Come Applicare del Trucco da Zombi

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Applicare il Trucco da ZombieCompletare l'Effetto ZombieUsare il Lattice LiquidoUsare la GelatinaRiferimenti

I vampiri possono essere stati all'apice della popolarità qualche anno fa, ma gli zombie stanno recuperando velocemente grazie a programmi televisivi come The Walking Dead e film come Warm Bodies. Continua a leggere per ottenere consigli e metodi su come creare il tuo look da zombie.

Parte 1
Applicare il Trucco da Zombie

  1. 1
    Lavati il viso. Dovrai partire da zero, perciò usa un detergente delicato per rimuovere il trucco e il sebo dalla pelle. Risciacqua con l'acqua calda, poi usa un asciugamano per tamponare (non strofinare) il viso. Non mettere creme solari o idratanti; questo tipo di prodotti potrebbe impedire che i trucchi in lattice si fissino.
    • Tira indietro i capelli. Se hai i capelli lunghi o una frangia, tienili lontani dalla faccia mentre lavori. Legali con una coda, e usa delle mollette o una fascia per fermarli.
    • Se sei un ragazzo, fatti la barba prima di applicare il trucco; il lattice e la gelatina possono attaccarsi ai peli e diventerebbe doloroso rimuoverli. Del resto, se sei uno zombie, i tuoi peli non dovrebbero crescere!
  2. 2
    Applica il lattice o la gelatina per creare sfregi e ferite (facoltativo). Il lattice liquido e la gelatina sono due sostanze che puoi usare per creare degli effetti realistici (come ferite aperte e sanguinanti, segni di morsi e nasi rotti). Sembrano entrambi molto complicati da utilizzare, ma in realtà applicarli è molto semplice. Puoi trovare una spiegazione su come fare alle sezioni tre e quattro di questo articolo.
    • Se decidi di applicare questi prodotti, devi farlo a questo punto del processo; prima di applicare il trucco e la vernice per la pelle.
    • Se invece pensi siano troppo complicati o non hai il tempo per andare a comprarli, salta semplicemente questo passaggio. Puoi creare un orribile look da zombie decadente anche senza usarli!
  3. 3
    Applica una base di colore bianco usando della vernice per il viso o del fondotinta. Usando una morbida spugna da trucco, applica il bianco su tutto il viso. Quindi, stendilo bene con movimenti brevi e leggeri, coprendo tutto il viso con un sottile strato di trucco. Fallo asciugare completamente.
    • Crea un effetto più realistico aggiungendo in modo leggero un altro colore sopra al bianco. Puoi usare il grigio per un effetto più decadente, rosso e viola per le contusioni o verde e giallo per un effetto cancrena.
    • Usa le marche di vernici per il viso della qualità migliore che puoi trovare. Quelle economiche e di bassa qualità non durano a lungo e sono dannose per la tua pelle. Cerca della vernice di alta qualità che puoi trovare nei negozi per il travestimento.
  4. 4
    Crea dei cerchi scuri intorno agli occhi. Degli occhi scuri e infossati ti faranno sembrare morto, ferito violentemente, privato del sonno e molto altro ancora!
    • Delinea le palpebre usando un eyeliner scuro, poi sfuma verso l'esterno. A questo punto, utilizza un ombretto nero o marrone o della vernice per il viso per scurire i cerchi sotto l'occhio e intorno alla palpebra.
    • Passa intorno ai bordi l'ombretto o della vernice rossa e viola per creare dei lividi appena fatti o verde e giallo per dei vecchi lividi.
  5. 5
    Rendi le guance scavate. Gli zombie sembrano spesso denutriti (sai, è molto difficile trovare un buon cervello!); puoi ricreare l'effetto applicando un po' di fondotinta scuro o di vernice nera sulle guance, in questo modo metterai in evidenza gli zigomi.
  6. 6
    Scurisci le labbra. Applica un rossetto scuro o della vernice sulle labbra per un look da morto. Sottolinea anche le pieghe intorno alla bocca usando un ombretto scuro.
  7. 7
    Crea delle vene e dei graffi sanguinanti. Usa un piccolo pennello per dipingere delle linee sottili e a zig zag per creare le vene. Prendi una spugna per la tinteggiatura a secco (o qualche altra grossa spugna) e immergila nella vernice rossa per il viso. Passa la spugna sul viso per creare un effetto da graffio sanguinante.
  8. 8
    Finisci utilizzando del sangue finto. Puoi acquistarlo nei negozi per i travestimenti o puoi realizzarne una versione atossica aggiungendo semplicemente un po' di colorante alimentare rosso a dello sciroppo di mais. Per la quantità di sangue di cui avrai bisogno, mescola una tazza di sciroppo di mais con uno o due cucchiai di colorante per alimenti rosso. Se vuoi un effetto più realistico, puoi decidere di aggiungere una o due gocce di colorante blu per alimenti.
    • Applica il sangue sulla fronte per farlo colare giù lungo tutto il viso o prendine un po' in mano e appoggiaci la bocca per far sembrare che tu abbia appena morso qualcuno!
    • Usa uno spazzolino da denti per creare gli schizzi di sangue. Metti un po' di sangue finto sullo spazzolino, poggia le setole sul tuo viso e col dito muovile dal basso verso l'alto.
    • Crea un effetto di sangue che gocciola. Immergi una spugna nel sangue finto e premi sulla pelle; il sangue dovrebbe gocciolare giù in modo naturale.

Parte 2
Completare l'Effetto Zombie

  1. 1
    Indossa delle lenti a contatto da zombie; in genere sono azzurro pallido o bianche e danno quel tocco in più al tuo look terrificante. Puoi trovarle online o nei negozi per travestimenti.
  2. 2
    Crea i capelli unti da zombie. Ai non morti non importa molto dell'igiene personale e quindi lavarsi i capelli non è una priorità per loro; se vuoi che i tuoi abbiano un aspetto senza vita, strofina su di essi un'abbondante quantità di balsamo. Puoi farlo prima o dopo aver applicato il trucco.
    • Puoi anche ottenere un look disordinato e trasandato (cose se fossi "appena uscito dalla bara") cotonandoli con un piccolo pettine.
    • Cospargi un pizzico di borotalco tra i capelli per ottenere un effetto cenere.
  3. 3
    Macchia i denti. Come tutto il resto del corpo di uno zombie, i denti sono marci e sporchi. Ovviamente, puoi comprare dei denti finti, ma avresti dei problemi nel parlare e mangiare e potrebbero darti fastidio. Puoi evitare questo fastidio macchiandoli (temporaneamente), mescolando dell'acqua con del colorante per alimenti marrone.
    • Sciacquati la bocca e i denti con la miscela (come se fosse un collutorio) poi sputala. In alternativa, puoi usare il colorante per alimenti rosso, per un effetto sanguinoso!
    • Per far tornare i denti del colore naturale, lavali con bicarbonato di sodio; in questo modo rimuoverai le macchie.
  4. 4
    Crea il costume per completare il tuo look da zombie. Per realizzarne uno, usa dei vecchi vestiti (visita i mercatini dell'usato per questo!) che puoi strappare e sporcare. Tagliali con le forbici, mettili nel fango o lascia che li mastichi il tuo cane; più sono logori e sporchi e più sembreranno gli abiti di un vero zombie.
    • Crea dei fori di proiettile sui tuoi vestiti facendo dei segni circolari con il pennarello indelebile nero, poi fai colare o spruzza del sangue finto intorno alla "ferita".
    • Il bello di un costume da zombie è che puoi indossare tutto ciò che vuoi; usa la tua creatività per trasformare il tuo vecchio e noioso costume di Halloween in una versione zombie (puoi diventare una ballerina zombie, un turista zombie o un pirata zombie)!

Parte 3
Usare il Lattice Liquido

  1. 1
    Acquista del lattice liquido. È ottimo per ottenere un look da non morto ed è utile nella costruzione di ferite e di altre deformità facciali.
    • Dovresti riuscire a trovarlo nei negozi che vendono forniture per Halloween e Carnevale o nei negozi di cosmetici.
    • Scegli un colore chiaro, che ti dia un aspetto pallido e in decomposizione.
  2. 2
    Usa la tecnica del "tendere e punteggiare". Allungando la pelle mentre applichi il lattice, avrai la certezza di non lasciare punti scoperti. Inoltre, otterrai delle rughe decisamente macabre una volta asciutto.
    • Tendi delicatamente la zona di pelle che stai truccando. È meglio procedere su una zona per volta (per es. sulla fronte, poi su una guancia, sul mento, eccetera).
    • Usando un pennello pulito o una spugna da trucco, applica un sottile strato di lattice liquido sulla zona, punteggiando con piccoli movimenti leggeri e brevi.
  3. 3
    Crea le deformità e le ferite. Puoi usare queste tecniche per deformare la tua faccia, o posare le fondamenta per una "ferita".
    • Applica un altro strato di lattice per "costruire" il tuo trucco. Creando leggeri strati di lattice, invece di spargere pezzi consistenti, creerai un rivestimento uniforme senza rigonfiamenti.
    • Mescola dei fiocchi d'avena con il lattice, poi applicali in una o due piccole zone del viso. È un'ottima soluzione per ottenere un look in cancrena o coperto di croste.
    • Metti un fazzoletto a un solo velo tra gli strati di lattice. Prendi un foglio di carta igienica, e separa i veli per usarne uno solo. Strappa i bordi finché non ottieni la dimensione e la forma che desideri. Tienilo sopra la zona con una base di lattice già posata, e spargi un'altra mano di lattice sopra di esso. Servirà a mascherare la tua pelle liscia, creando una consistenza simile al tessuto in decomposizione.
  4. 4
    Fai delle ferite o delle croste sul lattice. Strappando delle zone del lattice ancora liquido, puoi creare delle ferite e delle croste; sembreranno sulla tua pelle.
    • Puoi usare delle forbici: taglia il lattice per creare la ferita che vuoi ma fai attenzione a non ferire la tua vera pelle.
    • Oppure, puoi usare uno stuzzicadenti: inseriscilo nel lattice e trascinalo per dare forma alla tua ferita.
  5. 5
    Riempi le tue ferite con il sangue. Immergi un pennello o una spugna per il trucco nel sangue finto e tampona delicatamente le ferite o la zona in cui hai applicato la farina d'avena.

Parte 4
Usare la Gelatina

  1. 1
    Prepara della gelatina qualche ora prima di truccarti. Per la giusta consistenza, usa 80 ml d'acqua per ogni pacchetto di gelatina.[1].
    • Colora la gelatina. Usa alcune gocce di colorante alimentare per un tono non naturale o aggiungi un po' di fondotinta liquido di una tonalità simile alla pelle per un look color carne.
    • Taglia la gelatina in cubetti. Conservala in una ciotola o in un sacchetto di plastica richiudibile.
  2. 2
    Riscalda delicatamente la gelatina. Se la scaldi troppo, ne romperai la struttura. Mettila in un contenitore da microonde e riscaldalo a intervalli di 10 secondi, finché i cubetti non si saranno ammorbiditi, diventando leggermente appiccicosi.
  3. 3
    Applica la gelatina sul viso per creare delle ferite in rilievo. Usando il bastoncino di un ghiacciolo o un abbassalingua, spalma la gelatina sulla zona. Quando inizia ad asciugarsi e a indurirsi, usa il bastoncino per tirare verso l'alto piccoli fili elastici; renderai più evidente la ferita.
  4. 4
    Fai seccare e indurire la gelatina. Se stai ancora usando una spugna per trucco su altre parti del viso, fai attenzione a non toccare le parti con la gelatina.

Consigli

  • Per rimuovere il lattice liquido, applica un panno caldo bagnato sulla zona truccata e lascia che il tepore lo allenti. Quando sarà più morbido, dovresti essere in grado di rimuoverlo facilmente.
  • Assicurati di non essere allergico al lattice liquido o a uno dei cosmetici facendo un test in un piccolo punto. Per farlo, metti una piccola goccia di lattice o trucco su una parte sensibile della pelle (come la zona interna del polso) e attendi 15-20 minuti. Se la pelle ti sembra irritata o noti un'eruzione cutanea, lava via il trucco e non usarlo.
  • Puoi creare diversi tipi di look da zombie grazie alla scelta dell'abbigliamento. In base alle tue preferenze, puoi indossare diversi costumi per diventare una zombie cheerleader, un'infermiera zombie, uno zombie pompiere, ecc.
  • Non dimenticare di aggiungere del sangue finto intorno alla bocca per creare il look di uno zombie che si è appena cibato di un uomo. Metti del sangue intorno alla bocca, ma assicurati che si tratti di una sostanza atossica.
  • Crea la cancrena. Se hai mescolato dei fiocchi d'avena con il lattice liquido, falli sembrare pelle in cancrena! Usa della pittura o dell'ombretto verde intorno alla zona, e mescolalo con del rosso o del nero.

Cose che ti Serviranno

  • Fondotinta liquido
  • Lattice liquido
  • Fiocchi d'avena
  • Gelatina
  • Pennelli o spugne da trucco
  • Ombretto (nero, verde, rosso)
  • Blush rosso
  • Stuzzicadenti o forbici
  • Eyeliner nero
  • Balsamo per capelli
  • Sangue finto
    • Colorante rosso e sciroppo di mais per realizzarlo da solo

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Costumi

In altre lingue:

English: Apply Zombie Makeup, Español: hacer maquillaje zombie, Português: Fazer Maquiagem de Zumbi, Русский: сделать макияж зомби, Français: se faire un maquillage de zombie, Deutsch: Wie man ein Zombie Make up kreiert, 中文: 打造僵尸妆容, Bahasa Indonesia: Membuat Riasan Zombie, Nederlands: Je schminken als een zombie

Questa pagina è stata letta 56 080 volte.
Hai trovato utile questo articolo?