Come Arricchire il proprio Vocabolario

In questo Articolo:Imparare Nuovi VocaboliUsare Nuove ParoleCostruire un Vocabolario

L'apprendimento è un processo infinito. Puoi lavorare sulla tua erudizione sia da adolescente che da ottuagenario costruendo il tuo vocabolario. Puoi sviluppare delle abitudini che ti aiutino a usare parole più precise, cosa che renderà la comunicazione, la scrittura e il pensiero più efficaci. Continua a leggere per saperne di più.

Parte 1
Imparare Nuovi Vocaboli

  1. 1
    Leggi voracemente. Una volta finita la scuola, non siamo più bombardati da parole e da compiti a casa che ci forzano a imparare nuovi termini. È facile smettere di leggere. Se desideri arricchire il tuo vocabolario devi iniziare un "regime" di lettura e rispettarlo.
    • Puoi cercare di leggere un libro a settimana oppure un quotidiano al giorno. Scegli una frequenza di lettura che va bene per te e sviluppa delle abitudini coerenti con il tempo che hai a disposizione.
    • Cerca di leggere almeno un libro e diversi giornali ogni settimana. Sii coerente. Oltre ad ampliare il tuo lessico, ti manterrai aggiornato e informato, la tua conoscenza generale sarà più vasta e diventerai una persona intelligente e ben istruita.
  2. 2
    Leggi testi di letteratura. Mettiti alla prova e leggi tutti i libri che puoi, in base ai tuoi gusti e al tempo a disposizione. Leggi i classici, i romanzi del passato e quelli moderni. Avvicinati alla poesia. Leggi Moravia, Eco, Foscolo.
    • Prova a cimentarti con testi tecnici e saggi: ti aiutano rapidamente a costruire il vocabolario, ma ti insegnano anche nuovi modi di pensare. Spazia dalla filosofia alla religione e alla scienza.
    • Se solitamente leggi il giornale locale, prova ad acquistare quotidiani nazionali o internazionali e a leggerne gli articoli più lunghi e complessi.
    • Ci sono molti classici disponibili sul sito Project Gutenberg.
  3. 3
    Puoi leggere anche articoli online e scritti che non hanno grosse "pretese intellettuali". Leggi le versioni online di riviste, saggi e blog su molti argomenti. Leggi i blog di moda e anche le recensioni. Un vocabolario ampio non significa solo "paroloni". Per avere un lessico completo devi conoscere la definizione sia di "soliloquio" sia di "macarena." Devi riuscire a leggere sia i testi di Petrarca che di Fabio Volo.
  4. 4
    Annota ogni parola che non conosci. Quando ti imbatti in un termine di cui ignori il significato, non saltarlo frettolosamente. Cerca di ricavarne la definizione grazie al contesto della frase e poi cercalo sul vocabolario per trovare conferma.
    • Acquista un piccolo block notes e portalo sempre con te, in modo da annotare i termini che incontri nella lettura, per poi cercare successivamente la definizione. Se ascolti o leggi termini che non conosci, prendine nota.
  5. 5
    Leggi il vocabolario. Leggi le voci che non ti sono familiari. Questo lavoro richiede un vocabolario di buona qualità, che renda la definizione più interessate e arricchita con spiegazioni dell'etimologia e l'uso della parola. Tutto ciò ti aiuterà a memorizzarla e ad usarla in modo appropriato.
  6. 6
    Leggi il thesaurus. Cerca le parole che usi spesso in maniera da assimilarne di simili e imparare a usare anche quelle nuove.

Parte 2
Usare Nuove Parole

  1. 1
    Imposta degli obiettivi. Se ti stai impegnando per ampliare il tuo lessico, fissati delle mete da raggiungere. Cerca di imparare tre nuove parole a settimana e prova a usarle nei tuoi discorsi e nelle tue produzioni per iscritto. Se fai uno sforzo cosciente, puoi imparare migliaia di nuovi termini che ricorderai e userai. Se non sei in grado di utilizzare in modo corretto ed efficace una parola all'interno dei tuoi discorsi, allora non puoi affermare che questa faccia parte del tuo vocabolario.
    • Se imparare tre parole a settima ti risulta semplice, alza la posta. Cerca di arrivare a dieci parole nella settimana successiva.
    • Se cerchi venti termini ogni giorno all'interno del vocabolario, sarà difficile ricordarli e usarli in modo preciso. Sii realistico e costruisciti un lessico che sarai in grado di usare.
  2. 2
    Prova le flash card e i post-it. Se vuoi sviluppare questa nuova abitudine, cerca di sfruttare tutte le tecniche di memorizzazione che ti sono state utili a scuola. Attacca dei post-it con le definizioni delle parole che vuoi imparare sulla macchina del caffè, così le puoi studiare al mattino mentre fai colazione, oppure sulle piante che hai in casa: potrai ripassare mentre le innaffi.
    • Anche quando guardi la TV o sei impegnato in altre attività, porta sempre con te delle flash card e studiale. Sii sempre attivo.
  3. 3
    Scrivi. Se non l'hai già fatto, tieni un diario oppure inizia un blog. Allenando la scrittura, rafforzi il tuo vocabolario.
    • Scrivi delle lettere ai vecchi amici cercando di essere molto dettagliato. Se di solito la tua corrispondenza è breve e informale, cambia stile e inizia lunghe lettere (o e-mail). Prenditi il tempo necessario e componi le lettere come se si trattasse di un tema a scuola. Fai delle scelte ponderate.
    • Valuta di assumerti la responsabilità di scrivere dei testi al lavoro. Se solitamente eviti di comporre delle relazioni, delle e-mail di gruppo o di partecipare alle discussioni, cambia abitudini e cerca di scrivere di più. In questo modo verrai pagato mentre migliori il tuo vocabolario.
  4. 4
    Usa aggettivi e soggetti precisi. Gli scrittori migliori ricercano sempre la precisione e la sintesi. Rispolvera il dizionario dei sinonimi e contrari e cerca il termine preciso per il concetto che vuoi esprimere. Non usare tre parole quando ne basta una. Una parola è utile se ti permette di ridurre il numero di termini in una frase.
    • Per esempio, la locuzione "delfini e balene" può essere sostituita con la parola "cetacei", quindi il termine "cetacei" è una parola utile.
    • Un termine è utile anche quando è più descrittivo rispetto alla parola (o frase) che va a sostituire. Per esempio, la voce di alcune persone può essere "gradevole". Ma la voce di alcuni può essere molto gradevole e forse sarebbe più preciso usare il termine "melodiosa".
  5. 5
    Non fare sfoggio del vocabolario. Molti scrittori inesperti credono che la funzione "sinonimi&contrari" di Microsoft Word sia in grado di migliorare ogni frase. Non è così. Un lessico sfarzoso e "volutamente difficile" rende la narrazione pomposa e tronfia. L'uso dei termini appropriati dimostra capacità di scrittura e padronanza di un lessico completo.
    • Puoi dire che "Iron Mike" è "l'epiteto" di Mike Tyson, ma in una frase del genere anche il termine "soprannome" va bene, in quanto più preciso e utile. Quindi, in questo caso specifico, il termine "epiteto", benché più ricercato, è meno utile.

Parte 3
Costruire un Vocabolario

  1. 1
    Iscriviti a una mailing list in cui ti viene inviata la "Parola del Giorno", la maggior parte dei vocabolari online offre questo servizio. Esistono anche i calendari su questo tema, ma assicurati di leggerlo ogni giorno.
    • Naviga nei siti dedicati alle parole, alle definizioni e al lessico. Espandi il tuo vocabolario mentre mangi o fai altre cose utili.
    • Ci sono molti siti web che si impegnano a stilare liste di termini inconsueti, strani, antichi o difficili. Affidati al tuo motore di ricerca preferito e impara più che puoi. Il sito dell'Accademia della Crusca è, forse, il più autorevole.
  2. 2
    Risolvi le parole crociate. I rebus e i giochi enigmistici sono un'ottima fonte per ampliare il tuo lessico, perché chi crea questi "indovinelli" si affida a definizioni e termini inusuali per rendere la soluzione difficile e avvincente. Ci sono molti giochi di parole che vanno dalle parole crociate, ai rebus, alle parole nascoste, eccetera… man mano che la tua conoscenza dei termini si rafforza, puoi testare le tue capacità con l'enigmistica. Puoi provare a giocare a Scarabeo, Il Paroliere oppure a Cranium.
  3. 3
    Impara un po' di latino. Anche se si tratta di una lingua morta, il latino ti permette di capire le radici delle parole. In questo modo sarai in grado di intuire, senza l'uso del vocabolario, il significato di un termine anche se non lo conosci direttamente. Esistono dei siti online che ti possono aiutare in questo compito oltre, ovviamente, a moltissimi libri di testo (puoi trovarli in biblioteca o nei mercatini di libri usati).

Consigli

  • Esistono diversi siti online dedicati al miglioramento del vocabolario. Cerca quello che preferisci e usalo più che puoi.
  • Un uso frequente di intercalari tipo "come", "cosi'", "cioè" può fare sembrare poco istruite anche persone con un lessico ampio e articolato. Evita parole e contrazioni non strettamente necessarie.
  • Alcuni di questi siti mostrano in fondo alla pagina principale le ricerche del giorno più popolari. Vi puoi trovare frasi o domande per aiutarti a imparare parole nuove.
  • Scarica sul tuo smartphone un'applicazione gratuita di un vocabolario. Puoi fare degli screenshot delle definizioni di termini che vuoi rivedere successivamente.
  • L'uso di flash card è un valido modo per imparare i significati di nuove parole e la loro giusta ortografia. Puoi acquistare delle flash card specifiche da portare sempre con te per imparare vocaboli nuovi. Scrivici le parole che stai imparando e usale quando sei sull'autobus, in fila, mentre aspetti qualcuno, e così via.

Avvertenze

  • Tieni presente che potresti usare delle parole che gli altri non conoscono e questo potrebbe essere causa di ostacoli nella comunicazione e comprensione. Per evitare questo problema, sii pronto a usare dei sinonimi più semplici a seconda dell'occasione. In altre parole, non fare il presuntuoso.


Cose che ti Serviranno

  • Vocabolario
  • Pennarello e schede con le parole
  • Block notes e penna
  • Romanzi classici, letture impegnative
  • Ampia gamma di materiale da leggere

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Tecniche di Apprendimento

In altre lingue:

English: Expand Your Vocabulary, ไทย: เพิ่มคลังศัพท์อย่างมีประสิทธิภาพ, Čeština: Jak si rozšířit slovní zásobu, Deutsch: Den Wortschatz erweitern, 中文: 建立你的词汇库, Français: enrichir votre vocabulaire, Bahasa Indonesia: Membangun Kosa Kata Bahasa Inggris, Nederlands: Je woordenschat uitbreiden, Português: Construir seu Vocabulário, Русский: расширить свой словарный запас, Español: aumentar tu vocabulario, العربية: زيادة مفرداتك اللغوية, Türkçe: Kelime Dağarcığı Nasıl Geliştirilir

Questa pagina è stata letta 60 684 volte.
Hai trovato utile questo articolo?