Come Aprire una Bottiglia di Vino

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Aprire il Vino con un Coltellino da SommelierAprire il Vino con un Cavatappi a Doppia LevaAprire il Vino con Martello e ChiodiAprire il Vino con una ScarpaSommario dell'Articolo

Hai una bottiglia di vino pregiato, e sei pronto per una degustazione privata. Come stapparla? Continua a leggere per scoprire quattro modi diversi per aprire una bottiglia di vino: con un coltellino da sommelier, con un cavatappi a doppia leva, martello e chiodi, o una scarpa.

1
Aprire il Vino con un Coltellino da Sommelier

  1. 1
    Rimuovi la capsula di stagnola. Il coltello da sommelier è composto da un coltellino ripiegabile da un’estremità e un cavatappi ripiegabile dall’altra. Apri il coltellino e usalo per fare un’incisione sulla capsula di stagnola appena sotto la baga (nervatura in cima al collo della bottiglia). Rimuovi la capsula di stagnola e buttala via, poi ripiega il coltellino.
    • Alcuni coltellini da sommelier hanno un disco affilato invece del coltello, apposta per incidere la capsula di stagnola.
    • La capsula deve essere sempre tagliata appena sotto la baga per evitare che entri in contatto con il vino durante la mescitura. Il contatto infatti può cambiare il sapore del vino.
  2. 2
    Estrai il cavatappi e inseriscilo nel tappo. Posiziona la punta del cavatappi al centro del tappo, affondalo (ma non troppo) e inizia a girare. Continua girare il cavatappi fino a quando non resta un giro solo.
    • Non affondare troppo il cavatappi nel tappo, o potrebbero disperdersi delle briciole di sughero nel vino.
    • Se non effettui la rotazione in modo corretto, il tappo potrebbe aprirsi in due quando provi ad estrarlo.
  3. 3
    Inizia a estrarre il tappo. Abbassa il braccio della leva verso il collo della bottiglia. Metti il primo set di dentellature in fondo al braccio della leva sulla baga della bottiglia. Fai pressione sulla leva in modo che il tappo inizi a sollevarsi. Se necessario, usa il secondo set di dentellature sul braccio della leva per continuare ad estrarre il tappo.
    • Assicurati di avere una presa salda sulla bottiglia, e che il braccio della leva sia in posizione, prima di iniziare a tirare. Altrimenti la leva potrebbe scivolare.
    • Se il tappo non cede, potresti non aver inserito il cavatappi abbastanza in profondità. Giralo fino a quando non resta un solo giro da fare prima di usare la leva.
  4. 4
    Estrai il tappo. Tira l’impugnatura del coltellino da sommelier con decisione. Il tappo dovrebbe uscire facilmente dalla bottiglia con un leggero “pop”.
    • Se il tappo non esce, inserisci il cavatappi più in profondità, solleva il tappo usando il braccio della leva, e prova a tirare di nuovo l’impugnatura.
    • Nei ristoranti chic, i sommelier tirano via il cavatappi dalla bottiglia quando il tappo è ancora inserito, estraendolo poi a mano. Il tappo viene posato sul tavolo affinché il cliente possa controllare la freschezza del vino.

2
Aprire il Vino con un Cavatappi a Doppia Leva

  1. 1
    Rimuovi la capsula di stagnola. La maggior parte dei cavatappi a doppia leva non hanno dei coltellini incorporati, quindi usa un coltello da cucina ben affilato per incidere la capsula appena sotto la baga sul collo della bottiglia. Tirala via e scartala.
  2. 2
    Posiziona il cavatappi. Metti la punta (verme) del cavatappi al centro del tappo e premi con delicatezza. Il cappello metallico attorno alla punta dovrebbe appoggiarsi sopra la bottiglia, con la doppia leva lungo il collo.
  3. 3
    Gira la manopola. Tieni fermo il cappello di metallo sopra la bottiglia con una mano, e usa l’altra per girare la manopola e inserire la punta nel tappo. Mentre la giri, la doppia leva si alzerà. Gira la manopola fino a quando la doppia leva è in posizione verticale.
  4. 4
    Abbassa le leve ed estrai il tappo. Metti la bottiglia sul tavolo e usa entrambe le mani per abbassare le leve del cavatappi. Mentre le abbassi, il tappo si solleverà. Continua a spingere fino a quando le leve sono piatte, ai lati del collo della bottiglia, ed il tappo estratto.
    • Se abbassi le leve ed il tappo è ancora nella bottiglia, usa la manopola per avvitare ulteriormente fino a quando le leve non sono di nuovo in posizione. Abbassale per sollevare il tappo. Continua questo processo fino a quando non riesci ad estrarre il tappo.
    • Potresti dover afferrare il cavatappi e tirare fuori il tappo per finire il lavoro.

3
Aprire il Vino con Martello e Chiodi

  1. 1
    Rimuovi la capsula di stagnola. Usa un coltello da cucina ben affilato per incidere la capsula appena sotto la baga sul collo della bottiglia. Tirala via e scartala.
  2. 2
    Inserisci 5 chiodi nel tappo. Usa un martello per infilare con delicatezza cinque piccoli chiodi in riga lungo il tappo. Devono essere vicini, ma non toccarsi. Usa il martello fino a quando c’è pochissimo spazio fra la testa dei chiodi e il tappo.
    • Questo metodo funziona meglio se usi chiodi lunghi e sottili. Quelli corti e spessi non estrarranno il tappo con altrettanta facilità.
    • Attento quando inserisci i chiodi con il martello. Controlla che il martello non tocchi la bottiglia di vetro.
  3. 3
    Inizia a estrarre il tappo. Metti il dente del martello sopra il primo chiodo della riga. Tieni ferma la bottiglia con una mano e usa l’altra per sollevare il chiodo con il dente. Anche il tappo si solleverà leggermente. Continua lungo la riga di chiodi, estraendo il tappo mano a mano che li rimuovi.
  4. 4
    Estrai il tappo. Una volta rimossi tutti i chiodi, il tappo dovrebbe essere abbastanza sollevato per finire il lavoro con olio di gomito. Afferra la bottiglia con una mano ed estrai il tappo dalla bottiglia con l’altra.

4
Aprire il Vino con una Scarpa

  1. 1
    Rimuovi la capsula di stagnola. Usa un coltello da cucina ben affilato per incidere la capsula appena sotto la baga sul collo della bottiglia. Tirala via e scartala.
  2. 2
    Metti la bottiglia a testa in giù fra le gambe. Siediti su una sedia stabile e metti la bottiglia in una posizione sicura fra le gambe. Il collo della bottiglia deve essere rivolto verso il basso, e la base verso l’alto.
  3. 3
    Dai dei colpetti alla bottiglia con la suola di una scarpa. Tieni ben stretta la bottiglia con le gambe ed una mano, e usa l’altra per picchiettarne la base con la suola di una scarpa piatta. Ad ogni colpo, il tappo dovrebbe staccarsi un po’.
    • Colpisci la bottiglia con decisione e lungo la base. Non colpirla con tutta la tua forza, e non graffiare i bordi, o potrebbe rompersi. Ad ogni modo, se sembra che non ci siano progressi, probabilmente dovrai colpirla un po’ più forte.
    • Assicurati che la bottiglia sia in una posizione stabile. Non tenerla ferma solo con le gambe; usa la tua mano libera per afferrarla.
  4. 4
    Controlla il tappo e tiralo fuori. Controlla i progrogressi del tappo, e continua a dare dei colpetti alla bottiglia fino a quando non è abbastanza sporgente da poterlo afferrare con la mano ed estrarlo.
    • Se cerchi di estrarre il tappo ed è ben piantato nella bottiglia, girala a testa in giù e dai ancora qualche colpetto prima di riprovarci.
    • Non sbattere la bottiglia fino a quando il tappo non viene fuori da solo, o potresti sprecare qualche bicchiere di vino.

Consigli

  • Se il tappo è duro, resta in piedi con la bottiglia fra le ginocchia e tira il cavatappi. Questo dovrebbe darti un po’ più di leva per stappare la bottiglia.
  • Se hai un vino vecchio con parecchi sedimenti, meglio conservarlo appoggiato sul lato, tranquillo, fino a quando non lo devi bere. Quando devi servirlo, mettilo in un porta-bottiglie inclinato. Togli il tappo con la bottiglia in quella posizione (attento a non versare il vino) e usa con accortezza un decantatore per vino.

Avvertenze

  • Fai attenzione quando usi coltelli affilati per rimuovere la stagnola attorno al tappo. Non è facilissima da togliere.

Cose che ti Serviranno

  • Cavatappi
  • Bottiglia di vino

Sommario dell'ArticoloX

Per aprire una bottiglia di vino, inizia tagliando la capsula di stagnola con un coltello. Metti la punta del cavatappi al centro del tappo e spingi leggermente. Se stai usando un cavatappi tradizionale, avvitalo nel tappo e appoggia la leva sul collo della bottiglia. Poi, spingi verso il basso sulla leva per cavare il tappo. Se stai usando un cavatappi a doppia leva, avvitalo nel tappo e spingi sulle leve per tirarlo fuori. Per consigli su come aprire una bottiglia di vino con un martello o una scarpa, continua a leggere!

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Drinks

In altre lingue:

English: Open a Bottle of Wine, Español: abrir una botella de vino, Deutsch: Eine Flasche Wein öffnen, Português: Abrir uma Garrafa de Vinho, Français: ouvrir une bouteille de vin, Русский: открыть бутылку вина, Nederlands: Een fles wijn openen, 中文: 开红酒, Čeština: Jak otevřít láhev vína, Bahasa Indonesia: Membuka Botol Anggur, 日本語: ワインボトルの開け方

Questa pagina è stata letta 26 963 volte.
Hai trovato utile questo articolo?