Come Aprire un Barattolo Sottovuoto

Esplora questo Articolo con un Supporto per la Presa con il Colpo d'Ariete Colpendo il Coperchio Mostra altri 3... Mostra meno... Articoli Correlati Riferimenti

I barattoli sono perfetti per conservare e preservare gli alimenti, ma a volte sono difficili da aprire. Questo articolo descrive alcuni consigli.

1
con un Supporto per la Presa

  1. 1
    Trova qualcosa con cui afferrare il barattolo. Il tappo può essere scivoloso e non è facile avere una buona presa con le mani nude. Usare qualcosa oltre alle sole dita ti aiuta ad aprire un vasetto "ostinato". Ecco alcuni suggerimenti:
    • Presina specifica in gomma;
    • Guanto di gomma;
    • Tappetino di silicone;
    • Tappetino antiscivolo per mensole;
    • Elastico dal bordo ampio.
  2. 2
    Afferra il barattolo usando l'oggetto che hai scelto. Appoggia il palmo della mano sul coperchio e applica pressione; stringi i bordi del tappo con le dita e usa l'altra mano per tenere fermo il barattolo.
  3. 3
    Svita il coperchio. La maggior parte dei coperchi si apre girandola in senso antiorario (a sinistra). Mantieni saldamente la presa per evitare di far uscire il contenuto; in alternativa, puoi tener fermo il coperchio e applicare la forza sul vasetto. Se incontri ancora delle difficoltà, scegli un metodo che possa rompere il sigillo.

2
con il Colpo d'Ariete

  1. 1
    Tieni saldamente il barattolo con la mano non dominante. Fai in modo che sia inclinato di 45° con la base rivolta verso l'alto.[1]
  2. 2
    Colpisci il fondo del recipiente al centro usando il palmo della mano. In questo modo, generi un colpo d'ariete, aumentando la pressione a livello del tappo e spezzando il sigillo sottovuoto; usa forza sufficiente per riuscire nel tuo intento, ma non al punto da farti male o rompere il barattolo. Dovresti percepire un "pop" quando l'aria entra nel recipiente.
  3. 3
    Svita il coperchio. Tieni il vaso in posizione eretta e ruota il tappo verso sinistra; se sei riuscito a eliminare il vuoto, non dovresti incontrare difficoltà.

3
Colpendo il Coperchio

  1. 1
    Ammacca il bordo del coperchio con un oggetto duro, meglio se il manico di un cucchiaio o il lato smussato di un coltello da tavola. Tieni lo strumento a 45° e utilizzalo per colpire il coperchio con forza sufficiente per creare una piccola ammaccatura. Ruota il recipiente di circa 2-3 cm e ripeti l'operazione. Continua in questo modo finché non hai percorso tutta la circonferenza e un po' d'aria non è entrata nel barattolo.
    • Ricorda di tenere saldamente il contenitore con l'altra mano per evitare che cada o si spezzi durante questa operazione.
    • Fai attenzione a non colpire il corpo in vetro e non usare troppa forza, altrimenti potresti mandare in frantumi il barattolo.
  2. 2
    Svita il tappo. Quando percepisci un "pop" tieni il barattolo in verticale con una mano mentre usi l'altra per girare il coperchio verso sinistra e rimuoverlo; controlla che il bordo del vaso non sia scheggiato, prima di consumarne il contenuto.

4
con l'Acqua Calda

  1. 1
    Scalda una piccola quantità di acqua finché non raggiunge la temperatura appena inferiore al punto di ebollizione. Ti serve acqua a sufficienza per immergere il tappo quando il barattolo è capovolto; una volta raggiunta la temperatura desiderata, spegni il fuoco.[2]
    • Puoi anche usare l'acqua calda del rubinetto, soprattutto se il barattolo è freddo; riempi una piccola bacinella con tanta acqua calda da coprire il tappo.
    • In alternativa, puoi far semplicemente scorrere l'acqua calda sul coperchio, avendo cura che non tocchi il resto del barattolo.
  2. 2
    Metti il vasetto capovolto nell'acqua. Assicurati che il coperchio sia sommerso, ma che il livello del liquido non raggiunga il recipiente. Il calore dovrebbe far dilatare temporaneamente il tappo, rompendo il sigillo sottovuoto; aspetta uno o due minuti finché non percepisci uno schiocco.
  3. 3
    Apri il vasetto. Tienilo in verticale, asciugalo e aprilo. Il coperchio dovrebbe svitarsi senza problemi una volta eliminato il vuoto; tieni tuttavia presente che il calore potrebbe aver fuso il contenuto.

5
con un Utensile da Cucina

  1. 1
    Prendi un utensile per fare leva sul coperchio. Puoi utilizzare diversi oggetti presenti in cucina, ad esempio:
    • Coltello da burro;
    • Cucchiaino;
    • Vecchio modello triangolare di apriscatole;
    • Apribottiglie;
    • Qualunque strumento robusto con la punta sottile.
  2. 2
    Infila il bordo dello strumento sotto quello del coperchio. Mettilo in un punto in cui la base del tappo sporge dall'apertura del vasetto e spingilo finché non è ben incastrato.
  3. 3
    Tira l'utensile verso l'alto e verso l'esterno per smuovere il coperchio. Usalo come se fosse una leva e allontana il bordo del tappo da quello del recipiente per far penetrare un po' d'aria. Togli lo strumento e ripeti la procedura in un altro punto; dovresti percepire uno schiocco che indica la rottura del sigillo sottovuoto.
    • Procedi con cautela; un barattolo di vetro sottile potrebbe spezzarsi, mentre un modello di plastica potrebbe bucarsi.
  4. 4
    Svita il tappo. Una volta percepito il "pop", tieni il recipiente in verticale con una mano e usa l'altra per girare il coperchio in senso antiorario; dovrebbe staccarsi senza difficoltà.

6
Usare il Calore Diretto come Ultima Risorsa

  1. 1
    Prendi un asciugacapelli o un'altra fonte di calore diretto. La temperatura elevata fa dilatare leggermente il coperchio spezzando il sigillo sottovuoto, ma può anche sciogliere la gelatina o il cibo che si trova all'interno, facendolo attaccare al coperchio.
    • Questo metodo è utile solo per i barattoli con tappi di metallo; non metterlo in pratica per quelli di plastica, perché potrebbero fondersi.
    • Utilizzalo solo come ultima risorsa. Il calore può innalzare parecchio la temperatura del tappo, con il rischio di scottarti le mani; agisci con molta prudenza quando maneggi il recipiente.
  2. 2
    Dirigi il flusso d'aria calda sul bordo del coperchio. Scalda il tappo quanto basta, senza esagerare e senza soffermarti troppo su un singolo punto, altrimenti potresti deformarlo.
  3. 3
    Apri il coperchio con un guanto o un panno. Non appoggiare direttamente la mano sulla chiusura perché è molto calda. Il tappo dovrebbe svitarsi senza difficoltà; tuttavia, il calore potrebbe aver fuso il contenuto.

Consigli

  • Se conservi il barattolo in frigorifero, la chiusura sottovuoto diventa ancora più stretta, cerca quindi di aprirlo prima di raffreddarlo.
  • Il metodo dei colpi sul coperchio non è utile per rompere il sigillo sottovuoto, ma solo nel caso in cui ci sia del cibo incastrato nella filettatura; il calore può ammorbidire gli alimenti che impediscono al tappo di girare.
  • Alcuni tipi di barattoli per conserve sono dotati di anelli filettati che si muovono in maniera indipendente dal disco superiore del tappo. Quest'ultimo è tenuto in posizione dal vuoto che si è formato nel recipiente e dalla guarnizione in gomma che si ammorbidisce durante la procedura di chiusura. Scaldando questo tipo di coperchio con l'acqua quasi bollente, puoi ammorbidire la guarnizione e rilasciare il vuoto.
  • Se non hai intenzione di sigillare nuovamente il tappo, bucalo con il tallone di un coltello da cucina; in questo modo, spezzi il sottovuoto senza troppo sforzo, ma rendi inservibile il coperchio.
  • Se il tappo è abbastanza piccolo da essere afferrato con uno schiaccianoci, questo strumento funziona alla perfezione.
  • In alternativa, prova a spostare la mano in un'altra zona del tappo prima di ritentare. A volte, questo trucco risolve facilmente una situazione che sembrava impossibile; è tutta questione di angolazione in cui si esercita la forza.
  • Picchietta l'angolo del coperchio in diversi punti usando un cucchiaio, ma senza esercitare una forza superiore al peso del cucchiaio stesso. Se non sei abbastanza fortunato e il tappo non rilascia il vuoto, dovresti comunque essere in grado di svitarlo con maggiore facilità.

Avvertenze

  • Fai attenzione a non crepare il barattolo, altrimenti potrebbe spezzarsi mentre cerchi di aprirlo e potresti tagliarti la mano; questo è un altro motivo per cui vale la pena afferrare il coperchio con un panno.
  • Se decidi di picchiettare il coperchio con un altro oggetto, controllane il bordo per verificare che non ci siano schegge di vetro che potrebbero tagliarti o finire nel cibo.
  • Non affaticarti; se non ottieni alcun risultato, trova qualcuno con braccia forti.
  • Sii cauto quando usi i coltelli da burro per aprire il barattolo; potrebbero sembrarti smussati ma se ti scivolano mentre stai esercitando una certa pressione, potresti procurarti un brutto taglio.
  • Il tappo dei barattoli per conserve viene bloccato dal vuoto all'interno del contenitore e dalla guarnizione che si ammorbidisce durante il processo di chiusura; scaldandolo con una fiamma, puoi far fondere e colare la guarnizione contaminando il cibo.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cucina

In altre lingue:

English: Open a Difficult Jar, Español: abrir un frasco apretado, Deutsch: Ein schwer verklemmtes Glas aufmachen, Português: Abrir Um Frasco Apertado, Français: ouvrir un bocal facilement, Русский: открыть банку с завинчивающейся крышкой, 中文: 打开难以拧开的瓶盖, Nederlands: Een klemmende pot openmaken, Čeština: Jak otevřít nepoddajnou sklenici, 한국어: 잘 열리지 않는 병 쉽게 여는 법, العربية: فتح برطمان محكم الغلق, Bahasa Indonesia: Menyiasati Tutup Stoples yang Susah Dibuka, ไทย: เปิดฝาขวดโหลที่เปิดยาก, Tiếng Việt: Mở nắp lọ cứng, 日本語: 開けにくい瓶のふたを開ける

Questa pagina è stata letta 48 260 volte.
Hai trovato utile questo articolo?