Come Annunciare il Tuo Pensionamento

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Annunciarlo al Tuo CapoAnnunciarlo ai ColleghiAnnunciarlo ad Amici e Famiglia9 Riferimenti

Storicamente, la maggior parte delle persone andava in pensione a 65 anni, a meno che non ci fossero circostanze particolari che li obbligavano a continuare a lavorare, per cui non c’era bisogno di annunciare formalmente il pensionamento. Ora alcune persone vanno in pensione a 50 anni mentre altre lavorano fino a 80, e le modalità per annunciare il pensionamento sono diventate poco chiare. [1] Sapere come e quando annunciare il tuo pensionamento può rendere il processo meno stressante e aiutarti a concludere con successo la tua carriera e nel miglior modo possibile.

Parte 1
Annunciarlo al Tuo Capo

  1. 1
    Pianifica bene e in anticipo. La decisione di andare in pensione è molto importante, per questo dovresti iniziare a pianificare il tuo pensionamento con almeno sei mesi d’anticipo.[2]
    • In questo modo avrai il tempo necessario per essere sicuro della tua decisione prima di renderla formale, per chiudere varie questioni e per usare gli ultimi giorni di ferie.
    • Assicurati di essere a conoscenza delle politiche di pensionamento della tua azienda. Dato che hai ancora le credenziali, scarica dal sito internet della compagnia tutte le informazioni su indennizzi e sussidi.[3]
    • Queste politiche spiegano se la tua azienda ha regole che richiedono con quanto anticipo devi notificare il tuo datore di lavoro e l’ufficio delle risorse umane, così sarai in grado di determinare i passi successivi.
  2. 2
    Decidi quando comunicarlo al tuo capo. È importante che tu segua il protocollo aziendale, ma spesso viene lasciata un po’ di libertà su quando potrai parlare con il supervisore sulla tua decisione di andare in pensione.
    • Sii prudente nell’annunciarlo troppo presto. Facendo così potresti dare segnali al tuo datore di lavoro di non essere coinvolto e lui potrebbe delegare i tuoi progetti ad altri, oppure chiederti di anticipare il tuo pensionamento per potere trovare un sostituto.[4] Allo stesso modo, se ricopri una posizione da supervisore, i tuoi impiegati potrebbero smettere di ascoltare le tue istruzioni o rispettare la tua autorità.
    • Se temi che il tuo annuncio di pensionamento possa avere ripercussioni negative è meglio aspettare fino all’ultimo minuto per annunciarlo, come spiegato nelle direttive aziendali. Proprio come hai fatto in passato quando hai lasciato un lavoro, devi comunicare le tue intenzioni al tuo capo non più tardi di 3 settimane prima della data prevista del tuo pensionamento. La regola delle “3 settimane di preavviso” è il periodo minimo di tempo che richiede cercare, assumere e formare il nuovo dipendente.
    • Se ricopri una posizione di rilievo o una che è difficile sostituire, non è raro dare dai 3 ai 6 mesi di preavviso, cosicché l’azienda abbia il tempo sufficiente per trovare e formare un sostituto adatto.[5]
    • Pensa al rapporto che hai con il tuo supervisore e con la tua azienda e se credi sia importante mantenerli dopo il tuo pensionamento. Riflettere sulla posizione della tua azienda quando andrai in pensione potrà aiutare a mantenere buoni sentimenti da entrambe le parti.
  3. 3
    Fissa una riunione privata a fine giornata. Questo assicurerà di avere il tempo per discutere dei tuoi piani senza interrompere le altre responsabilità lavorative del tuo capo.
    • Il livello di formalità della riunione dipende dal tipo di relazione che hai con il tuo capo o supervisore. Se avete una relazione strettamente professionale, l’annuncio dovrà avere una forma simile. Se invece avete una relazione amichevole, l’annunciò può essere colloquiale e meno rigido.
    • Se non hai ancora definito i tuoi piani ma stai dando la notizia al tuo capo come cortesia, assicurati di dirlo. Puoi dire semplicemente “sto pensando di andare in pensione a giugno, ma non sono ancora sicuro. Con quanto anticipo deve saperlo?”[6]
    • Se i piani sono decisi puoi dire “Ho riflettuto a lungo e credo sia arrivato il momento di andare in pensione. Andrò in pensione a fine giugno”.
    • In entrambi i casi, fai sapere al tuo capo che desideri che il passaggio di consegne sia il più facile possibile.
  4. 4
    Chiedi al tuo capo come comunicare la notizia al resto del personale. Alcuni dirigenti preferiscono essere loro a dare la notizia del tuo pensionamento al resto del personale, mentre altri preferiscono che sia tu a dirlo ai tuoi colleghi. Se hai una preferenza, assicurati di fargliela sapere.
    • Se il capo manderà un messaggio, pubblicherà una notizia o farà un annuncio, non dovrai essere tu a comunicare formalmente il tuo pensionamento ai colleghi
    • Se invece preferisci dirlo ai tuoi colleghi (o solo a qualcuno), chiedi al capo di aspettare ad annunciarlo finché non avrai avuto la possibilità di comunicarlo alle persone più importanti.
    • Anche se probabilmente non hai intenzione di cercare un altro lavoro o di tornare a lavorare dopo il pensionamento, l’economia attuale è imprevedibile ed è saggio chiedere ai tuoi supervisori 3 lettere di referenze, in caso di bisogno. È meglio chiederle mentre si ricordano la tua etica di lavoro piuttosto che aspettare finché avrai bisogno delle lettere, perché i supervisori potrebbero lavorare altrove e potrebbe essere difficile rintracciarli.[7]
  5. 5
    Scrivi una lettera al tuo capo annunciando ufficialmente il tuo pensionamento. La lettera è una formalità e può essere breve, ma deve contenere la data del tuo pensionamento.
    • Consegna la lettera al tuo capo dopo avergli parlato dei tuoi piani.
    • Anche se gliene hai parlato chiaramente, l’ufficio delle risorse umane richiede una lettera formale da mettere in archivio. Anche l’amministrazione avrà bisogno della lettera per avefe certezza che il conteggio dei giorni di malattia e altri bonus siano inclusi nello stipendio.
    • Assicurati di chiedere all’ufficio delle risorse umane quali documenti devi compilare e entro quando.

Parte 2
Annunciarlo ai Colleghi

  1. 1
    Dillo personalmente. È premuroso far sapere di persona ai tuoi colleghi e al personale che andrai in pensione, altrimenti puoi telefonare loro o inviare una e-mail piuttosto che farglielo sapere con un messaggio aziendale. Dare un tocco personale al messaggio farà sì che i tuoi colleghi si sentano apprezzati e sarà importante per mantenere la vostra relazione dopo il tuo pensionamento.
    • Informa i tuoi amici e colleghi più cari dopo avere avvisato il capo. Le notizie corrono veloci e anche se chiedi loro di essere riservati, il tuo capo deve essere il primo a venirne a conoscenza.
    • Se il tuo capo ha intenzione di organizzare una riunione per annunciare solo ai tuoi colleghi più cari il tuo pensionamento, manda una e-mail a tutto il personale prima che venga mandata automaticamente dal sistema alla fine della riunione. In questo modo sembrerà che tutti sono invitati alla riunione e nessuno si sentirà lasciato da parte.[8]
  2. 2
    Includi le informazioni importanti in tutta la corrispondenza. Che tu stia scrivendo una bozza dell’email per le risorse umane, una lettera formale per il tuo capo o un appunto per la tua segretaria, certe informazioni devono essere incluse per semplificare il processo ed evitare confusione.
    • Includi in ogni comunicazione la data esatta del tuo pensionamento. Facendo così eviterai speculazioni e semplificherai il lavoro di chi dipende da te, dato che sapranno da quando non lavorerai più.
    • Aggiungi un nuovo recapito, se è diverso da quello che l’azienda ha in archivio. Se non puoi ritirare lo stipendio l’ultimo giorno di lavoro, l’azienda può mandarlo a quell’indirizzo insieme a tutte le informazioni importanti.
    • Includi gli altri dati (numero di telefono, email, indirizzo) se vuoi rimanere in contatto con qualche collega dopo il pensionamento.
  3. 3
    Esprimi il tuo apprezzamento e buoni auguri. Piuttosto che mandare un messaggio diretto e impersonale, scrivere una lettera carina e personalizzata ai tuoi colleghi e al tuo sostituto – se è già stato assunto – ti farà ricordare come un collega premuroso.
    • Le lettere di pensionamento sono l’occasione per dire addio alla tua azienda, per questo dovrebbero essere sincere e autentiche nei buoni auguri.
    • Se vuoi mantenere il rapporto con I tuoi colleghi una volta che sei andato in pensione, questo è il momento giusto per invitarli a un barbecue o a una cena in famiglia organizzata dopo il tuo pensionamento. In questo modo puoi assicurarti di mantenere le relazioni con loro e che non ti dimenticheranno.

Parte 3
Annunciarlo ad Amici e Famiglia

  1. 1
    Trova il momento giusto. Indipendentemente da quando decidi di dirlo al tuo capo e ai tuoi colleghi, dovresti pianificare quando comunicarlo ad amici e famigliari dopo aver dato l’annuncio al lavoro.
    • Le notizie viaggiano velocemente: potrebbe essere strano se il tuo capo venisse a sapere del tuo pensionamento da voci di corridoio.
    • L’eccezione è il tuo partner, i membri della tua famiglia, gli amici fidati e il tuo mentore. Hai bisogno di parlare della decisione del pensionamento prima di aver ultimato i tuoi piani, per cui sentiti libero di parlare con le persone con cui sei in confidenza. Assicurati che sappiano che queste informazioni sono riservate.
  2. 2
    Mantieni l’annuncio informale. Sebbene l’annuncio al tuo capo e ai tuoi colleghi debba avvenire formalmente, con i tuoi amici e famigliari può essere informale quanto vuoi.
    • Un post su Facebook o su altri social network può rendere l’annuncio più semplice, dato che lo comunichi a tutti nello stesso momento. Se usi LinkedIn o altri portali per il lavoro, assicurati di menzionare il tuo pensionamento anche su quelle piattaforme.
    • È consigliabile scrivere il tuo annuncio di pensionamento in modo tale da lasciarti aperte opportunità future, specialmente se andrai in pensione in anticipo. Scrivi qualcosa come “Lascerò la mia posizione in giugno per passare più tempo con la mia famiglia. Sono impaziente di scoprire cosa la vita ha in serbo per me”.[9]
    • Valuta la possibilità di fare un video di pensionamento divertente. Dai un’occhiata a youTube per ricavare qualche idea.
  3. 3
    Valuta l’opzione di organizzare una festa per dare il grande annuncio. Invita i tuoi famigliari e amici, così potrai dirlo in modo significativo.
    • Puoi decidere di farglielo sapere prima della festa oppure fare un annuncio a sorpresa durante la festa.
    • Sebbene organizzare una festa per te stesso potrebbe sembrare scortese, le regole e le buone maniere cambiano e la festa per il pensionamento è considerata un'eccezione, specialmente se ci sarà una sorpresa che rivelerai durante la festa (e in questo caso nessuno dovrà farti dei regali).

Consigli

  • Anche se probabilmente non inizierai un nuovo lavoro, vuoi che il tuo annuncio e la tua lettera di pensionamento siano graziosi. Concentrati sulle esperienze positive anche se non hai bisogno delle referenze per un nuovo lavoro.

Avvertenze

  • Dare l’annuncio del tuo pensionamento con troppo anticipo potrebbe avere conseguenze sgradevoli. Se ricopri una posizione di autorità potrebbe esserci il rischio che alcuni impiegati potrebbero questionare le tue direttive se sanno che non resterai per molto.

Cose che ti Serviranno

  • Lettera di pensionamento

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Famiglia | Il Mondo del Lavoro

In altre lingue:

English: Announce Your Retirement, Español: anunciar tu retiro, Português: Anunciar sua Aposentadoria, Русский: объявить об уходе на пенсию, Français: annoncer son départ à la retraite

Questa pagina è stata letta 420 volte.
Hai trovato utile questo articolo?