Scarica PDF Scarica PDF

Aprire una Bibbia nuova usando una certa cura può aumentarne la longevità per diversi anni. Delle cure aggiuntive per la prima volta in cui la si apre – e altre sul lungo termine – possono aiutare a rafforzare ancor di più le condizioni fisiche della Bibbia.

Parte 1
Parte 1 di 3:
Aprire una Bibbia Nuova

  1. 1
    Posiziona la costa su una superficie rigida. Tieni la Bibbia chiusa con una mano, e appoggiane la costa su un tavolo o un bancone.
    • Durante questa procedura, dovrai usare una mano per tenere una parte della Bibbia chiusa e diritta, mentre l'altra mano ti servirà per aprire e stendere ogni sezione.
  2. 2
    Apri le copertine. Tenendo chiuse le pagine, apri con attenzione la copertina anteriore e posteriore: apri bene le copertine con delicatezza finché non sono appiattite sul tavolo.
    • Invece di far aprire rapidamente le copertine, sarebbe meglio aprirle lentamente e appoggiarle sul tavolo usando la mano libera.
  3. 3
    Apri e stendi una porzione delle pagine iniziali. Con attenzione, apri le prime 50-100 pagine della Bibbia, stendile sul tavolo e poi fai scorrere lentamente le dita su e giù lungo la cesura con la costa della pagina superiore, premendo sulla rilegatura mentre le muovi.
    • Questo gesto distende delicatamente le cuciture della rilegatura della Bibbia, rendendo le pagine più flessibili e più facili da girare e da gestire. Come risultato, sarà più difficile che le pagine del libro si allentino o si stacchino del tutto quando lo usi.
  4. 4
    Apri e stendi una porzione delle pagine finali. Apri le ultime 50-100 pagine della Bibbia e stendile sul tavolo. Con ferma delicatezza, fai scorrere anche qui le dita su e giù lungo la cesura con la rilegatura.
    • Questa porzione finale dovrebbe avere lo stesso spessore di quella iniziale.
    • Alternando tra inizio e fine del libro, assicurati che le cuciture vengano distese equamente in entrambe le direzioni.
  5. 5
    Ripeti per le pagine rimanenti. Continua ad aprire e stendere porzioni della Bibbia usando la stessa tecnica, alternando quelle iniziali a quelle finali, ripetendo quante volte necessario finché la Bibbia non sia aperta esattamente a metà.
    • Una volta che il libro sarà interamente aperto sul tavolo, il processo di "apertura" sarà completo.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 3:
Rafforzare una Bibbia Nuova

  1. 1
    Lasciala riposare. Se hai ordinato la tua Bibbia su internet e ti è stata inviata per posta in un periodo di temperature rigide, apri il pacco e lascia che il libro riposi a temperatura ambiente per una notte prima di toccarlo.
    • Le basse temperature possono rendere le rilegature rigide e fragili, facendo loro perdere la naturale flessibilità: aprire e consultare il libro mentre si trova in questo stato potrebbe indebolirne le cuciture o la colla che lo tengono assieme.
    • Se hai acquistato la tua Bibbia in un negozio o l'hai ricevuta per posta in un periodo di temperature miti o calde, questo passaggio non è necessario.
  2. 2
    Applica dell'olio sulle copertine in vera pelle. Applica delicatamente dell'olio di visone oppure di piede di bue sulla copertina in vera pelle della Bibbia, lasciandogli il tempo di venire assorbito durante la notte.
    • Immergi una piccola porzione di un panno pulito nell'olio, e strofinalo delicatamente su tutta la copertina usando piccoli movimenti circolari.
    • Ricopri uniformemente tutta la copertina, usando meno olio possibile.
    • Ogni eccesso d'olio va rimosso con un panno pulito.
    • Inizialmente la copertina sarà appiccicosa, ma quando l'olio verrà assorbito tornerà normale.
  3. 3
    Tratta la punta del nastro segnalibro. Se la Bibbia ha un nastro segnalibro, trattane la punta per impedire che si sfilacci: a questo scopo, puoi usare un liquido apposito o una piccola fiamma.
    • Il liquido anti-sfilacciature è la soluzione più facile e sicura.
      • Il liquido anti-sfilacciature si trova facilmente in merceria o nei negozi specializzati in decoupage.
      • Applica una goccia del liquido sulla punta del nastro, spargendolo lungo i bordi in uno strato sottile.
      • Lascia che il liquido si asciughi.
    • Se il segnalibro è in acetato e non in seta, puoi usare un fiammifero o un piccolo accendino per impedire che le punte si sfilaccino.
      • Tieni le punte del nastro su una piccola fiamma per circa 5 secondi, facendo attenzione che non prendano fuoco.
      • Togli il nastro dalla fiamma e pizzicane le punte tra le dita in modo da raffreddarle e schiacciarle.
  4. 4
    Scorri le pagine. Se la Bibbia ha i bordi dorati, scorri rapidamente le pagine, passando nel contempo il pollice lungo ogni bordo: questo aiuterà a staccare le pagine attaccate tra loro.
    • Molte Bibbie moderne sono decorate con bordi colorati: sono dipinti di rosso con una lamina d'oro sciolta nel colore, creando una gradazione arancione-dorata che dura più a lungo rispetto ai bordi dorati. Dato che la lamina d'oro è stata sciolta sui bordi delle pagine, queste hanno inizialmente la tendenza ad attaccarsi.
    • Far scorrere rapidamente le pagine con il pollice dovrebbe separarne la maggior parte, ma se più avanti troverai ancora delle pagine attaccate, dovresti riuscire a staccarle con cura strofinando le due pagine tra pollice e indice.
    Pubblicità

Parte 3
Parte 3 di 3:
Parte Terza: Cura a Lungo Termine della Bibbia

  1. 1
    Mantieni la Bibbia lontana dalla luce diretta del sole. Non lasciare il libro esposto alla luce diretta del sole o in zone molto calde per periodi prolungati di tempo.
    • La luce del sole causa lo scolorimento della copertina e della decorazione sui bordi delle pagine.
    • Il calore può far seccare la pelle – vera o sintetica – e farla irrigidire.
  2. 2
    Evita l'umidità. Mantieni la Bibbia più asciutta possibile, specie se la copertina è in vera pelle. Conservala in un luogo asciutto.
    • L'eccesso di umidità porta la pelle, vera o sintetica, ad asciugarsi.
    • L'umidità e l'acqua possono anche far sviluppare la muffa.
    • Il contatto con l'acqua fa piegare e ondulare le pagine.
  3. 3
    Tieni la Bibbia in piedi. Se vuoi tenere la Bibbia in piedi su uno scaffale o libreria, assicurati che entrambi i lati siano supportati da altri libri o da fermalibri.
    • Se conservi il libro appoggiato sulla quarta di copertina, non serve altro sostegno.
  4. 4
    Sottolinea con attenzione. Se intendi sottolineare delle parti della Bibbia o scrivere delle note durante i tuoi studi, usa una matita, una penna a sfera o altri strumenti studiati appositamente per lo scopo.
    • Non usare penne, pennarelli o evidenziatori con punte in feltro, inchiostro in gel o punte a rullo: l'inchiostro prodotto da questi strumenti di scrittura in genere trapassa le pagine, portandole ad attaccarsi e rendendo le tue note difficili da leggere.
  5. 5
    Usa regolarmente la Bibbia. Il modo migliore per mantenere la Bibbia in buone condizioni è usarla regolarmente: gli oli naturali prodotti dalle tue mani dovrebbero mantenere la pelle o la finta pelle in buone condizioni.
    • L'olio consente alla pelle e alla finta pelle di restare elastica e facile da maneggiare; la tua epidermide produce oli naturali, che dovrebbero bastare da soli a mantenere la copertina in buone condizioni, se la maneggi regolarmente.
    • Se non usi questa Bibbia per parecchi mesi o anni, sarà necessario aggiungerci dell'olio.
  6. 6
    Aggiungi dell'olio, se necessario. Puoi mantenere le copertine in vera pelle in condizioni ancora migliori applicando olio di visone o di piede di bue ogni 1-2 anni.
    • È una pratica particolarmente efficace se non usi regolarmente la Bibbia.
    • Applica una piccola quantità dell'olio che hai scelto con un panno pulito. Spargi l'olio uniformemente su tutta la copertina con movimenti delicati, piccoli e circolari.
    • Rimuovi l'olio in eccesso con un panno pulito e lascia asciugare il libro per una notte.
  7. 7
    Pulisci rapidamente la sporcizia e le macchie. Se sporchi accidentalmente la copertina, puoi ripulire lo sporco o la macchia con acqua tiepida e un detergente liquido delicato.
    • Immergi un panno pulito e morbido in acqua tiepida, togli l'acqua in eccesso e applica un goccio di liquido detergente delicato al panno umido. Strofina il detergente sul panno finché non si forma uno strato leggero.
    • Togli lo sporco o la macchia con il panno insaponato.
    • Togli ogni residuo di sapone con un altro panno umido senza detergente.
    • Asciuga con cura la copertina con un panno asciutto e pulito. Non far asciugare la copertina all'aria.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Olio di visone o di piede di bue (facoltativo)
  • Panni puliti e morbidi (facoltativo)
  • Liquido anti-sfilacciature o un piccolo accendino/fiammifero (facoltativo)


Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 512 volte
Categorie: Libri
Questa pagina è stata letta 2 512 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità