Le extension sono ciocche di capelli che vengono acquistate e aggiunte ai propri capelli per dare maggiore volume e aumentarne la lunghezza. I capelli usati per le extension possono essere umani o sintetici e vengono cuciti con ago e filo oppure incollati. Cucire le extension è una pratica lunga che dovrebbe essere fatta da un parrucchiere professionista, perciò se sei interessata a un procedimento più rapido puoi applicare le extension da sola e in pochi minuti usando una colla fissante.

Parte 1 di 3:
Preparare i Capelli

  1. 1
    Compra le extension. Le extension per capelli sono normalmente fatte di capelli umani che vengono raggruppati e cuciti in ciocche a mano o a macchina. In commercio se ne trovano di diversi colori, tipologia e lunghezza. Scegli il colore e la tipologia che si abbinano ai tuoi capelli cosicché le extension sembrino capelli naturali. Se le extension si abbinano bene ai capelli, e se sono applicate correttamente, nessuno sarà in grado di notare la differenza con i tuoi capelli naturali.
    • Le extension di capelli vergini o Remy sono fatte con capelli non trattati o poco trattati; sono costose ma garantiscono un risultato più naturale. Le extension sintetiche sono meno costose.
    • Oltre alle extension ti servirà una colla fissante per capelli. Il colore della colla deve corrispondere a quello dei tuoi capelli. Non usare nessun altro tipo di colla per le tue extension.
    • Questo tipo di extension dura solitamente 2-3 mesi, se curato correttamente. Dal momento che stai applicando della colla ai tuoi capelli, preparati al fatto che essi potranno risultarne danneggiati.
  2. 2
    Assicurati che le extension si abbinino alla tua tipologia di capello. Se compri delle extension dritte ma i tuoi capelli sono ricci di natura, dovrai innanzitutto stirare in modo permanente i tuoi capelli prima di applicare le extension. La tipologia scelta dovrebbe permetterti di avere un look il più naturale possibile.
  3. 3
    Applica una lozione protettiva. Ti aiuterà a tenere i capelli ordinati durante il processo e li proteggerà dal danneggiamento. Se hai i capelli corti fino alle spalle pettinali all'indietro con la lozione protettiva facendoli aderire il più possibile al cuoio capelluto. Se hai i capelli lunghi raccoglili in basso in una coda di cavallo molto stretta e lisciali con la lozione protettiva. Lascia asciugare completamente la lozione.
  4. 4
    Crea una zona rettangolare. Con un pettine dividi i tuoi capelli a formare un rettangolo sull'apice della tua testa e raccoglili con un elastico sulla zona occipitale, in modo che siano separati dal resto dei capelli.
    • Le extension verranno applicate al di sotto di questa zona rettangolare. Devi tenere all'interno del rettangolo abbastanza capelli da coprire la sommità delle extension che vi applicherai, altrimenti saranno visibili.
  5. 5
    Crea una zona sottostante a forma di U. Con il pettine crea un'altra parte che cominci 7-8 cm sopra l'attaccatura dei capelli sulla nuca, che si estenda da un lato all'altro della testa e giri intorno alla sua base. Le extension più basse verranno applicate appena sotto questa zona.
    • Assicurati che la zona sia ben definita. Se la riga tracciata non è diritta le extension appariranno disordinate.
    • Fai attenzione che la zona cominci circa 7 cm sopra l'attaccatura. Se applichi le extension troppo in basso saranno visibili se raccogli i capelli.[1]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Preparare le Extension

  1. 1
    Misura e taglia la prima ciocca di extension. Appoggia la ciocca contro il margine inferiore della zona a U per misurare la lunghezza di cui hai bisogno. I lati delle extension devono trovarsi a un centimetro e mezzo circa dall'attaccatura su ciascun lato della testa. Se le extension vanno al di là dell'attaccatura, saranno visibili se raccoglierai i capelli. [2] Usa un paio di forbici per tagliare la ciocca.
    • Una volta tagliata, ricontrolla che la ciocca sia della lunghezza giusta riappoggiandola alla testa.
  2. 2
    Applica la colla fissante all'extension. L'extension dovrebbe curvarsi naturalmente verso l'interno ed è lì che va applicata la colla. Applica la colla lentamente e con attenzione lungo il bordo della ciocca. Controlla di averla applicata con cura. La colla uscirà densa dalla boccetta.
  3. 3
    Ammorbidisci la colla con l'asciugacapelli. Usa un asciugacapelli per scaldare la colla e ammorbidirla finché non diventa adesiva. Non dovrebbe essere né liquida né viscida ma adesiva al tatto. Con delicatezza passa un dito lungo tutto il bordo della ciocca per verificare che sia tutto coperto di colla.
    • Se la colla è troppo liquida può gocciolare sui tuoi capelli e danneggiarli. Assicurati che non sia liquida ma adesiva abbastanza da fare presa sui capelli.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Applicare le Extension

  1. 1
    Applica le extension ai capelli. Posiziona attentamente l'extension in modo che la colla sia rivolta verso i tuoi capelli. Comincia un centimetro e mezzo dalla tua attaccattura laterale e premi l'extension contro i tuoi capelli 2-3 cm sotto la zona. Continua ad applicare le extension finché raggiungi il lato opposto.
    • Stai attenta a non applicare l'extension al cuoio capelluto. Questo potrebbe inibire la crescita del capello e lasciarti una parte calva, pertanto fai attenzione che l'extension si trovi pochi centimetri sotto la parte definita e che sia attaccata solo ai tuoi capelli e non alla tua pelle.
    • Ricordati che deve essere applicata un centimetro e mezzo circa dalla tua attaccatura laterale o altrimenti sarà visibile.
  2. 2
    Lascia asciugare. Una volta che hai finito di applicare le extension, aspetta almeno 3 minuti che si asciughino completamente. Tira leggermente per verificare che siano ben attaccate. Se alcune parti delle ciocche non sono ben fissate ai capelli, applica un poco di colla fissante e premi leggermente finché tutta la ciocca non è ben attaccata.
  3. 3
    Ripeti il procedimento 7-8 cm sopra il primo strato di extension. Dopo che il primo strato è stato fissato è tempo di applicare il secondo. Misura circa 7-8 cm sopra il limite superiore del primo strato di extension e traccia un'altra zona a U attorno alla testa. Fissa i capelli sopra alla zona definita e segui il medesimo procedimento di misurazione, taglio e fissaggio per lo strato successivo:
    • Misura un'altra ciocca e tagliala in modo che cada un centimetro e mezzo circa dall'attaccatura laterale dei capelli.
    • Applica la colla sul bordo e usa poi l'asciugacapelli per scaldarla finché non è adesiva, ma non liquida.
    • Applica l'extension ai tuoi capelli qualche centimetro sotto la parte definita facendo attenzione a non applicarla al cuoio capelluto.
  4. 4
    Termina di applicare tutte le extension. Continua ad applicare le extension ogni 7 cm circa finché non raggiungi il rettangolo da te creato all'apice della testa. Quando arrivi a questo punto misura, taglia e applica l'ultima extension. Questa volta l'extension si estenderà da un lato all'altro della tua fronte passando per l'apice. Assicurati che sia distante un centimetro e mezzo circa da ciascun lato dell'attaccatura.
  5. 5
    Pettina i capelli. Quando hai finito di applicare tutte le extension, sciogli i capelli della zona rettangolare che avevi fermato sulla testa. Usa un pettine per pettinare insieme i tuoi capelli alle extension. Adesso puoi pettinare i capelli come più ti piace. Puoi anche decidere di tagliarli così da uniformare ancora di più le extension ai tuoi capelli naturali.
  6. 6
    Togli le extension quando vuoi. Dopo alcuni mesi le extension possono cominciare a staccarsi e potrebbe essere quello il momento di toglierle. Puoi utilizzare una crema apposita per rimuoverle facilmente. Applica la crema sui punti di attaccatura e lasciala agire per il tempo indicato sulla confezione; quindi usa un pettine per allentare le extension.
    • Se non vuoi acquistare la crema di rimozione puoi provare con l'olio di oliva. Applica l'olio e lascialo assorbire per 20 minuti, quindi utilizza un pettine per rimuovere le extension.
    • Se l'olio non funziona, puoi provare con il burro di arachidi o il detersivo per piatti.[3]
    Pubblicità

Consigli

  • Decidi l'acconciatura che vuoi tenere prima di applicare le extension. Finché durano le extension dovrai tenere sempre la stessa, perciò scegline una con cui ti trovi a tuo agio.
  • Acquista shampoo, balsamo e altri prodotti per i capelli che siano specifici per le extension.

Pubblicità

Avvertenze

  • Nei giorni successivi all'applicazione delle extension puoi avvertire del fastidio al cuoio capelluto.
  • Assicurati di aver sciolto completamente la colla fissante prima di rimuovere le extension, così da non rovinare i tuoi capelli.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Volumizzare i Capelli Ricci

Come

Far Crescere i Capelli in una Settimana

Come

Applicare l'Olio di Ricino sui Capelli

Come

Accelerare la Crescita dei Capelli

Come

Fare un Taglio Scalato

Come

Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco

Come

Schiarire i Capelli Naturalmente

Come

Fare la Treccia alla Francese

Come

Far Crescere i Capelli (Ragazzi)

Come

Rimuovere la Tintura per Capelli dalla Pelle

Come

Schiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata

Come

Fare la Doppia Treccia Francese

Come

Tenere a Bada i Capelli Gonfi

Come

Prevenire la Caduta dei Capelli
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 770 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 4 770 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità