Se i follicoli piliferi sono occlusi possono creare dei seri problemi ai capelli, come rallentarne la crescita o provocarne la caduta. Fortunatamente esistono numerosi rimedi per aprire i follicoli. Modifica la tua routine di bellezza, inizia a usare un nuovo shampoo, inoltre prova a utilizzare dei prodotti fatti in casa con ingredienti naturali, come succo di limone, bicarbonato e aceto di mele. Modificando leggermente il tuo stile di vita potrai migliorare ulteriormente la salute dei capelli e favorire l'apertura dei follicoli piliferi. Con un po' di tempo e impegno, i tuoi follicoli piliferi torneranno in ottima salute.

Metodo 1 di 3:
Usare i Prodotti Corretti

  1. 1
    Scegli uno shampoo di alta qualità a base di ingredienti naturali. Cerca uno shampoo che contenga per la maggior parte ingredienti naturali, come olio di oliva, burro di karité, olio di cocco, miele e aloe. Evita gli shampoo nella cui lista di ingredienti ci sono molti elementi che non sai riconoscere. Le sostanze chimiche contenute nei prodotti cosmetici possono irritare il capello e a lungo andare possono occludere i follicoli.[1]
    • Prova a rivolgerti al tuo parrucchiere di fiducia. Saprà darti dei consigli specifici in base al tuo tipo di capelli.
    • In particolare, dovresti evitare i prodotti che contengono sostanze aggressive sui capelli, come solfati, parabeni e ftalati.
  2. 2
    Usa gli oli essenziali diluiti. Puoi comprarli in erboristeria, nei negozi che vendono prodotti naturali oppure online. Diluisci alcune gocce di olio essenziale in un olio vettore a tua scelta, per esempio di oliva o di ricino, poi massaggia la miscela sul cuoio capelluto. Assicurati che gli oli essenziali prescelti siano per uso terapeutico e inizia applicandoli solo una o due volte alla settimana per vedere come reagiscono i capelli e la cute. Questi oli essenziali sono ottimi per i capelli:[2]
    • Olio essenziale di lavanda;
    • Olio essenziale di menta piperita;
    • Olio essenziale di rosmarino;
    • Nota che anche gli oli essenziali possono lasciare dei residui sul cuoio capelluto occludendo i follicoli. Fai lo shampoo dopo aver massaggiato la miscela di oli sulla cute.
  3. 3
    Usa uno shampoo e un balsamo all'aloe vera. Prova a utilizzare uno shampoo o un balsamo a base di aloe vera e applicali sui capelli umidi come di consueto. Sostituisci lo shampoo e il balsamo che usi abitualmente con dei prodotti che contengono l'aloe vera per vedere se la salute dei follicoli migliora.[3]
    • Risciacqua accuratamente i capelli dopo aver usato i prodotti all'aloe vera.
  4. 4
    Applica una maschera purificante all'argilla per il cuoio capelluto. Prova a usare una maschera a base di argilla saponifera (argilla Ghassoul o Rassoul) o argilla bentonite, erbe e oli essenziali. Puoi trovarla in profumeria e applicarla sui capelli seguendo le indicazioni sulla confezione. La maschera contribuirà ad aprire i follicoli piliferi.[4]
    • Le istruzioni possono variare a seconda del prodotto specifico, ma solitamente le maschere all'argilla vanno applicate sui capelli umidi e lasciate in posa per un tempo determinato, dopodiché i capelli vanno risciacquati con cura. Il tempo di posa può variare notevolmente a seconda del tipo di maschera, alcune vanno lasciate in posa per 10-15 minuti, mentre altre vanno lasciate agire per tutta la notte.
  5. 5
    Usa una quantità limitata di prodotti per lo styling. Fai attenzione a non usarne troppi, in special modo se non fai lo shampoo frequentemente. I prodotti lasciano dei residui che si accumulano sui capelli e sul cuoio capelluto, occludendo i follicoli.[5] Se hai i capelli appesantiti, prova a smettere di usare la lacca e lo shampoo secco che sono tra i principali responsabili dell'occlusione dei follicoli.
  6. 6
    Purifica i capelli a fondo una volta alla settimana.[6] Usa uno shampoo purificante per rimuovere i residui di prodotti e gli agenti inquinanti che si sono accumulati sui capelli. Se vivi in un'area urbana, gli agenti inquinanti possono accumularsi sulla cute e sui capelli e gli shampoo comuni non sempre riescono a eliminarli.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Usare i Rimedi Casalinghi

  1. 1
    Usa il succo di limone o di lime quando effettui l'ultimo risciacquo. Diluisci due cucchiai (30 ml) di succo di lime in 250 ml di acqua. Versa la miscela sui capelli e massaggiala sulle radici con la punta delle dita. Lasciala in posa per 5 minuti prima di eseguire un ultimo risciacquo con l'acqua pulita.[7]
    • Puoi aggiungere anche 5-10 gocce di olio essenziale di lavanda alla miscela di acqua e succo di limone.
  2. 2
    Purifica il cuoio capelluto con il bicarbonato. Questo semplice ingrediente aiuta ad aprire i follicoli piliferi. Versa 2 cucchiaini (10 g) di bicarbonato di sodio in una tazza con 250 ml di acqua tiepida, poi mescola finché non si è dissolto completamente. Versa la miscela sulla testa e massaggiala sul cuoio capelluto con la punta delle dita. Lasciala agire per un paio di minuti prima di risciacquare.[8]
  3. 3
    Purifica i capelli con l'aceto di mele. Diluisci l'aceto di mele nell'acqua calda in parti uguali. Versa la miscela sui capelli e usala come se fosse uno shampoo, poi risciacquali con l'acqua. L'aceto di mele è in grado di liberare i follicoli piliferi occlusi dal sudore.[9]
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Migliorare la Salute dei Capelli

  1. 1
    Pettina i capelli ogni giorno. Oltre a spazzolarli, dovresti pettinarli almeno una volta al giorno. Con il pettine puoi arrivare più vicino alle radici e rimuovere i residui di sostanze che possono occludere i follicoli.[10]
  2. 2
    Non usare l'acqua troppo calda quando fai la doccia. L'acqua tiepida favorisce l'apertura dei pori, invece l'acqua bollente può causare infiammazione, seccare il cuoio capelluto e di conseguenza occludere i follicoli piliferi. Come vedi non è necessario soffrire facendo la doccia fredda, basta evitare di usare l'acqua bollente.[11]
  3. 3
    Proteggi i capelli dal capelli. Il phon e gli altri strumenti per lo styling danneggiano i capelli e causano numerosi problemi, tra cui l'occlusione dei follicoli, quindi cerca di utilizzarli il meno possibile. Usa la piastra o l'arricciacapelli solo nelle occasioni speciali e lascia asciugare i capelli al naturale ogni volta che ne hai la possibilità.[12]
  4. 4
    Usa un filtro per la doccia. Acquista un filtro per la doccia in un negozio di casalinghi e installalo in bagno. Filtrerà i minerali e le altre sostanze dannose per i capelli presenti nell'acqua. In questo modo follicoli piliferi e capelli saranno più puliti e più sani.[13]
  5. 5
    Migliora la dieta. Mangia più frutta, verdura e alimenti ad alto contenuto di fibre, come riso e pane integrali. I cosiddetti grassi buoni, come quelli contenuti nella frutta secca e negli avocado, sono altrettanto benefici per la salute dei capelli. Migliorando la dieta puoi incrementare sensibilmente la salute generale del corpo e anche quella dei capelli.[14]
    • Cerca anche di limitare il consumo di alimenti trattati industrialmente.
  6. 6
    Bevi più acqua. L'idratazione è essenziale per la salute generale dei capelli, quindi prendi la buona abitudine di bere molta acqua ogni giorno. Bevine un bicchiere a ogni pasto, porta sempre con te una bottiglia d'acqua e fermati a ogni fontana. L'acqua può fare miracoli per la salute dei capelli.[15]
    • Bere molta acqua è importante in special modo per la salute della pelle, dato che la disidratazione può interferire con la produzione di oli naturali e la lubrificazione.
    Pubblicità

Consigli


Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Volumizzare i Capelli Ricci

Come

Applicare l'Olio di Ricino sui Capelli

Come

Far Crescere i Capelli in una Settimana

Come

Accelerare la Crescita dei Capelli

Come

Fare un Taglio Scalato

Come

Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco

Come

Schiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata

Come

Trattare i Capelli Bruciati

Come

Farsi un Taglio di Capelli Scalato da Soli

Come

Far Crescere i Capelli (Ragazzi)

Come

Far Tornare i Capelli Castani dopo Averli Tinti di Nero

Come

Tingere i Capelli

Come

Scegliere lo Stile di Capelli più Adatto

Come

Schiarire i Capelli Naturalmente
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Karen Leight
Co-redatto da:
Parrucchiera Professionista
Questo articolo è stato co-redatto da Karen Leight. Karen Leight è una parrucchiera professionista e titolare di Karen Renee Hair, un salone privato che si trova nel centro estetico Salon Republic Hollywood, a Los Angeles. Con oltre 12 anni di esperienza, è specializzata in tinte, tecnica del balayage e tagli di precisione per uomini e donne. È una cosmetologa con licenza ed è nota per le sue tecniche di creazione di tinte dal risultato naturale.
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 200 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità