Scarica PDF Scarica PDF

Tutti gli utilizzatori di E-book, iPad e Kindle dicono che il libro stampato è morto. Affronta la verità: con un lettore di e-book puoi avere tutta la tua libreria in un piccolo congegno elettronico e puoi portarla dove vuoi. Chi vorrà ancora una copia di un libro stampato? Ma c'è ancora un'emozione particolare che sorge quando si tiene un libro tra le mani, quando si sente il suo odore e quando lo si mette in uno scaffale assieme ad altri suoi simili. Per questo, forse, hai deciso di dare avvio a un'attività di libri usati! Ma, prima di farlo, dovrai prendere delle decisioni di importanza fondamentale.

Parte 1
Parte 1 di 2:
Negozio con Punti Vendita Reali o Negozio Online?

  1. 1
    Decidi che tipo di negozio vuoi aprire.
    • Un negozio con punti vendita reali è una presenza fisica dove i clienti possono venire e cercare negli scaffali. E' fantastico se ti piace il contatto con le persone. Tieni presente, però, che oltre ai libri, dovrai affrontare altri costi che è meglio considerare già.
    • I negozi di libri tradizionali tagliano le spese generali in profitti marginali che provengono dai libri offerti. Il problema più grande è il costo di avvio dell'esercizio. Inoltre, pensa al tempo di cui avrai bisogno per cercare i libri.
    • I negozi online non hanno bisogno della tua presenza fisica. Sono necessari molti meno soldi per avviare l'esercizio con questo metodo rispetto ad uno tradizionale. Comunque, questo tipo di negozio offre dei cataloghi online che raffigurano il sito web specifico del tuo negozio virtuale.
  2. 2
    Pensa a cosa potrebbero desiderare i bibliofili. Per aiutarti, potresti frequentare qualche fiera del libro. Inserisciti nelle mailing list di queste fiere per restare aggiornato su dove si tengono. Metti una tua bancarella quando c'è una fiera nella tua zona. Così potrai pubblicizzare il tuo negozio online ai potenziali clienti. Puoi anche vendere all'asta tramite Ebay e attraverso altri nuovi e vecchi punti vendita, o via Amazon e Barnes & Noble.
  3. 3
    Assicurati di aver preso la decisione giusta. Internet è il modo più semplice dei due per iniziare. Ti può facilmente portare a realizzare quel negozio di libri usati che hai sempre sognato di avere, una volta che hai raggiunto una buona base di clienti.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 2:
La Cosa Più Importante Sono i Libri!

  1. 1
    Fai un inventario. Un negozio di libri usati è solo un edificio con un nome, senza nessun libro da vendere.
    • Puoi procurarti i giusti libri da un'ampia varietà di fonti. Principalmente, dovrai andare in giro per trovare le tue fonti, anche se alcuni libri ti arriveranno da gente che ha sentito che compri e vendi libri.
  2. 2
    Diventa un buon ricercatore di libri. Il successo di un venditore di libri dipende soprattutto dalla sua bravura nel cercarli. Deve sapere dove rivolgersi. Queste ricerche lo portano a frequentare mercatini dell libro, aste, mercati dell'usato, amici che vanno ad eventi di lettura e qualsiasi altro posto dove i libri vengono offerti in vendita.
  3. 3
    Ricordati che l'acquisto di libri di scarsa qualità o in brutta condizione ti aiuterà solo ad avere una pila di carta pronta ad essere riciclata. Devi imparare bene il mestiere del venditore di libri!
    • Il mestiere del venditore di libri inizia con una grande conoscenza dei libri. Oltre che sapere cos'è popolare, devi sapere la condizione dei libri, le pubblicazioni delle stampe, la terminologia dei libri e cosa li rende rari o non comuni. Senza queste abilità potresti finire a vendere un libro per qualche euro quando ne vale centinaia per la sua rarità. Potresti anche cercare di vendere un libro dicendo che è raro o come nuovo quando in realtà è un'edizione che non vale più di qualche euro.
    • Frequenta i seminari che vengono organizzati alle fiere dei libri. Altre fonti di ricerca importanti sono le riviste dedicate ai libri (soprattutto quelle che si occupano di libri rari) e i siti internet che parlano dei pro e contro del comprare, vendere e collezionare libri. La consultazione personale e la conoscenza dei libri sono tra i vantaggi migliori che potrai avere.
  4. 4
    Impara bene il mestiere. Aprire un'attività di libri usati può essere molto difficile. Studia, acquista i giusti libri e prepara un piano di commercio realistico e avrai un negozio di libri usati di successo.
  5. 5
    Fai dei biglietti da visita e dei flyer per pubblicizzare il tuo nuovo commercio. Distribuiscili a tutta la gente che puoi.
    Pubblicità

Consigli

  • Una prima edizione di un libro raro in buone condizioni potrebbe valere 400 euro se ancora nella confezione originale. Ma se non sai riconoscere la differenza tra le edizioni, una molto simile potrebbe valere 10 euro e potresti perdere un sacco di soldi.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 14 882 volte
Categorie: Business | Libri
Questa pagina è stata letta 14 882 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità