Come Aromatizzare lo Zucchero

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Aromatizzare lo Zucchero con le Spezie MacinateAromatizzare lo Zucchero con le Erbe e la Scorza di AgrumiAromatizzare lo Zucchero con altri IngredientiUsare lo Zucchero Aromatizzato

Immagina delle codette di zucchero alla vaniglia e fragola sopra un biscotto. Pensa allo zucchero che si usa per decorare il bordo dei bicchieri da cocktail. Immagina di prenderti gioco del tuo peggior nemico con delle caramelle dure al pepe di cayenna. Se anche tu hai un debole per i dolciumi, è giunto il momento di dare una sferzata di originalità a questo semplice ingrediente: lo zucchero.

1
Aromatizzare lo Zucchero con le Spezie Macinate

  1. 1
    Prendi dello zucchero. Quello bianco ha un sapore decisamente meno complesso rispetto agli altri tipi, quindi è un’ottima base da cui partire. Quello di canna e quello grezzo vanno bene, ma sappi che il sapore degli aromi sarà meno percettibile a causa del loro alto contenuto di melassa.
  2. 2
    Versa 200 g di zucchero in un contenitore ermetico. Puoi usare un sacchetto con la chiusura zip, un contenitore tupperware, un barattolo o un altro contenitore pulito e dalla chiusura ermetica. Dato che questo metodo usa delle spezie secche e in polvere, non è necessario un frullatore o alcun altro strumento.
    • Seguendo le stesse istruzioni, puoi preparare quantitativi minori o maggiori di zucchero aromatizzato. Ricorda solo di mantenere le proporzioni fra gli ingredienti.
  3. 3
    Aggiungi 10-50 g di spezie. Per questo metodo, devi usare le spezie secche in polvere o macinate (puoi usare un mortaio e pestello o un macinino a questo proposito). Ogni spezia ha un sapore e intensità diversi, quindi sentiti libero di fare degli esperimenti. Come punto di partenza è consigliato usarne 10 g (per un gusto delicato) ed eventualmente aumentare fino a 50 g (per un aroma intenso).
    • La cannella, il cardamomo, lo zenzero e la noce moscata sono fra le spezie più usate nella preparazione dei dolci, quindi vale la pena abbinarle allo zucchero. Puoi usare ciascun aroma puro o in combinazione con gli altri.
    • Lo zucchero con il pepe di cayenna è solo per i più temerari e dona una sferzata di energia e sapore sia ai piatti salati che ai cocktail.
    • In questo metodo puoi impiegare anche il cacao amaro e il caffè istantaneo oppure altre polveri profumate. Cerca di usane almeno 50 g perché il loro sapore è meno concentrato rispetto alle spezie.
  4. 4
    Mescola accuratamente gli ingredienti. Chiudi il contenitore ermetico e mescola lo zucchero con le spezie agitando. In alternativa, mescola il tutto con una forchetta o un’altra posata, ma accertati di ottenere un composto omogeneo prima di chiudere il contenitore.
  5. 5
    Aspetta che lo zucchero riposi per tutta la notte (o anche di più) prima di usarlo. Durante questo tempo assorbirà tutti gli aromi che diventeranno ancora più forti nei giorni successivi. Poiché tutti i prodotti utilizzati sono secchi, puoi conservare la miscela in una zuccheriera o contenitore analogo.

2
Aromatizzare lo Zucchero con le Erbe e la Scorza di Agrumi

  1. 1
    Scegli il sapore. Per questo metodo puoi usare qualunque tipo di erba o di agrume desideri. Qui di seguito troverai qualche idea e le dosi si riferiscono, approssimativamente, a 200 g di zucchero:
    • Il rosmarino, i boccioli di rosa o la lavanda secca per uso alimentare sono ottimi ingredienti per aromatizzare lo zucchero. La lavanda, in particolare, ha un profumo molto intenso. Usane circa 40 g per ogni 200 g di zucchero.
    • La menta ti permette di preparare uno zucchero ottimo per i dolci da forno e per i cocktail. Prova a mescolare 70 g di foglie di menta in 200 g di zucchero.
    • Il basilico è fra gli aromi più insoliti in una preparazione dolce e si sposa bene con il lime. Usane circa 15 g.
    • Si può usare la scorza di limone, lime, arancia e di tutti gli altri agrumi per profumare lo zucchero. Stacca solo la parte colorata della buccia del frutto ed evita l’albedo. Se ami un aroma delicato, è sufficiente la scorza di due frutti, usane molta di più se preferisci i sapori forti.
  2. 2
    Fai essiccare gli ingredienti umidi e poi aspetta che si raffreddino. Le foglie fresche delle erbe e la scorza degli agrumi devono essere essiccate prima di aggiungerle allo zucchero per evitare la formazione di grumi. Ci sono diversi metodi per farlo:
    • Disponi gli ingredienti su uno strato di carta da cucina prestando attenzione che non si sovrappongano. Infine mettili nel microonde a più riprese per 30 secondi alla volta. Dopo ogni “cottura” controlla le foglie e rimuovile dall’elettrodomestico quando sono croccanti.
    • Accendi il forno al minimo e disponi le foglie su una teglia. Essiccale per 20 minuti o fino a quando saranno secche. Non usare il forno a temperatura alta altrimenti bruceresti le erbe aromatiche.
    • Lascia gli ingredienti in un luogo con una leggera brezza affinché si secchino per 8-24 ore. La luce solare diretta potrebbe ridurre l’intensità del sapore.
  3. 3
    Macina le foglie/scorze. Lo zucchero assorbirà il loro sapore più in fretta se saranno ridotte in polvere con un macinino da caffè o per spezie. Inoltre otterrai un prodotto finito con un colore uniforme.
    • Potresti usare anche un robot da cucina, ma non riuscirà a rendere le foglie una polvere fine.
    • Se hai deciso di usare la lavanda, metti i fiori interi nello zucchero e filtralo quando decidi di usarlo. I fiori di lavanda (o gli avanzi di zucchero aromatizzato) possono essere riutilizzati per profumare dell’altro zucchero prima che perdano la loro intensità.
  4. 4
    Mescola gli ingredienti in 200 g di zucchero. Quello bianco ha meno rischi di formare dei grumi rispetto agli altri tipi di zuccheri, quindi è un ottimo ingrediente per queste preparazioni che prevedono un po’ di umidità. Tuttavia, sentiti libero di fare degli esperimenti.
  5. 5
    Riponi lo zucchero in un contenitore ermetico. Dovrebbe riposare tutta la notte e, con il tempo, diventerà sempre più aromatico. Usa un contenitore asciutto ed ermetico per proteggere lo zucchero dall’umidità e dai microorganismi.
    • Usa lo zucchero con le scorze di agrumi entro due settimane.

3
Aromatizzare lo Zucchero con altri Ingredienti

  1. 1
    Usa degli estratti. Quello di mandorla, di vaniglia o alla frutta sono fra i più semplici da usare. Inizia aggiungendo 2-4 gocce di liquido per ogni 200 g di zucchero, dato che si tratta di aromi molto concentrati. Mescola con cura finché il colore è uniforme e con un cucchiaio schiaccia i grumi di zucchero bagnato.
  2. 2
    Aggiungi un baccello di vaniglia. Taglialo a metà, per il senso della lunghezza e cerca di estrarre la quantità maggiore di polpa interna, formata da piccoli semi neri. Mescola o frulla la polpa con 0,5-1 kg di zucchero, in base all’intensità dell’aroma che vuoi ottenere. Aggiungi anche il baccello nel contenitore ermetico che utilizzi per conservare lo zucchero. Aspetta almeno 48 ore per permettere ai sapori di fondersi.
  3. 3
    Prova ad aggiungere degli alcolici amari. Se non hai mai preso in considerazione lo “zucchero alcolico” prima d’ora, è giunto il momento di farci un pensiero. Gli amari per cocktail, solitamente, sono molto intensi quindi non superare i 10-15 ml in 200 g di zucchero, per iniziare. Potrai aggiungerne in seguito in base ai tuoi gusti.
  4. 4
    Macina della frutta liofilizzata. Questi frutti possono essere ridotti in polvere con un macinino per spezie o caffè e poi incorporati nello zucchero a mano. La frutta conferirà anche un bel colore oltre che al sapore.

4
Usare lo Zucchero Aromatizzato

  1. 1
    Aggiungi lo zucchero alle bevande. Mescola lo zucchero al cacao o alla vaniglia nel latte caldo. Quello alla menta o agli agrumi è ottimo nei tè freddi e nel mojito. Praticamente ogni tipo di zucchero aromatizzato è ottimo per decorare i cocktail. Strofina il bordo di un bicchiere con uno spicchio di limone e poi cospargilo con i cristalli di zucchero.
  2. 2
    Usalo per preparare i dolci. La maggior parte degli estratti e delle spezie che si usano nei dolci è già presente nello zucchero aromatizzato. Sostituisci quello normale con lo zucchero aromatico quando cuoci una torta oppure rendi l’aroma dei muffin, del budino e del semifreddo più intenso cospargendoli con esso. Usa quello agli agrumi se vuoi donare ai dolci una sfumatura acida.
  3. 3
    Crea delle zollette dalla forma cubica o fantasiosa. Lo zucchero semolato può essere trasformato in zollette aggiungendo 5 ml di acqua per ogni 100 g di dolcificante. Se necessario, aggiungi altra acqua, ma solo poca per volta mescolando accuratamente per renderlo umido e sabbioso. Premi il composto in un vassoio per i cubetti di ghiaccio o in uno stampino in silicone dalla forma divertente. Lascia il tutto a temperatura ambiente finché le zollette induriscono (da una a otto ore). Infine trasferisci i cubetti in un contenitore ermetico.
    • Se non hai gli stampini, puoi premere lo zucchero su una teglia foderata di carta da forno. Taglia la massa umida secondo uno schema a griglia (o come preferisci) e aspetta che si asciughi.
    • Durante queste operazioni puoi anche aromatizzare lo zucchero sostituendo metà dell’acqua con degli estratti liquidi o degli amari.
  4. 4
    Prepara dei bastoncini dolci. Dopo un paio di giorni trascorsi in infusione, trasforma lo zucchero aromatizzato in caramelle dure. Lega uno spago a una matita e appoggiala sopra un barattolo di vetro pulito. Scalda lo zucchero in una padella insieme a dell’acqua per creare uno sciroppo base. Infine versa lo sciroppo nel barattolo. Se hai utilizzato degli aromi non in polvere, dovrai filtrare lo sciroppo mentre lo versi nel contenitore.
  5. 5
    Fai lo zucchero filato. È possibile ricreare questo dolce tipico delle fiere anche senza l’apposita macchina, sebbene sia un processo complicato. Se hai usato degli aromi liquidi, allora aspetta almeno due settimane prima di usare lo zucchero per questa ricetta. Dovrai anche setacciarlo per rimuovere tutti gli ingredienti di grosse dimensioni.

Consigli

  • Rendi lo zucchero ancora più particolare aggiungendo un paio di gocce di colorante alimentare.
  • Etichetta il barattolo dello zucchero con gli ingredienti e la data di preparazione.

Cose che ti Serviranno

  • Ciotola
  • Macinino per spezie, per caffè, robot da cucina o frullatore
  • Microonde o forno (facoltativo)
  • Cucchiaio o frusta

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Cucina

In altre lingue:

English: Flavor Sugar, Русский: сделать ароматизированный сахар, Deutsch: Zucker aromatisieren, Français: faire du sucre aromatisé, Español: darle sabor al azúcar, Bahasa Indonesia: Memberi Rasa Pada Gula, Português: Fazer Açúcar Saborizado, Nederlands: Suiker een smaakje geven, Čeština: Jak vyrobit ochucený cukr, ไทย: แต่งรสน้ำตาล, العربية: تنكيه السكر

Questa pagina è stata letta 4 810 volte.
Hai trovato utile questo articolo?