Scarica PDF Scarica PDF

Che tu abbia una frangia laterale o dritta, metterla in piega con l'asciugacapelli è facile. Segui questi passaggi per sapere come ottenere un risultato perfetto.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Preparare i Capelli

  1. 1
    Lava i capelli come al solito. Usa sempre l'acqua tiepida: quella calda può seccare il cuoio capelluto e far sbiadire il colore. Lo shampoo va fatto solo ogni due o tre giorni. Dopo il lavaggio bisogna sempre applicare il balsamo, soprattutto se fai messe in piega frequenti e hai bisogno di proteggere ancora di più i capelli dal calore e dai danni che causa [1] .
    • Tampona i capelli con un asciugamano. È molto più facile mettere in piega la frangia dopo averla asciugata leggermente. È meglio evitare che l'acqua sgoccioli dai capelli: prova ad asciugarli di circa un 75% aiutandoti con le dita e un asciugamano.
  2. 2
    Applica un siero termoprotettore sui capelli. Te ne servirà solo una piccola quantità: calcola più o meno un paio di gocce. Dovrebbero bastare a ricoprire l'intera capigliatura. Per la frangia, usane una frazione infinitesimale. Applicare troppo prodotto sulla frangia (che si tratti di un siero volumizzante o di uno spray per la messa in piega) può appesantirla e rendere i capelli visibilmente grassi.
    • Hai i capelli ricci? Applica un siero anticrespo per evitare che il calore dell'asciugacapelli li renda elettrici.
  3. 3
    Districa i capelli con un pettine a denti larghi per assicurarti di rimuovere tutti i nodi. I capelli bagnati sono più fragili che mai. Se provi a districare i nodi durante l'asciugatura, rischi di danneggiarli e farli spezzare.
    • Dividi i capelli dalla frangia usando una pinza.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Asciugare la Frangia Piatta

  1. 1
    Sostieni l'asciugacapelli al di sopra della testa, con l'ugello puntato verso il viso. Impostalo a una temperatura tiepida (ma non caldissima) per evitare di danneggiare i capelli o la pelle.
    • Asciuga sempre la frangia per prima. Non perdere tempo applicando la crema corpo, truccandoti o asciugando il resto della capigliatura. Dato che la frangia è più corta e sottile rispetto al resto dei capelli, si asciugherà prima. Una volta asciutta, si fisserà e sarà difficile metterla in piega [2] .
  2. 2
    Spazzola l'intera frangia verso un lato della fronte usando una spazzola piatta. Inclina il phon per fare in modo che il getto dell'aria calda sia rivolto verso i capelli. Non asciugarli completamente: concentrati invece sull'asciugatura delle radici, in modo da evitare che la frangia venga rovinata da ciuffi ribelli.
  3. 3
    Spazzola la frangia nella direzione opposta sulla fronte. Assicurati che il getto dell'aria proveniente dall'asciugacapelli segua sempre il movimento della spazzola. Se hai molti capelli, prova a dividerli in piccole ciocche per asciugarli, avanzando gradualmente lungo la fronte.
    • Continua a spazzolare i capelli avanti e indietro sulla fronte fino ad asciugare le radici.
  4. 4
    Sostieni la spazzola sotto la frangia, direttamente a contatto con le radici, e asciuga i capelli creando una linea retta verso il basso. La frangia dovrebbe risultare completamente asciutta dopo pochi secondi.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Asciugare e Dare Volume alla Frangia

  1. 1
    Sostieni una spazzola tonda sotto la frangia, direttamente alla radice. Tieni l'asciugacapelli sopra la testa, rivolgendo il getto dell'aria calda verso il basso, affinché asciughi direttamente le radici.
    • Non avvicinare eccessivamente il phon ai capelli: rischi di scottarti la fronte e danneggiare i capelli. Tienilo ad almeno cinque centimetri di distanza dalla capigliatura.
  2. 2
    Ruota la spazzola sotto la frangia per arrotolarla sulla superficie delle setole. Muovi il phon verticalmente verso l'alto e il basso, dalle radici della frangia alle punte. Concentrati principalmente sulle radici, in quanto richiedono più tempo per asciugarsi rispetto alle punte.
    • Assicurati che il getto del phon sia rivolto sempre verso il basso, lontano dalle radici [3] .
  3. 3
    Trascina la spazzola verso il basso e separala dai capelli. Se ti sembra che la frangia sia troppo gonfia, spazzolala verso il basso mentre le dai un altro colpo di phon.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Asciugacapelli
  • Spazzola piatta o tonda
  • Siero Termoprotettore
  • Siero anticrespo (facoltativo)

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

Noël Reid-Killings
Co-redatto da:
Parrucchiera di Celebrità
Questo articolo è stato co-redatto da Noël Reid-Killings. Noël Reid-Killings è una parrucchiera professionista e titolare di Noël New York Salon & Boutique. Con oltre 10 anni di esperienza, Noël è specializzata in cura e personalizzazione di soluzioni per tutti i tipi di capelli. Ha lavorato con innumerevoli celebrità di spicco, tra cui Alicia Keys, Ciara, Yara Shahidi e Simone Missick. I suoi lavori sono stati presentati in programmi di cambio look e su riviste come "Essence", "Sophisticates Black Hair", "Teen Vogue", "Elle", "21Ninety", "WWD", "POPSUGAR", "Allure", "The Cut", "The Huffington Post" e "Swaay". Questo articolo è stato visualizzato 13 747 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 13 747 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità