Questo articolo spiega come abilitare il tracciamento della posizione da parte dei siti che visiti usando Google Chrome. È possibile abilitare questa funzionalità sia su dispositivi mobili sia su computer. Tuttavia nella versione di Chrome per computer, il tracciamento della posizione è sempre attivo anche quando si visitano siti web che non richiedono questo tipo di informazione.

Metodo 1 di 3:
Sistemi Desktop e Laptop

  1. 1
    Avvia Google Chrome cliccando sull'icona
    Immagine titolata Android7chrome.png
    .
    È caratterizzata da un cerchio rosso, verde e giallo con al centro una sfera blu.
  2. 2
    Clicca sul pulsante . È collocato nell'angolo superiore destro della finestra di Chrome. Verrà visualizzato il menu principale del programma.
  3. 3
    Clicca sulla voce Impostazioni. È elencata nella parte inferiore del menu a discesa apparso.
  4. 4
    Scorri il menu verso il basso per poter cliccare sul link Avanzate. È collocato in fondo alla pagina apparsa. Cliccando sull'opzione Avanzate verrà visualizzata una nuova sezione del menu relativa alle impostazioni avanzate di Chrome.
  5. 5
    Scorri il menu verso il basso per poter cliccare sulla voce Impostazioni sito. È collocata nella parte inferiore della sezione "Privacy e sicurezza" del menu "Impostazioni".
  6. 6
    Clicca sull'opzione Posizione. È visualizzata nella parte superiore del nuovo menu apparso.
  7. 7
    Clicca sul cursore blu "Chiedi prima di accedere (opzione consigliata)"
    Immagine titolata Android7switchon.png
    .
    Diventerà di colore grigio. In questo modo sarai sicuro che tutti i siti che visiterai avranno automaticamente accesso alla tua posizione.[1]
    • Se preferisci abilitare manualmente l'accesso a tale informazione da parte dei singoli siti che visiti, lascia attivo il cursore "Chiedi prima di accedere (opzione consigliata)". In questo modo potrai condividere la tua posizione coi siti di cui ti fidi e ritieni sicuri, bloccando tutti gli altri.
    • Quando il cursore "Chiedi prima di accedere (opzione consigliata)" è attivo, ogni volta che un sito web richiede di accedere alla tua posizione verrà visualizzata una finestra di pop-up nella parte superiore sinistra della finestra di Chrome. In questo caso avrai a disposizione due opzioni: Consenti e Blocca.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Dispositivi iOS

  1. 1
    Avvia l'app Impostazioni su iPhone toccando l'icona
    Immagine titolata Iphonesettingsappicon.png
    .
    Si tratta di un'icona grigia a forma di ingranaggio. Normalmente è visibile direttamente sulla Home del dispositivo.
  2. 2
    Scorri il menu apparso verso il basso per poter selezionare la voce "Chrome"
    Immagine titolata Android7chrome.png
    .
    È elencata all'interno della lista delle app visualizzata nella parte inferiore del menu "Impostazioni".
  3. 3
    Seleziona l'opzione Posizione. È visualizzata nella parte superiore del menu "Chrome".
  4. 4
    Scegli la voce Mentre usi l'app. In questo modo Google Chrome potrà avere accesso alla posizione del dispositivo solo mentre stai usando il browser, ma non quando l'app non è in esecuzione.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Dispositivi Android

  1. 1
    Avvia Google Chrome toccando l'icona
    Immagine titolata Android7chrome.png
    .
    È caratterizzata da un cerchio di colore verde, rosso e giallo con al centro una sfera blu.
  2. 2
    Premi il pulsante . È collocato nell'angolo superiore destro dello schermo. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  3. 3
    Seleziona la voce Impostazioni. È visualizzata nella parte inferiore del menu apparso.
  4. 4
    Scegli l'opzione Impostazioni sito. È visualizzata nella sezione "Avanzate" del menu "Impostazioni".
  5. 5
    Tocca la voce Posizione. È visualizzata nella parte superiore della pagina.
  6. 6
    Attiva il cursore grigio "Posizione"
    Immagine titolata Android7switchoff.png
    spostandolo verso destra.
    Diventerà di colore blu . A questo punto Google potrà tracciare la posizione del dispositivo Android mentre usi l'app di Chrome. In questo modo i siti web saranno in grado di inviarti dati e informazioni più attendibili.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Configurare una Webcam

Come

Contattare Instagram

Come

Iniziare una Conversazione Online

Come

Aggiungere un Bot a un Canale Discord (PC o Mac)

Come

Attivare la Digitazione Vocale su Google (PC o Mac)

Come

Risolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito Web

Come

Cancellare la Cronologia del Router

Come

Farsi Riammettere su Omegle

Come

Scoprire se un Sito Web è Sicuro e Autentico

Come

Parlare con le Ragazze su Tinder

Come

Connettere una TV Samsung al Wi Fi

Come

Creare un Nome Utente

Come

Creare un Nome Utente Originale

Come

Usare Omegle
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

JL
Co-redatto da:
Jack Lloyd
Scrittore ed Editor Esperto di Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Jack Lloyd. Jack Lloyd è uno Scrittore ed Editor esperto di tecnologia che collabora con wikiHow. Ha più due anni di esperienza in scrittura ed editing di articoli riguardanti il mondo della tecnologia. È un appassionato di tecnologia e un insegnante di inglese.
Categorie: Internet
Questa pagina è stata letta 536 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità