Come Applicare il Gel UV sulle Unghie

In questo Articolo:Preparare le UnghieApplicare il ColoreRimuovere le Unghie in Gel

Il gel per unghie conferisce la stessa forza e resistenza dell'acrilico, ma conserva l'aspetto naturale dell'unghia; inoltre, durante l'applicazione, non sarai esposta agli odori forti tipici dell'acrilico. Il gel indurisce grazie ai raggi UV. Ogni strato deve asciugarsi e diventare duro, restando due o tre minuti sotto l'apposita lampada che è in grado di legarlo, a livello chimico, con la tua unghia naturale.

Parte 1
Preparare le Unghie

  1. 1
    Lima e modella le unghie naturali. Affinché questa manicure casalinga dia i risultati sperati, devi iniziare con delle unghie "neutre". Prenditi tutto il tempo necessario per tagliarle, limarle e conferire loro la forma che desideri. Tagliale secondo una linea naturale e lima le punte. Alla fine, modellale e lucidale con un buffer.
    • Puoi dare loro una forma arrotondata, quadrata, appuntita, a mandorla oppure ovale.
    • Dato che le unghie in gel seguono la linea naturale delle unghie vere, questo è il momento in cui decidere la loro forma. Tale procedura è diversa da quella con l'acrilico, in cui l'unghia finta può essere accorciata e modellata sia durante sia dopo l'applicazione.
  2. 2
    Elimina le cuticole. Una volta soddisfatta del profilo delle unghie, applica un prodotto per ammorbidire le cuticole, le pellicine che si trovano alla base delle unghie. Grazie a un bastoncino specifico, spingile verso la pelle, in maniera da esporre tutto il corpo ungueale. Rimuovi ogni residuo oleoso o di sporcizia con un batuffolo di ovatta imbevuto di acetone.
  3. 3
    Applica lo strato di base. Stendi una mano molto sottile di primer sulle unghie. Quando procedi con la ricostruzione in gel, devi spalmare uno strato davvero minimo di questo prodotto, molto più sottile di quanto faresti con lo smalto. Fai attenzione, il prodotto non deve finire sulle dita. Aspetta che il primer si asciughi per un periodo doppio rispetto a quanto raccomandato.

Parte 2
Applicare il Colore

  1. 1
    Stendi due strati sottili. Una volta che il primer si è asciugato completamente, applicane un altro davvero molto sottile. Questo dovrebbe essere di gel colorato; se si formano delle strisce, non preoccuparti, perché è del tutto normale con la prima "mano". Accertati che il colore copra tutta la superficie dell'unghia e vada ben oltre la punta. Così facendo, eviti che il gel si arricci e si stacchi.
    • Fai solidificare ogni strato sotto la lampada UV per 2-3 minuti.
  2. 2
    Applica lo strato superiore. Ricopri completamente le unghie con il gel di rifinitura. Ricordati di spalmarlo su tutta la superficie dell'unghia e oltre la punta, proprio come hai fatto con il colore. Alla fine dovrai far indurire il gel per 2-3 minuti con la luce UV.
  3. 3
    Elimina i residui appiccicosi. Alcuni prodotti in gel lasciano uno strato appiccicoso e colloso sull'unghia e sui bordi, anche dopo il processo di indurimento con i raggi UV. In questo caso, basta prendere un batuffolo di ovatta intinto in alcol isopropilico ed eliminare questi residui. Termina la manicure strofinando dell'olio per cuticole sopra l'unghia e attorno alla sua base.

Parte 3
Rimuovere le Unghie in Gel

  1. 1
    Lima lo strato superficiale. Per eliminare le unghie in gel, per prima cosa devi limare lo strato esterno. Così facendo togli la patina di lucentezza e, a quel punto, continuare con i passaggi successivi.
  2. 2
    Intingi un batuffolo di cotone in acetone puro al 100%. Se usi un prodotto diluito, il gel non si staccherà. Prendi 10 pezzi di ovatta e immergili nel solvente. Ogni batuffolo dovrà essere abbastanza grande da coprire un'intera unghia.
  3. 3
    Avvolgi le punte delle dita con della carta stagnola. Prendi un batuffolo e mettilo sull'unghia, coprendola interamente. A questo punto avvolgi il polpastrello con la carta di alluminio, fissando così l'ovatta. Continua in questo modo per tutte le altre unghie.
    • Si consiglia di procedere con una mano per volta. È molto difficile avvolgere l'alluminio sulla seconda mano, quando la prima è già stata "impacchettata".
  4. 4
    Aspetta che l'acetone agisca e puoi rimuovi i batuffoli uno per volta. Lascia le dita coperte con la carta stagnola per 15 minuti. Non aprirla per controllare l'operazione, sii paziente. Trascorsi 15 minuti, togli i batuffoli uno per volta, il gel dovrebbe iniziare a staccarsi dall'unghia naturale. Usa un bastoncino per cuticole per separarlo definitivamente dall'unghia.
    • Se il gel resta appiccicato e non riesci a staccarlo nemmeno con il bastoncino per cuticole, allora riavvolgi il dito nel batuffolo di ovatta imbevuto con acetone e coprilo ancora una volta con la carta stagnola. Attendi altri 15 minuti prima di fare un secondo tentativo.
  5. 5
    Termina il lavoro con dell'olio per cuticole. Anche in tal caso, devi finire la manicure con questo prodotto massaggiandolo sull'unghia e sulla pelle circostante.
    • Se le unghie ti sembrano ruvide, applica altro olio sulla loro superficie e lucidale con un buffer.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura di Mani & Piedi

In altre lingue:

English: Apply Gel Nails, Español: poner uñas de gel, Deutsch: Gelnägel auftragen, Português: Aplicar Unhas de Gel, Русский: делать гелевые ногти, Français: appliquer du gel UV sur les ongles, Bahasa Indonesia: Menggunakan Gel Kuku, Nederlands: Gelnagels aanbrengen, العربية: وضع طلاء الأظافر الجل, ไทย: ทาเล็บเจล, 日本語: ジェルネイルを塗る, Tiếng Việt: Sơn móng gel, 한국어: 젤 네일 하는 방법, हिन्दी: जेल नेल्स लगाएँ (Apply Gel Nails)

Questa pagina è stata letta 40 357 volte.
Hai trovato utile questo articolo?