Come Attivare i Servizi di Localizzazione su Google Chrome

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Questo articolo spiega come abilitare il tracciamento della posizione da parte dei siti che visiti usando Google Chrome. È possibile abilitare questa funzionalità sia su dispositivi mobili sia su computer. Tuttavia nella versione di Chrome per computer, il tracciamento della posizione è sempre attivo anche quando si visitano siti web che non richiedono questo tipo di informazione.

Metodo 1 di 3:
Sistemi Desktop e Laptop

  1. 1
  2. 2
    Clicca sul pulsante . È collocato nell'angolo superiore destro della finestra di Chrome. Verrà visualizzato il menu principale del programma.
  3. 3
    Clicca sulla voce Impostazioni. È elencata nella parte inferiore del menu a discesa apparso.
  4. 4
    Scorri il menu verso il basso per poter cliccare sul link Avanzate. È collocato in fondo alla pagina apparsa. Cliccando sull'opzione Avanzate verrà visualizzata una nuova sezione del menu relativa alle impostazioni avanzate di Chrome.
  5. 5
    Scorri il menu verso il basso per poter cliccare sulla voce Impostazioni sito. È collocata nella parte inferiore della sezione "Privacy e sicurezza" del menu "Impostazioni".
  6. 6
    Clicca sull'opzione Posizione. È visualizzata nella parte superiore del nuovo menu apparso.
  7. 7
    Clicca sul cursore blu "Chiedi prima di accedere (opzione consigliata)" . Diventerà di colore grigio. In questo modo sarai sicuro che tutti i siti che visiterai avranno automaticamente accesso alla tua posizione.[1]
    • Se preferisci abilitare manualmente l'accesso a tale informazione da parte dei singoli siti che visiti, lascia attivo il cursore "Chiedi prima di accedere (opzione consigliata)". In questo modo potrai condividere la tua posizione coi siti di cui ti fidi e ritieni sicuri, bloccando tutti gli altri.
    • Quando il cursore "Chiedi prima di accedere (opzione consigliata)" è attivo, ogni volta che un sito web richiede di accedere alla tua posizione verrà visualizzata una finestra di pop-up nella parte superiore sinistra della finestra di Chrome. In questo caso avrai a disposizione due opzioni: Consenti e Blocca.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Dispositivi iOS

  1. 1
  2. 2
    Scorri il menu apparso verso il basso per poter selezionare la voce "Chrome" . È elencata all'interno della lista delle app visualizzata nella parte inferiore del menu "Impostazioni".
  3. 3
    Seleziona l'opzione Posizione. È visualizzata nella parte superiore del menu "Chrome".
  4. 4
    Scegli la voce Mentre usi l'app. In questo modo Google Chrome potrà avere accesso alla posizione del dispositivo solo mentre stai usando il browser, ma non quando l'app non è in esecuzione.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Dispositivi Android

  1. 1
  2. 2
    Premi il pulsante . È collocato nell'angolo superiore destro dello schermo. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  3. 3
    Seleziona la voce Impostazioni. È visualizzata nella parte inferiore del menu apparso.
  4. 4
    Scegli l'opzione Impostazioni sito. È visualizzata nella sezione "Avanzate" del menu "Impostazioni".
  5. 5
    Tocca la voce Posizione. È visualizzata nella parte superiore della pagina.
  6. 6
    Pubblicità

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità