui hai deciso di annullare l'invito e al modo migliore per discuterne.
    • Prova a scrivere cosa vuoi dire e ai motivi per annullare l'invito. Pensa al punto di vista dell'altra persona e a come ti sentiresti nei suoi panni. Anche se sei agitato, preparati ad ascoltare la sua opinione con rispetto e compassione.[3]
  4. 4
    Sii sincero e diretto. Annullare l'invito a qualcuno può ferirlo, ma mentirgli sui motivi può peggiorare ulteriormente la situazione. Se la persona che hai deciso di non invitare più scoprisse il vero motivo, diverso dalla tua spiegazione, potrebbe essere un colpo più duro rispetto all'annullamento.[4]
    • Spiega alla persona perché hai deciso di annullare l'invito. Se c'è stato un litigio o magari perché si è appena separata da un tuo amico intimo, falle sapere qual è il motivo.
    • Se devi annullare l'invito a una persona di cui vuoi restare amico, falle sapere che non è niente di personale. Spiega che non vuoi offenderla ma che preferiresti se non venisse.
    • Immagina di annullare l'invito a un amico per il compleanno di tua figlia. Quando ti chiede il motivo, puoi dirgli: "Settimana scorsa al compleanno di Gianni ti sei ubriacato e hai detto cose davvero offensive. Tutti si sono arrabbiati e sentiti a disagio. Voglio che al compleanno di mia figlia non ci siano scenate e che l'attenzione sia su di lei; al momento non penso di potermi fidare di te e ho timore che tu possa creare di nuovo imbarazzo". Se vuoi restare amico di quella persona, puoi offrirle il tuo aiuto per vincere la dipendenza dall'alcol, oppure incoraggiarla a scusarsi con le persone che ha offeso. Falle sapere che vuoi aiutarla, ma che la festa è dedicata a tua figlia e che vuoi essere certo che passi una bella giornata.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Revocare un Invito Fatto per Errore

  1. 1
    Annulla l'invito segretamente via internet. Non tutti gli inviti alle feste vengono mandati online, ma alcuni sì. Se hai creato un evento per la tua festa su un social network come Facebook, puoi rimuovere delle persone dall'elenco degli invitati. Quelle persone non riceveranno una notifica dell'annullamento dell'invito; smetteranno solamente di ricevere messaggi e notifiche in merito alla festa, che non comparirà tra i loro prossimi eventi in programma.[5]
    • Apri la pagina dell'evento.
    • Sul lato destro della pagina dovresti vedere l'elenco degli invitati, ordinati nelle categorie seguenti: "parteciperà", "forse" e "invitato".
    • Cerca la persona che vuoi eliminare e clicca la "x" accanto al suo nome.
  2. 2
    Fai sapere alla persona perché hai annullato l'invito. Se l'hai invitata per sbaglio con un invito di massa oppure le è arrivata la notizia attraverso altre persone, è meglio essere diretto con lei. Falle sapere che non avevi intenzione di invitarla e considera di spiegarle i motivi.[6]
    • Se non vuoi una persona alla tua festa perché ha la tendenza a insultare gli altri o a ubriacarsi troppo, spiegaglielo con tatto.
    • Per esempio, puoi dire: "Mi dispiace molto ma penso che sia meglio se non vieni alla mia festa. Hai la tendenza a (bere troppo/dire cose spiacevoli/ecc.) e non voglio che questo succeda anche al mio compleanno".[7]
    • Se pensi che la persona che hai invitato per sbaglio possa comportarsi bene, dalle la possibilità di migliorare il proprio atteggiamento. Puoi dirle: "Puoi venire alla festa se prometti di non ___".
  3. 3
    Inventa una scusa. Se preferisci non parlare del comportamento problematico della persona ma desideri comunque che non venga alla tua festa, puoi provare a trovare una scusa. Tuttavia, ricorda che una giustificazione inventata può essere sgradevole quanto la verità.
    • Prova a dire alla persona che ci sono già troppo invitati e che quindi preferisci vederla in privato per un caffè invece che a un evento affollato.
    • Se organizzi la festa insieme a un'altra persona, per esempio un amico o la tua compagna, puoi dire che è stata lei ad annullare alcuni inviti; tuttavia, assicurati che sappia delle tue intenzioni e che ti appoggi.
  4. 4
    Considera di rendere la festa più esclusiva. Annullare l'invito di una sola persona può ferirla molto, mentre è più comprensibile chiedere di non venire a un gruppo. Per esempio, potresti trasformare la festa in un evento per sole ragazzi o ragazzi, oppure per sole coppie.[8]
  5. 5
    Annulla la festa e spostala a un'altra data. L'ultima opzione è cancellare del tutto l'evento. Puoi inventare una scusa per cui hai dovuto rimandare e invitare le persone a un'altra festa in una data diversa.[9] Assicurati solo di fare più attenzione quando mandi gli inviti, in modo da non ritrovarti nella stessa situazione.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Gestire un Ospite Indesiderato alla Tua Festa

  1. 1
    Chiedi agli invitati di non portare nessuno. Se stai organizzando una festicciola in casa, non è raro che uno degli invitati decida di portare un amico o un vicino; tuttavia, questo può darti l'impressione che la tua privacy venga violata oppure può costringerti a spendere di più per l'organizzazione. Se non vuoi ospiti a sorpresa, fai sapere a tutti che è un evento riservato ai soli invitati.[10]
    • Che tu decida di inviare inviti formali, di mandare delle e-mail o di invitare i tuoi amici con il passaparola, fai sapere a tutti che si tratta di una festa piccola e intima.
    • Se ti piace decidere caso per caso, puoi dire agli invitati che devono chiedere la tua autorizzazione prima di portare qualcuno.
    • Se non vuoi che nessuno inviti altre persone, invia biglietti di invito che non prevedono un "+1". Usa biglietti che hanno solo le caselle "sì" e "no" per la risposta.
  2. 2
    Cerca di essere più cortese possibile. Il modo migliore per stemperare una situazione potenzialmente ostile o imbarazzante è essere educato e garbato. Ricorda che anche se non hai invitato una persona alla tua festa, sei comunque il padrone di casa e lei è tua ospite.[11]
    • Tratta le persone come vorresti essere trattato. Sii cordiale e accogliente, persino con chi non ti piace e con chi non volevi invitare.
  3. 3
    Decidi se affrontare l'ospite indesiderato. Nel corso della festa, potresti essere tentato di parlare con quella persona. Valuta con attenzione se intervenire, considerando i danni che sta facendo e con quanta frequenza dovrai interagire con lei in futuro. Se la vedi una volta al mese o meno, probabilmente non ti preoccupa l'idea di offenderla. Allo stesso tempo, se non vi vedete spesso potrebbe non valere la pena di correggere il suo comportamento.[12]
    • Se sai che quella persona non ti ascolterà, parlare seriamente potrebbe essere una perdita di tempo.
    • Se la persona non causa problemi, di solito è meglio morderti la lingua. Puoi ospitare uno o due invitati in più, purché siano accomodanti e vadano d'accordo con tutti.[13]
    • Se la persona infastidisce gli altri ospiti, dovresti affrontarla. Fallo in separata sede, chiedendole di parlare con te in un'altra stanza.
  4. 4
    Parla con la persona. Se necessario, spiegale che il suo comportamento mette a disagio gli altri invitati oppure puoi decidere di affrontarla semplicemente per la sua presenza. In ogni caso, devi fare molta attenzione e scegliere le tue parole con cura.
    • Affronta il comportamento e non la persona stessa. Spiega con chiarezza e in modo diretto che cosa vorresti che facesse diversamente.[14]
    • È meglio evitare i confronti. Ricorda che le persone preferiscono avere opzioni e rispondere alle domande invece di ricevere degli ordini.[15]
    • Prova a dire: "Voglio davvero che questa festa sia divertente per tutti, ma il tuo comportamento sta causando dei problemi. Puoi restare se smetti di ____, ma in caso contrario è meglio se te ne vai".
  5. 5
    Chiedi alla persona di andarsene. Se non riesci proprio ad accettare che una persona partecipi alla tua festa, puoi chiederle di andarsene. Può essere difficile, quindi è meglio essere diretto e fargli capire perché la sua presenza ti mette a disagio.
    • Chiedi alla persona di parlarti in privato. Non cacciare qualcuno davanti agli altri invitati.
    • Puoi dire: "Mi dispiace molto, ma la tua presenza mi mette a disagio. Penso che sarebbe meglio per tutti se te ne andassi".
    • Se ti senti a tuo agio nel farlo, puoi spiegare alla persona perché vuoi che se ne vada. Non essere maleducato, ma diretto e cortese.
    Pubblicità

Consigli

  • Mantieni sempre la calma e l'educazione. Non arrabbiarti e non sfogare la tua frustrazione sull'ospite indesiderato, a prescindere da quello che succede.
  • Non condividere foto della tua festa sui social network se è possibile che le veda la persona di cui hai annullato l'invito. Potresti dare l'impressione di farlo apposta. Chiedi agli invitati di fare lo stesso; se vogliono condividere foto, assicurati che lo facciano in un album privato accessibile ai soli ospiti.
Pubblicità

Avvertenze

  • Considera che potresti rovinare per sempre un'amicizia annullando l'invito a una persona. Non prendere la decisione alla leggera.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Tami Claytor
Co-redatto da:
Etiquette Coach
Questo articolo è stato co-redatto da Tami Claytor. Tami Claytor è un’etiquette coach, consulente d'immagine e titolare dell’attività Always Appropriate Image and Etiquette Consulting a New York. Con oltre 20 anni di esperienza, Tami è specializzata nell'insegnamento di lezioni di galateo a singoli, studenti, aziende e organizzazioni della comunità. Tami ha dedicato decenni allo studio delle culture grazie ai suoi numerosi viaggi nei cinque continenti e ha creato laboratori sulla diversità culturale per promuovere la giustizia sociale e la consapevolezza interculturale. Si è laureata in Economia con specializzazione in Relazioni Internazionali presso la Clark University. Ha studiato alla Ophelia DeVore School of Charm e al Fashion Institute of Technology, dove ha ottenuto la sua Image Consultant Certification. Questo articolo è stato visualizzato 3 356 volte
Questa pagina è stata letta 3 356 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità