Come Aprire una Bottiglia Senza Apribottiglie

10 Metodi:Aprire Le Bottiglie col Tappo a CoronaCon Oggetti MetalliciCon un ElasticoCon una ChiaveAprire una Bottiglia di VinoSfruttare l'Espansione TermicaTogliere il Tappo di Sughero Con un ColtelloTogliere il Tappo di Sughero Con una ViteSfruttare la PressioneCon le Maglie delle Recinzioni Metalliche

Aprire una bottiglia senza il vantaggio di avere un apribottiglie è qualcosa a cui molti aspirano, possibilmente senza perderci un dente. In realtà esistono molti modi per aprire una bottiglia. Si può usare praticamente di tutto (da un elettrodomestico all’arredo urbano). In questo articolo esploreremo diversi metodi per aprire una bottiglia. Attenzione: le bottiglie di vetro rotte sono pericolose e devono essere maneggiate con estrema attenzione.

1
Aprire Le Bottiglie col Tappo a Corona

  1. 1
    Esamina il luogo in cui ti trovi alla ricerca di bordi, fessure e cavità adatte per essere infilate nella parte alta della bottiglia.
  2. 2
    Il metodo più semplice è quello di usare un paio di forbici (massicce). Apri le forbici e posizionale contro una delle creste del tappo a corona. Taglia una delle creste e continua a tagliarne altre, fin quando non è possibile rimuovere il tappo.
  3. 3
    Usa un cucchiaio (più è grande, meglio è). Metti la punta del cucchiaio sotto il tappo, avvolgi il collo con una mano e fai leva per fare saltare il tappo. È come usare un accendino, ma con il cucchiaio è molto più semplice e più veloce.
  4. 4
    Prova ad aprire la bottiglia con un accendino. Non è semplice quanto si potrebbe pensare, ma come si suol dire "impara l'arte e mettila da parte". Gli accendini con un lato piatto sono più efficaci in questo senso.
    • Afferra fermamente la bottiglia, poggiando il pollice all’insù sul tappo. Le altre dita devono stringere il collo della bottiglia. Il dito più in alto deve lasciare lo spazio per mettere l’accendino e fare leva.
    • Inserisci la parte inferiore dell’accendino tra la parte inferiore del tappo e il dito. Devi posizionarlo sulla falange dell’indice, in modo che l’accendino sia perpendicolare a essa.
    • Stringi forte il collo della bottiglia e fai leva tra la falange e la nocca. Se stai tenendo bene le dita, il tappo salterà via. Provaci diverse volte per capire bene come procedere, non ti farai male.
    • Il trucco sta nel fare leva senza toccare il tappo in nessun caso, eccetto per far leva. Usa la nocca più grande dell'indice come fulcro per la tua leva (fai una ricerca su Google per capire il significato della parola “fulcro” e pensa all’accendino come leva - leggi più in basso). Con questo metodo puoi sparare il tappo anche a cinque metri d’altezza, tra l’altro con un bel "pop", a seconda della bottiglia. Si possono fare dei bei lanci con una bottiglia di Moretti, ma andrà bene qualunque tappo di birra. Considerata la forza esercitata dal tappo che viene sparato via, fai attenzione agli occhi e alla faccia. Un tappo nell’occhio può causare danni PERMANENTI! L’accendino bic di forma ovale funziona benissimo per via delle sue dimensioni e della tenuta che esercita sul collo senza scivolare.
  5. 5
    Prova con alcuni distributori automatici. Alcuni distributori automatici sono utili perché hanno una fessura per rendere il resto adatta allo scopo. Infilaci il tappo dentro e tira con forza verso il basso. Usa gli inserti in metallo resistente.
  6. 6
    Usa degli oggetti che hai in casa. Se cerchi bene, potresti trovare qualcosa di utile allo scopo:
    • Le fibbie delle cinture vanno bene, se sono della giusta misura. Anche il lato di una spatola può andare bene.
    • Usare una forchetta normale è un metodo semplice e veloce. Usa uno dei rebbi come leva, sollevando le scanalature del tappo a corona una alla volta.
    • Vanno bene anche i pattini da ghiaccio per bambini. I migliori sono quelli più costosi, con gli incavi nella lama. Sfortunatamente non tutti ce li hanno.
    • Le fibbie delle cinture di sicurezza sono della forma giusta per aprire le bottiglie. Tuttavia questo metodo non è consigliabile. Se ti si versa una bevanda alcolica nella macchina e vieni fermato, potresti dover intrattenere una chiacchierata poco piacevole con un poliziotto.
    • Anche un tagliaunghie metallico può essere utile per far saltare un tappo. Apri il tagliaunghie il più possibile, mettine un’estremità sotto il tappo e fai leva. Dovresti sentire il gas compresso che si libera. Solleva piano piano tutte le scanalature finché il tappo non viene via.
    • Usa la serratura sul lato della porta, applicando la pressione ad angolo e voilà, la bottiglia è aperta!
    • Un pelapatate funziona altrettanto bene. Afferra saldamente il collo della bottiglia e tieni il pelapatate dalla parte in cui non taglia le patate. Solleva gradualmente ogni insenatura del tappo che non salterà via, ma dopo un po’ cadrà da solo.
    • Prendi due bottiglie, potrai aprirne almeno una. Usa il tappo di una delle due bottiglie come l’accendino descritto sopra, ma fai attenzione. Se non usi il lato del tappo ti si potrebbe aprire quella di sopra anziché quella di sotto.
    • Usa un apriscatole. L’estremità con l’anello funziona molto bene. Metti il tappo dentro l’anello e aprilo come fosse un normale apribottiglie.
    • Un lato di un normale termosifone è efficace e non è un dramma se versi un po’ di birra a terra. Metti la parte esterna del tappo sul lato acuto del termosifone e tira fermamente verso il basso.
    • Usa le grucce da hotel (quelle che non si possono rubare). Metti la bottiglia sotto la barra, inserisci il tappo nella gruccia (nel punto in cui si collega alla barra) e apri la bottiglia come se usassi un normale apribottiglie.
    • Un apribarattolo in plastica. Avvolgi il tappo saldamente, gira e tira.
    • Il martello funziona benissimo. Giralo al contrario, metti il tappo tra le estremità della penna e sollevalo. È molto SEMPLICE, se sai come si usa un martello.
    • Puoi anche usare un foglio della stampante per aprire una bottiglia (più è spesso, meglio è). Piega il foglio a metà molte volte, poi afferra la bottiglia come se la volessi aprire con l’accendino. Metti un angolo del foglio piegato sotto il tappo e, con tutta la forza che hai, forza il tappo. Potrebbero volerci più tentativi, ruotando il collo della bottiglia per allentare la presa del tappo. In questo modo farai sicuramente colpo, anche se è uno dei metodi più complessi per aprire una bottiglia. Fai attenzione alle mani, è facile tagliarsi una nocca tenendo il foglio di carta sui lati del tappo a corona.

2
Con Oggetti Metallici

  1. 1
    Uno strumento formidabile è la pinza per rimuovere le graffette. Inserisci i due denti sotto il tappo e tira verso l’alto. Ripeti l’operazione un paio di volte per far saltare via il tappo e il gioco è servito!
  2. 2
    Puoi anche usare alcuni tipi di spine, come quella americana. Le spine americane si infilano con facilità sotto il tappo. Fai forza sulle insenature del tappo a corona per rimuoverlo facilmente.
  3. 3
    Usa la placca metallica della serratura attaccata allo stipite della porta. Torci la bottiglia verso il basso, non dovresti far cadere neanche una goccia. Una moquette potenzialmente imbevuta di birra riduce l’attrattiva di questo metodo.
  4. 4
    In alternativa, posiziona il bordo del tappo a corona su un margine (preferibilmente di metallo). Colpiscilo col palmo della mano. Non usare superfici di legno o le rovinerai.
  5. 5
    Una fede nuziale o un anello ricordo sono ideali per rimuovere il tappo di una bibita o di una birra. Attenzione: le fedi d’oro potrebbero sformarsi usando questo metodo, rischi lo sfratto o il divorzio da parte di tua moglie. Afferra semplicemente la bottiglia con la mano senza anello e metti l’altra mano col palmo sopra il tappo. Incastra l’anello sul bordo del tappo e con la giusta pressione il tappo salterà via. A seconda della forma e della dimensione dell’anello, potresti farti male al dito. Se apri troppe bottiglie potrebbe gonfiarsi, usa un po’ di buon senso. Se ti fa troppo male, smetti.
  6. 6
    Sappi che puoi forzare il tappo con praticamente ogni tipo di oggetto metallico che abbia un bordo e che sia maneggevole. Afferra semplicemente il collo della bottiglia sotto il tappo. Poi usa il manico del cucchiaio, la lama del coltello (con la parte tagliente rivolta al contrario) o qualunque cosa si appoggi comodamente sulla falange dell’indice. Mettilo sotto il bordo del tappo e forzane l’apertura. Se il metallo è abbastanza spesso, non farà troppa pressione sulla tua mano da farti male.
  7. 7
    Puoi usare la parte inferiore di un coltello da chef (usa un coltello con una lama abbastanza larga, in modo che la parte affilata non poggi sulla pelle), il manico di un cucchiaio da portata, delle tenaglie, una ciotola di acciaio inossidabile, delle forbici, una pinzatrice, un cacciavite, una spatola, uno colino per cocktail. Anche una chiave per auto può andare bene, ma potresti farti molto male alle cuticole. Se non ti importa di rovinare un oggetto, puoi anche usare anche il manico di una spazzola, un sottobicchiere di ceramica, un telecomando, un cucchiaio, la copertina rigida di un libro, la custodia dei CD. Qualunque oggetto abbia un bordo.
  8. 8
    Un buon metodo per aprire una bottiglia è di usare un paio di manette, cosa che potrebbe anche servire per rompere il ghiaccio. Gira la manetta verso l’interno, posiziona un bordo del tappo sotto la parte liscia della manetta e fallo saltare via. Usa solo manette di buona qualità, altrimenti potresti farti male.

3
Con un Elastico

  1. 1
    Avvolgi un elastico di gomma attorno al bordo del tappo di metallo.
  2. 2
    Gira il tappo con tutta la forza che hai. Se non riesci comunque ad aprirlo puoi avvolgerlo con un panno sottile e provare di nuovo.

4
Con una Chiave

  1. 1
    Afferra saldamente il collo della bottiglia con una mano in modo che la punta del pollice prema contro le scanalature del tappo.
  2. 2
    Con l’altra mano prendi la chiave e mettila tra il pollice e il tappo, in modo che si incastri su una delle scanalatura sul bordo. Prova con diversi denti della chiave e usa quello che si incastra perfettamente sotto la scanalatura del tappo.
  3. 3
    Usa la punta del pollice per premere la chiave sotto il tappo con tutta la forza che hai e torci la chiave per spingere via le scanalature del tappo dalla bottiglia.
  4. 4
    Quando sei riuscito a sollevare una scanalatura, gira un po’ la bottiglia e solleva le altre.
  5. 5
    Continua a girare la bottiglia e a sollevare le scanalature. Più scanalature sollevi, più sarà semplice rimuovere il tappo.
  6. 6
    Quando sei arrivato a metà del tappo, dovresti essere in grado di rimuovere la chiave e, mantenendo la presa sulla bottiglia, potrai rimuovere il tappo con la punta del pollice.

5
Aprire una Bottiglia di Vino

  1. 1
    Spingi il tappo di sughero nella bottiglia. È un metodo funzionale, anche se può essere più complicato con le bottiglie di vino più vecchie. Usa uno strumento smussato per ottenere la massima pressione. Se non vuoi rischiare di versare del vino, fallo in un lavandino. A nessuno piace lavare via le macchie di vino dal tappeto.

6
Sfruttare l'Espansione Termica

  1. 1
    Quando si riscalda un oggetto, la collisione tra le particelle aumenta e si sposta, indebolendo la forze attrattive della materia. Di conseguenza, la materia si espande. Applicando questo principio di termodinamica, possiamo rimuovere il tappo metallico. Usa la fiamma dell’accendino attorno al tappo, poi impiega qualcosa di resistente per forzarne l’apertura (coltello, mobile, ecc.). Ciò faciliterà enormemente l’apertura della bottiglia. Ricorda, però, che il tappo e il collo saranno molto caldi.

7
Togliere il Tappo di Sughero Con un Coltello

  1. 1
    Afferra la bottiglia dalla base del collo (rimuovendo la carta di copertura).
  2. 2
    Metti la punta del coltello da tavola contro il collo.
  3. 3
    Inserisci la punta smussata del coltello contro il bordo di vetro della bottiglia. Fai leva per sollevare il tappo, girando intorno senza rompere il vetro. Se lo rompi, cerca di soffiare la polvere del vetro nel lavandino.
  4. 4
    Se rompi il vetro, usa dei guanti per rimuoverlo insieme al tappo. Ricordati di soffiare i pezzetti di vetro dentro il lavandino.
  5. 5
    Se il tappo di sughero non è venuto via col pezzo di vetro, usa un paio di pinze (o qualcosa di simile) per rimuoverlo. Fai attenzione, il vetro rotto è molto tagliente.

8
Togliere il Tappo di Sughero Con una Vite

  1. 1
    Avrai bisogno di una vite autofilettante, un cacciavite, un martello e una superficie alla stessa altezza del collo della bottiglia.
  2. 2
    Avvita una vite nel centro del tappo di sughero, lasciandone mezzo centimetro fuori.
  3. 3
    Usa il martello (contro una superfice per fare leva) per tirare fuori il tappo dalla bottiglia facendo leva sulla vite.
    • Ancora meglio, usa la vite per fare un buco che trapassi il tappo di sughero. Ora puoi versare il vino direttamente dal tappo! Voilà! Si beve! Potrebbe scorrere lentamente, ma almeno non ti farai male. Se hai bisogno di una vite, recuperala da un posto in cui è già avvitata e poi rimettila al suo posto. Bevi tutta la bottiglia o copri il buco con una gomma da masticare, a te la scelta!

9
Sfruttare la Pressione

  1. 1
    Prendi un panno da cucina e piegalo per poterci avvolgere all’interno il fondo della bottiglia.
  2. 2
    Avvolgi il panno sul fondo della bottiglia. Tenendo il panno fermo, sbatti il fondo della bottiglia sul muro. Il movimento della bottiglia deve essere diretto sul suo asse più lungo, e deve essere perpendicolare al muro.
  3. 3
    Continua a sbattere, aumentando la forza di ogni battito (ma senza rompere la bottiglia) e il tappo di sughero salterà via lentamente.
    • Se non hai un panno da cucina a portata di mano, puoi usare una scarpa da tennis al suo posto. Togliti una scarpa (o usa quella di un amico) e infilaci dentro la bottiglia di vino. Mantenendo la bottiglia di vino saldamente infilata nella scarpa, sbattila contro il muro. Un paio di colpi ben assestati dovrebbero bastare. Fai attenzione, il tappo potrebbe saltare via completamente versando il contenuto della bottiglia dappertutto. Tieni d’occhio il tappo e usa le mani per rimuoverlo completamente.
    • Questo metodo non funziona con tutte le bottiglie e il vino potrebbe essere un po’ schiumoso dopo averlo aperto così. Lascialo riposare per qualche minuto prima di berlo, se puoi aspettare un po’.
    • Questo metodo funziona meglio nelle case fatte di mattoni, che in quelle fatte di legno. In alternativa puoi usare gli stipiti delle porte. L'importante è usare una superficie liscia e solida.

10
Con le Maglie delle Recinzioni Metalliche

  1. 1
    Molte recinzioni metalliche, se non tutte, possiedono delle maglie di metallo provviste di angoli. Questi anelli forniscono delle perfette linguette ideali per aprire una bottiglia.
  2. 2
    Metti la bottiglia in posizione angolare in modo che il tappo si trovi sulla linguetta dell’anello e il collo della bottiglia prema contro la parte esterna dello stesso.
  3. 3
    Colpisci il collo della bottiglia con l’altro palmo con un movimento verso il basso che spinga la bottiglia in giù. Continua finché il tappo non salta via. Ricordati che le bottiglie potrebbero rompersi se usi troppa forza, quindi fai attenzione. Anche che il tappo potrebbe volare via, quindi fai attenzione a non farti male e a non fare male a nessuno. Goditi la tua bibita fresca appena aperta!

Avvertenze

  • Non giocare con gli oggetti di vetro quando bevi alcolici.
  • Se rompi una bottiglia mentre cerchi di aprirla, usa dei guanti (o altri metodi di protezione, come del tessuto spesso) e raccogli ogni pezzo con attenzione. Spazza in quella zona e rimuovi tutti i residui vetrosi. Non bere dalla bottiglia, potrebbero esserci entrati dei frammenti di vetro.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Drinks

In altre lingue:

English: Open a Bottle Without a Bottle Opener, Español: abrir una botella sin un destapador, Français: ouvrir une bouteille sans ouvre bouteille, 中文: 不用开瓶器开瓶子, Русский: открыть бутылку без открывалки, Deutsch: Eine Flasche ohne Flaschenöffner öffnen, Português: Abrir uma Garrafa sem Abridor, Bahasa Indonesia: Membuka Botol tanpa Pembuka Botol, ไทย: เปิดขวดโดยไม่มีที่เปิดขวด, العربية: فتح زجاجة بدون استخدام فتاحة زجاجات, 日本語: 栓抜きを使わずにボトルを開ける, 한국어: 병따개 없이 병 따는 법, Nederlands: Een fles openmaken zonder flessenopener, Tiếng Việt: Mở nắp chai mà không cần đồ mở chai

Questa pagina è stata letta 51 332 volte.

Hai trovato utile questo articolo?