Come Aprire i File Scaricati

4 Metodi:Cercare i File ScaricatiRicercare i Download in OS XGestire i Download con ChromeGestire i Download con Firefox

Internet viene spesso usato per scaricare dei file. È possibile trovare praticamente tutto online e, molto probabilmente, da quando usi il computer avrai già scaricato dei file. Sebbene il sistema operativo del tuo computer tenda a mettere tutti i download in un'unica cartella, a lungo andare ti ritroverai ad avere file scaricati un po' ovunque nel computer. Sapere come trovare velocemente i file scaricati può farti risparmiare tempo e frustrazione.

1
Cercare i File Scaricati

  1. 1
    Controlla la cartella Download. Windows predispone una cartella Download per ogni utente, che costituisce la posizione predefinita per i file scaricati per la maggior parte di programmi. Ci sono diversi modi per riuscire a trovare la cartella Download.
    • Fai clic sul menu Start e poi clicca sul tuo nome utente. Nella finestra che si apre, dovresti vedere una cartella Download.
    • Apri Esplora Risorse Win+E. La cartella Download dovrebbe essere elencata nella cornice a sinistra, sotto "Preferiti" or "Computer/PC".
    • Premi Win+R e digita shell:downloads. Premi Invio per aprire la cartella Download.
  2. 2
    Controlla altre posizioni. Se esegui i download usando diversi programmi, è probabile che i file scaricati siano un po’ ovunque. Un’altra posizione molto probabile per i download è la cartella Documenti.
    • Se hai un’unità secondaria che usi per archiviare dei file, controlla se hai creato anche qui una cartella download.
  3. 3
    Cerca il file. Se conosci il nome del file, lo puoi cercare e aprire velocemente. Premi Win e scrivi il nome del file. Dovrebbe apparire nei risultati della ricerca.
  4. 4
    Apri i file scaricati. Non dovresti avere troppe difficoltà nell’aprire la maggior parte dei file scaricati online, ma potresti imbatterti in certi tipi di file che potrebbero darti dei problemi. Consulta delle guide online o su wikiHow per maggiori informazioni su come aprire i seguenti file:
    • Riprodurre file video MKV;
    • Masterizzare file immagine ISO;
    • Estrarre file RAR;
    • Usare file BIN;
    • Scaricare file Torrent.

2
Ricercare i Download in OS X

  1. 1
    Controlla la cartella Download. In OS X ogni utente ha una cartella Download in cui vengono conservati i file scaricati dalla maggior parte dei programmi. Esistono alcuni modi per riuscire a trovare la cartella dei download:
    • Clicca la cartella Download in Dock.
    • Clicca il menu Vai e seleziona Download.
    • Apri la finestra Strumento di ricerca. Premi Opt+ Cmd+L per aprire la cartella Download.
  2. 2
    Controlla altre posizioni. I file scaricati tendono a trovarsi un po’ ovunque nel computer, soprattutto quando per scaricare si usano programmi diversi. Altre posizioni probabili dove trovare i file scaricati sono il desktop o la cartella documenti.
    • Se hai un’unità secondaria che usi per archiviare dei file, controlla se hai creato anche qui una cartella download.
  3. 3
    Cerca il file. Se conosci il nome del file, lo puoi cercare e aprire velocemente. Apri una finestra Strumento di ricerca e premi Cmd+F per aprire la barra di ricerca. Inizia a scrivere il nome del file e selezionalo nei risultati di ricerca.
  4. 4
    Apri i file scaricati. Non dovresti avere troppe difficoltà nell’aprire la maggior parte dei file scaricati online, ma potresti imbatterti in certi tipi di file che potrebbero darti dei problemi. Consulta delle guide online o su wikiHow per maggiori informazioni su come aprire i seguenti file:
    • Riprodurre file video MKV;
    • Masterizzare file immagine ISO;
    • Estrarre file RAR;
    • Usare file BIN;
    • Scaricare file Torrent.

3
Gestire i Download con Chrome

  1. 1
    Apri l’elenco dei Download. Puoi aprire l'elenco dei download recenti in Chrome facendo clic sul pulsante Menu (☰) e selezionando Download o premendo Ctrl+J (Windows) o Cmd+J (Mac).
  2. 2
    Ricerca nell’elenco dei download recenti. Se la cronologia dei download non viene cancellata, Chrome la conserva per alcune settimane. Facendo clic su un qualsiasi elemento, risulterà in un tentativo di aprire il file (se ancora esiste). Puoi anche fare clic sul collegamento ipertestuale "Mostra nella cartella" per aprire la cartella contenente il file selezionato.
  3. 3
    Apri la cartella Download. Fai clic sul collegamento ipertestuale "Apri la cartella Download" in alto a destra per aprire la cartella in cui Chrome scarica i file. Per impostazione predefinita, è la cartella Download nella home directory.
  4. 4
    Cambia la cartella dei Download di Chrome. Clicca il pulsante Menu Chrome (☰) e seleziona Impostazioni. Scorri verso il basso e fai clic sul collegamento ipertestuale "Mostra impostazioni avanzate...". Nella sezione "Download", puoi impostare una nuova cartella per salvare i download con Chrome, facendo clic su Modifica....
    • Puoi anche scegliere se vuoi che Chrome ti suggerisca di salvare un file durante lo scaricamento.

4
Gestire i Download con Firefox

  1. 1
    Apri l’elenco dei download recenti. Clicca il pulsante a freccia verso il basso nell’angolo in alto a destra della finestra di Firefox. In questo modo appariranno i download recenti. Facendo clic su un file nell’elenco, lo aprirai (se ancora esiste). Facendo clic sull’icona a forma di cartella vicino al file, si aprirà la cartella che contiene il file selezionato.
  2. 2
    Apri la Libreria dei download. Nell’elenco dei download recenti, clicca su "Visualizza tutti i download". Questo aprirà la Libreria di Firefox, con la scheda Download selezionata. Tutti i download archiviati saranno mostrati qui. Puoi usare la barra di ricerca per trovare un file in particolare.
  3. 3
    Cambia la cartella Download di Firefox. Fai clic sul pulsante Menu Firefox (☰) e seleziona Opzioni. Clicca la scheda "Generale". Puoi cambiare la cartella in cui i download vengono salvati facendo clic su Sfoglia....
    • Puoi anche scegliere se vuoi che Firefox ti suggerisca di salvare un file durante lo scaricamento.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Software

In altre lingue:

English: Open Downloads, Español: abrir las descargas, Bahasa Indonesia: Membuka Unduhan, 中文: 打开下载文件, Deutsch: Downloads öffnen, Nederlands: Downloads openen, Português: Abrir Downloads, Français: ouvrir les fichiers téléchargés, Русский: открыть папку скачанных файлов

Questa pagina è stata letta 8 140 volte.

Hai trovato utile questo articolo?