Come Arrostire le Patate nel Forno

In questo Articolo:Arrostire le Patate nel FornoVariantiRiferimenti

In una fredda giornata invernale, non c'è niente di meglio che un piatto di patate al forno condite con un pizzico di sale e pepe. Si tratta di un contorno versatile e semplice. La preparazione richiede pochi minuti, mentre la cottura meno di un'ora.


Questa ricetta permette di ottenere 4-6 porzioni.

Ingredienti

  • 1 kg di patate piccole rosse o bianche ben lavate
  • 60 ml di olio d'oliva
  • 1 cucchiaino di sale kosher
  • 3 spicchi d'aglio tritato
  • Pepe nero q.b.
  • Prezzemolo sminuzzato (facoltativo)
  • Parmigiano grattugiato (facoltativo)

Spezie (facoltative)

  • Rosmarino
  • Salvia
  • Basilico
  • Origano
  • Timo
  • Peperoncino rosso in scaglie
  • Paprika
  • Pepe di Cayenna

1
Arrostire le Patate nel Forno

  1. 1
    Preriscalda il forno a 200 °C. La temperatura può essere leggermente modificata, in base alle tue preferenze. Se vuoi che le patate siano più morbide, cuocile a 190 °C, mentre regola la temperatura a 220 °C qualora le preferissi croccanti.
  2. 2
    Taglia le patate a metà o in quattro parti e adagiale in una ciotola capiente. Più piccoli sono i pezzi, più veloce sarà la cottura. Ad ogni modo, i pezzi più grossi trattengono meglio l'umidità e all'interno assumono una consistenza simile a quella di una patata al forno, morbide dentro e croccanti fuori.
  3. 3
    Sminuzza l'aglio e aggiungilo alle patate. Tritalo finemente, in modo da ottenere pezzetti dallo spessore di pochi millimetri.
    • Se non hai dell'aglio fresco, puoi sostituirlo con mezzo cucchiaio di aglio in polvere.
  4. 4
    Aggiungi olio, sale e pepe alla ciotola. Mescola bene. Tutte le patate vanno rivestite uniformemente con l'olio. A mano a mano che l'olio si riscalda nel forno, friggerà la parte esterna della patata, rendendola croccante.
  5. 5
    Distribuisci omogeneamente le patate su una teglia. Non devi impilarle o ammucchiarle. Può capitare che si sovrappongano leggermente fra di loro. Tuttavia, se dovessero sovrapporsi due o tre strati di patate, usa due teglie.
  6. 6
    Fai cuocere le patate per 10-15 minuti. A questo punto, girale con una spatola. Cerca di girare il maggior numero possibile di patate, in modo da farle cuocere uniformemente.
  7. 7
    Trascorsi altri 10 minuti, girale nuovamente. Il tempo non deve essere esatto, ma dovresti cercare di girarle per almeno due volte durante la cottura.
  8. 8
    Se le patate hanno assunto un'invitante colorazione dorata e riesci a infilzarle con una forchetta, allora sono pronte per essere sfornate. Infilza delicatamente la parte laterale di una patata grande usando una forchetta, un coltello o uno spiedo. Dovresti riuscire a forarla senza troppa fatica, un po' come se fosse un pezzo compatto di burro.
    • Questa consistenza viene solitamente raggiunta dopo 25-30 minuti.
  9. 9
    Guarnisci con parmigiano, prezzemolo sminuzzato o sale e pepe, quindi servi. Considerata l'elevata densità che le caratterizza, le patate trattengono il calore per 5-10 minuti dopo essere state sfornate, quindi assicurati di farle raffreddare.

2
Varianti

  1. 1
    Regolare la temperatura del forno permette di modificare la consistenza finale delle patate. Più alta è la temperatura (230 °C), prima si cuocerà la parte esterna. Invece, a una temperatura inferiore (190 °C), la parte esterna si cuoce più lentamente. Questo consente alla parte interna di ammorbidirsi in un arco di tempo superiore, senza che si brucino i bordi.
    • Se tagli le patate in pezzi piccolissimi, devi sfornarle 5-10 minuti prima;
    • Se vuoi tagliarle in pezzi più grandi, abbassa la temperatura e lasciale cuocere calcolando 10 minuti in più.
  2. 2
    Per preparare un contorno tradizionale, mescola rosmarino, timo, basilico e altre erbe aromatiche fresche o essiccate. Misurane 1 o 2 cucchiaini, quindi aggiungile insieme al sale e all'olio. Questo contorno è perfetto per una pietanza a base di pollo o maiale.
  3. 3
    Per preparare delle patate piccanti, usa paprika e peperoncino rosso in scaglie. La paprika consente di ottenere un gusto affumicato e leggermente pungente, mentre il peperoncino rosso in scaglie e il pepe di Cayenna intensificano il sapore.
  4. 4
    Infornale direttamente con il tacchino o il pollo. Usa delle patate piccole intere. Rivestile semplicemente di olio e distribuiscile nella teglia dopo averci adagiato il pollo o il tacchino.
  5. 5
    Cuoci altri ortaggi insieme alle patate. Il metodo di cottura illustrato in questo articolo permette di arrostire diversi tipi di ortaggi, in modo da preparare un contorno gustoso e colorato. Basta aggiungere un cucchiaio di olio in più per rivestire gli altri ortaggi e condire a piacere. Puoi cuocerli tutti nella stessa teglia. Prova i seguenti:
    • Carote;
    • Rape;
    • Pastinaca;
    • Cipolle rosse o gialle;
    • Barbabietola rossa;
    • Cavoletti di Bruxelles.

Consigli

  • Un olio di buona qualità permette di migliorare il sapore di una pietanza.
  • Usa dosi generose di olio, ma non sommergere le patate: utilizzane abbastanza da rivestirle leggermente.

Avvertenze

  • Le patate appena sfornate sono bollenti, quindi fai attenzione.

Cose che ti Serviranno

  • Tagliere
  • Coltello
  • Teglia
  • Forno

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Frutta & Verdura

In altre lingue:

English: Make Oven Roasted Potatoes, Português: Fazer Batata Assada, Español: hacer papas asadas al horno

Questa pagina è stata letta 298 volte.
Hai trovato utile questo articolo?