Come Attenuare la Sensazione di Bruciore Causata dal Peperoncino

In questo Articolo:Alleviare il Bruciore del PalatoEliminare il Bruciore dalle ManiPrevenire il Bruciore Causato dal Peperoncino

I peperoncini piccanti, come jalapeño, pepe di Cayenna e habanero, contengono la capsaicina, che rappresenta il composto chimico responsabile della loro piccantezza, ingrediente principale degli spray al peperoncino utilizzati come difesa personale. La capsaicina è in grado di aggiungere sapore e piccantezza al cibo, ma può anche essere molto irritante quando entra in contatto con la pelle delicata di mani, labbra o palato. Esistono diversi metodi per lenire velocemente il bruciore provocato dalla capsaicina, prosegui nella lettura per conoscere quelli più usati.

1
Alleviare il Bruciore del Palato

  1. 1
    Mangia un prodotto caseario freddo. Invece di bere dell'acqua, prova il latte. Dato che la capsaicina è liposolubile, i grassi e gli oli contenuti nei latticini provvederanno a dissolverla, diminuendo al contempo il bruciore.[1]
    • Bevi un bicchiere o una tazza di latte intero. Prima di farlo, assicurati di risciacquare completamente il cavo orale. Se non gradisci il latte, puoi optare per un altro prodotto caseario, come la panna acida o lo yogurt, a patto tuttavia che non sia stato privato del suo naturale contenuto di grassi.
    • Il latte, in questo caso, agisce come un detergente in grado di dissolvere la capsaicina riducendo di conseguenza la sensazione di bruciore percepita da lingua e palato. La proteina principale dei latticini, la caseina, è in grado di agire come un solvente per la capsaicina.
    • Anche il gelato può essere di notevole aiuto. Qualsiasi prodotto derivato dal latte può aiutarti a lenire la sensazione di bruciore provata dopo aver mangiato un cibo molto piccante. Anche il latte di cocco, grazie alla sua alta percentuale di grassi, è in grado di alleviare la percezione piccante e il bruciore derivati dall'aver mangiato una ricetta molto speziata.[2]
  2. 2
    Evita di bere l'acqua per raffreddare la bocca. Che tu ci creda o meno, non servirà a eliminare il bruciore. Infatti, non farà altro che diffondere la capsaicina nella bocca peggiorandolo.
    • Le bibite gassate sono fatte in gran parte di acqua e sono pertanto inutili. Bere il caffè peggiora il bruciore a causa del calore nel caffé. La capsaicina si comporta come l'olio, che è la ragione per cui respinge l'acqua.
    • La sensazione di bruciore in bocca non dura quanto quella che provi nelle mani. La causa risiede nella reazione chimica che avviene in bocca quando la capsaicina si lega ai recettori del dolore.
    • Le cellule nervose percepiscono quando la temperatura della tua bocca supera i 42 °C; la capsaicina praticamente inganna i neuroni, stimolandoli a reagire.
  3. 3
    Bevi una bevanda alcolica. La birra non è molto utile questo caso, proprio perché è composta in gran parte di acqua, ma alcuni prodotti con un alto contenuto di alcol sono in grado di eliminare la sensazione di bruciore che colpisce il cavo orale.
    • Sorseggia della vodka. Oltre a ridurre la sensazione di bruciore, è molto probabile che ti farà sentire più tranquillo e rilassato, a patto ovviamente di non esagerare con le quantità!
    • L'alcool allevia la sensazione di bruciore anche quando tocchi i peperoncini. Esiste una grande varietà di gradazioni che vanno bene.
    • Procedi sempre con cautela quando bevi. Non bere troppo, non bere se non hai l'età appropriata, e non guidare in stato di ebrezza.
  4. 4
    Usa altri tipi di olio per alleviare il bruciore. Ingerire olio di oliva o un olio vegetale aiuta a ridurre il bruciore in bocca creando uno strato protettivo sulla lingua.
    • Questi tipi di olio o anche il burro di arachidi sono ricchi di oli e grassi, quindi sono un'ottima scelta come rimedio naturale.
    • Il grasso e l'olio contenuti in questi ingredienti disintegrano il calore nel peperoncino, alleviando la sensazione di bruciore che percepisci.
    • Potrebbe sembrare controproducente, ma è necessario combattere l'olio del peperoncino con altri tipi di olio, che è la ragione per cui trangugiare acqua non è tanto efficace quanto l'olio vegetale o di oliva.
  5. 5
    Mangia un prodotto amidaceo. Se la tua bocca sta andando a fuoco a causa dell'ingestione accidentale di un peperoncino piccante, mangia un prodotto che contiene dell'amido. Dovrebbe riuscire a darti un po' di sollievo.
    • Anche se gli alimenti amidacei, come riso e pane, non sono in grado di dissolvere efficacemente la capsaicina come i grassi, gli oli o gli alcolici, sono comunque in grado di lenire il bruciore.
    • Questa è la ragione per cui molte culture usano accompagnare le proprie preparazioni piccanti e speziate con abbondante riso bollito.
    • Anche lo zucchero può aiutarti a lenire leggermente la sensazione di bruciore causata dai peperoncini piccanti. Sciogline un cucchiaio in un bicchiere d'acqua, quindi utilizza la miscela ottenuta per fare un gargarismo. In alternativa versa un cucchiaino di miele puro direttamente sulla lingua.
  6. 6
    Prova alcuni rimedi popolari. Molte persone affermano che i seguenti vegetali e prodotti amidacei siano degli ottimi rimedi naturali contro il bruciore causato dai peperoncini piccanti.
    • Mangia un cetriolo. Si tratta di un rimedio molto utilizzato in Indonesia e in Thailandia per contrastare l'elevata piccantezza del cibo locale. In alternativa anche la consistenza e la dolcezza della banana possono aiutarti a contrastare la sensazione di bruciore.
    • Mangia del cioccolato. L'alto contenuto di grassi della maggior parte delle tavolette di cioccolato in commercio può aiutarti a rimuovere parte della capsaicina presente nel cavo orale. Il cioccolato al latte, normalmente, ha un contenuto di grassi e di caseina maggiore rispetto a quello fondente, per questo dovrebbe rivelarsi un rimedio più efficacie in questo frangente.
    • Tocca la parte dolorante (labbra, lingua, palato, eccetera) con una tortilla morbida fatta di mais. Puoi anche provare a mangiare una carota cruda, anche solo un piccolo morso dovrebbe far diminuire considerevolmente il bruciore.
    • Il comune dentifricio bianco è in grado di ridurre in modo significativo il bruciore della pelle causato dagli oli essenziali dei peperoncini habanero. È molto probabile che sia un ottimo rimedio anche per l'intero cavo orale e per altre varietà di peperoncini piccanti. Se preferisci, mangia uno spicchio di limone o bevine il succo naturale, anche l'acido di questo agrume è in grado di rimuovere gli oli essenziali dei peperoncini.

2
Eliminare il Bruciore dalle Mani

  1. 1
    Usa il detersivo per i piatti. Generalmente, tenderesti a utilizzare del comune sapone per le mani, ma il detersivo per i piatti risulta essere molto più efficacie nel rimuovere gli oli essenziali del peperoncino.
    • Secondo alcuni, potrebbe inoltre essere utile provare a immergere periodicamente le dita in una soluzione di acqua e candeggina (in una proporzione di 5:1) durante la preparazione dei peperoncini.
    • Reagendo con la capsaicina, la candeggina la trasforma in un sale idrosolubile. Al termine della preparazione, sarai quindi in grado di risciacquarla via utilizzando della semplice acqua.
    • Assicurati che la candeggina non entri in contatto con i peperoncini, inoltre lavati le mani con il detersivo per i piatti solo dopo aver terminato di tagliarli.
  2. 2
    Usa l'alcol. Gli oli essenziali dei peperoncini e la capsaicina, i due elementi principali che causano l'irritazione della pelle e la sensazione di bruciore, sono solubili in alcol.
    • Spruzza dell'alcol isopropilico sulle mani. Anche se intendi avvalerti di uno degli altri metodi per alleviare il bruciore alle mani, per prima cosa prova a strofinarle con l'alcol isopropilico.[3]
    • Apri lo sportello dell'angolo bar o il mobile degli alcolici, quindi scegli un prodotto che abbia una gradazione alcolica elevata, come ad esempio la vodka. Usalo per strofinarti le mani e rimuovere gli oli irritanti del peperoncino.
    • Un'altra opzione consiste nel preparare una pasta a base di bicarbonato e acqua. Applicala sulle mani, quindi attendi che si secchi, dopodiché risciacquala via.
  3. 3
    Immergi le mani nel latte. Il latte dovrebbe essere freddo, quindi aggiungi dei cubetti di ghiaccio nella zuppiera in cui hai versato il liquido. Se lo desideri, puoi immergere le mani anche in della semplice acqua ghiacciata, ma non sarà altrettanto efficace.
    • Alcuni sostengono che la sensazione di bruciore causata dai peperoncini piccanti possa essere molto dolorosa e durare anche un paio d'ore. È quindi del tutto comprensibile voler individuare un rimedio immediato per alleviare tale sofferenza.
    • Prova a versare un po' di farina nella zuppiera con il latte per creare una sorta di pastella che possa avvolgere le mani come un guanto. Lasciala agire diversi minuti prima di risciacquare.
    • Prima di immergere le mani nell'acqua o nel latte freddi, strofinale con l'alcol isopropilico. Come già detto, è meglio preferire il latte all'acqua, meglio se con l'aggiunta di alcuni cubetti di ghiaccio.
  4. 4
    Ungiti le mani con l'olio. Sia gli oli essenziali del peperoncino sia la capsaicina sono liposolubili, quindi puoi alleviare il dolore che causano usando diverse varietà di olio. Se lo desideri, puoi anche provare a utilizzare la vaselina.
    • Prima di tagliare i peperoncini, strofinati le mani con una piccola quantità di olio di semi o di oliva.[4]
    • Non utilizzarne una quantità eccessiva, trattandosi di un lubrificante ti impedirebbe di impugnare il coltello in modo sicuro aumentando le probabilità che ti possa scivolare dalle mani.
    • Rivestire le mani con un velo leggero di olio è un ottimo modo per proteggerle dagli oli essenziali e dalla capsaicina contenuti nei peperoncini. Questo stesso rimedio è utile anche per alleviare il bruciore se hai già toccato i peperoncini a mani nude. Immergile in una zuppiera in cui hai versato dell'olio di oliva o un'altra varietà di olio vegetale.[5]
  5. 5
    Allevia il bruciore negli occhi. A volte si commette l'errore madornale di strofinarsi gli occhi tagliando il peperoncino. Questo causa ovviamente una sensazione di bruciore proprio negli occhi.
    • Prima di tutto, è molto importante evitare di farlo. Tuttavia, se lo fai, bagnare l'area con il latte può aiutare.
    • Prendi un tovagliolo di carta e intingilo in una piccola ciotola con il latte. Quindi, tampona intorno alla zona degli occhi, proprio come faresti con un impacco.
    • Potrebbe essere necessario ripetere il processo più volte per ottenere sufficiente sollievo, dal momento che l'olio del peperoncino brucerà probabilmente per un po' di tempo. Se la sensazione di bruciore non svanisce o se provoca fastidio alla tua vista, rivolgiti a un medico.
    • Se il bruciore persiste, potresti improvvisare una sorta di fasciatura con dei batuffoli di cotone o dei tovaglioli di carta, e indossarla per qualche ora. Usa una clip e della garza.

3
Prevenire il Bruciore Causato dal Peperoncino

  1. 1
    Usa un paio di guanti. Se prevedi di cucinare un piatto piccante a base di peperoncino fresco senza indossarli, rischi di finire con le mani dolenti.
    • La pelle delle mani inizierà presto a bruciare e a prudere. Ricorda che dopo essere entrato in contatto a mani nude con gli oli essenziali del peperoncino non dovresti assolutamente toccarti gli occhi. La soluzione migliore per evitare questa spiacevole situazione consiste nell'indossare dei guanti in lattice o in vinile.
    • Questo effetto doloroso viene frequentemente scatenato entrando in contatto con le varietà di peperoncino Thai Pepper (conosciuto anche come Thai Dragon), serrano o habanero: le più utilizzate per preparare salse piccanti o soffritti dopo essere stati affettati a mano.[6]
    • La sensazione di bruciore è scatenata dagli oli essenziali del peperoncino che contengono la capsaicina. La situazione potrebbe aggravarsi notevolmente se per errore dovessi toccarti gli occhi mentre indossi le lenti a contatto. In questo caso il bruciore e il dolore potrebbero farsi insopportabili.
  2. 2
    Utilizza dei comuni sacchetti per alimenti come sostituti dei guanti. In casa non hai nessun tipo di guanti protettivi? In questo caso la soluzione migliore è crearne un paio di fortuna con gli oggetti che hai a disposizione per evitare di maneggiare i peperoncini a mani nude.
    • Prima di iniziare a tagliare i peperoncini, proteggi le mani usando dei sacchetti per alimenti in plastica (quelli che si utilizzano normalmente per conservare il cibo nel congelatore). Potrebbe essere molto utile fissarli ai polsi usando degli elastici in gomma.
    • Se non hai guanti o sacchetti di plastica, avvolgi le mani con dei tovaglioli di carta — qualsiasi cosa per evitare il contatto della pelle con il peperoncino.
    • Indossa una protezione per gli occhi e lava sempre le mani accuratamente quando tocchi il peperoncino.
  3. 3
    Sopporta la sensazione di bruciore. Non è sicuramente una cosa piacevole avere la bocca in "fiamme", ma esistono diversi studi che affermano che mangiare regolarmente il peperoncino è benefico per la salute.[7]
    • Quando ti senti fiacco e poco energico, anziché ricorrere all'assunzione di zuccheri, prova ad affidarti alle proprietà del peperoncino.
    • Pur adottando un rimedio contro il bruciore che senti in bocca, l'accelerazione del metabolismo indotta dalla capsaicina rimarrà in essere finché gli enzimi contenuti nel fegato non la scomporranno nei suoi elementi di base.
    • La capsaicina è in grado di incrementare sia il livello di energia sia il metabolismo stimolando la perdita di peso e aumentando il livello di salute generale.

Consigli

  • Bere della semplice acqua potrebbe non essere sufficiente ad alleviare la sensazione di bruciore e il conseguente dolore. Inoltre, potrebbe contribuire a diffondere la capsaicina in tutto il cavo orale peggiorando la situazione.
  • Mangia qualche cracker, quindi bevi dell'acqua zuccherata. Normalmente, i cracker sono in grado di assorbire sia l'acqua sia gli oli essenziali dei peperoncini, aiutandoti ad alleviare la sensazione di fastidio.
  • Ketchup e salsa di pomodoro rappresentano un'altra valida opzione.
  • Puoi provare a mangiare un po' di pane.
  • Per proteggere gli occhi, indossa degli occhiali di sicurezza puliti e ricordati di lavarti accuratamente le mani e il letto ungueale subito dopo aver finito.
  • In ogni caso, con il semplice trascorrere del tempo, la sensazione di bruciore passerà da sola.
  • Se la tua ricetta piccante include anche degli ingredienti con un alto contenuto di zuccheri naturali (come carote, cipolle soffritte, eccetera), quest'ultimi tenderanno a coprire la componente piccante, che rimarrà presente, ma non sarà il sapore predominante evitando di sovrastare gli altri aromi.
  • L'opzione migliore a tua disposizione consiste nell'usare del semplice latte. Prima di deglutire, tienilo in bocca per qualche secondo.

Avvertenze

  • Dopo aver maneggiato i peperoncini piccanti, fai molta attenzione a non toccarti gli occhi. La capsaicina è una sostanza molto difficile da eliminare dalla pelle con semplice acqua e sapone. Se fai uso delle lenti a contatto, è preferibile utilizzare dei guanti protettivi per maneggiare i peperoncini piccanti.
  • Se hai dei tagli o delle ferite aperte, proteggili accuratamente dai peperoncini piccanti.
  • Assicurati i peperoncini non possano entrare in contatto con le parti del corpo più sensibili, come occhi, narici, labbra, bocca o qualunque altra cavità, sarebbe un'esperienza molto dolorosa. L'ingrediente principale degli spray al peperoncino utilizzati per la difesa personale è proprio la capsaicina. Se conosci la sensazione che provocano, sai quali possono essere le conseguenze di maneggiare incautamente il peperoncino.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cucina

In altre lingue:

English: Cool Burns from Chili Peppers, Español: refrescar las quemaduras por el chile picante, Deutsch: Das Brennen von Chilies lindern, Português: Aliviar Queimadura de Pimenta, Русский: успокоить ожог от перца чили, Français: calmer le feu provoqué par les piments, Bahasa Indonesia: Meredakan Rasa Panas dan Pedas Akibat Cabai, Nederlands: Chilipepers blussen, Tiếng Việt: Trị bỏng do ớt cay, العربية: تلطيف حروق الفلفل الحار, ไทย: บรรเทาอาการแสบร้อนจากพริก, 中文: 减轻辣椒造成的灼烧感, 한국어: 입이 매울 때 빨리 해결하는 법

Questa pagina è stata letta 102 283 volte.
Hai trovato utile questo articolo?