Come Attirare le Api

In questo Articolo:Piantare dei Fiori che Attirino le ApiFare in Modo che il Giardino Diventi un Rifugio per Api

Le api danno una grossa mano affinché il tuo giardino diventi sempre più bello. Avere delle api che ronzano nel tuo giardino, in qualità di impollinatrici, da vita al giardino, rendendo lussureggianti fiori e altre piante. Puoi attirare le api piantando fiori di campo, piante da frutto e ortaggi, lasciando che il tuo cortile cresca un po' incolto, e provvedendo acqua e riparo per le api. Continua a leggere per capire come fare per attirare le api al tuo cortile.

Parte 1
Piantare dei Fiori che Attirino le Api

  1. 1
    Pianta dei fiori tipici della tua zona. Le api si sono evolute con i fiori di campo, e le api che vivono nella tua zona risponderanno meglio ai fiori con i quali "sono cresciute", per così dire. Quali sono i fiori tipici della tua zona? Se non sei sicuro, vai in un vivaio, e chiedi che ti dia un mix di fiori di campo che crescono nella zona in cui vivi, o fai qualche ricerca su internet prima di ordinare i semi. Se non vuoi che il tuo giardino sia completamente "selvatico", scegli almeno alcune specie che attraggano le api da aggiungere alle specie che già hai.
    • Più fiori di campo pianterai, più le api ne saranno attratte, migliore sarà il tuo giardino. Piantare fiori di campo migliorerà il tuo giardino sotto diversi aspetti!
    • Poniti l'obiettivo di piantare una grande varietà di fiori, con forme e disegni differenti, non solo uno o due tipi. Più il tuo giardino è vario, più sarà in grado di sostenere diverse specie di api, oltre ad altri insetti e altri animaletti utili.[1]
  2. 2
    Pianta fiori con un unica fila di petali. I fiori con una singola fila di petali, rispetto a quelli con più file, sono più attraenti per le api. I fiori con una fila singola di petali hanno più polline rispetto agli altri fiori così che provvedono più cibo per le api affamate. È anche più facile per le api raggiungere il polline se c'è solo una fila di petali da attraversare. [2] Ecco alcuni fiori particolarmente amati dalle api:
    • Aster
    • Calliopsis
    • Trifoglio
    • Cosmea
    • Croco
    • Dalia
    • Digitale
    • Geranio
    • Alcea
    • Giacinto
    • Calendula
    • Papavero
    • Rosa
    • Bucaneve
    • Girasole
    • Zinnia
  3. 3
    Pianta fiori gialli, bianchi, blu e porpora. Questi colori attraggono le api più del rosa, dell'arancione, e del rosso. Questo non significa che il tuo giardino debba essere esclusivamente giallo, blu e porpora, ma avere un discreto numero di fiori con queste tonalità di colore, farà in modo che le api rimangano nel tuo giardino.
  4. 4
    Pianta fiori che sbocciano in sequenza. Se tutti i fiori fioriscono simultaneamente, le api faranno festa per un breve tempo, ma termineranno il cibo prima della fine dell'estate. Pianta una certa varietà di fiori che fioriscano durante tutta la primavera, l'estate e fino all'autunno, per trattenere le api nel tuo vicinato, sazie e felici.
  5. 5
    Pianta ortaggi che fioriscano e piante da frutto. Bacche, meloni, zucche, cetrioli e alberi da frutto, specialmente i ciliegi, sono tutte varietà che producono fiori profumati e frutti che attraggono le api. Le api sono anche utili a queste piante, che produrranno cibo sia per te che per loro. [3] Le api vanno matte per i seguenti frutti e ortaggi:
    • More
    • Melone di Cantalupo
    • Cetrioli
    • Cucurbitacee
    • Ciliegi
    • Peperoni
    • Zucche
    • Zucchine
    • Fragole
    • Angurie
  6. 6
    Pianta erbe aromatiche, che attirano le api. Se hai un po' di spazio, metti qualche erba aromatica, un'ottima idea per attirare le api. Le piante di menta attraggono certi tipi di api, così come salvia, rosmarino, timo, monarde, e altre erbe aromatiche. [4] Ecco un elenco di erbe aromatiche che le api amano:
    • Monarde
    • Borragine
    • Erba gatta
    • Coriandolo
    • Finocchio
    • Lavanda
    • Menta
    • Rosmarino
    • Salvia
    • Timo

Parte 2
Fare in Modo che il Giardino Diventi un Rifugio per Api

  1. 1
    Lascia che diventi un po' incolto. Se l'erba è tagliata troppo bassa, se ogni bastoncino è stato portato via, e non è disponibile nessuno spazio con un po' di fango, le api non riusciranno a trovare un ambiente adatto, per quanti fiori di campo possa piantare. Le api sono insetti selvatici, che necessitano un habitat selvatico per prosperare. Se vuoi che si stabiliscano nel tuo giardino, fai quanto segue:
    • Lascia qualche spazio piantato a prato.
    • Lascia che in uno spazio il trifoglio selvatico cresca senza tagliarlo.
    • Lascia un mucchietto di sterpaglie con qualche foglia. Le api lo useranno per farsi la loro casa.
    • Lascia degli spazi di terra che diventino fango quando piove. Alcune api vivono sottoterra e apprezzeranno che tu abbia lasciato loro un po' di fango, di cui hanno bisogno.
  2. 2
    Costruisci una vaschetta per api. Le api non riescono ad utilizzare le vaschette per uccelli, perché non sono in grado di atterrare in acque profonde. Hanno bisogno di un'isola su cui atterrare per poter poi attraversare l'acqua fino a raggiungere il bordo e bere o bagnarsi senza annegare. Per fare una vaschetta per api, prendi un piatto largo e piatto, o un vassoio e allinea delle pietre piatte lungo i bordi i bordi. Versa dell'acqua sulle pietre e nel fondo del piatto. Mettilo nel tuo giardino, fra le piante che maggiormente attraggono le api. Le api potranno così atterrare sulle pietre e scendere nell'acqua.
  3. 3
    Prepara un rifugio per api. Vegetazione marcia e ramoscelli sono ottimi ripari per le api. Un numero sempre crescente di giardinieri hanno iniziato a mettere alveari e altri tipi di rifugi per api per fornire loro dei punti in cui possano costruire i loro nidi. Se vuoi seriamente attirare le api nel tuo giardino e aiutarle a prosperare, questa dovrebbe essere una cosa da prendere seriamente in considerazione. Puoi iniziare a costruire una piccola "casa" per api usando il metodo seguente:
    • Prendi una piccola cassettina di legno e dipingila con un colore luminoso, preferibilmente di bianco, giallo, azzurro o viola. Usa una vernice organica, in modo che le api non si ammalino.[5]
    • Metti nella cassetta delle celle di cova, in posizione verticale. Puoi acquistarle in un negozio di giardinaggio, o costruirle arrotolando del cartone marrone attorno ad una matita, schiacciandoli ad un'estremità, tenendoli uniti con del nastro adesivo, e lasciando aperta l'altra estremità aperta.[6] Riempi la scatola con questi tubicini fino alla parte superiore, in modo che le estremità aperte siano libere, permettendo alle api di entrarci.
    • Gira la cassetta di lato. Accertati di avere usato abbastanza tubi, in modo che non scivolino fuori quando sposti la cassetta. Appendila ad un albero o ad un palo in un luogo riparato dalla pioggia.
    • Scegli un'area del terreno nei pressi e fa un piccolo scavo in modo che le api possano trovare fango e argilla da utilizzare per costruire il nido. [7]
  4. 4
    Smetti di utilizzare pesticidi di qualsiasi tipo. Le api sono sensibili ai pesticidi e ad altre sostanze chimiche utilizzate nei giardini. Poniti l'obiettivo di avere un giardino biologico, senza pesticidi, e usa rimedi naturali, e che non utilizzino sostanze chimiche, per combattere animalettii indesiderati. Se devi proprio utilizzare dei prodotti per le piante, utilizzali solo dopo il tramonto, quando gli insetti impollinatori sono meno attivi, evitando comunque quei prodotti chimici che fanno male alle api.

Consigli

  • Se ti piace l'idea che le api vivano nel tuo giardino, crea delle aree di nidificazione. Il tipo di nido dipende dalla specie di api che visita il tuo giardino: bombi, api che nidificano nel suolo, api che nidificano nel legno o nelle cavità.
  • Le piante che attirano le api spesso attirano anche colibrì e farfalle.
  • Trova un apicoltore e chiedi se vorrebbe che le sue api si nutrano nei fiori del tuo giardino.
  • Alle api piacciono le pozzanghere; creane qualcuna, ma cambia regolarmente l'acqua per evitare che ristagni e fai attenzione alle larve di zanzara: non vuoi che si crei un problema che prima non avevi!
  • Invece degli insetticidi, usa insetti o altri animaletti che si nutrono di animaletti nocivi, come i ragni e le coccinelle; puoi anche eliminare con le tue mani gli insetti di cui ti accorgi, o ricorrere ad insetticidi naturali estratti dalle piante.

Avvertenze

  • Evita di mettere acqua zuccherata, sciroppi o zucchero a velo perché le api se ne nutrano. Le api hanno bisogno di fonti di cibo salutari, non di dolci raffinati.
  • Se nella tua famiglia qualcuno soffre di allergia alle punture d'api, devi stare estremamente attento. Potresti pensare di non fare nulla per attrarre le api, o fare in modo che la persona che soffre di allergia prenda precauzioni extra, come indossare scarpe, non avvicinarsi proprio a quei cespugli o a quelle piante che attirano le api e portare con se un autoiniettore di epinefrina (tutto ciò è fattibile a condizione che la persona si comporti responsabilmente.
  • Non molestare le api nel loro nido.
  • Quando avete un numero significativo di api nella vostra proprietà, stai più attento ai movimenti che fai, specialmente quando si tratta di camminare scalzo o passeggiare in mezzo ai fiori.

Cose che ti Serviranno

  • Piante adatte; nel sito (inglese) Il Giardino di Melissa (http://www.themelissagarden.com/TMG_Vetaley031608.htm) trovi una lista di piante adatte: ma, ovviamente, puoi trovare degli elenchi di piante autoctone della tua zona per scoprire quali sono le migliori
  • Acqua
  • Aree per la nidificazione (facoltativo)

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Animali

In altre lingue:

English: Attract Honey Bees, Español: atraer abejas de miel, Français: attirer les abeilles, Português: Atrair Abelhas, Deutsch: In deinem Garten Honigbienen anziehen, 中文: 吸引蜜蜂, Nederlands: Honingbijen aantrekken, Русский: привлечь медоносных пчел, Čeština: Jak do zahrady přilákat včely, 日本語: 庭にミツバチを呼び寄せる, ไทย: ดึงดูดความสนใจจากผึ้ง

Questa pagina è stata letta 19 352 volte.
Hai trovato utile questo articolo?