Come Aprire una Porta Chiusa a Chiave

6 Metodi:Utilizzare una Chiave a UrtoUsare un kit da ScassoUsare una Chiave a Brugola per Aprire una Porta InternaUsare una Carta di CreditoForzare la Portiera di un'AutomobileUsare la Forza Bruta

Le serrature ci danno la possibilità di vivere tranquilli e in sicurezza, ma possono diventare piuttosto irritanti quando non funzionano bene o se le chiavi vengono lasciate accidentalmente dal lato sbagliato della porta. Ricorda, prima di iniziare a giocherellare con attrezzi da scasso e abbattere porte, dovresti essere davvero sicuro di non avere altre opzioni. Molti di questi metodi richiedono del tempo per essere appresi, quindi tienilo a mente.

1
Utilizzare una Chiave a Urto

  1. 1
    Apri una serratura a cilindro con una chiave a urto. Usare una chiave a urto per aprire una serratura è un metodo rapido e semplice, che può tornare utile nel caso si volesse aprire una porta che è stata chiusa per un lungo periodo (ad esempio, nel caso di una proprietà di famiglia inutilizzata) o se hai bisogno di irrompere in casa di un parente anziano per assicurarti che stia bene.[1]
    • L'utilizzo di una chiave a urto richiede un po' di pratica e, spesso, per quanto concerne il tipo più economico, può danneggiare la serratura in questione; quindi, non usare questo metodo a meno che tu non abbia una buona ragione per farlo.
  2. 2
    Procurati una chiave a urto. È una chiave che va a inserirsi in qualsiasi serratura, anche se non è in grado di aprirla da sola. Fin tanto che la chiave può inserirsi nella serratura, può essere utilizzata come chiave d'urto spingendola nella serratura per allineare i cilindretti quanto possibile.[2]
    • I negozi di ferramenta con una buona reputazione non sono soliti vendere delle chiavi a urto, ma a volte si possono trovare online. Per farne una tu stesso ti occorreranno degli attrezzi da fabbro e molta pazienza.
  3. 3
    Inserisci la chiave a urto nella serratura fino all'ultimo perno. Le serrature a perno e a cilindro consistono in una sezione circolare che ruota una volta che i perni all'interno si allineano e smettono di bloccare il movimento. Ogni piccolo click che si sente nello spingere una chiave in una serratura è un perno che viene sollevato da un dente della serratura e che poi ricade nello spazio vuoto sottostante. Spingi la chiave a urto fino a quando rimane un solo perno che non è stato ancora sollevato.
  4. 4
    Sbatti e gira la chiave a urto. Utilizza un martello di gomma o un oggetto simile per colpire con forza la chiave e girala subito dopo. Dato che i perni all'interno della serratura consistono in due sezioni, questo colpo forte rimbalza dalle sezioni inferiori (che si trovano all'interno del cilindro) a quelle superiori (che non permettono al cilindro di ruotare). Se tutte le sezioni del perno superiore vengono sollevate in questa maniera, sarà possibile far girare il cilindro.
    • Possono essere necessari un paio di tentativi per ottenere il giusto tempismo, quindi prova e riprova finché non ci sarai riuscito.

2
Usare un kit da Scasso

  1. 1
    Forza una serratura con un kit da scasso. Questa è un'abilità particolare che richiede molta pratica e viene insegnata solo ai fabbri che la useranno in "buona fede". La vendita dei kit da scasso è consentita solo a coloro che possiedono credenziali adeguate, ma, con un po' di creatività, puoi realizzarne uno da solo.[3]
  2. 2
    Fabbrica tu stesso i tuoi attrezzi. Per serrature deboli, un paio di graffette dovrebbero bastare; serrature più complesse potrebbero richiedere delle forcine, fil di ferro e un paio di pinzette. Il trucco sta nell'impiego di fil di ferro molto rigido, da usare per creare lo strumento da scasso e la chiave dinamometrica: le due componenti essenziali di questa tecnica.[4]
    • L'acciaio per molle è il materiale migliore da utilizzare perché non si rompe tanto facilmente e può essere lavorato con una lima. È possibile ottenerlo dalle lame per seghetto. Considera lo spessore della lama, perché limiterà la dimensione dei blocchi in cui sarà in grado di entrare.
    • La chiave dinamometrica ha una forma a "L" e viene usata per mettere in tensione la parte inferiore della serratura. Puoi crearla da una brugola, appiattendola.
    • Lo strumento da scasso viene creato con un pezzo di fil di ferro molto più corto attorcigliato a forma di una "r" minuscola. Viene usato per spingere i perni fuori dal cilindro in modo che possa ruotare liberamente.
  3. 3
    Inserisci la chiave dinamometrica. Inseriscila nella parte inferiore della serratura e tienila in tensione costantemente per tutto il tempo mentre stai usando lo strumento da scasso Se non lo fai, potrebbe volerci più tempo e potresti dover iniziare da capo.
    • Se non sai da che parte girare la chiave, inseriscila e girala da un verso qualunque. Toglila velocemente quando la senti vicina alla chiusura. Saprai che la direzione è giusta quando senti uno scatto.
  4. 4
    Inserisci lo strumento da scasso sopra la chiave. Utilizza la gamba dello strumento per trovare e spingere ogni perno fuori dal cilindro. Una volta che tutti i perni saranno stati spostati, la serratura dovrebbe aprirsi. Come detto in precedenza, questa abilità richiede un sacco di pratica per padroneggiarla. Dovresti quindi assicurarti di avere a disposizione diverse serrature economiche da usare per farci pratica, se vuoi diventare bravo.

3
Usare una Chiave a Brugola per Aprire una Porta Interna

  1. 1
    Apri le porte interne con una chiave a brugola. Le porte interne chiudibili a chiave costruite di recente si servono di uno speciale tipo di maniglia che permette l'apertura della porta, se viene chiusa a chiave per sbaglio. Se la maniglia della porta interna ha un piccolo foro circolare al centro, si tratta di questo tipo di maniglia.[5]
  2. 2
    Trova o acquista un set di brugole. La brugola è una chiave esagonale nota anche come "chiave di Allen" e solitamente disponibile a meno del costo di un caffè nella maggior parte delle ferramenta e nei negozi di bricolage. Sono piccoli attrezzi in metallo a forma di "L" disponibili in varie larghezze sia per quanto riguarda il sistema metrico, sia per quello imperiale.
  3. 3
    Inserisci l'estremità lunga di una chiave a brugola nel foro sulla maniglia della porta. Potrebbe essere necessario provare una o due misure diverse per trovare quella corretta, ma di solito è abbastanza evidente. Scegli una misura abbastanza aderente al foro, ma non tanto da dover usare la forza per inserirla o incastrarla. Se inserisci la chiave direttamente mentre la ruoti leggermente da una parte e dall'altra, dovresti sentire una specie di click.
  4. 4
    Gira la chiave per aprire la porta. Una volta inserita la brugola nella maniglia, una semplice rotazione dovrebbe far sbloccare la serratura. L'impiego della forza non dovrebbe essere necessario.

4
Usare una Carta di Credito

  1. 1
    Apri una serratura comune usando una carta di credito. Questo trucco famoso spesso non funziona sulle porte moderne, ma è ancora utile con quelle più vecchie, qualora dovessi lasciare le chiavi chiuse dentro.
    • Le carte laminate funzionano meglio. La carta ottimale deve essere flessibile (come una gift card) e non ti dovrebbe importare di distruggerla. Potrebbe danneggiarsi irreparabilmente.
  2. 2
    Fai scorrere l'estremità più larga di una carta di credito tra l'infisso e la parte che si chiude della porta, appena sopra la zona dove la serratura si inserisce nell'infisso.
    • Inclina la carta verso il basso e piazzala sopra la serratura a molla. Assicurati che la carta sia perpendicolare alla porta.
  3. 3
    Tira verso di te la carta mentre giri la maniglia, lentamente ma con fermezza. Se sei fortunato, la carta di credito si inserirà tra il lato interno smussato della chiusura a molla e l'infisso, e sarai così in grado di spingere la chiusura a molla fuori dall'infisso muovendo la carta di credito verso di te. La porta dovrebbe aprirsi, se lasci la carta in posizione tra la chiusura a molla e il foro.
    • Ovviamente, questo trucco non funziona se il catenaccio è inserito. I catenacci non hanno un lato smussato. Fortunatamente, è impossibile agire sul catenaccio da fuori senza avere le chiavi.

5
Forzare la Portiera di un'Automobile

  1. 1
    Forza la portiera di un'auto. Anche se gli "slim jim" (speciali strumenti in metallo per aprire la portiera bloccata di un'automobile) sono in genere illegali, è possibile crearne uno molto simile usando un appendiabiti in metallo. Se hai lasciato le chiavi in macchina e sei vicino a un negozio o un amico che possa metterti a disposizione un attaccapanni, potresti risparmiarti la seccatura e l'attesa di dover chiamare un fabbro o il servizio di assistenza stradale.
  2. 2
    Scomponi e raddrizza l'appendiabiti. Lascia perdere l'uncino che si trova in cima all'appendiabiti, e limitati a piegarlo al "collo" raddrizzando bene il resto. Il risultato dovrebbe essere un attrezzo metallico lungo con un uncino a un'estremità.
  3. 3
    Rimuovi le guarnizioni dalla parte inferiore del finestrino sul lato del conducente. Spingi l'estremità dell'appendiabiti attraverso la guarnizione in gomma morbida e la parte inferiore del finestrino. L'appendiabiti è ora all'interno della parete della portiera.
  4. 4
    Muovi il gancio intorno per cercare un chiavistello. Il meccanismo dovrebbe situarsi a pochi centimetri sotto la finestra, vicino al punto in cui si trova la serratura interna.
  5. 5
    Aggancia il chiavistello e tiralo. Aggancia il gancio al chiavistello e tiralo verso la parte posteriore della vettura. Questo dovrebbe sbloccare qualsiasi portiera bloccata manualmente.
    • Se la portiera ha un meccanismo di sblocco elettrico, puoi comunque far scorrere l'estremità diritta dell'appendiabiti giù dalla parte superiore del finestrino e usarla come un dito per premere il pulsante all'interno.

6
Usare la Forza Bruta

  1. 1
    Sfonda la porta. In una situazione d'emergenza, a volte l'unica possibilità è di forzare fisicamente una porta per aprirla. Sii consapevole che questo rovinerà il telaio della porta, la serratura e probabilmente la porta stessa. È anche un metodo pericoloso rispetto agli altri, quindi vedi di usarlo solo come ultima risorsa.
    • Mettiti in posizione. Mettiti di fronte alla porta con le gambe divaricate e piega leggermente le ginocchia. Se puoi, appoggia le mani o le braccia contro una parete, dei mobili o qualsiasi altra cosa che non possa muoversi quando tenterai di abbattere la porta.
    • Solleva la gamba dominante fino al ginocchio. Solleva il ginocchio verso l'alto e lascia che la tua gamba venga tirata assieme al ginocchio. Tieni il piede rivolto verso la porta. Non girarti di lato e non fare altre mosse azzardate.
    • Scalcia il lucchetto della porta con la parte inferiore del piede. Fai scattare la gamba dritta in avanti in modo che la parte piatta del piede colpisca la porta all'altezza della serratura.
    • Questo è di gran lunga il modo più sicuro per colpire una porta usando il tuo corpo. I piedi sono progettati per assorbire dei forti impatti, e le scarpe fungono da armatura supplementare. Non colpire la porta con la spalla; saresti più propenso a slogartela piuttosto che aprire la porta.
    • Continua a scalciare fino a quando il lucchetto e il telaio non si rompono. Continuando abbastanza a lungo, questo metodo dovrebbe funzionare su quasi qualsiasi porta di legno.
    • Se non ottieni risultati entro pochi minuti al massimo, è possibile che la porta o il telaio siano rinforzati. Alterna il tuo lavoro di demolizione a dei periodi di riposo in modo che i tuoi calci non diventino deboli.
  2. 2
    Sfonda le porte più resistenti con un ariete. Se per qualche ragione preferisci utilizzare un ariete su una porta molto resistente, invece che semplicemente chiamare un fabbro, una soluzione ragionevole ed efficace potrebbe essere l'impiego di un battipalo portatile, del tipo usato per piantare i pali nel terreno.
    • Compra un battipalo portatile. Hai bisogno di uno lungo circa mezzo metro, con delle grandi maniglie su ambo i lati.
    • Riempi completamente o parzialmente il battipalo con del cemento. Assicurati che il cemento si sia asciugato prima di utilizzarlo.
    • Utilizza un movimento laterale per far sbattere l'ariete sulla porta all'altezza della serratura. Spingi l'ariete avanti e indietro di fronte a te con entrambe le mani mentre sei posizionato perpendicolarmente alla porta, quindi colpisci ripetutamente la porta con l'ariete. La maggior parte delle porte dovrebbero rompersi dopo pochi colpi.
    • Tieni a mente che la porta sarà, con ogni probabilità, completamente rovinata e richiederà una sostituzione.

Consigli

  • Chiama un professionista se ti è possibile. Il fabbro (o il padrone di casa con una chiave di riserva) non hanno eguali quando ti ritrovi chiuso fuori casa. Il modo migliore e più sicuro per entrare da una porta chiusa è sempre quello di prendere il telefono e chiamare qualcuno che è professionalmente qualificato per aprirla.
  • Inizia sempre provando il metodo meno invasivo. Se ti è possibile aprire una porta con una carta di credito, non è necessario scassinarla, né usare il tuo ariete casalingo.
  • Fai pratica. Se vuoi essere in grado di scassinare le serrature con una chiave a urto o un kit da scasso, dovrai fare molta pratica per sviluppare le tue abilità in tal senso. L'esperienza è la migliore di tutti gli insegnanti.

Avvertenze

  • Non usare armi da fuoco per distruggere le serrature. Probabilmente faresti solo rimbalzare il proiettile con il rischio di ferirti mortalmente. Potresti anche far incastrare la serratura in modo irrimediabile, per via dei danni che causeresti.
  • In alcuni paesi, portarsi appresso un kit da scasso senza poter dimostrare che si è un fabbro è anche illegale. A seconda dell'umore del carabiniere che ti arresterà, ti verrà contestata anche come attrezzatura fatta in casa. Non utilizzare questi strumenti, a meno che non sia strettamente necessario.
  • Forzare l'ingresso a ciò che non è tuo è decisamente illegale. NON FARLO.
  • Se ti sei chiuso fuori da una proprietà in affitto, chiama il giardiniere, l'amministratore o il padrone di casa prima di provare a irrompere. È probabile che uno di loro abbia una chiave di riserva da usare per aprire casa tua per te. Inoltre, irrompere in una proprietà in affitto potrebbe essere illegale, soprattutto se si causano dei danni.
  • Non cercare di sfondare una porta con la spalla. Funziona solo nei film.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Casa & Giardino

In altre lingue:

English: Open a Locked Door, Español: abrir una puerta cerrada con llave, Português: Abrir uma Porta Trancada, 中文: 打开上锁的门, Русский: открыть дверной замок, Français: ouvrir une porte fermée, Deutsch: Eine verschlossene Tür öffnen, Bahasa Indonesia: Membuka Pintu yang Terkunci, العربية: فتح باب مغلق, Nederlands: Een afgesloten deur openen, 日本語: 鍵のかかったドアを開ける, Tiếng Việt: Mở một Cánh cửa bị Khóa, Čeština: Jak otevřít zamčené dveře

Questa pagina è stata letta 191 194 volte.

Hai trovato utile questo articolo?