Questo articolo spiega come eliminare la password di sicurezza con cui è possibile proteggere l'accesso a un qualsiasi foglio di Excel e come tentare di risalire alla password con cui sono stati crittografati i dati di un file Excel. È bene precisare che eliminare la password di protezione di un figlio Excel è un processo abbastanza semplice e lineare, mentre eseguire la stessa operazione con la password con cui è stato crittografato un file di Excel è impossibile. In quest'ultimo caso è possibile provare a usare uno dei tanti programmai a pagamento che tenteranno di individuare la password con un algoritmo basato sulla forza bruta, processo che può richiedere settimane per essere completato.

Metodo 1 di 2:
Eliminare la Password di Protezione di un Foglio Excel

  1. 1
    Comprendi le casistiche in cui è possibile eseguire questo metodo. Se sono stati protetti con una password solo i fogli che compongono il file di Excel, cioè se aprendo il file è possibile visualizzarne il contenuto ma non modificarlo, allora è possibile usare la procedura descritta di seguito per eliminare questo tipo di protezione. In questo caso è possibile utilizzare sia la versione di Excel per Windows sia per Mac.
    • Se l'intero file di Excel è stato crittografato con una password di accesso, questo metodo non può essere usato.
  2. 2
    Verifica se il file di Excel in oggetto è crittografato. Il modo più semplice per effettuare questo controllo consiste nel cliccare due volte sull'icona del documento. Se il file si apre come di consueto, significa che il foglio di lavoro è protetto contro le modifiche, ma il file non è crittografato.
    • In questo caso, quando tenterai di modificare il contenuto del foglio dovrebbe apparire una finestra di pop-up con un messaggio di avviso.
    • Se facendo doppio clic sull'icona del file Excel ti viene immediatamente richiesto di fornire la password di accesso, significa che l'intero documento è stato crittografato, quindi questo metodo è del tutto inefficace per eliminare questo tipo di protezione. Prova a seguire queste istruzioni.
  3. 3
    Crea una copia del file di Excel che contenga il foglio di lavoro protetto. Clicca sull'icona corrispondente, premi la combinazione di tasti Ctrl+C (su Windows) o Command+C (su Mac), quindi premi la combinazione di tasti Ctrl+V (su Windows) o Command+V (su Mac) per creare una copia.
    • Questo passaggio è necessario per avere una copia di backup nel caso dovessi corrompere il file originale durante il processo di rimozione della password.
  4. 4
    Attiva la visualizzazione delle estensioni dei file. Se stai usando un Mac, puoi saltare questo passaggio. Se stai usando un sistema Windows, devi assicurarti di poter visualizzare e modificare le estensioni dei file seguendo queste istruzioni:
  5. 5
    Modifica l'estensione del file di Excel in oggetto per trasformarlo in un archivio ZIP. Segui queste istruzioni:
    • Windows – clicca sull'icona del file Excel con il tasto destro del mouse, clicca sulla voce Rinomina, elimina l'estensione attuale "xlsx", posta alla fine del nome del file, e digita la nuova estensione zip. Assicurati di non eliminare il punto che separa l'estensione "zip" dal nome del file. Premi il tasto Invio, quindi clicca sul pulsante quando richiesto.
    • Mac – clicca sull'icona del file Excel, clicca sul menu File, clicca sull'opzione Ottieni informazioni, elimina l'estensione attuale "xlsx", posta alla fine del nome del file, e digita la nuova estensione zip. Assicurati di non eliminare il punto che separa l'estensione "zip" dal nome del file. Premi il tasto Invio, quindi clicca sul pulsante Usa .zip quando richiesto.
  6. 6
    Decomprimi il file ZIP che hai appena creato. La procedura da seguire varia in base al sistema operativo in uso:
    • 'Windows – clicca sull'icona del file ZIP con il tasto destro del mouse, clicca sull'opzione Estrai tutto... dal menu contestuale apparso, quindi clicca sul pulsante Estrai quando richiesto. Dovrebbe aprirsi la finestra relativa alla cartella che è stata estratta dal file ZIP.
    • Mac – fai doppio clic sull'icona del file ZIP, quindi attendi che il processo di estrazione dei dati dall'archivio compresso sia completo.
  7. 7
    Accedi alla cartella "xl". Fai doppio clic sull'icona della cartella indicata presente all'interno della finestra che è apparsa dopo aver decompresso il file ZIP.
    • Se per qualsisia motivo la finestra che mostra il contenuto del file ZIP dopo la decompressione dei dati non si è aperta automaticamente, dovrai fare doppio clic sull'icona della cartella che è stata creata dal processo di estrazione del file ZIP prima di poter accedere alla cartella indicata. Normalmente viene memorizzata nella stessa directory in cui si trova il file ZIP originale.
  8. 8
    Accedi alla cartella "worksheets". Dovrebbe essere visibile nella parte superiore della finestra che mostra il contenuto della cartella "xl".
  9. 9
    Apri il foglio di Excel in oggetto usando un editor di testo. In base al sistema operativo installato sul computer dovrai seguire queste istruzioni:
    • Windows – clicca sull'icona del file corrispondente al foglio a cui vuoi rimuovere la password di accesso (per esempio "Foglio1"), seleziona l'opzione Apri con dal menu contestuale apparso, quindi clicca sull'app Blocco note.
    • Mac – clicca sull'icona del file corrispondente al foglio a cui vuoi rimuovere la password di accesso (per esempio "Foglio1"), clicca sul menu File, seleziona l'opzione Apri con, quindi clicca sull'app TextEdit.
  10. 10
    Rimuovi il codice relativo alla password di protezione. Individua la sezione di codice denominata "sheetProtection" inserita all'interno di due parentesi angolari "< >", quindi eliminala completamente partendo dal tag di apertura "<sheetProtection" a quello di chiusura ("/>").
  11. 11
    Salva le modifiche e chiudi l'editor di testo. Premi la combinazione di tasti Ctrl+S (su Windows) o Command+S (su Mac), quindi clicca sul pulsante a forma di X (o caratterizzato da un cerchio rosso su Mac) per chiudere la finestra del programma.
  12. 12
    Copia la cartella "worksheets". Clicca sul pulsante "Indietro" per salire di un livello fino alla cartella "xl", quindi clicca sull'icona della directory "worksheets" e premi la combinazione di tasti Ctrl+C (su Windows) o Command+C (su Mac).
  13. 13
    Apri il file ZIP che hai creato in precedenza facendo doppio clic sull'icona corrispondente.
  14. 14
    Sostituisci la cartella "worksheets" del file ZIP originale con quella che hai appena copiato. Accedi alla cartella del file ZIP che contiene quella indicata facendo doppio clic sull'icona "xl", elimina la directory "worksheets", clicca su un punto vuoto della finestra attuale e premi la combinazione di tasti Ctrl+V (su Windows) o Command+V (su Mac). In questo modo la cartella "worksheets" che hai copiato verrà incollata all'interno del file ZIP originale.
  15. 15
    Modifica l'estensione del file ZIP per trasformarlo nuovamente in un file Excel. Chiudi la finestra che mostra il contenuto dell'archivio ZIP e segui queste istruzioni:
    • Windows – clicca sull'icona del file Excel con il tasto destro del mouse, clicca sulla voce Rinomina, elimina l'estensione attuale "zip", posta alla fine del nome del file, e digita la nuova estensione xlsx. Assicurati di non eliminare il punto che separa l'estensione "zip" dal nome del file. Premi il tasto Invio, quindi clicca sul pulsante quando richiesto.
    • Mac – clicca sull'icona del file Excel, clicca sul menu File, clicca sull'opzione Ottieni informazioni, elimina l'estensione attuale "zip", posta alla fine del nome del file, e digita la nuova estensione zip. Assicurati di non eliminare il punto che separa l'estensione "zip" dal nome del file. Premi il tasto Invio, quindi clicca sul pulsante Usa .xlsx quando richiesto.
  16. 16
    Apri il file Excel. Fai doppio clic sull'icona corrispondente, quindi esegui le modifiche che desideri.
    • Se appare un messaggio di avviso che indica che il file è danneggiato, significa che molto probabilmente hai eliminato una porzione eccessiva di codice quando hai cancellato la sezione relativa alla password di protezione. In questo caso ripeti i passaggi descritti nel metodo facendo attenzione a cancellare esclusivamente la sezione "sheetProtection" e le parentesi angolari ( "<" e "/>") che la delimitano.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Violare la Password di Accesso di un File Excel

  1. 1
    Sappi che potrebbe essere impossibile riuscire a violare la password con cui è stato protetto un file di Excel. Le versioni moderne di Microsoft Excel, per esempio Excel 2013 ed Excel 2016, utilizzano una tecnica avanzata di crittografia dei dati che rende l'algoritmo di violazione, basato sulla forza bruta e usato dalla maggior parte dei programmi, del tutto inutile a causa della lunghezza della chiave che occorre individuare (in questo caso il programma scelto impiegherebbe settimane, mesi o anni a trovare la password corretta in base alla sua lunghezza).
    • Non è possibile tentare di violare la password di protezione di un file Excel senza acquistare un apposito programma a pagamento, dato che le versioni gratuite di programmi sicuri e affidabili sono compatibili solo con Excel 2010 e le versioni precedenti.
  2. 2
    Verifica che il file di Excel in oggetto sia crittografato. Il modo più semplice per effettuare questo controllo consiste nel cliccare due volte sull'icona del documento. Se il file è effettivamente crittografato, ti verrà immediatamente chiesto di inserire la password di sicurezza prima di poter prendere visione del suo contenuto.
    • Se facendo doppio clic sull'icona del file Excel il file si apre come di consueto, significa che il foglio di lavoro è protetto contro le modifiche, ma il file non è crittografato. In questo caso puoi risolvere il problema seguendo queste istruzioni.
  3. 3
    Acquista un programma in grado di violare le password di Excel. In questo caso la password non può essere semplicemente rimossa dal file, avrai bisogno di usare un programma a pagamento apposito in grado di individuarla e consentirti di digitarla normalmente all'interno di Excel.
    • Passware Excel Key è l'unico programma sicuro e affidabile che può individuare la password di accesso di un file creato con Excel 2016 o una versione precedente.
    • Accent Excel Password Recovery e Rixler Excel Password Recovery Master sono entrambe due ottime opzioni che però possono essere usate solo con file creati con Excel 2013 o una versione precedente.
  4. 4
    Installa e avvia il programma che hai scelto di usare. La procedura da seguire varia in base al software scelto e al sistema operativo del computer. Nella maggior parte dei casi, dovrai scaricare il file di installazione, cliccare due volte sull'icona corrispondente, seguire le istruzioni che appariranno a video e avviare il programma al termine della procedura di installazione.
  5. 5
    Seleziona il file di Excel da elaborare. Usa l'interfaccia del programma che hai acquistato per individuare il file Excel in oggetto, selezionalo con un clic del mouse e clicca sul pulsanteApri o Scegli.
    • La procedura precisa da seguire varia in base al programma che hai scelto di usare, per esempio se hai acquistato Passware Excel Key, dovrai cliccare sul pulsante Remove a password prima di poter selezionare il file di Excel da esaminare.
  6. 6
    Avvia il processo di ricerca della password. Se necessario, clicca sul pulsante Start o Run del programma per avviare la procedura di individuazione della password di accesso del file di Excel che hai selezionato.
    • In alcuni casi potresti avere la possibilità di scegliere il tipo di algoritmo da usare per individuare la password (per esempio "forza bruta").
  7. 7
    Attendi il risultato della procedura. Purtroppo gli algoritmi che si basano sulla forza bruta possono richiedere ore o mesi per riuscire a individuare la password che stai cercando. In base all'importanza del contenuto del file di Excel in oggetto, potrebbe non valere la pena proseguire la ricerca dopo 1-2 giorni di lavoro senza aver raggiunto l'obiettivo.
    • Se il programma che hai acquistato dovesse trovare la password, verrà visualizzata all'interno di una finestra di pop-up. A quel punto potrai digitarla nella finestra di Excel e avere accesso al contenuto del file.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Nella maggior parte dei casi non sarai in grado di violare la password con cui è stato crittografato il file di Excel in esame.
  • Microsoft non offre un servizio di ripristino delle password di protezione di Excel e non dispone di alcuno strumento in grado di farlo.[1]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Scannerizzare Documenti

Come

Individuare il Codice Product Key di Office

Come

Rimuovere la Protezione di un Foglio Excel

Come

Rimuovere una Pagina Bianca su Word

Come

Aggiungere un Segno di Spunta a un Documento di Word

Come

Inserire un Pulsante di Spunta in Word

Come

Usare la Numerazione Automatica in Excel

Come

Confrontare i Dati con Excel

Come

Inserire una Freccia su Microsoft Word (PC o Mac)

Come

Troncare il Testo in Excel

Come

Trasferire Microsoft Office su un Altro Computer

Come

Rimuovere l'Attributo 'Sola Lettura' a un Documento Microsoft Word

Come

Inserire un Segno di Spunta su Excel

Come

Aggiungere gli Esponenti a Microsoft Word
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Jack Lloyd
Co-redatto da
Scrittore ed Editor Esperto di Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Jack Lloyd. Jack Lloyd è uno Scrittore ed Editor esperto di tecnologia che collabora con wikiHow. Ha più due anni di esperienza in scrittura ed editing di articoli riguardanti il mondo della tecnologia. È un appassionato di tecnologia e un insegnante di inglese. Questo articolo è stato visualizzato 7 414 volte
Categorie: Office
Questa pagina è stata letta 7 414 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità