Come Arrostire i Pistacchi

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

I pistacchi arrostiti sono uno snack salutare e delizioso che può essere gustato da solo, ma è anche ottimo per arricchire insalate, vassoi di stuzzichini e prodotti da forno. È possibile arrostirli con facilità in forno o in padella. Prima di continuare, preparali rimuovendo il guscio, quindi cuocili fino a quando non si saranno dorati e non avranno iniziato a emanare un piacevole aroma di frutta secca tostata. Puoi anche aggiungere spezie e condimenti per renderli ancora più saporiti.

Metodo 1 di 4:
Arrostire i Pistacchi nel Forno

  1. 1
    Arrostisci i pistacchi nel forno per risparmiare tempo. Se hai intenzione di cuocerne più di 50 g, usa il forno. Scegliere questo metodo di cottura ti permetterà di preparare una gran quantità di pistacchi alla volta.
    • Colloca la griglia del forno nella parte centrale. Se vuoi infornare due teglie, sistema una griglia sull'altra, in modo che ci sia abbastanza spazio per entrambe.
  2. 2
    Preriscalda il forno a 180 °C. La maggior parte dei forni impiega solitamente circa 15-20 minuti per riscaldarsi [1].
  3. 3
    Distribuisci i pistacchi su una teglia orlata. Mettili sulla teglia creando uno strato uniforme. Assicurati di non sovrapporli, in modo da assicurarti che si arrostiscano correttamente [2].
    • Puoi rivestire la teglia con carta da forno per rimuovere più facilmente i pistacchi una volta che avrai finito di arrostirli.
    • Se necessario, puoi usare due teglie. Questo dipende dalla quantità di pistacchi che intendi arrostire.
  4. 4
    Arrostisci i pistacchi dai sei agli otto minuti o fino a quando non avranno iniziato a emanare il loro distintivo aroma. Infornali e tienili d'occhio durante il processo. Girali con un cucchiaio a metà cottura affinché si arrostiscano in maniera uniforme. Non dovrebbero volerci più di otto minuti per arrostirli completamente [3].
    • Saranno pronti una volta che avranno acquisito una leggera doratura e avranno cominciato a emanare il classico aroma della frutta secca tostata.
    • Puoi verificare che siano pronti anche tagliando a metà uno o due pistacchi. Dovrebbero presentare una doratura leggera e omogenea sia dentro sia fuori.
  5. 5
    Lasciali raffreddare sul bancone della cucina. I pistacchi arrostiti richiedono circa 15-20 minuti per raffreddarsi. Una volta freddi, riponili in un contenitore a chiusura ermetica. Dovrebbero mantenersi freschi per una o due settimane [4].
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Usare una Padella

  1. 1
    Usa una padella se hai soltanto una piccola quantità di pistacchi da arrostire. Utilizzare una padella è l'ideale qualora volessi arrostire solo una manciata di pistacchi, in quanto è pratica per cuocere velocemente una piccola quantità di frutta secca.
  2. 2
    Scegli una padella antiaderente e mettila sul fuoco regolandolo a una fiamma moderata. Usa una padella ampia e dai bordi alti per evitare che i pistacchi cadano al di fuori. Assicurati che abbia un rivestimento antiaderente, in modo che la frutta secca non si attacchi alla superficie [5].
    • Non è necessario ungerla con spray da cucina o burro. È più efficace arrostire i pistacchi a secco.
  3. 3
    Metti i pistacchi nella padella. Collocali al suo interno creando uno strato uniforme. Assicurati che siano ben piatti sulla superficie di cottura e che non si accavallino [6].
  4. 4
    Mescolali costantemente per evitare che si brucino. Quando cominciano ad arrostirsi, tienili d'occhio e rimescolali con un cucchiaio o una spatola. Puoi anche agitare leggermente la padella tenendola per il manico e scuotendola. Questo ti garantirà che i pistacchi si arrostiscano correttamente e non diventino troppo caldi [7].
  5. 5
    Togli i pistacchi dal fuoco una volta dorati. La cottura può durare dai sei agli otto minuti, a seconda dei fornelli usati. A fine cottura i pistacchi emaneranno un piacevole aroma tipico della frutta secca tostata [8].
  6. 6
    Lasciali raffreddare. Rimuovi i pistacchi dalla padella e mettili a raffreddare su un piatto. Una volta freddi, conservali in un contenitore a chiusura ermetica per una o due settimane.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Preparare i Pistacchi per Arrostirli

  1. 1
    Procurati dei pistacchi al naturale. Compra pistacchi crudi e non conditi. Puoi trovarli al supermercato o al mercato ortofrutticolo.
  2. 2
    Compra i pistacchi all'ingrosso per risparmiare. I pistacchi sono una tipologia di frutta secca costosa e acquistarne in piccole quantità può incidere sensibilmente sulle proprie finanze. Procurarteli all'ingrosso potrebbe farti risparmiare nel lungo termine, soprattutto se ne sei ghiotto.
  3. 3
    Sguscia i pistacchi. Per togliere il guscio, la prima cosa che bisogna fare è individuare l'apertura del pistacchio. Il guscio presenta infatti una fessura su un'estremità. Tieni il pistacchio fra i pollici e separa le due parti del guscio fino a farle spezzare. Rimuovere il guscio ti aiuterà ad arrostire l'intero pistacchio con maggiore facilità [9].
    • Il guscio del pistacchio può anche essere spaccato fra i denti posteriori nel caso in cui l'apertura non sia particolarmente dilatata. Fai attenzione a non mordere il guscio con troppa forza, altrimenti rischi di danneggiare i denti.
  4. 4
    Lascia il guscio per ottenere un sapore più delicato. Se preferisci che i pistacchi abbiano un gusto meno intenso, puoi lasciare il guscio. Considera però che in questo caso potrebbero non arrostirsi uniformemente o del tutto [10].
    • Se arrostisci i pistacchi usando una padella, dovresti sgusciarli affinché possano cuocersi correttamente.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Condire i Pistacchi

  1. 1
    Prepara pistacchi arrostiti dalle note dolci e affumicate. Rivesti una teglia con un foglio di carta da forno, in modo che la frutta secca non si attacchi alla superficie di cottura. In questo caso i pistacchi vanno arrostiti nel forno. Rivesti 100 g di pistacchi crudi e sgusciati con 100 ml di olio extra-vergine d'oliva, 100 ml di burro fuso, un cucchiaio di miele, un cucchiaio di zucchero muscovado, un cucchiaino di sale marino e mezzo cucchiaino di cannella [11].
    • Lascia arrostire i pistacchi per 10 minuti a 180 °C. Rimescolali una volta sola e poi cuocili per altri cinque minuti, fino a renderli dorati e caramellati.
    • Sfornali e rimescolali una volta sola. Puoi spolverarli con un altro cucchiaino di sale marino per intensificarne il sapore affumicato.
    • Lasciali raffreddare e conservali in un contenitore a chiusura ermetica. Ti dureranno per una o due settimane.
  2. 2
    Prepara i pistacchi arrostiti al curry nel forno. Rivesti innanzitutto una teglia con carta da forno. Mescola un cucchiaio di sciroppo di riso, un cucchiaio di olio di cocco fuso, un cucchiaio di succo di lime, un cucchiaio di curry in polvere dal gusto delicato, mezzo cucchiaino di sale marino e un pizzico di pepe di Cayenna. Versa la miscela al curry su 150 g di pistacchi crudi [12].
    • Arrostisci i pistacchi a 150 °C per 25 minuti rimescolandoli una volta sola a metà cottura.
    • Sfornali e aggiungi una spolverata di zucchero di canna. Lasciali raffreddare e poi conservali in un contenitore a chiusura ermetica. Dovrebbero mantenersi freschi per una o due settimane.
  3. 3
    Prepara pistacchi arrostiti piccanti. Rivesti una teglia con un foglio di carta da forno e arrostisci la frutta secca. Mescola un cucchiaio di olio d'oliva, mezzo cucchiaino di sale, un cucchiaino di cumino, mezzo cucchiaino di pepe di Cayenna, mezzo cucchiaino di pepe nero e un cucchiaino di sciroppo d'acero. Versa la miscela su 200 g di pistacchi crudi [13].
    • Arrostisci i pistacchi a 150 °C per 30 minuti. Rimescolali a metà cottura.
    • Sfornali e lasciali raffreddare, quindi mettili in un contenitore a chiusura ermetica. Non conservarli per più di una o due settimane.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Frutta & Verdura
Questa pagina è stata letta 93 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità