Come Aprire un Asilo Nido al Proprio Domicilio

Molti genitori sono combattuti tra l'idea di rimanere a casa con i bambini e quella di entrare nel mercato del lavoro per mantenere la famiglia. Se ami i bambini, hai in casa spazio sufficiente per ospitarli e hai tante idee e giochi per farli divertire, avviare un'attività di asilo nido a domicilio può essere il modo giusto per salvare capra e cavoli. In più, se hai bambini di età inferiore ai 5 anni, può essere un ottimo modo per farli interagire con altri bambini della loro età.

Passaggi

  1. 1
    Cerca su internet materiale relativo ai piani di business per attività di assistenza diurna, e approfondisci il più possibile. Prenditi tutto il tempo necessario per scaricare, stampare e studiare a fondo i piani che fanno al caso tuo. Prendi nota delle nicchie di mercato, delle risorse necessarie, degli enti di assistenza e dei requisiti generali che questi piani mettono in risalto. Dovrai scavare un po' per recuperare tutte le informazioni necessarie alle tue esigenze, e specifiche del contesto regionale in cui vivi. Esamina attentamente questi piani in relazione ai passi da fare per sviluppare la tua attività.
  2. 2
    Scrivi un tuo piano di business, che dovrebbe essere lungo dalle 3 alle 10 pagine.
  3. 3
    Informati presso la tua regione o il tuo comune sui requisiti necessari per ottenere un'eventuale licenza, e adoperati per ottenerla.
  4. 4
    Valuta le condizioni ambientali della tua casa con riferimento alla sicurezza dei bambini. Assicurati che rispetti tutte le norme di sicurezza, e di avere a portata di mano tutti i dispositivi di legge, tra cui rilevatori di fumo, estintori, rilevatori di monossido di carbonio, kit di pronto soccorso, e altri dispositivi di sicurezza.
  5. 5
    Scegli una ragione sociale per la tua attività.
  6. 6
    Decidi l'ammontare delle tariffe. Confrontati con altre realtà analoghe della tua zona per determinare l'entità delle tariffe minime e massime, e decidi quella che fa per te. Decidi se applicare o meno uno sconto alle famiglie che hanno più di un bambino ospite della tua struttura.
  7. 7
    Determina gli orari di apertura del tuo asilo nido, le politiche da applicare in caso di malattia dei bambini, e le estensioni al programma per quei genitori che devono lasciare i bambini oltre l'orario di apertura.
  8. 8
    Riunisci tutta la documentazione cartacea.
    • Scarica o imposta ex novo i moduli che ti serviranno.
    • Contatta il tuo agente assicurativo per stipulare una polizza specifica per fornitori del servizio di asilo nido a domicilio.
    • Informati presso il tuo commercialista sulle tasse in vigore a livello locale.
    • Organizza file e cartelle dedicati esclusivamente al tuo progetto.
  9. 9
    Acquista il materiale necessario. Fissa il range di età dei bambini che saranno ospiti della tua struttura, e preparati ad offrire una buona scelta di giocattoli, puzzle, libri, costruzioni, giochi da tavolo, e tutto ciò che serve alle attività creative.
  10. 10
    Promuovi la tua attività. Spargi la voce tra gli amici, metti avvisi in bacheca nei luoghi frequentati dalle famiglie, metti annunci sulla stampa locale, manda newsletter dedicate.

Consigli

  • Sii consapevole del fatto che ottenere una licenza può essere complicato e richiedere molto tempo. In base alle norme in vigore localmente, la richiesta di una licenza può comportare colloqui, esami medici, controlli da parte delle autorità sanitarie. Potresti inoltre dover presentare le tabelle orarie delle attività programmate, informazioni sull'eventuale personale assunto, i menù settimanali, e altri documenti inerenti alla tua attività.
  • Che tu abbia o meno bisogno di altro personale dipende dal numero di bambini che ospiterai.
  • Se si tratta di bambini molto piccoli, procurati un numero sufficiente di culle, lettini e lenzuola per il sonnellino.
  • Dedica un po' di tempo alla scelta del range di età dei bambini. Le opzioni sono: neonati, bebè, bimbi in età prescolare, o bimbi delle elementari per il pre-scuola e/o il doposcuola.

Cose che ti Serviranno

  • Giocattoli
  • Giochi da tavolo
  • Puzzle
  • Libri
  • Costruzioni
  • Materiali per attività creative
  • Musica
  • Cibo
  • Biancheria per lettini e culle
  • Modulistica

Riferimenti

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Business

In altre lingue:

English: Start a Home Daycare Center, Русский: открыть домашний мини детский сад, Español: empezar una guardería en casa, Português: Abrir uma Creche em Casa, Deutsch: Zuhause eine Kinderkrippe gründen, Français: ouvrir une garderie à domicile, Bahasa Indonesia: Membuka Tempat Penitipan Anak di Rumah, العربية: بدء حضانة أطفال في المنزل, ไทย: เปิดสถานรับเลี้ยงเด็กที่บ้าน, 中文: 开办家庭日托中心

Questa pagina è stata letta 2 321 volte.
Hai trovato utile questo articolo?