Se hai scaricato un vecchio file immagine di qualche programma o gioco ormai dimenticato, potresti chiederti come fare ad aprirlo sul tuo computer. Il formato BIN è un vecchio tipo di file che contiene tutte le informazioni del CD o DVD da cui proviene. Per poterlo utilizzare, devi masterizzarlo su un disco o montarlo su un drive virtuale. Segui questa guida per imparare come.

Metodo 1 di 3:
Masterizzare il File

  1. 1
    Trova i tuoi file. Se stai tentando di masterizzare il file BIN su CD o DVD, sarà necessario anche il file CUE abbinato. Se hai il file BIN ma non riesci a trovare il file CUE, è possibile crearne uno. Apri il blocco note e inserisci le seguenti righe:
    FILE "nomefile.bin" BINARY
    TRACK 01 MODE1/2352
    INDEX 01 00:00:00
    • Cambia "nomefile.bin" con il nome del file BIN che stai cercando di masterizzare. Devi mantenere le virgolette.
    • Salva il file nella stessa cartella del file BIN. Il file CUE deve essere denominato esattamente come il file BIN, tranne che per l'estensione CUE. Clicca su File e poi seleziona Salva con Nome. Clicca su "Salva come" e seleziona Tutti i File. Assegna al file un'estensione CUE.
  2. 2
    Apri il programma di masterizzazione. Siccome BIN è un formato obsoleto, solo i programmi più vecchi lo supportano completamente, soprattutto quando si tratta di file BIN multitraccia. I programmi più popolari includono CDRWIN, Alcohol 120% e Nero.
  3. 3
    Carica il file d'immagine. A seconda del programma, potrebbe essere necessario caricare il file CUE o potrebbe essere richiesto il file BIN. Una volta caricato il file immagine, si dovrebbe vedere una schermata che mostra quanto spazio l'immagine occuperà sul disco.
  4. 4
    Inizia a masterizzare. Una volta che avrai verificato che l'immagine è stata caricata correttamente, inserisci un disco vuoto e avvia la masterizzazione. Il tempo necessario per la masterizzazione dipenderà dalla dimensione dell'immagine, dalla velocità del masterizzatore e dalle prestazioni del computer.
  5. 5
    Testa il disco. Una volta completata la masterizzazione, testa il disco inserendolo nel dispositivo per la masterizzazione. Assicurati che carichi tutto correttamente e che eventuali tracce siano al posto giusto.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Montare l'Immagine

  1. 1
    Installa il software del drive virtuale. Un drive virtuale emulerà un drive ottico fisico nel tuo computer e ti permetterà di "montare" il file immagine su di esso. Questo indurrà il computer a pensare che sia stato inserito un disco e l'immagine verrà caricata come se fosse in esecuzione da un disco.
    • Ci sono diverse opzioni di drive virtuali disponibili. DaemonTools è uno di quelli più popolari ed è disponibile gratuitamente. Fai attenzione durante l'installazione, visto che ci sono diversi momenti dell'installazione in cui tenta di installare delle barre degli strumenti per browser e del software aggiuntivo, che probabilmente non sono necessari.
    • Il montaggio dell'immagine funziona solo se essa è progettata per funzionare su un computer. Ad esempio, montando un'immagine di un vecchio gioco per console non verrà caricato nulla, perché il disco originariamente funziona solo su quella determinata console.
  2. 2
    Monta l'immagine. I programmi come DaemonTools metteranno un'icona nel tuo System Tray. Clicca con il tasto destro del mouse su questa icona, al passaggio del mouse sopra uno dei dischi “falsi” e seleziona "Monta Immagine".
    • Cerca il file CUE sul disco rigido. Ricordati che i file BIN e CUE devono trovarsi nella stessa cartella. Dopo aver trovato il file CUE, caricalo per montare l'immagine.
  3. 3
    Avvia il disco. Una volta montata l'immagine, il computer agirà come se fosse appena stato inserito un disco fisico. Questo significa che si potrebbe avviare l'Autoplay oppure ti potrebbe essere chiesto che cosa vuoi fare con il disco. I messaggi ricevuti dipendono dal contenuto del disco così come dalle impostazioni di sistema.
    • Utilizza il file immagine proprio come se si trattasse di un CD o DVD inserito nel tuo computer.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Usando Power ISO

Questo metodo è un modo piuttosto semplice per aprire i file BIN.

  1. 1
    Installa Power ISO. Puoi scegliere la versione gratuita o quella pro.
  2. 2
    Rinomina il file .BIN in .ISO
  3. 3
    Fai doppio click per aprire ed estrarre il contenuto del file. Oppure, click destro, quindi -> vai a power iso -> seleziona "extract" or "mount".
  4. 4
    Fatto. Il file .BIN dovrebbe essere aperto.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Installare i File Bin in Linux

Come

Modificare le Icone delle Applicazioni

Come

Configurare una Webcam

Come

Identificare la Scheda Madre

Come

Aprire i File EML

Come

Formattare una Chiavetta USB Protetta da Scrittura

Come

Convertire un'Immagine in PDF

Come

Creare uno Sfondo Trasparente con Microsoft Paint

Come

Scaricare Musica da YouTube

Come

Estrarre Pagine da un PDF per Creare un Nuovo Documento PDF

Come

Rimuovere lo Sfondo Bianco di un'Immagine Usando Microsoft Paint

Come

Convertire delle Immagini nel Formato Jpeg

Come

Creare un File Zip

Come

Comprimere File di Grandi Dimensioni
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 106 083 volte
Categorie: Software
Questa pagina è stata letta 106 083 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità