Scarica PDF Scarica PDF

Questo articolo spiega come attivare la ricarica rapida del tuo smartphone. Per usare questa funzionalità sui prodotti Samsung, occorre modificare le impostazioni di configurazione del dispositivo e usare un caricabatterie che sia compatibile con la ricarica rapida adattiva. Nel caso di tutti gli altri dispositivi Android prodotti da altre marche basterà usare il caricabatterie in dotazione. Per utilizzare la ricarica veloce su iPhone dovrai usare un cavo da USB-C a Lightning e un caricabatterie con una potenza di almeno 30W.

Metodo 1 di 3:
Dispositivi Samsung

  1. 1
    Avvia l'app Impostazioni
    Immagine titolata Android7settingsapp.png
    .
    È caratterizzata da un'icona grigia raffigurante un ingranaggio. Normalmente è collocata sulla Home o nel pannello "Applicazioni". In alternativa puoi eseguire una ricerca. Se preferisci, puoi aprire il pannello delle notifiche facendo scorrere il dito verso il basso partendo dal lato superiore dello schermo e toccare l'icona a forma di ingranaggio collocata nell'angolo superiore destro del riquadro che apparirà.
    • La ricarica rapida adattiva è disponibile sui seguenti dispositivi della gamma Samsung Galaxy: S10e, S10, S10+, Note 9, S9, S9+, Note 8, S8 ,S8+, S7, S7 Edge, Note 5, S6, S6+ e S6 Edge.[1]
  2. 2
    Tocca la voce Assistenza dispositivo (su Android Pie) o Manutenzione dispositivo (su Android Oreo). Potresti avere la necessità di scorrere il menu verso il basso per poter selezionare l'opzione indicata.[2]
    • Gli utenti che usano il sistema operativo Android Nougat dovranno selezionare la voce Funzioni avanzate e scegliere l'opzione Accessori per poi saltare direttamente all'ultimo passaggio di questa sezione.[3]
  3. 3
    Tocca la scheda Batteria (solo per Android Pie e Oreo). Potresti avere la necessità di scorrere il menu verso il basso per poter selezionare l'opzione indicata.
  4. 4
    Premi il pulsante (solo su Android Pie e Oreo). È collocato nell'angolo superiore destro dello schermo.
  5. 5
    Seleziona la voce Impostazioni (solo su Android Pie e Oreo). Normalmente è una delle opzioni elencate nel menu a discesa apparso.[4]
  6. 6
    Attiva il cursore
    Immagine titolata Android7switchon.png
    "Ricarica rapida" spostandolo verso destra.
    Per poter sfruttare la modalità di ricarica rapida del dispositivo, dovrai avere a disposizione un caricabatterie (dotato di connettore USB-C) compatibile con la funzionalità "Ricarica rapida adattiva" di Samsung.[5]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Sfruttare la Ricarica Rapida sui Dispositivi Android di Altre Marche

  1. 1
    Procurati il caricabatterie del dispositivo. Questo strumento viene venduto in dotazione a tutti i dispositivi Android e supporta nativamente la ricarica rapida della batteria. Se per qualsiasi motivo non fosse più in tuo possesso, procuratene uno sostitutivo acquistandolo sul sito web del produttore dello smartphone o direttamente in un negozio di elettronica.
    • Alcuni modelli di smartphone, come gli Huawei, non permettono all'utente di attivare o disattivare la modalità di ricarica rapida, quindi per poter sfruttare questa funzionalità dovrai usare un cavo di collegamento e un caricabatterie compatibili. Al contrario, se preferisci ricaricare la batteria del tuo smartphone in modo tradizionale, dovrai semplicemente procurarti un cavo di collegamento e un caricabatterie che non supportino la ricarica rapida.
  2. 2
    Collega il connettore USB del cavo di collegamento alla porta del caricabatterie. Se hai scelto di usare una fonte di energia diversa dal caricabatterie in dotazione con il dispositivo, molto probabilmente non potrai sfruttare la modalità di ricarica rapida della batteria.
  3. 3
    Collega il caricabatterie a una presa di corrente.
  4. 4
    Collega l'altra estremità del cavo alla porta di comunicazione del tuo dispositivo Android. Non applicare una forza eccessiva e fermati immediatamente se avverti una resistenza, per evitare di danneggiare il connettore del cavo o il dispositivo.
    • La modalità di ricarica rapida della batteria si attiva automaticamente non appena lo smartphone viene collegato al caricabatterie. Il dispositivo dovrebbe emettere un segnale acustico ad indicare che la batteria è in fase di ricarica e sullo schermo dovrebbe essere apparsa l'icona raffigurante una batteria con all'interno un fulmine stilizzato.[6]
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Attivare la Ricarica Veloce su iPhone

  1. 1
    Procurati il caricabatterie del tuo smartphone. Dato che il cavo di collegamento e il caricabatterie che vengono venduti in dotazione con il tuo dispositivo iOS non sono compatibili con la modalità di ricarica veloce, dovrai acquistarne un modello specifico. In questo caso dovrai acquistare un cavo da USB-C a Lightning e un caricabatterie dotato di connettore USB-C in grado di erogare almeno 30 W di potenza.[7]
    • È bene precisare che solo l'iPhone 8 e i modelli successivi sono in grado di sfruttare la modalità di ricarica veloce della batteria.
  2. 2
    Collega il connettore USB-C del cavo di collegamento alla porta corrispondente del caricabatterie. Se possiedi un MacBook prodotto a partire dal 2015, dovresti essere già in possesso di un caricabatterie compatibile con la modalità di ricarica veloce.[8]
    • Se hai scelto di usare una fonte di energia diversa dal caricabatterie indicato, molto probabilmente non sarai in grado di sfruttare la modalità di ricarica veloce della batteria del tuo iPhone.
  3. 3
    Collega il caricabatterie a una presa di corrente.
  4. 4
    Collega l'altra estremità del cavo alla porta Lightning dell'iPhone. Non applicare una forza eccessiva e fermati immediatamente se avverti una resistenza, per evitare di danneggiare il connettore del cavo o il dispositivo.
    • La modalità di ricarica veloce della batteria si attiva automaticamente non appena lo smartphone viene collegato al caricabatterie. Il dispositivo dovrebbe emettere un segnale acustico ad indicare che la batteria è in fase di ricarica e sullo schermo dovrebbe apparire un'icona raffigurante una batteria con all'interno un fulmine stilizzato.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Scattare degli Screenshot (Cattura Schermo)Scattare degli Screenshot (Cattura Schermo)
Disattivare la Modalità Provvisoria su AndroidDisattivare la Modalità Provvisoria su Android
Controllare se un iPhone Ha un VirusControllare se un iPhone Ha un Virus
Disinstallare gli Aggiornamenti delle App su AndroidDisinstallare gli Aggiornamenti delle App su Android
Correggere l'Errore di Spazio d'Archiviazione Insufficiente su AndroidCorreggere l'Errore di Spazio d'Archiviazione Insufficiente su Android
Spostare Foto da un Cellulare a una SD CardSpostare Foto da un Cellulare a una SD Card
Pulire gli Altoparlanti dell'iPhonePulire gli Altoparlanti dell'iPhone
Capire Se il tuo Telefono è IntercettatoCapire Se il tuo Telefono è Intercettato
Controllare la Batteria dei Tuoi AirpodControllare la Batteria dei Tuoi Airpod
Bloccare Tutte le Chiamate in Entrata su AndroidBloccare Tutte le Chiamate in Entrata su Android
Risalire al Numero di Cellulare di una Scheda SIMRisalire al Numero di Cellulare di una Scheda SIM
Collegare uno Smartwatch a un Dispositivo AndroidCollegare uno Smartwatch a un Dispositivo Android
Attivare l'Avviso di Chiamata su AndroidAttivare l'Avviso di Chiamata su Android
Aggiungere la Musica alle Tue Foto su InstagramAggiungere la Musica alle Tue Foto su Instagram
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Darlene Antonelli, MA
Co-redatto da:
Scrittrice ed Editor Specializzata in Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Darlene Antonelli, MA. Darlene Antonelli è una Scrittrice ed Editor Esperta di Tecnologia che collabora con wikiHow. Darlene ha esperienza nell'insegnamento di corsi universitari, scrittura di articoli relativi alla tecnologia e lavoro sul campo nel settore della tecnologia. Ha conseguito una Laurea Specialistica in Scrittura presso la Rowan University nel 2012 con una tesi sulle comunità online e sulle personalità curate in tali comunità.
Categorie: Cellulari & Gadgets
Questa pagina è stata letta 198 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità