Come Applicare un Make Up Occhi Anni Sessanta

Ammiri l’aspetto fresco e luminoso del make up anni Sessanta? Le tue icone di bellezza sono Twiggy o Pattie Boyd? Segui questo tutorial passo dopo passo per avere l’aspetto dei favolosi anni Sessanta.

Metodo 1 di 4:
Parte 1: Viso

  1. 1
    Pulisci prima di tutto il viso. Se hai la pelle secca, idratala con una crema leggera e non grassa. Il make up può sembrare sciatto se ci sono delle chiazze. Se scegli un fondotinta, usane uno leggero. Prima di cominciare, dovresti essere completamente struccata, incluso il mascara e il resto del trucco!
  2. 2
    Passa una leggera pennellata di fard sulle gote. Non troppo, serve per dare un po’ di colore. Scegli la giusta tonalità. Sorridi mentre lo applichi. Inizia tamponando delicatamente e quando applichi la quantità desiderata mentre sorridi, distribuiscilo con un pennello pulito o con le mani/le dita. Cerca di applicare la stessa quantità su entrambe le guance.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Parte 2: Occhi

  1. 1
    Applica un po’ di cipria per il viso sulle palpebre.
  2. 2
    Usa una tonalità leggera e neutra e distribuiscila lungo le palpebre.
  3. 3
    Poi con un ombretto di tonalità diversa, più scura e opaca, riempi la zona tra le palpebre e le sopracciglia. In questo modo definirai meglio gli occhi.
  4. 4
    Passa un eyeliner (liquido o in gel se hai una mano ferma, una matita se non è ferma) lungo la linea delle ciglia con piccoli movimenti. Questo è detto anche 'feathering'.
  5. 5
    Spostandoti verso l’esterno, fai la linea più spessa. (Prima del prossimo passaggio puoi applicare le ciglia finte, se desideri)
  6. 6
    Applica un mascara nero. Puoi usare anche un piegaciglia se preferisci (possibilmente uno adatto a dare volume e ad allungare le ciglia).
  7. 7
    Muovi lo scovolino del mascara a zigzag lungo le ciglia, dalla base alla punta e aspetta almeno 10 secondi prima di applicare altri strati. Questo renderà le ciglia più spesse e più lunghe. Non applicare troppi strati di mascara, altrimenti si formeranno dei grumi tra le ciglia. Se pensi di delineare le ciglia inferiori come quelle di Twiggy, non applicare troppo mascara.
  8. 8
    Controlla l’effetto d’insieme allo specchio e ripassa l’eyeliner se credi sia necessario, ma non farlo se hai già passato l’ombretto.
  9. 9
    Puoi anche usare le ciglia finte, a seconda del tipo di look che vuoi imitare. In genere, dovresti usare ciglia lunghe e spesse, ma che in qualche modo appaiano naturali. Usa la colla adatta per ciglia finte. Alcune ciglia finte contengono già nella confezione la colla adatta, ma è sempre meglio comprare un tubetto di colla specifico per ciglia finte, perché l’applicatore è 10 volte più preciso.
  10. 10
    Segui le istruzioni contenute nella confezione per applicare le ciglia. Può essere un po’ difficoltoso se non hai già esperienza. Se puoi, trova qualcuno che abbia una mano ferma e che ti aiuti ad applicare le ciglia.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Parte 3: Facoltativo per gli Occhi

  1. 1
    Con mano ferma, utilizzando un eyeliner liquido o in gel, delinea il bordo delle ciglia inferiori. Fai dei brevi tratti. Dovrebbero essere distanziati, a forma di triangoli al contrario e dritti, non inclinati verso una precisa direzione. Verso l’esterno dell’occhio, lungo le ultime ciglia, puoi disegnare dei tratti che tendono verso una direzione naturale.
  2. 2
    Per un’alternativa meno vistosa, puoi disegnare dei tratti più piccoli e ravvicinati che tendono verso l’angolo esterno dell’occhio.
    Pubblicità

Consigli

  • Non esagerare. È importante mantenere il focus sugli occhi e lasciare il resto in secondo piano.
  • Usa un colore che si abbini ai tuoi colori naturali. Se hai la pelle scura, prova una tinta dorata tendente al color caffè sulle palpebre.
  • Applica l’eyeliner con precisione.
  • Non usare mascara colorato. Solo marrone o nero.
  • Usa tutti i trucchi opachi.
  • Considera anche le tue necessità. Se devi lavorare tutto il giorno, sotto stress o sudando, dovresti procurarti un mascara impermeabile.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se vuoi usare un piegaciglia, fai attenzione, potresti perdere alcune ciglia.
  • Non esagerare con l'eyeliner. Dovrebbe essere una linea semplice.
  • Non usare l’olio per bambini per struccarti; la fragranza e altre sostanze chimiche potrebbero irritare gli occhi. L’olio vegetale puro (di soia, di oliva, di grano, ecc.) va bene, se non sei allergico al componente principale.
  • Fai attenzione quando applichi l’ombretto e cerca di non farlo spargere.
  • Quando applichi l'eyeliner sulla parte inferiore, mettilo SOLO al di sotto della linea delle ciglia, poi “riempi” l’angolo esterno dell’occhio. NON metterlo sul bordo interno della palpebra.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Crema idratante
  • Mascara marrone o nero per allungare e dare volume alle ciglia
  • Eyeliner marrone o nero liquido o in crema (puoi anche usare una matita)
  • Due tonalità di ombretto, una più chiara e una più scura
  • Cipria
  • Struccante per occhi per la sera
  • Piegaciglia (facoltativo)
  • Ciglia finte (facoltativo)
  • Rossetto opaco. Possibilmente rosa o rosso se vuoi essere più vistosa.
  • Un po’ di fard rosa. Non troppo.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 25 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Truccarsi
Questa pagina è stata letta 1 597 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità