Questo articolo mostra come decomprimere un archivio RAR per avere accesso ai file che contiene. Gli archivi RAR sono a tutti gli effetti dei file che contengono al loro interno cartelle e file multipli che sono stati compressi per ridurre lo spazio occupato su disco. Utilizzando appositi software gratuiti è possibile decomprimere un file RAR e avere così accesso al relativo contenuto utilizzando un iPhone, un dispositivo Android, computer Windows e Mac.

Metodo 1 di 4:
iPhone

  1. 1
    Scarica e installa iZip. Si tratta di un'applicazione gratuita che consente di decomprimere i file RAR oltre a essere dotata di altre funzionalità utili. Segui queste istruzioni per proseguire:
    • Accedi all'App Store di Apple;
    • Seleziona la scheda Cerca;
    • Tocca la barra di ricerca dell'App Store.
    • Digita la parola chiave izip, quindi premi il pulsante Cerca;
    • Premi il pulsante Ottieni;
    • Completa la procedura fornendo la password del tuo ID Apple oppure usa la funzione Touch ID.
  2. 2
    Apri il file RAR in esame. Avvia l'app in cui è memorizzato il file RAR da elaborare, dopodiché seleziona la relativa icona dell'archivio. Verrà visualizzata una schermata grigia con il nome del file selezionato visibile al centro dello schermo.
    • Dato che su iPhone non è permesso l'utilizzo di un file manager con cui gestire i dati presenti all'interno della memoria del dispositivo, è molto probabile che il file RAR sia accessibile tramite il client di posta elettronica o un'app relativa a un servizio di clouding.
  3. 3
    Tocca la seguente icona
    Immagine titolata Iphoneblueshare2.png
    .
    È caratterizzata da un quadrato da cui fuoriesce una freccia rivolta verso l'alto. È posta nell'angolo inferiore sinistro dello schermo. Verrà visualizzato un piccolo menu sotto forma di finestra di pop-up.
  4. 4
    Scorri il menu apparso completamente verso destra. Fai scorrere il dito sullo schermo da destra verso sinistra selezionando l'elenco di app posto nella parte superiore del menu. Dovrebbe apparire l'icona dell'applicazione iZip.
  5. 5
    Scegli l'opzione Copia su iZip. È caratterizzata da un'icona a forma di cartella gialla compressa. In questo modo il file RAR in oggetto verrà aperto all'interno del programma iZip.
    • Se l'opzione indicata non è visibile, premi il pulsante , attiva il cursore posto sulla destra della voce iZip, quindi premi il pulsante Fine.
  6. 6
    Quando richiesto premi il pulsante OK. In questo modo i file e le cartelle contenuti nell'archivio RAR verranno decompressi diventando accessibili per la normale consultazione.
    • Se non ti viene chiesto di decomprimere il file contenuto nell'archivio RAR, segui queste istruzioni:
      • Tocca l'icona circolare posta sulla sinistra di ogni elemento presente all'interno dell'archivio RAR;
      • Premi il pulsante Extract posto nella parte inferiore dello schermo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Dispositivi Android

  1. 1
    Scarica sul tuo dispositivo Android il file RAR da elaborare. Se quest'ultimo non è ancora presente all'interno della memoria del dispositivo, come primo passo dovrai scaricarlo. Avvia l'app che contiene l'archivio RAR in oggetto (per esempio Gmail o Google Drive), individualo e salvalo in locale sul dispositivo Android.
    • Se il file RAR è già presente nella memoria del dispositivo, salta questo passaggio.
  2. 2
    Scarica e installa l'app WinZip. Si tratta di un programma completamente gratuito che permette di accedere a diversi formati di archivi compressi, inclusi i file RAR. Per installare WinZip segui queste istruzioni:
  3. 3
    Premi il pulsante Apri. È di colore verde e apparirà al termine dell'installazione nella parte superiore della pagina del Play Store dedicata all'app WinZip. In questo modo verrà visualizzata l'interfaccia utente dell'applicazione.
  4. 4
    Premi il pulsante Start. È collocato nella parte inferiore della pagina principale del programma.
    • Prima però dovrai scorrere il dito sullo schermo verso sinistra per visualizzare alcuni annunci pubblicitari.
  5. 5
    Accedi alla cartella in cui è memorizzato il file RAR da elaborare. Seleziona la voce SD o Internal, quindi accedi alla directory che contiene l'archivio RAR da decomprimere.
    • Per esempio, se hai scaricato il file RAR sul dispositivo, dovrai selezionare la cartella Download e successivamente, se necessario, la cartella dell'applicazione che hai usato per scaricarlo.
  6. 6
    Tieni premuto il dito sull'icona del file RAR in esame. Verrà visualizzato un nuovo menu dopo alcuni secondi.
  7. 7
    Scegli l'opzione Unzip to…. È una delle voci elencate nella parte superiore del menu contestuale apparso.
  8. 8
    Seleziona la cartella dove desideri salvare i dati contenuti all'interno dell'archivio RAR. Scegli una delle seguenti opzioni:
    • Storage – l'archivio RAR verrà decompresso all'interno della cartella del dispositivo Android che sceglierai di usare.
    • My Files - l'archivio RAR verrà decompresso all'interno della cartella I miei file del dispositivo.
    • Google Drive – l'archivio RAR verrà decompresso all'interno della cartella di Google Drive.
    • Dropbox - l'archivio RAR verrà decompresso e il contenuto verrà trasferito sul tuo account di Dropbox. Se non hai già un profilo di Dropbox, dovrai crearne uno prima di poter usare questa opzione.
  9. 9
    Premi il pulsante UNZIP HERE. È collocato nell'angolo inferiore destro dello schermo. In questo modo l'archivio RAR verrà decompresso e il contenuto verrà salvato all'interno della cartella specificata. A questo punto dovresti essere in grado di visualizzare il contenuto dei file che componevano l'archivio RAR in esame.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Windows

  1. 1
    Determina l'architettura hardware del computer in uso. In base alla versione di Windows che stai utilizzando (a 32 o 64 bit), il file di installazione che dovrai scaricare dal web sarà diverso.
  2. 2
    Accedi alla pagina web da cui scaricare WinRAR. Usa il browser internet che preferisci e il seguente URL https://www.rarlab.com/download.htm/. WinRAR è un programma molto potente e completamente gratuito che puoi utilizzare su qualunque sistema Windows per gestire gli archivi RAR.
    • Se il link indicato non dovesse funzionare, accedi al sito web https://www.rarlab.com/ e seleziona il link Downloads posto sul lato sinistro della pagina.
  3. 3
    Seleziona il link per scaricare la versione di WinRAR compatibile con il tuo computer. Se quest'ultimo ha un'architettura hardware a 64 bit, dovrai selezionare il link WinRAR x64 (64 bit) 5.60 visibile nella parte superiore della pagina, mentre se si tratta di un sistema a 32 bit, dovrai selezionare il link WinRAR x86 (32 bit) 5.60 posto sotto al primo. Se lo desideri, puoi anche scegliere di scaricare la versione di WinRAR localizzata in lingua italiana. Il file di installazione del programma verrà scaricato sul computer.
    • In base alle impostazioni del browser internet in uso, dovrai premere il pulsante Salva oppure confermare la tua volontà di scaricare sul computer il file selezionato.
  4. 4
    Seleziona il file di installazione di WinRAR con un doppio clic del mouse. Dovresti trovarlo all'interno della cartella "Download" del computer o all'interno della directory che hai scelto. Verrà visualizzata la schermata della procedura guidata di installazione di WinRAR.
  5. 5
    Installa WinRAR. Segui queste istruzioni:
    • Quando richiesto premi il pulsante ;
    • Premi il pulsante Installa;
    • Assicurati che il pulsante di spunta RAR sia selezionato (è posto nell'angolo superiore sinistro);
    • Premi il pulsante OK;
    • Premi il pulsante Fine.
  6. 6
    Accedi alla cartella in cui hai salvato il file RAR. Se lo hai scaricato direttamente sul desktop, sei già pronto per continuare. In caso contrario segui queste istruzioni:
  7. 7
    Seleziona il file RAR con un doppio clic del mouse. WinRAR dovrebbe avviarsi automaticamente.
    • In alcuni casi, per avviare WinRAR, potresti avere la necessità di selezionare l'opzione WinRAR dall'elenco di programmi apparso e premere il pulsante OK.
    • Al primo avvio di WinRAR, potrebbe venirti chiesto di acquistare la versione completa. In questo caso clicca l'icona a forma di X posta nell'angolo superiore destro della finestra di dialogo apparsa.
  8. 8
    Seleziona il file da decomprimere. Clicca il nome dell'archivio RAR visibile al centro della finestra di WinRAR per selezionarlo.
  9. 9
    Scegli l'opzione Estrai in. È caratterizzata da un'icona a forma di cartella ed è posizionata nella parte superiore sinistra della finestra del programma. Verrà visualizzata una nuova finestra di dialogo.
  10. 10
    Seleziona il punto in cui estrarre il contenuto dell'archivio RAR. Scegli la cartella di destinazione che desideri usare per memorizzare i file che verranno estratti (per esempio la cartella Desktop).
  11. 11
    Premi il pulsante OK. È collocato nella parte inferiore destra della finestra. In questo modo WinRAR procederà a estrarre il contenuto dell'archivio RAR scelto e a salvarlo all'interno della cartella indicata. Al termine del processo di estrazione, sarai in grado di accedere al contenuto dell'archivio compresso come faresti con qualunque altra cartella.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Mac

  1. 1
    Scarica e installa l'applicazione The Unarchiver. Segui queste istruzioni:
    • Accedi all'App Store del Mac;
    • Seleziona la barra di ricerca posta nell'angolo superiore destro della finestra;
    • Digita le parole chiave the unarchiver all'interno del campo di ricerca e premi il tasto Invio;
    • Premi il pulsante Installa collocato sotto all'applicazione The Unarchiver.
  2. 2
    Apri il campo di ricerca Spotlight cliccando l'icona
    Immagine titolata Macspotlight.png
    .
    È caratterizzata da una lente di ingrandimento ed è posizionata nella parte superiore destra dello schermo. Verrà visualizzata una piccola barra di ricerca.
  3. 3
    Digita la parola chiave unarchiver all'interno del campo di ricerca Spotlight. In questo modo verrà eseguita una ricerca del programma The Unarchiver all'interno del Mac.
  4. 4
    Seleziona la voce The Unarchiver. Dovrebbe essere apparsa nella parte superiore dell'elenco dei risultati. Verrà visualizzata una finestra di pop-up.
  5. 5
    Quando richiesto premi il pulsante Ask every time. In questo modo sarai certo che il programma The Unarchiver ti chiederà a ogni avvio dove desideri estrarre il contenuto dell'archivio RAR da elaborare.
  6. 6
    Accedi alla cartella che contiene il file RAR. Apri una finestra di Finder cliccando l'icona blu a forma di volto stilizzato posta sul Dock del Mac. A questo punto usa la barra laterale sinistra della finestra apparsa per selezionare la cartella dove risiede il file RAR da elaborare.
    • In base al punto in cui è memorizzato l'archivio, potresti avere la necessità di selezionare delle cartelle aggiuntive.
  7. 7
    Seleziona il file RAR da decomprimere. Clicca l'icona dell'archivio RAR visibile all'interno della finestra di Finder.
  8. 8
    Accedi al menu File. È posizionato nell'angolo superiore sinistro dello schermo del Mac.
  9. 9
    Scegli l'opzione Apri con. È una delle voci elencate all'interno del menu File. Verrà visualizzato un menu secondario accanto al primo.
  10. 10
    Scegli l'app The Unarchiver. È una delle opzioni presenti nel secondo menu apparso. Il file RAR selezionato verrà aperto all'interno della finestra di The Unarchiver.
  11. 11
    Seleziona la cartella in cui salvare il contenuto dell'archivio RAR. Clicca una delle directory elencate all'interno della barra laterale sinistra della finestra. Si tratta del punto del disco rigido del Mac in cui verranno memorizzati tutti i dati estratti dal file RAR in esame.
  12. 12
    Premi il pulsante Estrai. È collocato nella parte inferiore destra della finestra di The Unarchiver. In questo modo l'archivio RAR selezionato verrà decompresso e la cartella risultante verrà memorizzata all'interno della directory indicata. Al termine del processo di estrazione, potrai accedere ai dati come fai con qualunque altro file o cartella presente nel Mac.
    Pubblicità

Consigli

  • WinRAR è un programma distribuito in forma gratuita per i primi 40 giorni, per dare modo all'utente di testarne le funzionalità, ma trascorso questo lasso di tempo dovrebbe essere acquistato. Tuttavia a differenza di molti altri programmi distribuiti in versione demo, WinRAR non obbliga l'utente all'acquisto per poter essere utilizzato.

Pubblicità

Avvertenze

  • Molti dei file che sono contenuti all'interno di un archivio compresso in formato RAR non possono essere aperti o utilizzati sugli smartphone o sui tablet.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Modificare le Icone delle Applicazioni

Come

Configurare una Webcam

Come

Aprire i File EML

Come

Identificare la Scheda Madre

Come

Formattare una Chiavetta USB Protetta da Scrittura

Come

Installare Ubuntu su VirtualBox

Come

Usare OBS per Registrare su PC o Mac

Come

Creare uno Sfondo Trasparente con Microsoft Paint

Come

Estrarre Pagine da un PDF per Creare un Nuovo Documento PDF

Come

Rimuovere lo Sfondo Bianco di un'Immagine Usando Microsoft Paint

Come

Scaricare App e Contenuti su una Scheda SD (Android)

Come

Convertire un'Immagine in PDF

Come

Creare un File Zip

Come

Convertire delle Immagini nel Formato Jpeg
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 14 823 volte
Categorie: Software
Sommario dell'ArticoloX

Per estrarre i file da un archivio RAR sul tuo computer, usa WinRAR (su Windows) o Unarchiver (su macOS). Per aprire un archivio RAR su un telefono o su un tablet, installa iZip (iPhone/iPad) o WinZip (Android).

Questa pagina è stata letta 14 823 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità