Le reti informatiche possono essere classificate in differenti modi. Un approccio consiste nel definire il tipo di rete in base alla sua estensione geografica. Per esempio, le reti locali (LAN), normalmente, ricoprono un'area molto piccola, che può essere quella di una singola casa o di un ufficio, mentre le reti geografiche (WAN) raggiungono l'estensione di intere città e Stati, possono anche estendersi in più parti del mondo. Internet è la rete geografica pubblica più grande del mondo.

Passaggi

  1. 1
    Utilizza l'algoritmo WEP. Si tratta dell'acronimo per Wireless Encryption Protocol. È un protocollo di rete per la criptazione dei dati che transitano su una rete Wi-Fi. Non dovresti mai dimenticare di usare questo strumento, altrimenti chiunque – con le dovute conoscenze – potrà avere accesso istantaneo a tutti i dati che transitano sulla rete Wi-Fi in oggetto.
  2. 2
    Modifica e disattiva l'invio in chiaro dell'SSID. L'acronimo SSID sta per Service Set IDentifier. Si tratta dell'identificativo della rete Wi-Fi in oggetto, che viene trasmesso dall'access point o dal router wireless che gestisce la connessione Wi-Fi a tutti i potenziali utenti che vogliono connettersi alla rete. Ogni access point o router wireless deve disporre del proprio SSID univoco. Inoltre, se la tua rete Wi-Fi è raggiungibile anche da utenti esterni al tuo gruppo, disabilita l'invio in chiaro dell'SSID della rete da parte di tutti gli access point o i router wireless. In questo modo, la tua rete non apparirà più nell'elenco delle reti Wi-Fi disponibili nell'area, pur essendo attiva a tutti gli effetti.
  3. 3
    Disattiva il servizio DHCP. In questo modo se un hacker volesse provare a violare la tua rete, per connettersi dovrebbe innanzitutto scoprire i parametri TCP/IP, vale a dire un indirizzo IP valido, la subnet mask e l'indirizzo del gateway.
  4. 4
    Disabilita o modifica le impostazioni del protocollo SNMP. Configura le impostazioni di questo protocollo come private, oppure disabilitalo semplicemente. In caso contrario, gli hacker potranno utilizzare il protocollo SNMP per ottenere informazioni significative sulla tua rete Wi-Fi.
  5. 5
    Utilizza una lista di accesso. Per una maggiore sicurezza della tua rete wireless, se il dispositivo che la gestisce (access point o router wireless) lo permette, crea una lista dei dispositivi che possono accedere alla rete. In questo modo potrai determinare con precisione estrema l'elenco completo di tutte le macchine che possono avere accesso alla tua rete Wi-Fi. Per caricare e tenere aggiornata la tua lista degli accessi del tuo access point, puoi utilizzare il protocollo Trivial File Transfer Protocol (TFTP).
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Cambiare la Password del Tuo Wi Fi

Come

Collegare Due Router

Come

Collegare un Router a un Altro per Espandere una Rete

Come

Rendere Wireless una Stampante con un Router Wireless

Come

Installare una Stampante di Rete

Come

Cambiare la Password della Rete Wireless di un TP Link

Come

Collegare una Stampante HP a una Rete Wireless

Come

Aggregare Due Connessioni Internet

Come

Configurare il tuo PC per Collegarti a una Rete Locale

Come

Trovare la Password della Tua Rete WiFi

Come

Trovare l'Indirizzo IP del Tuo Mac

Come

Trovare la tua Maschera di Rete

Come

Collegare Due Router in Cascata

Come

Visualizzare l'Elenco delle Connessioni di Rete Attive (Windows)
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 704 volte
Categorie: Networking
Questa pagina è stata letta 1 704 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità