Scarica PDF Scarica PDF

Che tu abbia una frangia laterale o dritta, metterla in piega con l'asciugacapelli è facile. Segui questi passaggi per sapere come ottenere un risultato perfetto.

Metodo 1 di 3:
Preparare i Capelli

  1. 1
    Lava i capelli come al solito. Usa sempre l'acqua tiepida: quella calda può seccare il cuoio capelluto e far sbiadire il colore. Lo shampoo va fatto solo ogni due o tre giorni. Dopo il lavaggio bisogna sempre applicare il balsamo, soprattutto se fai messe in piega frequenti e hai bisogno di proteggere ancora di più i capelli dal calore e dai danni che causa [1] .
    • Tampona i capelli con un asciugamano. È molto più facile mettere in piega la frangia dopo averla asciugata leggermente. È meglio evitare che l'acqua sgoccioli dai capelli: prova ad asciugarli di circa un 75% aiutandoti con le dita e un asciugamano.
  2. 2
    Applica un siero termoprotettore sui capelli. Te ne servirà solo una piccola quantità: calcola più o meno un paio di gocce. Dovrebbero bastare a ricoprire l'intera capigliatura. Per la frangia, usane una frazione infinitesimale. Applicare troppo prodotto sulla frangia (che si tratti di un siero volumizzante o di uno spray per la messa in piega) può appesantirla e rendere i capelli visibilmente grassi.
    • Hai i capelli ricci? Applica un siero anticrespo per evitare che il calore dell'asciugacapelli li renda elettrici.
  3. 3
    Districa i capelli con un pettine a denti larghi per assicurarti di rimuovere tutti i nodi. I capelli bagnati sono più fragili che mai. Se provi a districare i nodi durante l'asciugatura, rischi di danneggiarli e farli spezzare.
    • Dividi i capelli dalla frangia usando una pinza.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Asciugare la Frangia Piatta

  1. 1
    Sostieni l'asciugacapelli al di sopra della testa, con l'ugello puntato verso il viso. Impostalo a una temperatura tiepida (ma non caldissima) per evitare di danneggiare i capelli o la pelle.
    • Asciuga sempre la frangia per prima. Non perdere tempo applicando la crema corpo, truccandoti o asciugando il resto della capigliatura. Dato che la frangia è più corta e sottile rispetto al resto dei capelli, si asciugherà prima. Una volta asciutta, si fisserà e sarà difficile metterla in piega [2] .
  2. 2
    Spazzola l'intera frangia verso un lato della fronte usando una spazzola piatta. Inclina il phon per fare in modo che il getto dell'aria calda sia rivolto verso i capelli. Non asciugarli completamente: concentrati invece sull'asciugatura delle radici, in modo da evitare che la frangia venga rovinata da ciuffi ribelli.
  3. 3
    Spazzola la frangia nella direzione opposta sulla fronte. Assicurati che il getto dell'aria proveniente dall'asciugacapelli segua sempre il movimento della spazzola. Se hai molti capelli, prova a dividerli in piccole ciocche per asciugarli, avanzando gradualmente lungo la fronte.
    • Continua a spazzolare i capelli avanti e indietro sulla fronte fino ad asciugare le radici.
  4. 4
    Sostieni la spazzola sotto la frangia, direttamente a contatto con le radici, e asciuga i capelli creando una linea retta verso il basso. La frangia dovrebbe risultare completamente asciutta dopo pochi secondi.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Asciugare e Dare Volume alla Frangia

  1. 1
    Sostieni una spazzola tonda sotto la frangia, direttamente alla radice. Tieni l'asciugacapelli sopra la testa, rivolgendo il getto dell'aria calda verso il basso, affinché asciughi direttamente le radici.
    • Non avvicinare eccessivamente il phon ai capelli: rischi di scottarti la fronte e danneggiare i capelli. Tienilo ad almeno cinque centimetri di distanza dalla capigliatura.
  2. 2
    Ruota la spazzola sotto la frangia per arrotolarla sulla superficie delle setole. Muovi il phon verticalmente verso l'alto e il basso, dalle radici della frangia alle punte. Concentrati principalmente sulle radici, in quanto richiedono più tempo per asciugarsi rispetto alle punte.
    • Assicurati che il getto del phon sia rivolto sempre verso il basso, lontano dalle radici [3] .
  3. 3
    Trascina la spazzola verso il basso e separala dai capelli. Se ti sembra che la frangia sia troppo gonfia, spazzolala verso il basso mentre le dai un altro colpo di phon.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Asciugacapelli
  • Spazzola piatta o tonda
  • Siero Termoprotettore
  • Siero anticrespo (facoltativo)

wikiHow Correlati

Applicare l'Olio di Ricino sui CapelliApplicare l'Olio di Ricino sui Capelli
Far Crescere i Capelli in una SettimanaFar Crescere i Capelli in una Settimana
Fare un Taglio ScalatoFare un Taglio Scalato
Accelerare la Crescita dei CapelliAccelerare la Crescita dei Capelli
Schiarirsi i Capelli con l'Acqua OssigenataSchiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata
Tingere i Capelli
Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al BiancoDecolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco
Schiarire i Capelli NaturalmenteSchiarire i Capelli Naturalmente
Trattare i Capelli BruciatiTrattare i Capelli Bruciati
Farsi un Taglio di Capelli Scalato da Soli
Scegliere lo Stile di Capelli più AdattoScegliere lo Stile di Capelli più Adatto
Fare la Treccia alla Francese
Far Tornare i Capelli Castani dopo Averli Tinti di NeroFar Tornare i Capelli Castani dopo Averli Tinti di Nero
Fare un Taglio di Capelli Sfumato
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 011 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 6 011 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità