Scarica PDF Scarica PDF

Applicare lo smalto in modo preciso e uniforme è un lavoro difficoltoso. Per realizzare una manicure perfetta sono necessarie pratica, pazienza e una mano ferma; per fortuna però puoi correggere i piccoli errori usando alcuni stratagemmi o il solvente per le unghie.

Parte 1 di 4:
Preparare le Unghie Prima di Applicare lo Smalto

  1. 1
    Rimuovi lo smalto vecchio dalle unghie. Per realizzare una manicure precisa e uniforme bisogna innanzitutto rimuovere lo smalto vecchio. L'acetone è troppo aggressivo e può seccare le unghie e le cuticole, quindi è meglio usare un solvente più delicato.
    • Tappa il flacone di solvente con un batuffolo o un dischetto di cotone. Assicurati di ostruire totalmente l'apertura del contenitore.
    • Capovolgi il flacone per un paio di secondi in modo che il solvente saturi il cotone.
    • Strofina il cotone sulle unghie per rimuovere lo smalto.
    • Bagna di nuovo il cotone. se è necessario.[1]
  2. 2
    Taglia, lima e leviga le unghie. Dopo aver rimosso lo smalto vecchio, prenditi il tempo che ci vuole per accorciare modellare e levigare le unghie. Tieni a portata di mano un paio di forbicine e due lime, una più ruvida per modellare le unghie e l'altra a grana più fine per smussare le irregolarità in superficie.
    • Per prima cosa, accorcia le unghie con le forbicine se è necessario.
    • Lima i bordi irregolari con una limetta in cartone. Dai alle unghie la forma che preferisci (quadrata, a mandorla, arrotondata e via dicendo).
    • Leviga la superficie delle unghie con un'apposita limetta dalla grana extrafine.[2]
  3. 3
    Metti le mani a bagno nell'acqua calda. Dopo aver tagliato, modellato e levigato le unghie, fai una pausa rilassante e coccolati un po'. Prendi una bacinella e riempila con acqua calda, quindi aggiungi alcune gocce del detergente per il viso che usi abitualmente. Esfolia la pelle con uno scrub delicato prima di mettere le mani a bagno. Immergile nell'acqua calda insaponata per sciacquarle dallo scrub e tienile in ammollo per 3 minuti. Infine togli le mani dall'acqua e asciugale con un asciugamano pulito.
    • Dopo questa pausa di relax, le cuticole si saranno ammorbidite e riuscirai a spingerle più facilmente verso l'esterno dell'unghia.[3]
  4. 4
    Spingi indietro le cuticole. Fermati subito se avverti dolore, per evitare di farle sanguinare. Se non te ne occupi da tempo, potresti dover sopportare un po' di fastidio, ma assicurati che non sia eccessivo. Le cuticole sono una parte di pelle che ha la funzione di proteggere dalle infezioni la matrice ungueale, ovvero la porzione dell'unghia che cresce. Tagliandole lasceresti la matrice esposta ai batteri, in più le unghie potrebbero sviluppare delle anomalie, per esempio potrebbero apparire delle righe verticali o delle discromie. Anziché tagliare le cuticole, spingile delicatamente verso l'esterno dell'unghia per ampliare la superficie di stesura dello smalto. Farai anche meno fatica a ottenere bordi precisi, senza sbavature.
    • Usa un bastoncino in legno d'arancio per spingere indietro le cuticole con delicatezza.
    • Spingi indietro anche le cuticole laterali.
    • Rimuovi la pelle morta o danneggiata.
    • Ripeti le operazioni sulle altre unghie.[4]
  5. 5
    Idrata la pelle e le cuticole. Dopo aver fatto lo scrub, è importante reidratare e nutrire la pelle delle mani, dato che è molto delicata. Utilizza una crema ricca a base di ingredienti di qualità. Massaggiala sulla pelle, dopodiché applica un olio per le cuticole o del semplice olio di mandorle lungo i bordi delle unghie per ammorbidire le cuticole e lenire le eventuali pellicine infiammate. Ricorda che anche la pelle delle cuticole ha bisogno di nutrimento per rimanere sana.[5]
  6. 6
    Rimuovi gli oli e l'unto dalle unghie. Sebo, sudore e creme minano la durata della manicure. Puoi eliminarli delle unghie con l'alcol disinfettante e un batuffolo di cotone.
    • Tappa il flacone di alcol con un batuffolo o un dischetto in cotone.
    • Inclina il flacone in modo da saturare il cotone con l'alcol disinfettante.
    • Strofina il cotone saturo di alcol sulle unghie per rimuovere gli oli e l'unto.
    • Pulisci tutte e dieci le unghie cambiando batuffolo di cotone quando è necessario.[6]
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Ulteriori Consigli per Applicare lo Smalto Senza Imperfezioni

  1. 1
    Applica un velo di vaselina sulla pelle intorno alle unghie prima di metterti lo smalto. Si tratta di un semplice trucchetto per evitare che le eventuali sbavature si asciughino sulla pelle. Tutto quello che devi fare per ottenere bordi precisi è applicare un sottile strato di vaselina intorno alle unghie. La vaselina è un liquido grasso che agirà da barriera protettiva tra la cute e lo smalto.
    • Imbevi un cotton fioc con la vaselina. In alternativa puoi usare una lozione per le mani dalla formula molto grassa.
    • Strofina il cotton fioc intorno ai bordi di ciascun'unghia. Fai attenzione ad applicare la vaselina soltanto sulla pelle, senza toccare in alcun modo le unghie.
    • Scegli lo smalto e preparati a stenderlo sulle unghie.[7]
    Risposta dell'Esperto
    D

    “Come si applica lo smalto sulle unghie senza che finisca sulla pelle?”

    Marta Nagorska

    Marta Nagorska

    Onicotecnica e Blogger
    Marta Nagorska è un'onicotecnica e blogger specializzata in nail art che vive a Londra. Gestisce Furious Filer, un blog di successo dove offre tutorial sulla cura delle unghie e nail art con tecniche avanzate. Si dedica alla nail art da più di 5 anni.
    Marta Nagorska
    Consiglio dell'Esperto

    Marta Nagorska, esperta manicure, risponde: “Esiste un lattice liquido che puoi applicare sulle unghie prima di dipingerle. Lascialo asciugare per un minuto, poi applica lo smalto come al solito. Se accidentalmente finisce dello smalto sulla pelle, è sufficiente staccare il lattice e qualsiasi smalto che non è presente sulle unghie si staccherà. Il lattice liquido è disponibile anche in varie opzioni di colore e glitter e ci sono alternative non in lattice per le persone con allergie".

  2. 2
    Applica un velo sottile di colla vinilica intorno alle unghie prima di mettere lo smalto. Se fai fatica ad avere la mano ferma e a muovere il pennello con precisione, puoi prendere alcune precauzioni per riuscire a eliminare rapidamente le eventuali sbavature. Stendi un sottile strato di colla vinilica lungo i bordi delle unghie per riuscire a realizzare una manicure ordinata. La colla proteggerà la pelle dallo smalto.
    • Imbevi un cotton fioc o un pennellino nella colla vinilica.
    • Utilizzalo per stendere un velo sottile di colla intorno ai bordi di ogni unghia. Fai attenzione ad applicarla soltanto sulla pelle, senza toccare le unghie.
    • Attendi che la colla sia asciutta prima di applicare lo smalto.[8]
  3. 3
    Con la pratica acquisirai una maggiore dimestichezza e potrai smettere di usare la vaselina e la colla. Applicando regolarmente lo smalto diventerai più esperta e farai gradualmente sempre meno errori, fino al punto che potrai decidere di intervenire sulle singole sbavature una volta che avrai finito di applicare lo smalto colorato e poi il top coat. Potrai correggere il profilo dello smalto con l'aiuto di un vecchio pennellino da trucco e il solvente per unghie. Questo metodo richiede una mano stabile ed esperta e una buona dose di pazienza.[9]
    • Se non hai un vecchio pennellino da trucco puoi utilizzare un cotton fioc.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Applicare lo Smalto e Farlo Asciugare

  1. 1
    Applica la base trasparente e aspetta che si asciughi. I cosiddetti "base coat" servono a rinforzare e proteggere le unghie. Questo primo strato della manicure aumenta anche la durata dello smalto. Applica la base trasparente stendendo un velo sottile e uniforme su tutte le unghie, dopodiché lasciala asciugare completamente.
    • Strofina il pennello all'interno del collo della bottiglietta per rimuovere lo smalto in eccesso dalle setole.
    • La base trasparente va utilizzata sempre, in special modo se hai le unghie fragili, che tendono a spezzarsi e a sfaldarsi spesso. Una delle sue tante funzioni è quella di fortificare le unghie.[10]
  2. 2
    Applica il primo strato di smalto colorato con tre passate e lascialo asciugare. Per realizzare una manicure perfetta senza imperfezioni, applica da 1 a 3 strati sottili di smalto. Puoi controllare lo spessore di ogni passata facendo in modo che sulle setole ci sia solo la quantità di smalto che serve a coprire un'unghia. Rimuovi lo smalto in eccesso dal pennello strofinandolo all'interno del collo della bottiglietta. Quando sulle setole è rimasta soltanto la quantità che serve per colorare un'unghia, applica lo smalto in 3 passate.
    • Applica una piccola quantità di smalto alla base dell'unghia, sopra alle cuticole.
    • Ora stendilo verso le cuticole cercando di lasciare un piccolo spazio tra lo smalto e la pelle.
    • Muovi il pennello in verticale creando una linea dritta dalla base alla punta dell'unghia.
    • Riporta il pennello alla base dell'unghia. Muovilo nuovamente verso la punta seguendo il profilo sinistro dell'unghia per colorare lo spazio verticale rimasto vuoto.
    • Riporta di nuovo il pennello alla base dell'unghia. Questa volta muovilo verso la punta seguendo il profilo destro in modo che tutta l'unghia risulti colorata.
    • Ripeti lo stesso processo sulle altre unghie.
    • Lascia asciugare lo smalto prima di applicare una seconda passata.[11]
  3. 3
    Applica un secondo (ed eventualmente anche un terzo) strato di smalto. Quando il primo è asciutto, decidi se è necessario fare una seconda passata. Se il colore non è abbastanza intenso e brillante, è meglio applicare lo smalto una seconda ed eventualmente anche una terza volta. Per gli smalti di tipo opaco una sola passata potrebbe essere sufficiente, mentre per quelli poco coprenti sarà necessario riapplicarlo di nuovo. Attendi che il primo strato sia perfettamente asciutto, dopodiché (se è necessario) riapplica di nuovo lo smalto come hai fatto in precedenza.
    • Applica una piccola quantità di smalto alla base dell'unghia, sopra alle cuticole.
    • Ora stendilo verso le cuticole cercando di lasciare un piccolo spazio tra lo smalto e la pelle.
    • Muovi il pennello in verticale creando una linea dritta dalla base alla punta dell'unghia.
    • Riporta il pennello alla base dell'unghia. Muovilo nuovamente verso la punta seguendo il profilo sinistro dell'unghia per colorare lo spazio verticale rimasto vuoto.
    • Riporta di nuovo il pennello alla base dell'unghia. Questa volta muovilo verso la punta seguendo il profilo destro in modo che tutta l'unghia risulti colorata.
    • Ripeti lo stesso processo sulle altre unghie.
    • Lascia asciugare lo smalto prima di applicare un terzo strato di colore o il top coat.[12]
  4. 4
    Applica uno strato uniforme di top coat su ogni unghia e lascialo asciugare. Il top coat serve a fornire un effetto brillante allo smalto colorato. Quando le unghie sono perfettamente asciutte, applica un sottile strato di top coat. Se è possibile, usane uno che si asciughi rapidamente.[13]
    • Immergi la punta delle dita nell'acqua gelata per accelerare i tempi di asciugatura.[14]
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Operazioni Finali

  1. 1
    Usa un cotton fioc per rimuovere la vaselina dalla pelle intorno alle unghie. Se hai utilizzato la vaselina per proteggere la pelle e le cuticole dallo smalto, lascia asciugare completamente il top coat prima di rimuoverla. Quando è perfettamente asciutto, passa un coton fioc pulito lungo i bordi dell'unghia. Oltre alla vaselina, verranno via anche le eventuali sbavature di colore o di smalto trasparente, dato che grazie alla sua consistenza oleosa non avranno aderito alla pelle.[15]
  2. 2
    Rimuovi la colla vinilica dalla pelle intorno alle unghie. Staccala come si fa con un nastro adesivo, eliminando così anche le eventuali sbavature di colore o di smalto trasparente. Attendi che il top coat sia perfettamente asciutto prima di rimuovere il sottile strato di colla bianca dalla pelle intorno alle unghie. Staccando la colla eliminerai anche le eventuali sbavature di colore o di smalto trasparente. Dopo averla rimossa, la manicure apparirà accurata e il profilo dello smalto perfetto.[16]
  3. 3
    Elimina lo smalto in eccesso con un vecchio pennellino da trucco. Se hai commesso qualche errore, puoi correre ai ripari usando il solvente per unghie. Dopo aver applicato anche il top coat, puoi rimuovere le sbavature di colore utilizzando un vecchio pennellino da trucco intinto nel solvente per unghie. In alternativa al pennello, puoi usare un cotton fioc o un batuffolo di cotone. Esegui i ritocchi necessari per ottenere una manicure perfetta.
    • Versa una piccola quantità di solvente in una ciotola o nel tappo del flacone.
    • Intingi le setole del pennello nel solvente, poi tampona il liquido in eccesso con un fazzoletto di carta.
    • Posiziona la punta del pennellino accanto alla sbavatura di colore.
    • Muovi il pennellino lungo la linea di smalto irregolare senza applicare alcuna pressione. Ripeti il processo dove serve.
    • Usa il pennellino per rimuovere lo smalto che si è seccato sulla pelle.
    • Intingi le setole nel solvente per unghie, poi passa il pennello dove serve.[17]
    Pubblicità

Consigli

  • Prima dello smalto colorato è importante applicare una base trasparente per evitare che i pigmenti macchino le unghie.
  • Se in alcuni punti le unghie si sono sfaldate, applica lo smalto con un'attenzione ancora maggiore per rendere il colore uniforme.
  • Se hai poca esperienza, le prime volte potresti commettere diversi errori. Non ti scoraggiare, continua a provare e in breve tempo diventerai più abile e precisa.
  • Se lo smalto è troppo denso puoi acquistare un diluente in profumeria. Non cercare di diluirlo con l'acetone.
  • Fai con calma. Applicando lo smalto di fretta commetterai inevitabilmente degli errori e otterrai un risultato mediocre.
  • Quando applichi lo smalto, parti dal centro dell'unghia e poi stendilo sui due lati. Basteranno soltanto 3 pennellate. Inizia sopra le cuticole e arriva fino alla punta dell'unghia. Assicurati che lo smalto sia asciutto prima di applicare lo strato successivo.
  • Puoi eliminare facilmente lo smalto dalla pelle anche con un cotton fioc imbevuto nel solvente per unghie.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Forbicine
  • Limetta per modellare le unghie
  • Limetta per levigare la superficie delle unghie
  • Acqua calda
  • Bacinella
  • Detergente per il viso delicato
  • Scrub per le mani
  • Base trasparente
  • Smalto colorato
  • Top coat
  • Batuffoli, dischetti di cotone o cotton fioc
  • Solvente per unghie
  • Colla vinilica
  • Vaselina

wikiHow Correlati

Togliere i CalliTogliere i Calli
Sbarazzarsi delle Unghie Ingiallite dei PiediSbarazzarsi delle Unghie Ingiallite dei Piedi
Togliere un'Unghia Morta del PiedeTogliere un'Unghia Morta del Piede
Rimuovere lo Smalto senza usare l'Acetone
Far Crescere le Unghie in 5 GiorniFar Crescere le Unghie in 5 Giorni
Riparare un’Unghia Rotta
Favorire la Ricrescita delle Unghie dei PiediFavorire la Ricrescita delle Unghie dei Piedi
Raschiare la Pelle Morta dai PiediRaschiare la Pelle Morta dai Piedi
Smettere di Mangiare le UnghieSmettere di Mangiare le Unghie
Far Crescere le UnghieFar Crescere le Unghie
Tagliare un'Unghia IncarnitaTagliare un'Unghia Incarnita
Togliere un Anello Incastrato
Spingere Indietro le Cuticole
Sbarazzarsi di un Callo dello ScrittoreSbarazzarsi di un Callo dello Scrittore
Pubblicità

Riferimenti

  1. http://www.makeupsavvy.co.uk/2010/10/how-to-perfectly-apply-nail-polish.html, http://www.paulaschoice.com/expert-advice/body-care/_/how-to-give-yourself-a-manicure-at-home, https://laurenconrad.com/blog/2013/07/nail-files-how-to-master-the-at-home-manicure-beauty-tips-tricks-allison-norton-july-2013/
  2. http://www.cosmopolitan.com/style-beauty/beauty/how-to/a5101/things-about-painting-your-nails-you-might-not-know/, http://www.paulaschoice.com/expert-advice/body-care/_/how-to-give-yourself-a-manicure-at-home
  3. http://www.paulaschoice.com/expert-advice/body-care/_/how-to-give-yourself-a-manicure-at-home, https://laurenconrad.com/blog/2013/07/nail-files-how-to-master-the-at-home-manicure-beauty-tips-tricks-allison-norton-july-2013/
  4. https://www.onesourcebeauty.com/beauty-articles/the-purpose-of-pushing-your-cuticles-back/, http://www.webmd.com/beauty/nails/caring-for-your-cuticles
  5. http://www.paulaschoice.com/expert-advice/body-care/_/how-to-give-yourself-a-manicure-at-home, https://laurenconrad.com/blog/2013/07/nail-files-how-to-master-the-at-home-manicure-beauty-tips-tricks-allison-norton-july-2013/
  6. https://laurenconrad.com/blog/2013/07/nail-files-how-to-master-the-at-home-manicure-beauty-tips-tricks-allison-norton-july-2013/
  7. http://michellephan.com/polish-up-how-to-use-vaseline-better-manicure/, http://www.cosmopolitan.com/style-beauty/beauty/advice/a6317/nail-art-hacks/
  8. http://www.cosmopolitan.com/style-beauty/beauty/advice/a6317/nail-art-hacks/
  9. https://laurenconrad.com/blog/2013/07/nail-files-how-to-master-the-at-home-manicure-beauty-tips-tricks-allison-norton-july-2013/

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 8 750 volte
Questa pagina è stata letta 8 750 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità