Come Arricciare i Capelli Lunghi e Spessi

In questo Articolo:L’ArricciacapelliRicci con la MagliettaRicci con il Calzettone

I capelli lunghi e spessi possono essere difficili da arricciare. I ricci tendono a sformarsi a causa del peso dei capelli, e con una capigliatura così rigogliosa, potrebbe essere necessario un sacco di tempo per ottenere il look che vuoi. Continua a leggere per scoprire tre metodi per arricciare i capelli: arricciacapelli, maglietta e calzettone.

1
L’Arricciacapelli

  1. 1
    Inizia con i capelli puliti e asciutti. I ricci si sformano sui capelli unti, quindi non usare troppo balsamo se devi arricciarli. Non arricciare i capelli bagnati: una volta asciutti, perderanno la forma, soprattutto se hai i capelli lunghi e spessi.
  2. 2
    Applica un siero termo protettore. Applicare un calore diretto ai capelli li danneggia, quindi meglio usare un siero prima di iniziare. Protegge la chioma dai danni del calore e lo trovi in tutti i supermercati.
  3. 3
    Scalda il ferro. Se vuoi ricci grossi e morbidi, usane uno più largo. Per ricci più stretti, uno stretto. Cerca di usarne uno in ceramica. Si scaldano più degli altri arricciacapelli, e creano uno styling più duraturo per i capelli lunghi e spessi.
  4. 4
    Arrotola la parte anteriore dei capelli sull’arricciacapelli. Parti da quelli attorno alla fronte, e arrotola una ciocca di 4 cm attorno al ferro. Giralo in modo che si allontani dalla fronte, lontano dal viso. Aspetta tre secondi e poi sfila l’arricciacapelli e usa una forcina per fissare la ciocca in alto sulla testa.
    • Non tenere in posa il ferro per troppo tempo. Troppa esposizione al calore secca i capelli.
    • Se hai la frangia, non arricciarla come il resto dei capelli. Avrà uno styling a parte.
  5. 5
    Usa lo stesso metodo per arricciare tutti i capelli. Arrotola una ciocca di circa 4 cm attorno al ferro, tienila in posa per 3 secondi, sfila il ferro e fissala con una forcina.
    • Se fai fatica ad arricciare la parte posteriore, chiedi aiuto ad un’amica. Può essere difficile fare dei bei ricci dietro la testa.
    • Per un look spettinato, prova a arricciare le ciocche in direzioni diverse, anziché in modo regolare dalle radici alle punte.
  6. 6
    Spruzza la lacca sui capelli. Una volta che i capelli sono tutti fissati con le forcine e attorcigliati, spruzza della lacca. Se vuoi che i ricci restino in forma tutto il giorno, usane una a tenuta forte; per un look più naturale, usane una normale.
  7. 7
    Togli le forcine. Una volta che i capelli si sono raffreddati, togli le forcine e lascia cadere i ricci sulle spalle. Applica altra lacca se vuoi. Puoi anche passare le dita fra i capelli con delicatezza per farli apparire più morbidi.

2
Ricci con la Maglietta

  1. 1
    Lava i capelli. Non usare troppo balsamo, o i ricci perderanno la forma durante la giornata. Mentre sono ancora bagnati, usa un pettine a denti larghi e districali. Tamponali con un asciugamano.
  2. 2
    Taglia a strisce la maglietta. Usa delle forbici e taglia la maglietta nel senso della lunghezza. Inserisci le forbici nel collo e taglia fino all’orlo e continua fino a quando non avrai abbastanza strisce per tutta la tua chioma. Le strisce dovrebbero essere un paio di cm più lunghe dei capelli .
    • Se non hai una vecchia maglietta, puoi usare calzettoni, strofinacci, o un qualsiasi pezzo di tessuto della stessa lunghezza dei tuoi capelli.
    • Se vuoi dei ricci stretti, fai le strisce più sottili. Per dei boccoli, falle più larghe, di 6 o 8 cm circa.
  3. 3
    Arrotola i capelli nelle striscioline. Inizia separando una sezione di capelli dagli altri. Pettinala fino a quando non ha più nodi, poi allinea la parte finale della strisciolina con le punte della sezione di capelli. Inizia ad arrotolarla in modo che i capelli rimangano nella striscia. Quando raggiungi la cute, lega le estremità della strisciolina per fissarla. Continua fino a quando non avrai applicato le striscioline su tutta la capigliatura.
    • Arrotola le ciocche in diverse direzioni, o sotto anziché sopra, per un effetto spettinato.
    • Arrotola a metà i capelli e fermati se vuoi onde che partano da metà capigliatura.
  4. 4
    Lascia asciugare i capelli. Aspetta qualche ora o una notte per far asciugare i capelli. Togliere le strisce coni capelli ancora umidi significa ottenere dei ricci che avranno vita breve.
  5. 5
    Tira via le striscioline di maglietta. Quando i capelli sono del tutto asciutti, slega le striscioline e lascia che i ricci ti cadano sulle spalle. Usa lacca, gel o mousse per tenerli in forma.

3
Ricci con il Calzettone

  1. 1
    Inizia con i capelli bagnati. Lavali come al solito, oppure inumidiscili in preparazione per questo metodo. Controlla che non ci siano nodi
  2. 2
    Fai una coda di cavallo. Piegati in avanti e usa un pettine per raccogliere i capelli in cima alla testa e fissarli con un elastico. Controlla che non ci siano nodi o bozzoli.
  3. 3
    Fai uno chignon con i calzettoni. Prendi un calzettone pulito, taglia la punta e arrotolalo fino a formare una ciambella. Più larga è la ciambella, più grossi saranno i ricci. Metti il calzettone sopra la coda di cavallo e facci passare in mezzo i capelli. Con la ciambella premuta contro la testa, arrotola i capelli attorno e ripiegali sotto, una ciocca alla volta. Continua fino a quando tutti i capelli saranno fissati attorno alla ciambella.
  4. 4
    Fai asciugare i capelli. Aspetta qualche ora o una notte intera per far asciugare i capelli nello chignon. Quando sei sicura che siano del tutto asciutti, togli la ciambella e lascia cadere i tuoi ricci. Con questo metodo otterrai dei boccoli morbidi e vaporosi. Tienili in forma con del gel, mousse o lacca.

Consigli

  • Prova i bigodini riscaldabili come alternativa all’arricciacapelli.

Avvertenze

  • Non lasciare l’arricciacapelli sulla ciocca troppo a lungo, brucerai i capelli.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura dei Capelli

In altre lingue:

English: Curl Long Thick Hair, Deutsch: Mit langem, dickem Haar Locken zaubern, Español: rizar cabello largo y grueso, Français: faire boucler des cheveux longs et épais, Português: Cachear Cabelos Longos e Grossos, Русский: завить длинные густые волосы, 中文: 将厚重的长发变卷, Bahasa Indonesia: Mengeriting Rambut yang Panjang dan Tebal

Questa pagina è stata letta 6 040 volte.
Hai trovato utile questo articolo?